LIVE Juventus-Sassuolo 3-1, Serie A calcio in DIRETTA: terza vittoria del 2021 per i Campioni d’Italia! Pagelle e highlights

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE 

22:50 OA Sport vi ringrazia per aver seguito con noi le emozioni di questo match e vi augura un buon proseguimento di serata.

22:47 Ecco le pagelle del match:

Juventus: Szczesny 6; Danilo 7, Bonucci 5, Demiral 5, Frabotta 6,5; Chiesa 6, Arthur 5,5, Bentancur 5,5, Rabiot 6, McKennie 6,5, Ramsey 7, Dybala 5,5, Kulusevski 8, Cristiano Ronaldo 6.

Sassuolo: Consigli 6, Muldur 6, Oddei 6, Chiriches 5,5, Ferrari G. 5,5, Kyriakopoulos 5; Obiang 4,5, Locatelli 6,5; Defrel 7,5 Boga 6, Djuricic 5,5, Lopez 6, Traoré 7,5; Caputo 5,5, Toljan 6.

22:45 Partita di grande spessore quella di stasera, entrambe le squadre si sono espresse su livelli altissimi e il Sassuolo, nonostante l’uomo in meno, è riuscita a tenere testa ai Campioni d’Italia, che adesso si portano a 7 punti dalla vetta con una partita in meno disputata. Per la Juventus preoccupano le condizioni di Mckennie e Dybala, entrambi sono stati costretti ad abbandonare il campo nel primo tempo per problemi fisici, ma in compenso si è rivisto in campo Morata.

93′ E’ finita!

92′ GOOOOOOOL! Ronaldo si sblocca e dopo una serata difficile trova la rete!

91′ Non riesce più a trovare spazio il Sassuolo.

89′ Saranno solo 2′ i minuti di recupero.

86′ Per il Sassuolo invece Ayhan sostituisce Chiriches.

85′ Per la Juventus Morata prende il posto di Ramsey e Bernardeschi quello di Chiesa.

83′ Sinistro di Oddei, peccato per il tiro centrale, perchè l’idea era giusta.

81′ GOOOOOOOL! Assist di Frabotta e poi ci pensa Ramsey in scivolata!

79′ Cartellino giallo per Kulusevski, che compie fallo su Traorè.

77′ Anche Rasmey prova la conclusione, la partita sta aumentando d’intensità in maniera incredibile.

76′ Prova il sinistro Oddei, ma la difesa della Juventus si fa trovare pronta.

75′ Calcio d’angolo per la Juventus, che sta alzando il ritmo in questa fase.

74′ Che occasione sprecata da Ronaldo, che da solo davanti alla porta tira diretto nelle mani di Consigli!

73′ Per il Sassuolo esce Muldur ed entra Oddei.

71′ Cartellino per Frabotta, calcio di punizione per il Sassuolo.

70′ Calcio d’angolo per la Juventus.

69′ Prova la conclusione Kulusevski, ma viene murato da Kyriakopoulos.

68′ Per il Sassuolo esce Defrel ed entra Boga.

67′ PALO DI CHIESA! Ma grandissima azione di Kulusevski, che sta servendo un cross più bello dell’altro.

66′ Calcio d’angolo per il Sassuolo.

65′ I giocatori della Juventus protestano per un fallo di Consigli su Ronaldo, ma l’arbitro fa giocare.

64′ Ottimo cross di Frabotti, Chiesa non riesce a controllare la palla però.

62′ Punizione per il Sassuolo, fallo di Kulusevski su Ferrari.

60′ Ancora calcio d’angolo per il Sassuolo che, nonostante l’inferiorità numerica, si sta esprimendo su altissimi livelli.

58′ GOOOOOOOOOL!!! Azione collettiva del Sassuolo, assist di Traorè e poi ci pensa Defrel con un destro a giro pazzesco!

55′ Colpo di testa debole di Bonucci, la palla è facilmente controllata da Consigli.

54′ Calcio d’angolo per la Juventus.

53′ Ramsey prova il cross in area, ma la difesa del Sassuolo si fa trovare pronto.

51′ GOOOOOOOL! Destro di collo pazzesco per Danilo, che l’ultimo gol l’aveva segnato proprio contro il Sassuolo!

49′ Prova la conclusione dalla distanza Bonucci, ma la palla finisce alta sopra la traversa.

48′ Per la Juventus Rabiot ha preso il posto di Bentancur

47′ Doppio cambio per il Sassuolo: Caputo e Djuricic lasciano il campo a Toljan e Lopez.

46′ Inizia il secondo tempo.

21:50 Le squadre stanno rifacendo il proprio ingresso in campo.

21:43 Primi 45′ in cui si è giocato molto poco, le due squadre sono state molto aggressive, sono fioccati i cartellini e i falli, la Juventus ha avuto numerosi occasioni per portarsi in vantaggio, ma ai Campioni d’Italia è mancata un po’ di cattiveria agonistica, dal canto suo il Sassuolo ha avuto il merito di essersi sempre fatto trovare pronto in difesa.

21:40 Finisce qui il primo tempo.

50′ Ingenuità sia per Ramsey che per Kulusevski, entrambi hanno avuto l’opportunità di tirare in porta, il primo non l’ha fatto e il secondo ha sprecato tutto con la porta vuota.

48′ Serie di rimpalli nell’area di rigore del Sassuolo, Ronaldo non riesce a tenere la palla in vita.

47′ Nel frattempo i minuti di recupero sono 4.

46′ L’arbitro dopo aver consultato il VAR decide di dare il cartellino rosso a Obiang!

45′ Periodo nero per la Juventus, che sta perdendo giorno dopo giorno tutte le sue pedine più importanti

44′ Cartellino giallo per Obiang, fallo ai danni di Chiesa, anche lui resta a terra.

42′ Kulusevski prende il posto di Dybala.

40′ Dybala si accascia a terra, nulla da fare, il colpo subito al ginocchio da parte di Ferrari è più forte del previsto.

39′ L’attaccante juventino sembrerebbe in grado di continuare.

38′ Lo staff medico entra in campo.

37′ Problema al ginocchio per Dybala dopo un contatto, il numero 10 resta a terra.

35′ Cartellino giallo per Bentancur, che atterra Djuricic.

33′ Traorè temporeggia troppo e spreca la possibilità di calciare.

31′ Scontro tra Ramsey e Chiriches, che si strattonano per le maglie e poi si prendono a parole.

29′ Ronaldo ha provato l’ennesima conclusione della serata, ma continua ad essere murato dalla difesa emiliana.

27′ Fallo ingenuo di Bentancur su Obiang, sarà calcio di punizione per il Sassuolo.

26′ Al momento due soli tiri per parte, di cui solo uno della Juventus in porta.

24′ Gran passaggio di Bonucci per Ronaldo, ci pensa Chiriches a bloccare l’azione del fuoriclasse portoghese.

21′ La Juventus ha passato indenne i primi 15′, quattro degli ultimi sette gol subiti allo Stadium sono arrivati nel primo quarto d’ora del primo o del secondo tempo.

19′ Problema fisico per Mckennie, che deve lasciare il campo a Ramsey.

18′ Bell’azione corale del Sassuolo, ma poi Muldur spreca tutto con un cross che non trova nessun compagno.

16′ Ammonizione per Ferrari, fallo ai danni di Danilo per lui.

14′ Obiang prova a calciare direttamente in porta, ma la palla finisce ampiamente alta sopra alla traversa.

14′ Calcio di punizione da una trentina di metri per il Sassuolo.

13′ Cartellino giallo per Bonucci, che ha trattenuto per la maglia Caputo.

12′ Secondo calcio d’angolo del match per i Campioni d’Italia.

11′ Giocata di tacco di Mckennie, che serve Frabotta, il numero 38 bianconero prova la conclusione ma la palla viene deviata da Consigli.

9′ Ronaldo sfiora la traversa di testa, la Juventus ha appena avuto la prima occasione da gol!

8′ Calcio d’angolo per la Juventus, il tutto è partito da un’ottima giocata di Ronaldo.

6′ Fase di possesso palla per il Sassuolo, che prova a trovare spazio, ma la difesa della Juventus è compatta.

4′ Ronaldo punta l’area di rigore per andare a calciare, ma Chiriches si fa trovare pronto in difesa.

2′ Djuricic prova subito la conclusione dalla distanza e si guadagna il primo calcio d’angolo del match.

1′ Si parte!

20:44 Il direttore di gara sarà Davide Massa.

20:43 E’ il momento dell’inno della Serie A TIM.

20:42 Le squadre stanno facendo il proprio ingresso in campo.

20:39 Ricordiamo che la classifica attuale recita:

  1. Milan 40pt
  2. Inter 37pt
  3. Roma 34pt
  4. Atalanta 31pt (una partita in meno)
  5. Napoli 31pt (una partita in meno)
  6. Juventus 30pt (due partite in meno)
  7. Sassuolo 29pt (una partita in meno)

 

20:36 Altra statistica particolare è che i Campioni d’Italia nelle ultime quattro vittorie hanno segnato almeno tre reti, la difesa emiliana dovrà tenere da subito il ritmo alto per mettere in difficoltà gli attaccanti della Juventus.

20:33 La Juventus parte si con i favori del pronostico, ma non deve assolutamente il match sottogamba, negli ultimi due scontri diretti non è infatti mai riuscita ad andare oltre il pareggio.

20:30 Una statistica interessante è quella che interessa Ciccio Caputo, l’attaccante del Sassuolo , in 5 match contro i Bianconeri, ha collezionato tre gol e due assist, non ha mai fatto meglio (in 5 partite) contro nessun’altra squadra.

20:27 A sua volta il Sassuolo non potrà puntare su Berardi, che sembra colpito da una maledizione: l’attaccante italiano è stato costretto a saltare sette degli ultimi quindici match contro la Juventus.

20:24 La Juventus ha fermi ai box, causa Covid, De Ligt, Cuadrado e Alex Sandro, ma potrà contare sul rientro di Morata.

20:21 Entrambe le squadre dovranno fare a meno di giocatori importanti.

20:18 Il Sassuolo sta a disputando una stagione di tutto rispetto, i ragazzi di De Zerbi si trovano momentaneamente sesti in classifica, con appena un punto da recuperare proprio alla Juventus, ma il trend nelle ultime giornate è un po’ altalenante, sono arrivate delle belle vittorie, come quelle contro Sampdoria e Genoa,  ma anche brutte sconfitte, come quella contro l’Atalanta.

20:15 La Juventus, dopo un inizio di stagione abbastanza altalenante, sembrerebbe essere tornata vicina parente di quella dei giorni migliori: i ragazzi di Pirlo hanno iniziato il 2021 con due vittorie molto convincenti, in particolar modo quella di mercoledì scorso contro il Milan ha dato morale ai torinesi, che si sono anche un po’ fatti sotto in classifica, risalendo fino alla quinta piazza.

20:12 I Biancore vanno a caccia di punti per provare ad accorciare le distanze dalla vetta della classifica, che al momento vede in testa in Milan.

20:09 La notizia delle ultime ore è che Morata, a differenza di quanto si era detto negli ultimi giorni, sarà in panchina a disposizione del mister.

20:06 Il Sassuolo risponde con un 4-2-3-1: Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari G., Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Defrel, Djuricic, Traoré; Caputo. All. De Zerbi

20:03 Sono già uscite le formazioni ufficiali delle due squadre, i padroni di casa scenderanno in campo con un 4-4-2: Szczesny; Danilo, Bonucci, Demiral, Frabotta; Chiesa, Arthur, Bentancur, McKennie; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

20:00 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Juventus-Sassuolo, match della diciassettesima giornata della Serie A TIM 2020-2021.

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Juventus-Sassuolo, match della diciassettesima giornata della Serie A TIM 2020-2021. All’Allianz Stadium di Torino i Bianconeri continuano spediti la propria rincorsa alla vetta della classifica, attualmente occupata dal Milan, ma per farlo dovranno vedersela contro gli emiliani, che negli ultimi scontri diretti hanno sempre dato del filo da torcere.

La Juventus, dopo un inizio di stagione tutt’altro che semplice, sembrerebbe essere tornata quella dei giorni migliori: i ragazzi di Pirlo hanno iniziato al meglio il 2021 con due vittorie in Campionato, in particolar modo fa morale quella di mercoledì scorso contro il Milan, che ha permesso ai torinesi di rifarsi sotto in classifica. Il Sassuolo sta disputando una stagione di tutto rispetto, Magnanelli e compagni si trovano momentaneamente sesti in classifica, con appena un punto da recuperare proprio alla Juventus, ma il trend nelle ultime giornate è un po’ altalenante, sono arrivate delle belle vittorie, come quelle contro Sampdoria e Genoa,  ma anche brutte sconfitte, come quella contro l’Atalanta.

Ci saranno delle assenze importanti per entrambe le squadre, i Campioni d’Italia dovranno fare a meno di De Ligt, Cuadrado e Alex Sandro, tutti e tre fermi ai box causa Covid e anche di Morata, alle prese con un problema muscolare (il suo rientro è previsto nel match di Coppa Italia contro il Genoa). A sua volta il Sassuolo non potrà puntare su Berardi, che sembra colpito da una maledizione: l’attaccante italiano è stato costretto a saltare sette degli ultimi quindici match contro la Juventus. La difesa piemontese dovrà stare particolarmente attenta a Ciccio Caputo che, in cinque partite contro i Bianconeri, ha collezionato tre gol e due assist, ma in generale non dovrà prendere il match sottogamba, negli ultimi due scontri diretti non sono infatti riusciti ad andare oltre il pareggio.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE di Juventus-Sassuolo, match della diciassettesima giornata della Serie A TIM 2020-2021, cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla, si parte alle ore 20:45!

Foto: Marco Alpozzi/LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Juventus-Sassuolo 3-1, Ramsey e Cristiano Ronaldo decisivi nel finale. Bianconeri a -7 dal Milan

Prossima giornata Serie A: orari, tv, chi gioca, programma DAZN e Sky