LIVE Inter-Juventus 2-0, Serie A in DIRETTA: pagelle e highlights. Il derby d’Italia è dei nerazzurri

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

VIDEO HIGHLIGHTS INTER-JUVENTUS 2-0

LA CRONACA DELLA PARTITA

LE PAGELLE DI INTER-JUVENTUS 2-0

22.45 La nostra diretta live si chiude qui, grazie per aver seguito Inter-Juventus su questa pagina, buon proseguimento di serata su OA Sport.

22.44 Clicca qui per le pagelle di Inter-Juventus.

22.43 Grazie ai goal di Vidal nel primo e Barella nel secondo tempo, l’Inter di Antonio Conte fa suo il derby d’Italia salendo a quota 40 punti in classifica lasciando la Juventus a 33 con una partita in meno.

90’+5 FINISCE QUI! INTER-JUVENTUS 2-0.

90’+4 Tutta la panchina dell’Inter aspetta solo il fischio finale.

90’+3 Fallo in attacco di Bentancur su Gagliardini.

90’+2 Handanovic va al rilancio lungo a cercare Lukaku, nerazzurri che vedono vicina la linea del traguardo.

90’+1 Cross di Ronaldo a cercare Kulusevski in area, anticipato da Darmian.

90′ HAKIMI! Sanchez manda il marocchino in area, destro secco che finisce alto, Inter vicina al colpo del k.o.

89′ Cinque minuti di recupero.

88′ Chiellini mette giù Lukaku sulla sinistra, punizione in favore dell’Inter.

86′ CHIESA! Prova ad accendersi l’ex Fiorentina nel finale, girata con il destro da dentro l’area che Handanovic sventa in tuffo.

85′ TERZO CAMBIO INTER! Esce Lautaro Martinez, entra Sanchez.

84′ Possesso palla dei giocatori dell’Inter.

83′ McKennie atterra Lukaku a centrocampo, punizione in favore dell’Inter.

82′ L’ex Borussia Dortmund va in contropiede conquistando il fondo e mettendo il pallone in mezzo, libera Danilo.

81′ Ronaldo sbaglia l’apertura verso sinistra favorendo il recupero di Hakimi.

80′ Prova a spingere la Juventus in questo finale, in cerca del goal utile quantomeno a riaprire la partita.

79′ Rimessa laterale in favore dell’Inter.

78′ Lukaku va in progressione e prova a servire Lautaro con un filtrante, chiusura di Chiellini che tocca all’indietro per Szczesny.

77′ SECONDO CAMBIO INTER! Esce Vidal, entra Gagliardini.

76′ Meno di un quarto d’ora al fischio finale, Inter-Juventus 2-0 12′ Vidal, 52′ Barella.

75′ Traversone di Ronaldo dalla destra fuori misura.

74′ Chiusura in anticipo di Bastoni su Kulusevski in scivolata, pallone in fallo laterale.

73′ PRIMO CAMBIO INTER! Esce Young, entra Darmian.

72′ LAUTARO! Progressione palla al piede dell’argentino che entra in area dalla sinistra e va al tiro a giro con il destro, pallone che sibila di fianco al palo e si spegne sul fondo, Inter vicina al 3-0.

71′ Rilancio lungo di Bastoni dalla sinistra deviato da Morata in out.

70′ Rimessa laterale in favore degli uomini di Conte all’altezza del centrocampo.

69′ Inter in gestione del doppio vantaggio raggiunto con la Juventus che fatica a reagire.

67′ Scontro tra Barella e Chiellini con il giocatore dell’Inter che entra in ritardo venendo ammonito e avendo anche la peggio nel contrasto.

66′ Bentancur recupera un pallone su Lukaku e fa ripartire l’azione della Juventus.

65′ Angolo battuto dalla sinistra da Bernardeschi che trova Morata in area, il colpo di testa dello spagnolo finisce alto.

64′ BROZOVIC! Piazzato del croato dal limite dopo il tocco di Lukaku, Szczesny battezza il pallone che termina sul fondo.

63′ GIALLO JUVENTUS! Evitabile fallo di frustrazione a centrocampo di Morata su Bastoni che riceve il cartellino da Doveri.

62′ MCKENNIE! L’ex Schalke 04 arriva a colpire di testa sugli sviluppi di un corner, blocca Handanovic.

61′ GIALLO INTER! Young allontana il pallone dopo un fallo di Bastoni su Ronaldo e viene ammonito dall’arbitro.

60′ Calcio d’angolo in favore della Juve dopo un uno contro uno tra Skriniar e Ronaldo.

58′ Pirlo mantiene dunque il 4-4-2 con McKennie e Bentancur in mediana, Kulusevski e Chiesa sugli esterni, Morata e Ronaldo in attacco con Bernardeschi che va a fare l’esterno basso a sinistra.

57′ TRIPLO CAMBIO JUVENTUS! Pirlo manda subito in campo anche Bernardeschi, escono Rabiot, Ramsey e Frabotta.

56′ Pronti a bordo campo Kulusevski e McKennie.

54′ Adesso attacca l’Inter galvanizzata dal goal del 2-0, conclusione da fuori di Vidal deviata in angolo da Bonucci.

52′ Lancio millimetrico di Bastoni che lancia Barella in contropiede, l’ex Cagliari entra in area per vie centrali sfruttando un corridoio troppo ampio lasciato dalla difesa della Juventus e con il destro batte Szczesny, Inter-Juventus 2-0.

51′ NICOLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO BARELLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA, 2-0 INTEEEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

51′ Traversone di Danilo dalla destra deviato da Vidal in fallo laterale, tra le fila della Juventus si scaldano intanto McKennie e Kulusevski.

50′ Cross di Frabotta a centro area con il destro, mette fuori De Vrij di testa.

49′ Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina mette fuori la retroguardia bianconera.

48′ Cross dalla destra di Hakimi murato in corner da Frabotta.

47′ Nessuna sostituzione effettuata dai due allenatori all’intervallo, si riparte con i 22 del primo tempo.

46′ E’ ripartita subito forte l’Inter, cross dalla destra di Lukaku controllato da Szczesny in uscita.

INIZIA IL SECONDO TEMPO!

21.48 Rientrano in campo le squadre, tra pochissimo l’inizio del secondo tempo.

21.38 A tra poco per il secondo tempo di Inter-Juventus su OA Sport.

21.36 L’Inter chiude avanti il primo tempo grazie al goal messo a segno da Vidal al 12′ di testa su assist di Barella. Possesso palla Inter 44%-Juventus 56%, tiri in porta 5-2, angoli 1-0, ammonito Bonucci (J).

45’+2 FINISCE IL PRIMO TEMPO, INTER-JUVENTUS 1-0.

45’+1 Fallo di mano di Barella a centrocampo.

45′ Rilancio lungo di Handanovic con il destro.

44′ Due minuti di recupero.

43′ Lukaku si allaccia con Chiellini, Doveri decreta il calcio di punizione in favore della Juventus.

42′ Riparte regolarmente il gioco.

41′ Szczesny rimane a terra al termine dell’azione.

40′ Cross di Bastoni dalla destra a cercare Lukaku in area anticipato da Szczesny in uscita con il pugno, il pallone capita tra i piedi di Barella che va in porta con un destro rasoterra dal limite smorzato da Bentancur che favorisce il ritorno tra i pali e la parata del proprio portiere.

39′ Lancio di Bonucci in avanti con Ramsey che spizza verso l’area, Skriniar chiude di testa poi Bastoni allontana.

38′ LUKAKU! Strappo di Barella sulla destra con l’ex Cagliari che entra in area dalla destra e tocca a rimorchio per il belga che strozza la sua conclusione con il destro favorendo la risposta di Szczesny in due tempi.

37′ Ancora Ronaldo da fuori, questa volta con il destro, conclusione centrale, blocca Handanovic.

36′ GIALLO JUVENTUS! Bonucci entra in ritardo su Lautaro e riceve il primo cartellino di serata.

35′ La Juventus esercita il possesso senza però affrettare i tempi di gioco, dieci minuti a fine primo tempo.

34′ Fallo in attacco commesso da Morata su Brozovic, punizione Inter.

33′ Ronaldo prova a liberare il sinistro dalla lunga distanza, pallone alto.

32′ Calano i ritmi in questo momento a San Siro con l’Inter in vantaggio in virtù del goal messo a segno da Vidal al 12′ su assist di Barella.

31′ LAUTARO! Lukaku riceve e lavora un pallone da Bastoni e tocca per il “Toro” che calcia con il destro dal limite, pallone di poco largo.

30′ Bastoni protegge un pallone su Chiesa accompagnandolo in rimessa dal fondo dopo un’azione prolungata dei bianconeri.

29′ Traversone dalla destra di un giocatore bianconero messo fuori da Hakimi in due tempi.

28′ Possesso Juventus con Bonucci ad impostare la manovra offensiva.

27′ La difesa dell’Inter riesce nel disimpegno sugli sviluppi della punizione dalla destra battuta da Bentancur.

26′ Fallo in scivolata di Vidal su Ronaldo, solo un richiamo verbale da parte dell’arbitro Doveri nei confronti del cileno.

25′ Possesso palla Inter 51%-Juventus 49%, tiri in porta 2-1, angoli 1-0.

24′ OCCASIONE INTER! Contropiede dei nerazzurri guidato da Barella che serve Lukaku, il belga va in progressione e conclude con un sinistro a giro dal limite, Szczesny si distende e respinge in tuffo, sul tap-in Lautaro manda alto con il sinistro a porta vuota.

23′ Arrivati a metà del primo tempo, Inter-Juventus 1-0, 12′ Vidal.

22′ Traversone di prima di Ronaldo dalla destra, Skriniar anticipa Morata in area di rigore, prova ad uscire ora la squadra di Andrea Pirlo.

21′ Morata va a prendersi un prezioso fallo nella propria metà campo da Brozovic permettendo ai suoi di risalire e rifiatare.

20′ Circolazione di palla da parte dei giocatori dell’Inter.

19′ BROZOVIC! Sugli sviluppi del corner il croato arriva a concludere da fuori area, blocca a terra Szczesny.

18′ Angolo in favore dell’Inter.

17′ Attacca ora l’Inter, fallo commesso da Danilo su Lautaro Martinez.

15′ ANCORA VIDAL! Altra occasione sui piedi del cileno dopo il goal del vantaggio di pochi minuti fa, Hakimi sfonda sulla destra e serve a rimorchio Lautaro che liscia, il pallone viene raccolto dall’ex Barcellona che però spara altissimo.

13′ Proprio Vidal, il cileno trova il suo primo goal in stagione nella sfida più attesa, quella contro la sua ex squadra, cross dalla destra di Barella dopo una sterzata e incornata del numero 22 che prende il tempo a Danilo e batte Szczesny portando avanti i nerazzurri. Inter-Juventus 1-0.

12′ ARTUROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO VIDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAALLLLLLLLLLLLLLLLL, INTER IN VANTAGGIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!

11′ Goal di Ronaldo annullato per fuorigioco di Chiesa.

10′ Fallo commesso da Vidal a centrocampo su Ronaldo, punizione in favore della Juventus.

9′ Imposta da dietro la squadra di Pirlo da con Bonucci.

8′ Possesso palla da parte dei giocatori della Juventus.

7′ Brozovic va direttamente in porta cercando di aggirare la barriera con il destro, pallone largo.

6′ Fallo di Bonucci su Hakimi, punizione Inter dai 35 metri in posizione centrale.

5′ Cross di Morata dalla destra a cercare Ronaldo in area, mette fuori Skriniar di testa in anticipo.

4′ Inter aggressiva in queste battute iniziali del match. Pressing alto da parte degli uomini di Conte.

3′ Riparte il gioco con Bonucci regolarmente in campo.

2′ Gioco fermo con Bonucci a terra, il centrale viterbese ha accusato un problema agli occhi probabilmente per causa del fumo dei fuochi d’artificio che ora sono cessati.

1′ Il primo pallone del match è per la Juventus, intanto fuori dallo stadio non cessano i fuochi seppur meno fragorosi rispetto a qualche minuto fa.

INIZIA LA PARTITA!

20.48 L’arbitro Doveri sta attendendo il termine dei fuochi per fischiare l’inizio del match.

20.47 Fuochi d’artificio che vengono sparati fuori da San Siro!

20.44 Squadre in campo, tra pochissimo il calcio d’inizio!

20.42 ARBITRO: Daniele Doveri di Roma 1.

ASSISTENTI: Ciro Carbone di Napoli e Giorgio Peretti di Verona.

IV UOMO: Fabio Maresca di Napoli.

VAR: Gianpaolo Calvarese di Teramo.

AVAR: Stefano Alassio di Imperia.

20.39 Quello di stasera è il 175° “Derby D’Italia” in Serie A, 84 le vittorie della Juventus contro le 46 dell’Inter, 44 i pareggi.

20.36 I giocatori della Juventus in fase di riscaldamento:

20.33 Immagini del pre-partita dai social dell’Inter:

20.31 Antonio Conte affronterà di nuovo il suo passato questa sera a San Siro, il tecnico salentino non ha mai vinto contro la Juventus da allenatore dopo aver indossato la maglia bianconera dal 1991 al 2004 e avendo in seguito seduto sulla sua panchina dal 2011 al 2014.

20.28 La formazione titolare dell’Inter:

20.25 La disposizione in campo della Juventus:

19.45 Arrivano le formazioni ufficiali del match.
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lautaro, Lukaku. All. Conte
Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Frabotta; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Ramsey; Morata, Ronaldo. All. Pirlo.

Le probabili formazioni ed il programma

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Inter-Juventus, big match della 18ma giornata della Serie A 2021 di calcio. Stasera (ore 20.45) andrà in scena l’attesissimo derby d’Italia, una grande classica del calcio nostrano: si preannuncia grande spettacolo allo Stadio San Siro di Milano, riflettori puntati su un incontro davvero molto importante per le sorti dell’intero campionato. I nerazzurri sono in seconda posizione a 3 punti di distacco dal Milan capolista, mentre i bianconeri sono quinti a -7 dal primo posto (ma con un incontro da recuperare). Il braccio di ferro del Meazza sarà cruciale per il futuro del torneo e sicuramente regalerà grandissime emozioni a tutti gli appassionati.

Gli uomini di Antonio Conte hanno raccolto appena un punto nelle ultime due partite (sconfitta contro la Sampdoria, pareggio contro la Roma) e vogliono assolutamente ritrovare la vittoria, anche per alimentare il proprio sogno scudetto. I nerazzurri sembrano essere un po’ in difficoltà, mentre gli uomini di Andrea Pirlo sono in grandissima forma e hanno infilato tre successi consecutivo (contro Udinese, Milan, Sassuolo) riuscendo ad avvicinarsi alla vetta dopo il ko pre-natalizio contro la Fiorentina.

L’Inter si affiderà soprattutto al tandem offensivo composto da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, mentre la Juventus punterà sulla stella Cristiano Ronaldo, anche se ci saranno alcune assenze dovute a infortuni, squalifiche e positività al Covid-19. Gli ospiti partono comunque leggermente favoriti, i padroni di casa dovranno superarsi per regalarsi finalmente un successo in uno scontro diretto.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE di Inter-Juventus, big match della 18ma giornata della Serie A 2021 di calcio: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 20.45. Buon divertimento a tutti.

DIRETTA LIVE INTER-JUVENTUS: AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

INTER-JUVENTUS: QUANDO SI GIOCA? PROGRAMMA E ORARIO D’INIZIO

DOMENICA 17 GENNAIO:

20.45     Inter-Juventus

INTER-JUVENTUS: COME VEDERLA IN DIRETTA TV E STREAMING

Diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201).

Diretta tv su Sky Sport Serie A (canale 202).

Diretta tv su Sky Sport Serie 251 (canale 251).

Diretta streaming su Sky Go e Now TV.

DIRETTA LIVE scritta su OA Sport.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-JUVENTUS:

Nell’Inter l’ex Vidal favorito su Gagliardini, Hakimi e Young favoriti sugli esterni. Lukaku e Lautaro Martinez a comporre la coppia d’attacco. Frabotta prenota una maglia a sinistra, Bentancur regista, in attacco Morata-Cristiano Ronaldo: Dybala fuori per infortunio.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Frabotta; Chiesa, Rabiot, Bentancur, Ramsey; Morata, Cristiano Ronaldo.

LA CLASSIFICA DI INTER E JUVENTUS:

L’Inter occupa il secondo posto in classifica con 37 punti all’attivo in 17 partite giocate, mentre la Juventus è quarta con 33 punti in 16 incontri (deve recuperare il match col Napoli). I bianconeri sono reduci da tre vittorie consecutive (Udinese, Milan, Sassuolo), mentre i nerazzurri hanno raccolto appena un punto nelle ultime due partite (pareggio con la Roma, sconfitta con la Sampdoria). Il Milan capolista svetta con 40 punti in graduatoria.

PRECEDENTI DI INTER-JUVENTUS:

Questo sarà il 175mo derby d’Italia in Serie A, numero 88 a San Siro: 35 vittorie della Juventus, 28 successi dell’Inter, 25 pareggi.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Inter-Juventus 2-0, i nerazzurri vincono il derby d’Italia e agganciano il Milan in testa! Gol di Vidal e Barella

Basket, Serie A: Treviso espugna Trento nel posticipo