Inter-Juventus 2-0, i nerazzurri vincono il derby d’Italia e agganciano il Milan in testa! Gol di Vidal e Barella

L’Inter ha sconfitto la Juventus per 2-0 nel big match della 18ma giornata di Serie A. Il derby d’Italia è stato dominato dai nerazzurri, bravi a imporsi allo Stadio San Siro dopo aver raccolto appena due punti nelle ultime due giornate. I bianconeri perdono uno scontro diretto fondamentale per le sorti dell’intero campionato e crollano dopo aver raccolto tre successi consecutive.

L’esito di questa vibrante contesa dà una fisionomia importante alla classifica: l’Inter ha agganciato il Milan in testa alla graduatoria con 40 punti all’attivo (ma i rossoneri potranno allungare nuovamente domani sera, quando sfideranno il Cagliari), mentre la Juventus resta in quinta posizione con 33 punti (deve recuperare la partita contro il Napoli). Un gol per tempo, opera di Vidal prima e di Barella poi, hanno fatto volare i meneghini.

Gli uomini di Antonio Conte hanno reagito e hanno fatto capire di poter lottare per lo scudetto, i ragazzi di Andrea Pirlo sono incappati nella seconda sconfitta stagionale (dopo quella pre-natalizia contro la Fiorentina, oltre a sei pareggi) e ora vedono allontanarsi il tricolore (il Milan è avanti di sette punti, a parità di incontri disputati).

LA CRONACA DELLA PARTITA:

L’Inter scende in campo col 3-5-2: Lautaro Martinez e Romelu Lukaku in attacco; Young e Hakimi sugli esterni, chiavi del centrocampo affidate a Brozovic, Barella e Vidal; difesa a tre con Bastoni, de Vrij e Skriniar davanti al portiere Handanovic. La Juventus replica col 4-4-2: Cristiano Ronaldo e Morata a formare il tandem offensivo; Bentancur e Rabiot nel cuore del centrocampo, Chiesa e Ramsey sugli esterni; Danilo e Frabotta sulle fasce, Bonucci e Chiellini i centrali di difesa davanti a Szczesny.

Avvio equilibrato, poi nel giro di due minuti la partita svolta: all’11mo minuto viene annullato un gol a Cristiano Ronaldo per un fuorigioco di Chiesa, il quale aveva servito l’assist a CR7; al 13′ l’inter passa in vantaggio con uno spettacolarre colpo di testa di Vidal, bravo ad anticipare Danilo sul cross mancino dalla destra di Barella. I padroni di casa continuano a spingere e mandano in difficoltà i Campioni d’Italia, in sofferenza soprattutto sulla sinistra. Al 23′ Lautaro Martinez si divora il gol del raddoppio, calciando alto la respinta di Szczesny sul sinistro di Lukaku. I nerazzurri sono indiscutibilmente padroni del campo e meriterebbero il raddoppio, ma si va negli spogliatoi sull’1-0.

L’Inter continua a spingere in avvio di ripresa e al 53′ trova il giusto 2-0: Bastoni prende palla sulla sua trequarti, lancia lunghissimo per Barella il quale trova campo libero, arriva davanti a Szczesny e lo spiazza con una sassata. Pirlo prova a correre ai ripari inserendo Bernardeschi, McKennie, Kulusevski al posto di Frabotta, Ramsey, Rabiot. L’Inter non si scompone minimamente e non concede spazi agli avversari, anzi è Lautaro a sfiorare il tris con un bel destro a giro al 71′. I nerazzurri riescono ad amministrare con grande disinvoltura e la prima occasione per la Juventus arriva soltanto all’87mo minuto (Handanovic chiude su Chiesa). L’Inter è impeccabile conquista tre punti pesantissimi nella rincorsa verso lo scudetto.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

VIDEO Inter-Juventus 2-0, Highlights, gol e sintesi: Vidal e Barella a segno, i nerazzurri vincono il derby d’Italia!

LIVE Inter-Juventus 2-0, Serie A in DIRETTA: pagelle e highlights. Il derby d’Italia è dei nerazzurri