LIVE Galatasaray-Dinamo Sassari 81-92, Champions League basket in DIRETTA: i sardi espugnano Istanbul qualificandosi alla seconda fase. Decisivo Spissu

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Grazie per essere rimasti con noi durante tutto l’arco di questa Diretta LIVE. Buon proseguimento di serata con OA Sport!

I top scorer del match
Galatasaray: Macon con 23 punti
Dinamo Sassari: Spissu con 23 punti

FINISCE QUI: Galatasaray-Dinamo Sassari 81-92. La Dinamo vince a Istanbul e si qualifica alla seconda fase della Basketball Champions League.

81-92 Hunter e Katic: botta e risposta che si conclude a venti secondi dalla fine con un canestro a testa.

79-90 Hunter, va a segno anche lui dall’arco con una bomba. Il Galatasaray accorcia ancora andando a -11.

76-90 Macon, con una tripla buona solo per le statistiche.

73-90 Gentile, col piazzato da due, scrive la parola fine al match a meno di tre minuti dalla fine.

73-87 Gentile-Spissu: la coppia d’oro dei Sassari. I Pozzecco-boys allungano ancora.

73-83 La tripla di Bendzius si inframezza al libero di Hunter (1/2 per lui) e al piazzato di Williams.

70-80 Williams da due: a cinque minuti dalla fine ci sono dieci punti di differenza fra le due squadre.

68-80 Spiiiiiiisu da tre: Sassari di prepotenza torna a piazzare un parziale di 5-0.

68-77 Bendzius mette a segno un canestro da due, che vale tanto per il “macinato”.

68-75 Schicciata di Hunter che scuote i suoi. Sassari, in difficoltà, conserva sette punti di vantaggio.

66-75 Tripla di Macon per i padroni di casa!

63-75 Katic, da due: Sassari torna a mettere punti fra sé e gli avversari.

63-73 Hunter intanto fa 1/2 ai liberi. I turchi vanno a -10.

62-73 Entra benissimo nel quarto periodo il Galatasaray, che – con il gioco da quattro punti di Trice – accorcia sensibilmente le distanze.

COMINCIA ORA IL QUARTO PERIODO.

Una breve pausa.

SI CHIUDE IL TERZO QUARTO: Galatasaray-Dinamo Sassari 58-73.

58-73 Serie di canestri ravvicinati al tramonto del terzo quarto: Williams e Katic vanno a segno.

54-71 Triiipla di Bendzius: Sassari mette il turbo.

54-68 Trice da due, accorcia un po’ per i suoi.

52-68 Burnell con un prezioso e preciso 2/2 ai tiri liberi.

52-66 Spiiiiisu da tre, torna a far male dalla distanza!

52-63 Cinque punti in fila per il Galatasaray: li segna tutti uno scatenato Macon, prima a segno da due e poi a referto da tre!

47-63 Macon da due, Kruslin da tre: Sassari allunga di un altro punto. Ora i sardi si ritrovano a +16.

45-60 Botta e risposta in un amen: Williams risponde a un bel canestro di Bilan.

43-58 Koksal da tre: solo rete per lui!

40-58 Fallo subito anche da Gentile, che si dimostra preciso come Bilan: 2/2 anche per lui.

40-56 Bilan subisce fallo, si presenta in lunetta: fa 2/2.

40-54 Macon, dall’altra parte, va a canestro dalla lunga distanza.

37-54 Bilan raccoglie il rimbalzo offensivo, sul tiro da tre di Bendzius, e fa canestro.

37-52 Gentileeeeeee….triiiiiiipla! Timeout Galatasaray a sette minuti dalla fine del terzo periodo.

37-49 Burnell fa 1/2 in lunetta, dall’altra parte ne approfitta Koksal per andare a canestro in maniera vincente.

35-48 Gentile, da due, riprende a martellare.

35-46 Il secondo tempo si apre per il Galatasaray con la bomba di Trice.

SI RIPARTE COL TERZO QUARTO!

Le squadre vanno negli spogliatoi. Torniamo fra qualche minuto per la cronaca del secondo tempo: non andate via.

SI VA ALL’INTERVALLO: Galatasaray-Dinamo Sassari 32-46.

32-46 Jefferson ferma Spissu con le cattive, mentre il giocatore di Sassari sta tirando da tre. Viaggio in lunetta per l’italiano: 3 su 3, glaciale.

32-43 Koksal, con un layup, va a bersaglio.

30-43 Spissu, da tre! Ricaccia indietro i rivali con una bomba dall’arco.

30-40 Quattro punti in fila per i turchi: prima i liberi di Williams, poi il piazzato di Macon. Il Galatasaray accorcia.

26-40 Botta e risposta sull’asse Motum-Burnell, con quest’ultimo che chiude la sua azione schiacciando.

24-38 Gentile, da due: non sbaglia l’azzurro.

Gioco fermo, gli allenatori ne approfittano per compiere delle rotazioni.

24-36 Biiiiilan fa valere tutta la sua stazza nel pitturato per segnare i punti del +12 a cinque minuti dall’intervallo.

24-34 In un amen le squadre assaltano i canestri a più riprese. “Scambi” di cortesie ripetute, da cui gli uomini di Pozzecco ne escono addirittura con un punto in più di vantaggio: importantissima la tripla di Kruslin.

20-29 Bendzius, ancoraaaaaaa, da tre: che canestro straordinario per il giocatore della Dinamo!

20-26 Hunter: tripla a segno per il giocatore del Galatasaray. I turchi accorciano.

17-26 Si riparte al meglio per Sassari: Kruslin subisce fallo in azione di tiro da tre. Per lui arriva un viaggio in lunetta senza errori: 3/3.

Una breve pausa.

SI CHIUDE IL PRIMO QUARTO: Galatasaray-Dinamo Sassari 17-23.

17-23 Kruslin, qualche secondo prima della sirena: è canestro.

17-21 Beeeeeeendzius…da tre! Il lituano è una sentenza dall’arco.

17-18 Jefferson intanto sigla il -1 dei padroni di casa. Si va velocissimi in questo primo quarto.

15-18 Fiammata di Spissu: il Banco di Sardegna torna avanti .

15-15 Beeeendzius, con la tripla del pareggio! Sassari batte un colpo.

15-12 Olmaz va in lunetta per i turchi: il suo bottino è di 1 su 2.

14-12 Spissu! Sassari torna finalmente a segnare.

14-10 Macon: arriva un altro canestro per il Galatasaray.

12-10 Koksal firma il sorpasso per i padroni di casa: Sassari vive un momento di aridità offensiva.

10-10 Ingenuità di Gentile che commette fallo su Macon, mentre questo stava tirando: tre punti per il giocatore dei turchi, che dalla linea della carità fa bottino pieno.

7-10 Ancora Jefferson che subisce fallo, va in lunetta, ma fa solo 1/2.

6-10 Jefferson va a canestro con un layup.

4-10 Motum da una parte e Gentile dall’altra vanno entrambi a referto: distanze immutate, con sei punti di distanza.

2-8 Spiiiiiisu, anche lui con la bomba a segno: gli ospiti provano una minifuga.

2-5 Bendzius con la triiiiiiiiipla! Sassari va in vantaggio.

2-2 Subito botta e risposta in apertura sull’asse Trice-Bilan.

SI COMINCIA! ECCO LA PALLA A DUE

Arrivano i quintetti base delle due squadre
Galatasaray: Koksal, Macon, Motum, Trice, Williams
Sassari: Bendzius, Bilan, Burnell, Gentile, Spissu

h 17.55 Inizia il cerimoniale che porta alla palla a due.

h 17.50 Pozzecco carica i suoi in una sfida da “Dentro o fuori”.

h 17.45 Squadre sul parquet per il riscaldamento prepartita.

h 17.40 Venti minuti alla palla a due.

h 17.35 I sardi sono a caccia del successo che li proietterebbe alla seconda fase della competizione.

h 17.30 Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta live di Galatasaray-Dinamo Sassari.

Buon pomeriggio a tutti i lettori di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della sfida della sesta giornata della fase a gironi della Basketball Champions League 2020-2021 di basket, fra Galatasaray e Dinamo Sassari, valevole per il Gruppo A della competizione continentale.

Per gli uomini di Pozzecco, in Turchia, è il momento delle resa dei conti: vincere, al cospetto di un avversario che può puntare solo a chiudere con onore questa campagna europea, significherebbe staccare il pass per la seconda fase, mentre perdere vorrebbe dire dover aspettare e sperare che i Bakken Bears non vincano contro Tenerife (già sicura del primato nel girone) nell’altro match del girone.

Dopo tre vittorie nelle prime tre partite, i sassaresi sono incappati in due passi falsi presentandosi all’ultimo appuntamento in una situazione da dentro o fuori, con Bilan e compagni che non vorranno certamente sbagliare. Ma attenzione al Galatasary: i turchi infatti dispongono nel loro roster di due vecchie conoscenze del basket italiano come Travis Trice (ex Brescia) e Brock Motum (ex Virtus Bologna) e sono pronti – anche agevolati dal fatto di essere senza pressioni –  a vendere cara la pelle.

La sfida tra Galatasaray e Dinamo Sassari inizierà alle ore 18. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE di OA Sport!

Foto: Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallanuoto, Preolimpico 2021: le parole delle azzurre dopo Italia-Olanda 7-7

Pallanuoto, Paolo Zizza: “Sabato sarà una battaglia. Tutti devono rispettare l’Italia”