LIVE Juventus-Atalanta 1-1, Serie A calcio in DIRETTA: Chiesa apre le danze, ma Gollini è super su CR7. Pirlo pareggia contro il Gasp! Pagelle e highlights

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

20.34 Grazie a tutti per averci seguito e buona serata!

20.33 LE PAGELLE DELL’ATALANTA (3-4-2-1): Gollini 8; Palomino 6,5, Romero 7, Djimsiti 6,5; Hateboer 6,5, Freuler 7,5, De Roon 7, Gosens 6,5; Malinovskyi 6 (dal 71′ Miranchuk 6), Pessina 6,5 (dal 53′ Gomez 7); Zapata 6 (dal 71′ Muriel 6). All. Gasperini 7,5

20.31 LE PAGELLE DELLA JUVENTUS: Szczesny 7; Cuadrado 6,5, De Ligt 7, Bonucci 6,5, Danilo 6; McKennie 7, Arthur 6 (dal 27′ Rabiot 5), Bentancur 5,5, Chiesa 6,5 (dal 75′ Alex Sandro 6); Morata 5,5 (dal 85′ Dybala SV), Ronaldo 4,5. All. Pirlo 5

20.29 A tra poco per le pagelle.

20.28 La Juventus pareggia all’Allianz Stadium contro una grande Atalanta. Continua la striscia di imbattibilità di Pirlo in campionato e dei bianconeri contro la Dea, che con il Gasp non ha mai vinto in Serie A: Remo Freuler ha risposto al super gol di Chiesa. Si ferma di nuovo Madama anche grazie a un Gollini superbo che para il rigore a CR7 e sui tentativi di Morata. Gomez nella ripresa prende la Dea per mano e la trascina al pareggio: la Vecchia Signora manca il secondo posto.

FINE SECONDO TEMPO

95′ FINISCE QUI! Parità all’Allianz Stadium: la Juventus non va a -1 dal Milan.

93′ Ultimi secondi di un match giocato a viso aperto da entrambe le compagini.

91′ 4 minuti di recupero.

90′ Si scontrano Gollini e Ronaldo sul cross di Alex Sandro: botta del #95 a CR7.

88′ Punizione sprecata dalla Juventus: cross corto di Cuadrado dalla destra.

85′ RONALDO A GIRO! Di poco fuori il destro dopo una serie di finte.

84′ Dentro Dybala, fuori Morata: terzo cambio per Pirlo.

83′ GOMEZ DA FUORI CON IL SINISTRO! Attento il #1 polacco.

82′ La Juventus prova a gestire palla in questo finale.

80′ Ammonito McKennie per fallo su de Roon.

79′ GOLLINI DICE NO A DANILO! Parato con i piedi il tiro del brasiliano: si ripete poi sull’acrobazia di McKennie.

77′ Ultimi minuti a Torino: partita apertissima!

75′ Fuori Chiesa, dentro Alex Sandro: cambio per Pirlo.

74′ L’ingresso di Gomez e Miranchuk ha dato nuova linfa offensiva alla squadra nerazzurra: in difficoltà la Juventus.

73′ CHE PARATA DI SZCZESNY! Vola il polacco sul colpo di testa di Romero: assedio della Dea!

71′ Cambi per Gasperini: fuori Malinovski e Zapata, dentro Miranchuk e Zapata.

68′ Si riscalda Dybala nella Juventus: Pirlo ha bisogno di soluzioni offensive.

66′ GOSENS IN ACROBAZIA! Il tedesco prova in spaccata volante su cross dalla destra.

63′ De Ligt in cielo di testa: blocca ancora Gollini in tuffo.

62′ GOLLINI DA TERRA!!! ANCORA IL #95 SUL TIRO DI MORATA DI DESTRO

61′ GOLLINI BLOCCA IL RIGORE A CR7! CLAMOROSO A TORINO

60′ HATEBOER ATTERRA CHIESA IN AREA! Rigore per i bianconeri ma Var in corso.

59′ Grande gol di Remo Freuler da fuori area: non esente da colpe il #1 bianconero. Grande palla per Gomez verso il #11.

58′ PAREGGIO DELLA DEA!!!! 1-1 DI FREULER: CHE GOL DELLO SVIZZERO!

56′ Cambio importante per la Dea che vuole provare a pareggiare dato che sta giocando in maniera propositiva.

53′ Dentro El Papu Gomez, fuori Pessina: primo cambio per Gasperini.

52′ Ammonito de Roon per fallo sull’incontenibile Cuadrado sulla destra.

50′ Tante interruzioni in un match molto importante a Torino.

48′ GOLLINI A TERRA! Che parata del portiere bergamasco su Morata ma colpo al volto per il #95: gioco fermo nonostante il gol di Chiesa.

46′ Si riparte a Torino! Nessun cambio all’Allianz Stadium.

INIZIO SECONDO TEMPO

19.19 Partita molto equilibrata all’Allianz Stadium: la Juventus è in vantaggio grazie a una prodezza di Federico Chiesa ma ha perso Arthur per un problema fisico. Atalanta in crescendo nel finale.

FINE PRIMO TEMPO

48′ FINISCE QUI LA PRIMA FRAZIONE! Ritmi sostenuti a Torino.

45′ 3 minuti di recupero a Torino!

43′ Meglio la Dea negli ultimi minuti: bianconeri troppo sulla difensiva dopo l’uscita di Arthur.

41′ SI SUPERA SZCZESNY! Che punizione di Malinovski con il sinistro da destra.

40′ Punizione interessante per l’Atalanta: sfida nella sfida tra Leonardo Bonucci e Duvan Zapata.

37′ Terza partita del turno infrasettimanale dopo i pareggi di ieri tra Udinese-Crotone e Benevento-Lazio nella sfida tra i fratelli Inzaghi.

34′ Match apertissimo a Torino, in una sfida fondamentale per entrambe le squadre che hanno bisogno di continuità.

32′ CHE CHANCE PER ZAPATA! Il colombiano sfonda in area ma Szczesny esce a valanga e dice di no al sinistro dell’ex Napoli!

30′ Secondo gol in maglia bianconera del classe ’97 che si trascina la difesa nerazzurra e trova il destro a giro imprendibile.

29′ CHE GOL DI FEDERICO CHIESAAAA!!!! 1-0 JUVENTUS MA CHE GIOCATA DEL #22!

27′ Intanto il caos Gomez non si placa: come evidenziano le immagini di Sky Sport, il #10 ha cantato l’inno bianconero all’ingresso in campo delle squadre.

25′ Fuori il #5, dentro Adrien Rabiot: brutta perdita per il tecnico bresciano.

24′ Zoppica l’ex Barcellona: Pirlo valuta un cambio per preservare il centrocampista verdeoro.

23′ Scontro tra l’ex Romero e Arthur: il brasiliano è dolorante in terra. Mini time-out per le squadre.

21′ Zapata inciampa a limite dell’area dopo uno scontro con Cuadrado: sfida tra connazionali.

20′ Primi 20 minuti volati via: ritmi sostenuti a Torino!

17′ Chance per la Dea sfruttata male: Zapata riceve da Pessina e tira addosso a Bonucci dopo lo scarico del giovane trequartista.

15′ L’ex Chelsea è molto attivo sin qui su tutto il reparto ma allo stesso tempo ha compiuto alcune scelte discutibili.

12′ COSA DI DIVORA LA JUVENTUS!!!1 Morata scappa in contropiede e serve Ronaldo che cicca il pallone, la palla ritorna allo spagnolo che a porta vuoto piazza il tacco fuori.

10′ Titolare sulla destra Cuadrado per Andrea Pirlo: il colombiano è un fedelissimo e potrebbe presto allungare il contratto in scadenza nel 2022.

7′ Ottima partenza della Dea: molto aggressiva in questa partenza ma in generale squadre corte.

5′ RONALDO ALTO! Morata recupera palla e crossa in mezzo ma il portoghese non riesce tira altissimo sulla scivolata di Palomino.

3′ ALTA LA PUNIZIONE DI MALINOVSKI! Poteva fare di più l’ucraino dal limite dell’area.

1′ Si comincia all’Allianz Stadium! Batte la Juventus.

INIZIO PRIMO TEMPO

18.28 Squadre in campo!

18.27 Intanto notizia di oggi, la Supercoppa Italiana del 20 gennaio tra Juventus e Napoli che si disputerà allo Stadio Tricolore di Reggio Emilia, si chiamerà PS5 Supercup per l’uscita della nuova console.

18.25 Il #10 invece, dopo il gol contro il Genoa, non ha ancora una posizione definita nel futuro della Juventus: Agnelli e la dirigenza dovranno decidere se accontentarlo con un ricco contratto o se mandarlo via.

18.23 Sull’ex Catania potrebbero piombare proprio la Juventus ma più papabili sono le squadre italiane come Lazio, Inter e Milan: ma se El Papu alla fine restasse alla corte di Percassi?

18.21 Durante il riscaldamento si sono scambiati due battute El Papu Gomez e Paulo Dybala: i due numeri 10 stanno avendo non pochi problemi nelle rispettive squadre.

18.19 In Coppa Italia nel 2019 giunse l’unica vittoria della Dea, poi sconfitta in finale contro la Lazio: un 3-0 secco nell’apoteosi del gioco bergamasco condotto da Duvan Zapata.

18.17 La squadra nerazzurra, tra le squadre affrontate almeno due volte dalla presenza di Gasperini in panchina, non ha mai vinto in campionato su otto confronti.

18.15 Il #10 infatti ha già evidenziato la possibilità di andare via dopo gli screzi con l’allenatore: al termine della sua parentesi nerazzurra, l’argentino dirà la verità sul caso.

18.12 Dopo l’alterco nell’intervallo della sfida con il Midtjylland, l’argentino non è stato convocato contro l’Udinese e non ha giocato contro la Fiorentina: una questione che l’ha spinto probabilmente a dire addio alla sua amata Atalanta.

18.10 L’Atalanta oltre l’aspetto sportivo ha dovuto fronteggiare anche un’altra questione: il caso Papu Gomez, che insieme a Josip Ilicic continua a non giocare.

18.07 In Europa League invece, sorteggi più abbordabili per le squadre italiane: la Roma ha pescato lo Sporting Braga mentre il Milan sfiderà la Stella Rossa. Infine il Napoli giocherà contro il Granada.

18.04 Tra le altre italiane, la Lazio ha pescato il Bayern Monaco mentre l’Inter è uscito dopo il pareggio con lo Shakthar Donetsk finendo al quarto posto nel girone.

18.02 L’Atalanta è giunta seconda dietro al Liverpool: al sorteggio, ha pescato il Real Madrid per una sfida epocale, dove la Dea proverà un altro miracolo europeo.

18.00 Anche la Dea ha passato il turno agli ottavi di finale in Champions League: una vittoria ad Amsterdam contro l’Ajax ha permesso il secondo accesso alla fase ad eliminazione diretta su altrettanti partecipazioni europee.

17.57 La Juventus vuole allungare la striscia di imbattibilità contro l’Atalanta in casa: sono 23 le partite senza sconfitta, l’ultima è risalente al 1989 per via del gol di Claudio Caniggia.

17.55 Quattro successi di fila mancano da gennaio 2020: i passi falsi con la Lazio, il Verona e il Benevento sono stati dimenticati soprattutto grazie alle vittorie in casa con Cagliari e Torino.

17.53 Un sorteggio abbordabile per i bianconeri, che sono obbligati o quasi all’accesso ai quarti di finale e dimenticare l’eliminazione dell’anno scorso contro il Lione e quella dei quarti di finale contro l’Ajax del 2019.

17.51 La Juventus ha pescato al prossimo turno il Porto: in molti hanno riportato alla memoria la scena dello “sgabello” di Leonardo Bonucci nella sfida in Europa del 2017.

17.49 I bianconeri hanno conquistato il girone in maniera convincente, scalzando anche la Dinamo Kiev, retrocessa in Europa League, e il Ferencvaros.

17.46 Proprio in Champions League la Vecchia Signora ha trovato le misure: la Juventus infatti ha vinto il girone G davanti ai blaugrana vincendo a Barcellona e ribaltando il 2-0 dell’andata.

17.44 Juventus Ronaldo dipendente in un certo senso: basta pensare proprio alle ultime due vittorie, trascinate dai rigori di CR7.

17.42 La squadra di Andrea Pirlo poi ha vinto per 3-0 contro il Barcellona al Camp Nou per poi bissare anche allo Stadio Marassi per 3-1.

17.40 La Juventus vuole confermare il trend degli ultimi match: i bianconeri hanno svoltato contro il Torino nella vittoria per 2-1 nel derby proprio all’Allianz Stadium.

17.38 Sfida interessante a Torino tra due delle squadre protagoniste degli ultimi anni: i bianconeri vogliono confermarsi ai piedi del podio in classifica mentre l’Atalanta deve risalire.

17.36 Squadre sul campo per il classico sopralluogo all’Allianz Stadium.

17.34 La squadra di Gian Piero Gasperini schiera il solito 3-4-2-1: Pessina e Malinovskyi a supporto di Duvan Zapata mentre Freuler e De Roon a centrocampo.

17.32 Andrea Pirlo conferma il solito 4-4-2: confermati McKennie e Bentancur a centrocampo. Rientrano Morata e Chiesa dal primo minuto: titolarissimo Ronaldo.

17.30 ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI!
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; McKennie, Arthur, Bentancur, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo
ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Malinovskyi, Pessina; Zapata. All. Gasperini

17.28 Buonasera e bentrovati alla DIRETTA LIVE del match tra Juventus-Atalanta, sfida valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2020/21 di calcio maschile.

Calcio, Sorteggio Champions League 2020-2021: Juventus col Porto, urna nemica di Lazio ed AtalantaCalcio, Serie A 2020-2021: Cristiano Ronaldo e Dybala decisivi contro il Genoa, Theo Hernandez salva il Milan

Buonasera e bentrovati alla DIRETTA LIVE del match tra Juventus-Atalanta, sfida valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2020/21 di calcio maschile. Sfida molto interessante tra Andrea Pirlo, ancora imbattuto in campionato dopo la sola sconfitta in Champions League nella sfida d’andata contro il Barcellona, e Gian Piero Gasperini. I bianconeri sono quarti in classifica con 23 punti, a -4 dalla vetta e a pari punti con il Napoli: la Dea è al nono posto con una giornata in meno.

La Juventus torna a giocare all’Allianz Stadium dopo le due partite vinte di fila in trasferta a Barcellona, conquistando il primo posto nel girone di Champions League, e allo Stadio Marassi contro il Genoa. I bianconeri, dopo il successo nel finale sul Torino, sembrano aver invertito la rotta e vogliono continuare la striscia di imbattibilità in casa di 23 gare contro l’Atalanta che dura dal 1989, quando Claudio Caniggia diede la vittoria alla Dea.

L’Atalanta è reduce dal caso spinoso che ha visto coinvolto “El Papu” Gomez e Gian Piero Gasperini: nonostante ciò però, la Dea ha vinto ad Amsterdam contro l’Ajax conquistando la qualificazione agli ottavi di Champions League e in casa contro la Fiorentina. I nerazzurri hanno pescato il Real Madrid per il primo turno della fase ad eliminazione diretta della massima competizione europea: il percorso verso il miracolo europeo comincia da Torino. 

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE del match tra Juventus-Atalanta, sfida valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2020/21 di calcio maschile, con la cronaca in tempo reale ed aggiornamenti costanti. Si comincia a partire dalle ore 18.30 all’Allianz Stadium di Milano. Buon divertimento!

Foto: Tano Pecoraro/ Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Modena-Varsavia 3-0 Champions League volley in DIRETTA: i Canarini volano in vetta al girone

VIDEO Juventus-Atalanta 1-1, Highlights, gol e sintesi: Freuler riprende Chiesa, Gollini para il rigore a Cristiano Ronaldo