LIVE Novara-Dinamo Kazan 3-0, Champions League volley femminile DIRETTA. Le piemontesi demoliscono le russe!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

https://www.oasport.it/2020/11/live-novara-olomouc-champions-league-volley-in-diretta-vittoria-dobbligo-per-le-piemontesi/

19.04: Stasera in campo le ceche dell’Olomouc e le polacche del Chemnik Police. Domani appuntamento ancora alle 17.30 per Novara-Olomouc. Buona serata a tutti gli appassionati di volley e grazie per averci seguito

19.03: 16 punti per Herbots, 14 per Bosetti in casa Novara, mentre per la Dinamo Kazan 13 punti per Bricio e 10 per Fabris

19.02: Una vittoria convincente per Igor Gorgonzola Novara che non ha lasciato scampo alla Dinamo Kazan di Fabris e Bricio. La difesa il fondamentale decisivo ma anche ottime prestazioni individuali di tutte le giocatrici novaresi, Herbots e Washjington su tutte ma bravissima anche Sansonna

25-13 SBAGLIA IL SERVIZIO KAZAN E NOVARA VINCE IL PRIMO INCONTRO, IL PIU’ TEMUTO, 3-0

24-13 Vincente Biryukova da zona 4

24-12 Herbots mano out da zona 4

23-12 Vincente Fedorovtseva da zona 2

23-11 Bosetti vincente in parallela da zona 2

22-11 Fabris da zona 4

22-10 Smarzek vincente da zona 2 dopo un’azione lunghissima!

21-10 Primo tempo Bonfiacio muro out

20-10 Muroooooooooooooooooooo Bonifacioooooooooo

19-10 Mano out di Bosetti da zona 4

18-10 Vincente Fedorovtseva da zona 4

18-9 Mano out Bosetti!

17-9 Aceeeeeeeeeeeeeeeeeeeee Washington!!!

16-9 Errore Kazan

15-9 errore clamoroso in alzata di Kazan ma che difesa Novaraaaaaaaaaaaaaaa

14-9 Muroooooooooo Bonifaciooooooooooooo

13-9 Errore al servizio Kazan

12-9 Vincente Fabris in diagonale da seconda linea

12-8 Muroooooooooooooo Washingtoooooooon

11-8 La palla spinta di Fabris da zona 2

11-7 La free ball di Washington

10-7 Mano out di Herbots da zona 4

9-7 Primo tempo Koroleva

9-6 Dopo quattro tentativi, al quinto con rotazione Herbots mette a terra il pallone da zona 4

8-6 Ancora il muro di Koroleva, si è fermata Novara

8-5 Attacco vincente sulle mani alte del muro di Fabris da zona 2

8-4 Muro di Koroleva

8-3 La pipe di Bricio

8-2 Errore al servizio Novara

8-1 Muroooooooooooooooooooo Bonifacioooooooooooooo

7-1 La fast di Fedorvtseva

7-0 Muroooooooooooooooo Smarzeeeeeeeeeeeek

6-0 Aceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee Hancooooooooooooooock

5-0 Out l’attacco di bricio da zona 4

4-0 Aceeeeeeeeeeeeeeeeeeee Hancooooooooooooooooooock

3-0 Ancora Smarzek da zona 2

2-0 Aceeeeeeeeeeeeeee Hancock!!!

1-0 Smarzek da zona 2

25-22 MUROOOOOOOOOOOOOOOOOOO DAALDEROOOOOOOOOOOP!!! Novara vince anche il secondo set!!!

Sono in campo Battistoni e Daalderop

24-22 Murooooooooooooooooooooooo Bosettiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

23-22 La fast di Washington

22-22 Buona occasione gettata al vento da Novara. out l’attacco di Herbots da 4.

22-21 Il primo tempo di Washington!!!

21-21 Mano out di bricio da zona 2

20-21 Non passa Bricio da 4

20-20 Errore al servizio Novara

19-19 Muro out millimetrico Bricio da 4

19-18 Errore al servizio Kazan

18-18 il muro di Maryukhnich

18-17 Invasione Novara

18-16 Caterinaaaaaaa Bosettiiiiiiiiiiii!!! Attacco vincente da zona 4. Break point Novara

17-16 Errore al servizio Kazan

16-16 Errore al servizio Novara

16-15 Washingtooooooon primo tempo al termine di un’azione spettacolare. Ancora protagonista la difesa di Novara. Time out Kazan

15-15 Che difesa Novara!!! Attacco vincente di Smarzek da seconda linea

14-15 Vincente Biryukova da zona 4 in diagonale lunga

14-14 Errore di Kazan, bagher in rete per Fabris

13-14 Primo tempo Kazan

13-13 Mano out di Smarzek da zona 2

12-13 Herbots diagonale stretta da 4

11-13 Vincente Bricio da 4

11-12 Herbots!!! Micidiale da zona 4 in diagonale, ottima la difesa di Novara

10-12 Bosetti trova il colpo vincente staccatissima da rete, mano out sul muro di Kazan

9-12 Vincente Bosetti da 4

8-12 Out il servizio Novara

8-11 Mano out di Bosetti da zona 4

7-11 Azione interminabile chiusa da Bricio in zona 4

7-10 Muro a uno di Startseva su Bosetti. Passaggio a vuoto delle piemontesi

7-9 Mano out di Bricio da zona 4

7-8 Il muro di Maryukhnich

7-7 Il diagonale di Biryukova da zona 4

7-6 Si ripete il punto per l’errore dell’arbitro

7-6 La palla spinta di Bosetti da zona 4

6-6 Mano out di Biryukova da zona 4

6-5 Biryukova da zona 4 col muro a uno

6-4 Hancock di seconda intenzione

5-4 Vincente Fabris da zona 2

5-3 Mano out di Herbots da zona 4

4-3: La free ball di Washington

3-3 Startseva in primo tempo

1-0 Out l’attacco di Bricio

25-19: Smarzeeeeeeeeeeek da zona 2!!! Novara vince il primo set

24-19 La pipe di Herbots! Scatenata!!!

23-19 La diagonale di Bricio da zona 4

23-18 Ancora lei!!! Caterina Bosetti mano out da zona 4

22-18 Bosetti mano out da zona 4

21-18 Vincente Bricio da zona 4

21-17 La pipe di Bricio

21-16 Aceeeeeeeeeeeeeeee Herboooooooooots

20-16 errore al servizio Kazan

19-16 Fedorovtseva da zona 4

19-15 Ancora Herbots!!! Devastante in diagonale da zona 4

18-15 Out l’attacco di Kazan

17-15 Mano out Herbots da zona 4

16-15 Invasione Novara

16-14 Out il servizio di Bricio

15-14 Muro Koroleva su Smarzek

15-13 Primo tempo Korelva

15-12 Potente il diagonale di Smarzek da zona 4

14-12 Vioncente la parallela di Bricio

14-11 Out la diagonale di bricio da zona 4

13-11 Perfetto il pallonetto di Bosetti da zona 4

12-11 Out l’attacco di seconda intenzione di Hancock

12-10 Il muro di Startseva

12-9 La pipe di Herbots!!!

11-9 La diagonale di Bosetti da 4

10-9 Vincente Fabris da seconda linea

10-8 Aceeeeeeeeeeeeee Herbots

9-8 Stavolta è in campo la fast di Washingtron

8-8 Non passa la fast di Washington

8-7 Murooooooooooooooo Bonifacioooooooooooo

7-7 Herbots da zona 4

6-7 Tocco doppio di Bonifacio

5-5 primo tempo di startseva, mano out

5-4 la diagonale stretta di Herbots da zona 4

4-4 La free ball di Smarzek

3-4 Caterina Bosetti da zona 2

2-3 Il primo tempo di Bonifacio

1-3 La pipe di Herbots!!!

0-3 Invasione Bosetti

17.30: Iniziato l’incontro, Kazan avanti 0-2

17.24: La formazione piemontese dovrebbe schierare Hancock in regia, Smarzek opposta, le centrali Washington e Bonifacio, Caterina Bosetti e Herbots in banda e Sansonna libero

17.21: Novara, invece, occupa la seconda posizione della classifica del campionato italiano ed è reduce da due successi consecutivi in trasferta, a Trento e Busto Arsizio

17.19: La squadra di Kazan è in testa alla classifica del campionato russo e può contare su diverse ex ed attuali nazionali russe, a partire dalla campionessa del mondo 2010 Startsev, alle ex campionesse europee Biryukova e Koroleva, fino ad arrivare ad alcune giovani interessanti come Kotikova. L’allenatore è Rishat Gilyazutdinov.

17.16: Le due straniere sono entrambe vecchie conoscenze del campionato italiano, Samantha Fabris, ex opposta di Conegliano che proprio contro Novara ha visto sfumare il suo sogno di conquistare la Champions nell’ultima partita da “italiana” e la messicana Samantha Bricio, lo scorso anno in forza allo Scandicci.

17.13: La prima sfida delle tre che attendono le piemontesi è, sulla carta, anche la più dura contro la Dinamo Kazan, formazione che può contare su molte nazionali russe e su un paio di straniere di altissimo livello

17.10: Buonasera agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live della prima sfida di Champions League della igor Gorgonzola Novara contro la Dinamo Kazan

Il programma della partitaLa presentazione del match

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della prima giornata del round robin di Champions League femminile. Di fronte Igor Gorgonzola Novara e Dinamo Kazan. La formazione piemontese inizia la sua avventura nella Champions League, trofeo di cui è tutti gli effetti la detentrice del titolo. Sulla carta la squadra di Lavarini, seconda in classifica nel campionato italiano, reduce da due successi in trasferta che hanno fatto da contraltare alla batosta subita nel big match contro Conegliano, è la grande favorita di questo doppio impegno europeo (il secondo round robin è in programma dal 2 al 4 febbraio in Polonia) che aprirà la strada alla vincitrice (e anche alle tre migliori seconde) dei quarti di finale.

Le piemontesi stanno bene, lo hanno dimostrato andando a vincere nettamente a Busto Arsizio, e ora lo vogliono dimostrare anche in Europa, teatro del loro ultimo trionfo. La prima rivale in ordine temporale delle piemontesi sarà la formazione che guida la classifica del campionato russo: la Dinamo Ak-Bars Kazan, formazione da prendere con le molle, una delle squadre più forti in ambito europeo, a partire dalle due straniere che sono entrambe vecchie conoscenze del campionato italiano, Samantha Fabris, ex opposta di Conegliano che proprio contro Novara ha visto sfumare il suo sogno di conquistare la Champions nell’ultima partita da “italiana” e la messicana Samantha Bricio, lo scorso anno in forza allo Scandicci. Poi tante ex ed attuali nazionali russe, a partire dalla campionessa del mondo 2010 Startsev, alle ex campionesse europee Biryukova e Koroleva, fino ad arrivare ad alcune giovani interessanti come Kotikova. L’allenatore è Rishat Gilyazutdinov.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della prima giornata del round robin di Champions League femminile. Di fronte Igor Gorgonzola Novara e Dinamo Kazan, cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, punto dopo punto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 17.30. Buon divertimento a tutti.

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LM-LPS/Lisa Guglielmi

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, Champions League 2020-2021: Inter all’ultima chiamata contro il Real Madrid a San Siro

Volley femminile, Novara parte a razzo: travolta la Dinamo Kazan nell’esordio di Champions League