Ginnastica artistica, quando si torna in gara? Final Six di Serie A, si assegnano gli scudetti: calendario, programma, orari, tv

Questa tormentata stagione di ginnastica artistica si avvia verso la sua conclusione. L’ultima gara andrà in scena nel weekend del 21-22 novembre: si tratta della Final Six della Serie A, l’evento che assegnerà gli scudetti del massimo campionato italiano a squadre. Il PalaVesuvio di Napoli, grandissima cornice di questo intenso autunno della Polvere di Magnesio, si appresta ad ospitare nuovamente un evento di prima fascia dopo i Campionati Italiani Assoluti. Sarà un’innovativa formula a scontri diretti ad assegnare i tricolori per chiudere in bellezza un’annata agonistica tormentata dall’emergenza sanitaria e privata di praticamente tutti gli appuntamenti internazionali.

Sabato si disputeranno le semifinali, ovvero le sfide sui quattro attrezzi (due ginnasti per squadra affronteranno altri due atleti di un’altra formazione) che definiranno quali saranno le tre squadre che poi domenica pomeriggio si contenderanno gli scudetti. La Brixia Brescia delle Fate (Giorgia Villa, Asia D’Amato, Alice D’Amato, Martina Maggio) è la grande favorita per il trionfo al femminile, mentre al maschile si preannuncia una grandissima battaglia, con diverse formazioni che possono puntare al successo (Ginnastica Salerno e Spes Mestre in pole position).

Di seguito il calendario completo, il programma dettagliato, le date, gli orari e il palinsesto della Final Six della Serie A 2020 di ginnastica artistica, l’ultima gara di questa stagione.

FINAL SIX GINNASTICA ARTISTICA 2020: CALENDARIO, DATE, PROGRAMMA, ORARI

SABATO 21 NOVEMBRE:

16.00-18.30 (circa) Final Six, semifinali (maschile e femminile)

DOMENICA 22 NOVEMBRE:

16.00-18.30 (circa) Final Six, finale (maschile e femminile)

COME VEDERE LA FINAL SIX DI GINNASTICA ARTISTICA 2020?

La Finale di domenica sarà trasmessa in diretta tv sul NOVE.

DIRETTA LIVE scritta su OA Sport di tutte le gare.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI GINNASTICA ARTISTICA

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LM-LPS/Filippo Tomasi

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sinner-Huesler oggi: orario, tv, programma, streaming ATP Sofia 2020

Sinner-De Minaur, Atp Sofia 2020: programma, orario, tv, streaming quarti di finale