LIVE Pesaro-Dinamo Sassari 85-95, Serie A basket 2020 in DIRETTA: i sardi partono col piede giusto battendo i marchigiani. Decisivo Bendzius


CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA GIORNATA DI SERIE A

Loading...
Loading...

Grazie per essere rimasti con noi durante tutto l’arco di questa Diretta LIVE. Buon proseguimento di serata con le news, gli approfondimenti e le cronache di OA Sport.

La Dinamo Sassari di Pozzecco parte quindi col piede giusto in campionato imponendosi sul parquet di una Pesaro molto coriacea. Top scorer Bendzius con 23 punti, per i marchigiani invece il migliore è stato Robinson con 15 punti.

FINISCE QUI, SUONA L’ULTIMA SIRENA: Pesaro-Dinamo Sassari 85-95.

85-95 Pesaro perde tantissimo tempo nel tentativo di fare fallo. Alla fine è Bendzius a subire fallo e a mettere due liberi a referto.

85-93 Tambone accorcia con una bella coppia di liberi.

83-93 Bendzius non sbaglia mettendo due punti a referto con un canestro dalla media.

83-91 Burnell fa 1/2 dalla lunetta aumentando il vantaggio a favore dei suoi.

83-90 Fallo in attacco di Robinson su Spissu. Mancano 46 secondi alla fine.

83-90 Spissu, subisce fallo, va a tirare dalla “Linea della carità” sfoderando un ottimo 2/2.

83-88 Bendzius-Massenat: botta e risposta fra i due giocatori.

81-86 Bilan è perfetto anche dalla lunetta nel suo primo viaggio ai liberi: arriva il 2/2.

Pozzecco dà indicazioni predicando comunque molta calma nell’eseguire i giochi offensivi.

Timeout Sassari a due minuti dalla fine.

81-84 Succede di tutto sul parquet: Spissu si prende di forza, subendo anche fallo da Massenat, un gran rimbalzo offensivo.

81-84 Burnell è una sentenza in area. Escono altri due punti dalle sue mani.

81-82 Massenat: è caldo. Tiro da due a bersaglio per il pesarese.

79-82 Bendzius, con la bomba! Ghiaccio nelle vene per lui.

79-79 Massenat, con la tripla del pareggio! Pesaro è più viva che mai.

Repesa dà indicazioni in particolare a Cain.

Timeout Pesaro a cinque minuti dalla fine del match.

76-79 Bilan, Bilan, Bilan: Spissu lo vede, lo pesca e lui ne fa altri due.

76-77 Bilan, da imperatore del pitturato. Altro canestro da sotto per lui.

76-75 Tambone, con una grande iniziativa, va a segno. Esulta Pesaro.

74-75 Burnell esce dai blocchi sugli sviluppi di una rimessa dal fondo sfruttando l’assist di Spissu. Ci sono due punti.

74-73 Filloy gli risponde da due. Sorpassi e controsorpassi.

72-73 Burnell non sbaglia nel cuore dell’area.

72-71 Treier va da due, Filipovity – con tanto pelo sullo stomaco – gli risponde da tre.

INIZIA IL QUARTO E “DECISIVO” PERIODO.

Breve riposo prima del “Tutto per Tutto”.

FINISCE IL TERZO QUARTO: Pesaro-Dinamo Sassari 69-69.

69-69 Robinson non tradisce dalla lunetta. Il giocatore dei pesaresi pareggia temporaneamente a pochissimi decimi dalla fine del periodo.

67-69 Pioggia di bombe: a Filipovity risponde Bendzius. Inalterate le distanze.

64-66 Robinson, ancora lui: Pesaro ora è sulle sue spalle.

62-66 Coppia di liberi per Spissu: entrambi a bersaglio.

62-64 Kruslin, prima tripla a referto per lui: pesantissima! Sassari a +2.

62-61 Delfino, straordinario nel pitturato. Un altro canestro per lui.

60-61 Burnell brucia il cronometro dei 24″ con una tripla incredibile!

60-58 Zanotti, esce benissimo dal timeout e dai blocchi: tripla per lui. Pesaro compie il controsoprasso.

Repesa prova a rivedere alcune cose coi suoi, tanto dal punto di vista tecnico quanto da quello psicologico.

Timeout Pesaro. Quando mancano poco più di tre minuti al termine del terzo periodo.

57-58 Biiiiiilan! Riceve un assist perfetto da Spissu andando a segnare. Vantaggio Sassari.

57-56 Bendzius con la tripla del -1 per Sassari! Non sbagliano le bocche da fuoco sarde.

57-53 Senza respiro. Dall’altra parte Kruslin per Sassari: canestro.

57-51 Delfino, va in doppia cifra, segnando ancora una volta.

55-51 Spissu rimette subito in carreggiata i suoi con una bomba puntuale.

55-48 Roooobinson…tripla per lui, esulta Repesa!

52-48 Filipovity entra a tutta velocità andando benissimo al ferro. Altri due punti per lui.

50-48 Altri liberi per Sassari: Pusica nuovamente preciso.

50-46 Filipovity, dall’altra parte, fa invece 1/2.

49-46 Pusica fa 2/2 dalla lunetta.

49-44 Cain torna a farsi vedere, col tap-in vincente del +5 per i suoi.

47-44 Spissu, dentro l’area: non sbaglia. Sassari bracca Pesaro.

47-42 Botta e risposta da due sull’asse Bilan-Filipovity.

45-40 Tripla in avvio di terzo periodo da parte di Delfino.

SI RIPARTE COL TERZO QUARTO.

Break lungo.
Top scorer dopo i primi venti minuti: Cain per Pesaro (10 pti), Pusica (11 pti).

SI CHIUDE IL SECONDO QUARTO. ALL’INTERVALLO: Pesaro-Dinamo Sassari 42-40.

42-40 Burnell va al ferro mettendo a referto due punti, ma nella metà campo difensiva è stata pazzesca la stoppata di Bilan su Cain.

Repesa parla coi suoi, che non vogliono farsi recuperare.

Timeout immediato per Pesaro. 

42-38 Spissu, da tre! I sardi esultano.Tornano a -4.

42-35 Bendzius, in una partita molto spezzettata, anche lui si prende il massimo ai liberi.

42-33 Massenat, glaciale ai liberi. Bottino pieno, col 2/2.

40-33 Bilan, dopo una bella combinazione con Bendzius, c’è il tiro e c’è il canestro per lui.

40-31 Burnell è preciso dalla lunetta: due su due per lui.

40-29 Cain, Cain, Cain, ancora lui: post basso, giravolta sul perno e canestro da sotto.

Repesa dice ai suoi di stare attenti fino al break.

Meno di cinque minuti all’intervallo. Timeout Pesaro

38-29 Kruslin, dimenticato dalla difesa pesarese, ne mette due.

38-27 Massenat, brucia il cronometro dei 24″ per andare a canestro.

36-27 Pusica, batte il suo difensore, e va al ferro segnando.

36-25 Pusica prima, Tambone dopo. Inalterate le distanze, con le due bombe da tre.

33-22 Filloy, subisce fallo da Burnell mentre si preparava a tirare una tripla: per lui arriva una lunga serie di liberi. Tutti a bersaglio.

30-22 Burnell, dopo qualche azione sterile da parte di entrambe le squadre, va a segno.

30-20 Gandini, subentrato, fa 2/2 ai liberi.

30-18 Tambone, va anche lui a referto nella formazione di Repesa.

28-18 Cain, riceve da Filloy e va ancora a smuovere la retina.

INIZIA IL SECONDO QUARTO.

Mini pausa terminata.

FINISCE IL PRIMO QUARTO: Pesaro-Dinamo Sassari 26-18.

26-18 Filloy, con la bomba che chiude il primo quarto! Pesaro può esultare.

23-18 Bendzius fa 1/2 dalla “Linea della carità”.

23-17 Pusica: altro giro, altro gioco da tre punti!

23-14 Robinson, ancora da tre!

Ultimo minuto del primo quarto.

20-14 Gioco da tre punti per Pusica: gli ospiti tornano in linea di galleggiamento.

20-11 Bendzius rompe l’astinenza sassarese con una tripla importante. Gli uomini di Pozzecco tornano a segnare.

20-8 Zanotti, al ferro! Gli uomini di Repesa calano il parziale: in un amen scappano sul +12.

18-8 Roooooobinson…che bomba per lui! Pesaro in doppia cifra di vantaggio.

15-8 Cain…una garanzia nel pitturato. Pesaro torna a +7.

Pozzecco prova ad aggiustare qualcosa.

Timeout Sassari.

13-8 Dall’altra parte non sbaglia Delfino, che aggiunge due punti al suo score e a quello della sua squadra.

11-8 Burnell riceve dalla media e va a segno.

Sono passati in questo momento i primi cinque minuti di gara.

11-6 Massenat penetra, si appoggia al vetro, si protegge col ferro: ne arrivano due per lui.

9-6 Step back per Bendzius, che va a bersaglio.

9-4 Bilan, ancora lui. Accorciano i sardi.

9-2 Robinson dall’altezza della lunetta: solo rete. Allungano i padroni di casa.

7-2 Schiacciata di forza di Cain. Minifuga dei marchigiani.

5-2 Delfino da tre! Bomba del veterano argentino.

2-2 botta e risposta in avvio sull’asse Filipovity-Bilan

SI VA! PALLA A DUE

Tutto pronto sul parquet della Vitrifrigo Arena

18.29 ECCO I QUINTETTI DELLE DUE SQUADRE
Pesaro: Delfino, Massenat, Filipovity, Cain, Robinson
Sassari: Spissu, Bilan, Kruslin, Bendzius, Burnell.

18.29 A breve i quintetti base.

18.28 Due giri di lancette all’inizio.

18.25 Inizia la procedura d’ingresso in campo: c’è anche la classica esecuzione dell’inno nazionale.

18.20 Repesa e Pozzecco caricano i rispettivi uomini ricordando anche gli ultimi dettami tecnico-tattici ai loro roster.

18.15 Un quarto d’ora alla palla a due.

h 18.10 Le squadre intanto sono sul parquet per il riscaldamento.

h 18.05 La partita scatterà fra venticinque minuti aprendo il programma serale che poi prevederà, nell’ordine: Virtus Bologna-Cantu (h 19.00) Venezia-Brindisi (h 20.45).

h 18.00 Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di questa prima giornata della Serie A 2020/2021 del Campionato Italiano di basket: a sfidarsi in quel della Vitrifrigo Arena (a porte chiuse) saranno i padroni di casa della VL Pesaro, che si opporranno alla Dinamo Sassari.

Il programma della partita

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Pesaro-Dinamo Sassari, incontro valido per la prima giornata della Serie A di basket 2020/2021. In campo due squadre che si sono già affrontante a più riprese nella Supercoppa Italiana.

I marchigiani di Repesa cercheranno di partire bene, in casa, al cospetto di un avversario tosto. L’obiettivo per la Carpegna Prosciutto è quello di andare subito a mettere una vittoria a referto per far capire a tutti di non voler disputare una altra stagione di sofferenza, dopo le ultime, magari arrampicandosi in zona playoff.

Dall’altra parte i sardi di Pozzecco che, dopo aver perso la semifinale di Supercoppa Italiana contro la Virtus Bologna poco più di una settimana fa, hanno voglia (al netto di qualche problema di infortuni) di far valere da subito il peso del loro roster. Inutile nasconderlo: i sassaresi puntano ad avere una delle prime quattro teste di serie al termine della regular season e a fare bene in Europa.

Un’ultima nota, riservata ai precedenti stagionali. Come detto sopra, appunto, le due squadre si sono fronteggiate già due volte in Supercoppa Italiana: il bilancio è in perfetta parità, sull’uno a uno.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Pesaro-Dinamo Sassari, valevole per la prima giornata della Serie A, cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla, si parte alle ore 18.30!

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BASKET

michele.cassano@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credits: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top