Show Player

VIDEO F1, GP Gran Bretagna 2020: il racconto del fine settimana a Silverstone con lo Sky Tech



Domani, domenica 2 agosto (ore 15.10 italiane), prenderà il via il GP di Gran Bretagna, quarto round del Mondiale 2020 di F1. Sul tracciato di Silverstone i piloti sono attesi a una corsa molto impegnativa, su uno dei circuiti storici del Circus sul quale si sono scritte pagine importanti di questa categoria.

Ci si proietta alla domenica in una situazione nella quale la Mercedes la fa da padrona. Le Frecce Nere si sono imposte nelle prime tre uscite (1 vittoria di Valtteri Bottas e due vittorie di Lewis Hamilton). Hamilton è in testa alla classifica piloti con 63 punti, 5 lunghezze di vantaggio sul team-mate Bottas e 30 sull’olandese della Red Bull Max Verstappen, mentre la scuderia di Brackley comanda nella graduatoria costruttori (121 punti) davanti alla Red Bull (55 punti) e alla McLaren (41 punti). Nella prova di casa Lewis vorrà realizzare il tris e visto lo strapotere esibito nelle ultime gare ha tutto per poterci riuscire. L’asso nativo di Stevenage, tra l’altro, è il pilota più vincente sul tracciato inglese, tenuto conto dei i suoi 6 successi, con la Mercedes che si è imposta dal 2013 in sei occasioni. L’unica eccezione fu quella del 2018 quando fu la Ferrari del tedesco Sebastian Vettel a far gioire la squadra di Maranello.

Loading...
Loading...

Un momento molto difficile per la Rossa. Il settimo (18 punti) e decimo posto (9 punti) del monegasco Charles Leclerc e del teutonico nella classifica generale dei piloti, con una Ferrari quinta forza tra i costruttori, descrivono la complessità della situazione. La SF1000 non è una vettura competitiva e il doppiaggio umiliante subito dalla Mercedes di Hamilton in Ungheria lo certifica. Di seguito il video della rappresentazione della prova inglese allo Sky Tech:

IL VIDEO DEL RACCONTO DEL GP GRAN BRETAGNA 2020 F1 ALLO SKY TECH


 

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DELLA F1

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top