Show Player

LIVE Atalanta-Inter 0-2, Serie A calcio in DIRETTA: gli uomini di Conte chiudono il campionato con una vittoria che vale il secondo posto. Pagelle e highlights



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.51 La nostra diretta, così come il campionato di Inter e Atalanta, termina qui, grazie per averci seguito, buon proseguimento serata a tutte le amiche e gli amici di OA Sport.

Loading...
Loading...

22.48 LE PAGELLE DELL’ATALANTA (3-4-2-1): Gollini s.v. (dal 5′ Sportiello 6); Toloi 6, Caldara 6, Djimsiti 6,5; Hateboer 5,5 (dal 61′ Castagne 6), De Roon 6, Freuler 5,5 (dal 61′ Malinovsky 6), Gosens 6; Pasalic 5,5 (dal 61′ Muriel 6), Gomez 6,5 (dal 90′ Da Riva s.v.); Zapata 6. Allenatore: Gasperini 6.

LE PAGELLE DELL’INTER (3-4-1-2): Handanovic 6,5; Godin 6,5, De Vrij 6, Bastoni 6,5 (dal 77′ Biraghi s.v.); D’Ambrosio 6,5 (dal 77′ Skriniar 6), Barella 6,5 (dal 90′ Eriksen s.v.), Brozovic 6, Young 6 (dal 90′ Moses s.v); Gagliardini 6; Lukaku 6,5, Lautaro Martinez 6,5 (dal 71′ Sanchez 6). Allenatore: Conte 7.

22.45 Si chiude dunque il campionato di Atalanta e Inter con la vittoria dei nerazzurri di Conte che chiudono così al secondo posto a -1 dalla Juventus. L’Atalanta è terza per via degli scontri diretti favorevoli sulla Lazio. Ora le due squadre lombarde si concentreranno a pieno sui propri impegni europei.

90’+4 FINISCE QUI! ATALANTA-INTER 0-2.

90’+3 Ultimo cambio di Gasperini nel recupero che fa esordire il giovane centrocampista classe 2000 Jacopo Da Riva, esce De Roon.

90’+2 Sinistro da fuori di Malinovsky controllato a vista da Handanovic sul fondo.

90’+1 Ci saranno quattro minuti di recupero.

90′ Ultimi cambi di Conte, fuori Barella e Young, dentro Eriksen e Moses.

89′ ZAPATA! Muriel serve il compagno colombiano che si gira in un fazzoletto per poi però concludere con un destro di punta che finisce in curva.

88′ Allontana la difesa nerazzurra sugli sviluppi del corner.

87′ Muriel va a battere un calcio d’angolo dalla sinistra.

86′ LUKAKU! Atalanta ora sbilanciata lascia molti spazi aperti all’Inter per andare in contropiede, il belga arriva al tiro dal limite senza riuscire a trovare lo specchio della porta.

85′ GIALLO per Samir Handanovic, il portiere sloveno ha tentennato troppo prima di andare alla rimessa in gioco del pallone.

84′ Handanovic va al rilancio lungo quando mancano sei minuti più recupero al termine con l’Inter in doppio vantaggio.

83′ ATALANTA VICINA AL GOAL! Filtrante di Muriel che mette Gosens solo davanti ad Handanovic, il tedesco tocca con il portiere in uscita con il pallone che sfiora il palo e si spegne sul fondo.

82′ Traversone di Barella controllato da Sportiello.

81′ Goal in posizione di offside di Sanchez con la bandierina dell’assistente che si alza come di consueto solo a fine azione.

80′ Allontana la retroguardia interista sugli sviluppi del corner.

79′ Azione prolungata dell’Atalanta che si chiude con un destro di Zapata in area deviato in angolo da Skriniar.

78′ Non cambia nulla dal punto di vista tattico con Skriniar che va a posizionarsi sul centrodestra in difesa con Godin a sinistra e De Vrij al centro mentre Biraghi va ad agire sulla fascia sinistra facendo spostare Young a destra.

77′ Doppia sostituzione effettuata da Antonio Conte, escono D’Ambrosio e Bastoni, entrano Skriniar e Biraghi.

76′ Godin entra in area dalla destra e prova a servire a rimorchio Lukaku senza trovare il compagno, i giocatori dell’Atalanta lamentano poi un fallo di D’Ambrosio su Djimsiti a inizio azione.

75′ Fallo di Malinovsky su Bastoni.

74′ Rimessa laterale in favore dell’Inter in zona d’attacco.

73′ Riprende il gioco.

72′ Cooling-break, ultimo stop prima della parte finale del match, in questo momento l’Atalanta sarebbe terza per via dello svantaggio della Lazio sul campo del Napoli (2-1).

71′ Ecco la sostituzione, il “Niño” prende il posto di Lautaro Martinez.

70′ Ancora nessun cambio effettuato da Antonio Conte quando mancano venti minuti al termine del campionato dell’inter, tra poco dovrebbe però entrare Alexis Sanchez.

69′ L’ucraino cerca Caldara a centro area, allontana la difesa dell’Inter.

68′ Angolo in favore dell’Atalanta, Ruslan Malinovsky sul punto di battuta.

67′ Lukaku prova a servire Barella per la conclusione da fuori dell’ex Cagliari, chiude Gosens in spaccata.

66′ Strappo di Gomez che va via sulla destra e mette in mezzo, Gosens controlla ma il pallone gli carambola sul braccio, punizione Inter.

65′ GAGLIARDINI! L’ex di serata ci prova dal limite con il mancino dopo il suggerimento di Lukaku, pallone fuori di poco.

64′ Ritmi vistosamente calati rispetto al primo tempo, Atalanta ancora in vantaggio su possesso (52%).

63′ Cross di D’Ambrosio dalla destra allontanato dalla retroguardia dell’Atalanta.

62′ Lautaro prova l’imbucata per Lukaku senza però riuscire a servire il compagno, al termine dell’azione i due si scambiano comunque un cenno d’intesa.

61′ L’attacco atalantino per questa ultima mezz’ora vedrà dunque il “Papu” Gomez agire da trequartista alle spalle di Muriel e Zapata.

60′ Ecco il triplo cambio di Gasperini, fuori Castagne, Pasalic e Freuler, dentro Hateboer, Muriel e Malinovsky (che dovrebbe agire sulla linea dei centrocampisti).

59′ Prova a spingere ora l’Inter con l’Atalanta che ha leggermente allentato la propria pressione alta.

58′ Young duetta con Lukaku, entra in area e prova un sinistro murato in out da Toloi.

57′ Gasperini dovrebbe dunque effettuare una vera e propria rivoluzione della squadra operando tre sostituzione in un unico slot.

56′ GIALLO a Brozovic per una trattenuta ai danni di Gomez, fallo tattico ben speso dal centrocampista croato.

55′ A bordo campo pronti Malinovsky, Muriel e Hateboer per l’Atalanta.

54′ Attacca ora la squadra di Gasperini con i giocatori di Conte che stanno però chiudendo bene le linee di passaggio.

53′ Sugli sviluppi del corner Castagne va di nuovo al traversone dopo aver ricevuto palla dalla parte opposta, pallone sul fondo senza nessuna deviazione, rinvio Inter.

52′ Cross dalla sinistra di Gosens deviato in angolo da D’Ambrosio.

51′ Young prova ad insistere cercando di addentrarsi da solo in area venendo però chiuso dai difensori atalantini in raddoppio di marcatura.

50′ Fallo in attacco di Gosens su Godin dopo un contrasto aereo.

49′ D’Ambrosio recupera un pallone in seguito ad un passaggio impreciso di Pasalic.

48′ Lautaro prova a girarsi in area dopo un cross dalla destra di Godin, chiude Djimsiti.

47′ Destro da fuori di Barella che termina altissimo.

47′ Nessuna sostituzione effettuata dai due allenatori, si stanno però scaldando Muriel e Malinovsky per l’Atalanta, Candreva e Biraghi per l’Inter.

46′ INIZIA IL SECONDO TEMPO!

21.52 Non ci dovrebbero essere cambi tra primo e secondo tempo.

21.51 Squadre di nuovo in campo, tra poco l’inizio del secondo tempo.

21.48 Ecco alcune immagini del primo tempo:

21.41 A tra poco per il secondo tempo di Atalanta-Inter, restate su questa pagina.

21.38 Si chiude una prima frazione di gioco giocata a ritmi frenetici. Inter avanti 2-0 grazie al goal in apertura di D’Ambrosio, cinico nello sfruttare un’uscita a vuoto di Gollini (poi uscito per infortunio) e all’assolo di Young al 20′. Possesso palla 50%-50%, tiri in porta 2-3, angoli 2-1, ammoniti De Vrij (I), Djimsiti (A), Toloi (A).

45’+5 FINISCE IL PRIMO TEMPO! ATALANTA-INTER 0-2.

45’+4 De Vrij anticipa Pasalic sugli sviluppi di un rilancio lungo di Sportiello.

45’+3 Fallo in attacco di Lukaku su Caldara.

45’+2 Handanovic esce e anticipa Zapata dopo un pallone basso messo al centro da Gomez.

45’+1 Barella recupera un importante pallone a centrocampo interrompendo una ripartenza dell’Atalanta.

45′ Saranno cinque i minuti di recupero di questo primo tempo.

44′ Godin mette fuori con il piede dopo un traversone morbido di Gomez dalla sinistra.

43′ Giacomelli ammonisce Toloi dopo aver concesso il vantaggio all’Inter, in precedenza il difensore brasiliano ex Roma era entrato in maniera fallosa su Lautaro.

42′ La difesa dell’Atalanta recupera il pallone sul contropiede dell’Inter, continui capovolgimenti di fronte anche nel finale di tempo.

41′ ATALANTA PERICOLOSA! Traversone di Gosens sulla sinistra con Castagne che prova ad andare in spaccata trovando il muro di Young che salva Handanovic.

40′ Possesso Atalanta quando mancano cinque minuti più recupero alla fine di questo vibrante primo tempo.

39′ Tackle scomposto di D’Ambrosio su Gomez con l’argentino che rimane a terra, non c’è il giallo per il giocatore dell’Inter anche se probabilmente sarebbe stato sacrosanto in questa circostanza.

39′ Ottima chiusura in scivolata di Castagne su Lautaro che aveva provato ad andare al tiro dal limite dell’area.

38′ Lautaro si aggancia con De Roon e Giacomelli concede un calcio di punizione in favore dell’Inter all’altezza del cerchio di centrocampo.

37′ E’ stato un primo tempo giocato a ritmi intensi da entrambe le squadre fino a qui.

36′ Toloi anticipa Lautaro in area dopo un cross dalla destra di Godin.

35′ Passaggio in orizzontale sbagliato di Young che regala il pallone a Djimsiti.

34′ De Roon tocca per ultimo dopo un contrasto con Gagliardini, rimessa Inter.

33′ Zapata va via di forza su Bastoni sulla corsia di destra e riesce a mettere un pallone in mezzo, dopo un batti e ribatti il pallone viene bloccato da Handanovic.

32′ Castagne chiude di testa su un tentativo di lancio di Bastoni che voleva servire Young sulla fascia sinistra.

31′ Sugli sviluppi del corner la palla finisce sul fondo, si ripartirà con un rinvio dal fondo per Samir Handanovic.

31′ Duvàn Zapata conquista il primo calcio d’angolo della partita in favore degli orobici.

30′ Punizione concessa all’Atalanta a centrocampo dopo un fallo di Barella.

29′ Cross dalla destra di Zapata sul quale arriva la provvidenziale chiusura di Godin.

28′ Riprende il gioco al Gewiss Stadium dopo la prima interruzione per permettere ai giocatori di reidratarsi.

27′ Atalanta-Inter 0-2 1′ D’Ambrosio, 20′ Young, possesso palla Atalanta 45%-Inter 55%, tiri in porta 0-3, angoli 0-1, ammoniti De Vrij (I), Djimsiti (A).

26′ Cooling-break.

25′ GIALLO per Djimsiti che entra con il piede a martello su Gagliardini.

24′ In questo momento l’Inter sarebbe seconda a 82 punti, Lazio terza a 79 e Atalanta quarta a 78.

23′ Gomez prova a mettere in mezzo una punizione da posizione defilata sulla sinistra, pallone sul fondo.

22′ GIALLO per De Vrij che entra a gamba tesa su Pasalic.

21′ LAUTARO! L’argentino vede Sportiello fuori dai pali e ci prova addirittura da centrocampo, l’estremo difensore riesce però a controllare.

20′ E’ uno splendido goal dell’esterno ex United che riceve palla sulla sinistra, si accentra e lascia partire un destro a giro che si insacca senza lasciare scampo a Sportiello, Atalanta-Inter 0-2.

19′ YOUNGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGG, raddoppia l’Inter!

18′ Gomez prova l’imbucata in area con il destro con Bastoni che allontana di testa, sugli sviluppi dell’azione fallo di Zapata su Gagliardini, punizione Inter.

17′ Sportiello recupera il pallone dopo un cross fuori misura di Young e fa ripartire l’azione dei suoi.

16′ Rimessa laterale in favore dell’Inter sulla tre-quarti di destra, la squadra di Conte prova ad uscire dal pressing degli uomini di Gasperini.

15′ Lautaro mette giù un bel pallone in area di rigore dopo un cross di D’Ambrosio ma viene chiuso da Toloi.

14′ L’Atalanta si riversa allora in massa nella metà campo ospite in cerca del goal del pareggio.

13′ D’Ambrosio cade in area dopo un contatto con Gosens, Giacomelli era vicino e ha fatto cenno di proseguire.

12′ Fallo di mano commesso da Remo Freuler dopo un rimpallo con Gagliardini, punizione Inter.

11′ Si è alzato ora il baricentro dell’Atalanta che ora sta schiacciando l’Inter nella propria metà campo.

10′ Fallo in attacco di Zapata che aveva provato ad intervenire in scivolata su un cross basso di Pasalic dalla sinistra, franando però su Handanovic.

9′ Prova a scuotersi ora l’Atalanta dopo un brutto avvio di partita, lancio di De Roon facilmente controllato da Handanovic.

8′ L’esterno tedesco aveva provato ad intervenire di testa in area dopo un lancio lungo di De Roon, al termine dell’azione si è però alzata la bandierina dell’assistente.

7′ Posizione di fuorigioco sanzionata a Robin Gosens.

6′ E’ successo di tutto in questi primi minuti di partita al Gewiss Stadium, continua a spingere l’Inter, cross di Godin allontanato dalla retroguardia nerazzurra (Inter in maglia bianca stasera).

5′ NON CE LA FA GOLLINI! Al suo posto entra Marco Sportiello, completamente a freddo.

4′ Problemi per Pierluigi Gollini che sull’azione del goal si è scontrato con Gosens atterrando male sul ginocchio sinistro. L’ex portiere di Hellas Verona e Aston Villa potrebbe chiedere il cambio.

3′ Scambio corto sul corner tra Young e Lautaro con l’inglese che va in mezzo, D’Ambrosio sfrutta l’uscita a vuoto di Gollini e a porta vuota spinge in rete con un facile colpo di testa, partenza a razzo della squadra di Conte. Atalanta-Inter 0-1.

2′ D’AMBROSIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO, Inter in vantaggio!

1′ INTER SUBITO PERICOLOSA! Imbucata di Lautaro per l’inserimento di Barella che vede deviato il proprio sinistro in calcio d’angolo da un difensore atalantino.

1′ SI PARTE! E’ iniziata Atalanta-Inter, il primo pallone dell’ultimo match di campionato tra nerazzurri milanesi e orobici è per la squadra di Antonio Conte.

20.45 Un minuto di silenzio sulle note di “Rinascerò” di Roby Facchinetti, per ricordare le vittime mietute dal coronavirus, in particolare a Bergamo, una delle città più colpite in Italia.

20.44 Per l’ultima volta al Gewiss Stadium in questa stagione risuona l’inno della Serie A TIM 2019-2020.

20.43 Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo.

20.42 Tutto pronto per il calcio d’inizio al Gewiss Stadium, le ultime immagini del riscaldamento:

20.39 ARBITRO: Piero Giacomelli di Trieste

ASSISTENTI: Giorgio Peretti di Verona-Daniele Bindoni di Venezia

IV UOMO: Daniele Doveri di Roma 1

VAR: Luigi Nasca di Bari

AVAR: Luca Mondin di Treviso

20.36 A disposizione per l’Atalanta: Sportiello, Rossi, Bellanova, Colley, Czyborra, Da Riva, Guth, Hateboer, Malinovsky, Muriel, Sutalo, Tameze.

A disposizione per l’Inter: Padelli, Berni, Agoumè, Biraghi, Candreva, Eriksen, Esposito, Moses, Ranocchia, Sanchez, Skriniar, Valero.

20.33 Robin Gosens, esterno sinistro tedesco dell’Atalanta classe 1994 è il difensore che ha preso parte a più goal in questa stagione nei cinque maggiori campionati europei, a pari merito con Trent Alexander-Arnold del Liverpool (entrambi a 17). Per il numero 8 degli orobici 8 goal e nove assist.

20.30 I giocatori dell’Atalanta in campo per il riscaldamento al Gewiss Stadium:

20.27 Antonio Conte è un ex di questa serata, avendo allenato l’Atalanta nella stagione 2009/2010, conclusa con la retrocessione della compagine bergamasca.

20.24 Ecco qualche rete emblematica del passato delle sfide tra Atalanta e Inter:

20.21 Per la seconda volta nella sua storia, l’Inter ha vinto in almeno 12 trasferte in una singola stagione di Serie A, l’ultima volta era capitato nel campionato 2006/2007 (15), che l’allora Inter allenata da Roberto Mancini chiuse al primo posto, stabilendo il suo tuttora imbattuto record di punti (97).

20.18 All’andata a San Siro (07/04/2019) il match si chiuse sul punteggio di 0-0.

20.15 L’arrivo dei giocatori dell’Atalanta al Gewiss Stadium:

20.12 In casa della Dea i precedenti sono invece 58 e coincidono con 22 vittorie dell’Inter, 15 successi dell’Atalanta e 21 pareggi.

20.09 L’Atalanta è imbattuta nelle ultime quattro partite di campionato contro l’Inter, tre pareggi e un successo in favore dei bergamaschi negli ultimi quattro incontri disputati.

20.06 Sono 117 i precedenti tra Atalanta e Inter in Serie A TIM, il bilancio è di 62 vittorie dei nerazzurri milanesi, 31 pareggi e 24 affermazioni orobiche.

20.03 L’Atalanta di Gasperini, unica squadra italiana già sicura di un posto alla Final Eight di Uefa Champions League a Lisbona, affronterà il Paris Saint-Germain di Thomas Tuchel nel match valido per i quarti di finale della massima competizione europea per club. In caso di passaggio del turno il club del presidente Percassi affronterà la vincente di Atletico Madrid-RB Leipzig in semifinale.

20.00 Il prossimo impegno dell’Inter sarà il 5 agosto, i nerazzurri di Antonio Conte affronteranno il Getafe (ESP) sul campo neutro della Veltins-Arena di Gelsenkirchen (GER), nel match in gara unica valido per gli ottavi di finale della Uefa Europa League.

19.57 Gasperini si affida invece a Gollini tra i pali, Toloi, Caldara e Djimsiti in difesa, De Roon-Freuler la consolidata coppia di centrocampo, Castagne a destra, Gosens a sinistra e Gomez e Pasalic andranno ad agire sulla tre-quarti a supporto di Duvàn Zapata, terminale offensivo.

19.54 Tra le fila della squadra allenata da Antonio Conte torna titolare Lautaro Martinez che tornerà a comporre con Romelu Lukaku la “Lu-La” al centro dell’attacco. Eriksen parte di nuovo dalla panchina con il centrocampo composto da Brozovic, Barella e dall’ex Gagliardini (alla presenza numero 100 con la maglia dell’Inter), D’Ambrosio e Young sugli esterni mentre Godin, De Vrij e Bastoni andranno a comporre la linea a tre davanti ad Handanovic.

19.51 Questa la maglia con cui scenderà in campo l’Inter stasera, la divisa da trasferta ufficiale per la prossima stagione (2020-2021)

19.48 Queste le formazioni ufficiali del match:

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Caldara, Djimsiti; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Pasalic; Zapata. Allenatore: Gasperini.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Gagliardini, Brozovic, Barella, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore: Conte.

19.45 Buonasera amiche ed amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Atalanta-Inter, match valido per la trentottesima giornata del campionato di Serie A TIM 2019-2020.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI BRESCIA-SAMPDORIA

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI JUVENTUS-ROMA

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI CAGLIARI-MILAN

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI NAPOLI-LAZIO

Calendario Serie A calcio, ultima giornata: orari, programma, tv, streaming DAZN e Sky

Buonasera amiche ed amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Atalanta-Inter, trentottesima e ultima giornata del campionato di Serie A TIM 2019-2020. Per i nerazzurri di Antonio Conte e gli orobici di Gian Piero Gasperini questa particolare stagione si chiude con uno scontro diretto per il secondo posto al Gewiss Stadium di Bergamo.

L’Atalanta si presenta all’ultima gara interna della stagione dopo la vittoria in rimonta sul campo del Parma, 1-2 con le reti di Malinovsky su punizione e Gomez che hanno ribaltato l’iniziale vantaggio dell’ex Kulusevski, che dalla prossima stagione vestirà la maglia della Juventus. La compagine bergamasca, terza in classifica con 78 punti e a -1 dall’Inter seconda a 79 ha l’opportunità, vincendo di sfondare il muro degli 80 punti e di centrare per la prima volta nella sua storia il secondo posto nella classifica di Serie A, infrangendo il precedente record di miglior posizionamento (3°) ottenuto proprio nella scorsa stagione, 2018-2019.

L’Inter di Antonio Conte arriva a Bergamo dopo due vittorie consecutive (3-0 esterno contro il Genoa e 2-0 interno inflitto al Napoli nell’ultimo turno). I nerazzurri vogliono chiudere al meglio una comunque ottima stagione; anche se con qualche rimpianto in ottica scudetto; per poi focalizzarsi al sull’Europa League, il 5 agosto infatti la compagine meneghina affronterà il Getafe sul campo neutro della Veltins-Arena di Gelsenkirchen, nel match in gara unica valido per gli ottavi di finale della seconda competizione europea per club.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Atalanta-Inter, match valido per la trentottesima e ultima giornata del campionato di Serie A TIM 2019-2020. Si giocherà al Gewiss Stadium di Bergamo, a porte chiuse per via delle restrizioni imposte dall’emergenza COVID-19. Calcio d’inizio previsto per le ore 20.45, buon divertimento!

PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Caldara, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Gomez; Zapata. Allenatore: Gasperini.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore: Conte.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top