Show Player

LIVE Milan-Bologna 5-1, Serie A calcio in DIRETTA: i rossoneri dominano e confermano il trend positivo! Brutta batosta per Mihajlovic. Pagelle e highlights



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

IL RIEPILOGO DEI MATCH DI SERIE A (18 LUGLIO)

Loading...
Loading...

GLI HIGHLIGHTS DI MILAN-BOLOGNA 5-1

23.51 Grazie a tutti per averci seguito e buonanotte!

23.50 LE PAGELLE DEL BOLOGNA: Skorupski 5,5; Tomiyasu 6,5 (dal 59′ Mbaye), Danilo 4,5 (dal 59′ Corbo 5,5), Denswil 5, Dijks 5; Dominguez 5,5 (dal 60′ Baldursson 5,5), Poli 5; Orsolini 5,5 (dal 75′ Olsen 6), Soriano 5 (dal 75′ Svanberg 6), Sansone 4,5; Santander 5. All. Mihajlovic 5.

23.47 LE PAGELLE DEL MILAN: Donnarumma 5,5; Calabria 7, Kjaer 7, Romagnoli 6,5, Theo Hernandez 7; Bennacer 7,5 (dal 79 Biglia SV), Kessié 7; Saelemaekers 6,5 (dal 62′ Krunic 6), Calhanoglu 7,5 (dal 62′ Bonaventura 6), Rebic 7,5 (dal 82′ Colombo SV); Ibrahimovic 7 (dal 62′ Leao 6,5). All.Pioli 8.

23.44 A tra poco per le pagelle!

23.43 Il Milan vola momentaneamente al quinto posto a +3 sul Napoli e -1 dalla Roma grazie al 5-1 ai danni del malcapitato Bologna. I rossoneri dominano in lungo e in largo grazie a tanti giocatori in forma smagliante e di una condizione favorevole in generale: Calhanoglu ricama e segna, Rebic domina sulla corsia mancina e trova l’11° gol. Infine, oltre il palo di Kessie, Saelemaekers, Bennacer e Calabria trovano il primo gol in stagione. Pioli gongola e conferma il trend positivo dopo le vittorie su Parma, Juventus e Lazio: il Bologna dice addio ai sogni europei sul campo che fu di Mihajlovic.

FINE SECONDO TEMPO

94′ Finisce qui! Il Milan domina e porta a casa i 3 punti!

92′ Primo gol dell’anno per il prodotto del vivaio che si fa tutto il campo dalla difesa, scambia con Leao e piazza la “manita”.

91′ CALABRIA CALA IL 5-1! GOL TUTTO SUO.

90′ 4 minuti di recupero a Milano.

90′ CHE RISCHIO DI DONNARUMMA! Kjaer salva tutto su Santander dopo il passaggio sbagliato dal #99.

87′ Ultimi minuti in cui il Bologna non ha più nulla da chiedere.

85′ Un po’ egoista Leao che prova il destro sul palo di Skorupski.

84′ Grande recupero di Theo Hernandez, elemento da cui ripartire per l’anno prossimo.

82′ Esordio in Serie A per Colombo, fuori Rebic.

81′ Ci prova Skov Olsen: sinistro alle stelle.

78′ Fuori una delle notevoli sorprese rossonere, Bennacer, dentro Biglia.

77′ Grande risposta di Donnarumma con i piedi sulla botta di Santander!

76′ ERRORE MILAN! PUNIZIONE A DUE IN AREA! Donnarumma riceve un retropassaggio errato di Kjaer, il classe ’99 aspetta troppo e atterra Baldursson.

75′ LEAO! SINISTRO INCROCIATO! Respinge prontamente Skorupski.

73′ Altri cambi per Mihajilovic: dentro Svanberg e Olsen, fuori Soriano e Orsolini.

72′ THEO A DUE PASSI! Il #19 riceve a pochi passi dalla porta ma non riesce a concludere.

71′ Leao prova a chiudere il triangolo con Rebic: buona chiusura.

68′ LEAO! Il Bologna si salva sulla linea: Rebic prova a superare il portiere polacco, poi serve l’ex Lille che non tira con abbastanza potenza.

67′ Romagnoli si supera su Orsolini dopo il primo miracolo di Theo sullo stesso #7.

64′ THEO HERNANDEZ! Devastante l’ex Real Madrid che sfiora il gol con il sinistro incrociato dopo una corsa di 40 metri.

62′ Tre cambi anche per Pioli: dentro Leao, Bonaventura e Krunic per Ibrahimovic, Saelemaekers e Calhanoglu.

60′ Cambi per il Bologna: dentro Carbo, Mbaye e Baldursson per Danilo, Tomiyasu e Dominguez.

58′ 11° centro del croato che riceve da Ibrahimovic e piazza il sinistro incrociato.

57′ ANTE REBIC PIAZZA IL POKER! MILAN SHOW A SAN SIRO!

54′ Ammonito Saelemaekers per fallo su Dijks al limite dell’area.

52′ Contropiede di Rebic sulla sinistra: cross in mezzo su cui nessuno arriva.

50′ Altro assist di Calhanoglu per l’inserimento di Bennacer che piazza la facile conclusione di destro.

49′ BENNACER! 3-1 MILAN NEL MOMENTO MIGLIORE AVVERSARIO!

48′ Buon inizio per i rossoblu che ci provano con Poli: tiro deviato. Il pallone arriva a Orsolini che poi spreca da buona posizione.

46′ Si riparte alla Scala del Calcio!

INIZIO SECONDO TEMPO

22.37 Il Milan conclude una prima frazione dominata per lunghi tratti grazie a tre grandi protagonisti: Theo e Rebic indomabili sulla sinistra e autori degli assist per Saelemaekers e procurando il gol di Calhanoglu. Dopo il palo di Kessie, il Bologna torna in partita con Tomiyasu.

FINE PRIMO TEMPO

48′ Ci prova Kessie! Skorupski mette a lato ma non c’è tempo per il corner.

47′ Ultimo dei tre minuti di recupero.

46′ Grande gol del giapponese che riceve da Soriano, sfugge a Rebic e chiude con una botta imprendibile di sinistro.

45′ TOMIYASU! GOL DEL BOLOGNA A SORPRESA! 

44′ Fase di interruzioni con tanti falli da entrambe le parti.

42′ Indemoniati Theo e Rebic sulla fascia sinistra: Tomiyasu non può nulla dalle sue parti.

40′ Ultimi minuti di una prima frazione dominata dal Milan.

37′ Resta a terra Theo Hernandez dopo l’affondo dei rossoblu con Orsolini.

36′ KESSIE! PALO DELL’IVORIANO! 17° legno per il Milan: grande azione di Rebic che aveva illuminato per l’ex Atalanta.

34′ Ammonito Nicola Sansone: fallo di frustrazione.

33′ Ci prova Orsolini su punizione: palla poco angolata.

31′ Brutto fallo di Kessie a limite: primo momento di difficoltà per il Milan.

30′ Si torna a giocare: buon momento per Mihajlovic per parlare alla squadra.

28′ Tentativo da parte di Dominguez; largo. Cooling break.

25′ Brutto errore di Skorupski che riceve un retropassaggio difficile da controllare e il turco insacca.

24’ CALHANOGLU! 2-0 MILAN! DOMINIO TOTALE

23’ Il Milan gioca di prima: rossoblu in difficoltà.

20′ Grande condizione fisica per i padroni di casa: Bologna mai pericoloso sin qui.

18′ IBRA A VOLO! Spiovente dalla sinistra su cui si avventa lo svedese: tiro alle stelle.

17′ Avvio a valanga del Milan: grande partenza della troupe di Pioli.

15′ Altra grande azione dell’ex Amburgo che prova il triangolo con Ibrahimovic ma Poli lo anticipa bloccandogli la corsa.

14′ CALHANOGLU! Il turco prova il sinistro a volo in area ma Skorupski è attento.

11′ Grande azione dei rossoneri con Rebic che difende palla e serve l’accorrente Theo, che crossa basso in mezzo e Saelemaekers piazza l’1-0 su velo di Ibra.

10′ SAELEMAEKERS! 1-0 MILAN! CHE AZIONE

7′ THEO! Lo spagnolo riceve da Rebic e prova il sinistro: Skorupski è reattivo con i piedi.

6′ Primo contropiede del Milan: Ibrahimovic scatta in avanti e serve Rebic che decide di tirare con il destro a giro. Blocca Skorupski.

5′ Difesa rossonera piuttosto distratta in questo inizio: primo tiro di Orsolini respinto in tempo.

3′ Minuti alterni con il Milan attivo in fase di interdizione e il Bologna che basa il suo gioco in contropiede.

1′ Si parte a Milano! Batte il Bologna.

INIZIO PRIMO TEMPO

21.42 I giocatori scendono in campo.

21.41 12esima partita del Milan arbitrata da Davide Massa: il bilancio è di quattro vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte.

21.38 Riscaldamento terminato: a breve i giocatori scendono in campo.

21.36 L’Inter si trova a 6 punti come l’Atalanta dalla Juventus mentre la Lazio a -8: la Storia si ripeterà come nel 2002 e 2010?

21.33 A chiudere la giornata, i big match tra Roma e Inter e Juventus e Lazio: i giallorossi proveranno a battere i nerazzurri per blindare il posto in Europa League.

21.31 Tra le compagini coinvolte, Udinese e Torino, avranno sfide non semplici contro Napoli e Fiorentina per obiettivi diversi ma comunque importanti.

21.28 La Sampdoria, dall’altra parte del Genova, vuole definitivamente dire addio allo spettro della Serie B, farà visita al Tardini per sfidare il Parma.

21.26 Il Brescia è a quota 21, a +2 sulla SPAL di Di Biafgio e -8 dal Lecce a quota 29: il Genoa invece, ancora coinvolta nella lotta per non retrocedere, a quota 30.

21.24 Diverse le partite interessanti del turno corrente: la sfida tra le due squadre già con un piede e mezzo in B, Brescia e SPAL e lo scontro diretto tra Genoa e Lecce.

21.22 Due giornata fondamentali per entrambe le compagini, considerando che poi il Milan sfiderà la Dea e i rossoblu il Lecce ancora in lotta per la salvezza.

21.19 Nella prossima giornata, ci sarà un’altra sfida complicata per il Bologna contro l’Atalanta mentre il Milan andrà a Reggio Emilia per la sfida europea con il Sassuolo.

21.17 La squadra di Mihajlovic invece ha perso per 2-1 in casa nel derby con il Sassuolo senza riuscire a dare seguito alla vittoria con l’Inter e il pareggio con il Cagliari.

21.15 Anche il Bologna ha fermato il Napoli nell’ultima giornata di campionato per 1-1 rispondendo al gol di Manolas: secondo pareggio di fila dopo quello con il Parma per 2-2 nel derby emiliano.

21.13 Diverse squadre sono in lotta per l’ultimo spiraglio europeo, a cui si aggiungono il Cagliari, Parma e Fiorentina: sarà la giornata dei primi verdetti?

21.11 I felsinei sono a -2 dall’Hellas Verona che ha fermato l’Atalanta sull’1-1 nel pomeriggio e -3 dal Sassuolo momentaneamente sull’1-1 alla Sardegna Arena con il Cagliari.

21.09 I rossoblu proveranno invece a testare le proprie ambizioni europee: il Bologna ha poche chance per andare in Europa League considerando i 10 punti di ritardo da Milan e Napoli.

21.07 Dunque la squadra di Stefano Pioli proverà a dare seguito gli ultimi risultati positivi nella serata dei festeggiamenti delle 100 presenze già raggiunte con il Parma in rossonero di Zlatan Ibrahimovic.

21.05 Anche l’altra sponda romana ha subito la sfuriata milanista, che invece nello scontro diretto per l’Europa contro il Napoli ha recuperato nel finale per il 2-2 del San Paolo.

21.03 Il Milan ha messo in fila le due contendenti per il titolo: oltre alla Juventus, ha battuto anche la Lazio per 3-0 allo Stadio Olimpico, dando il via alla crisi dei biancocelesti.

21.01 I rossoneri hanno trionfato in casa contro la Juventus in rimonta per 4-2 in un match che ha messo a nudo tutte le difficoltà dei bianconeri.

20.59 Il Diavolo ha un ottimo ruolino di marcia, soprattutto in casa dove ha messo in fila la Roma, la Juventus e il Parma: i crociati hanno perso mercoledì per 3-1 dopo essere andati in vantaggio con Kurtic.

20.57 I rossoneri hanno trionfato in casa l’anno scorso contro i rossoblu per 2-1, nel primo ritorno da ex di Mihajlovic giunto decimo da subentrato sulla panchina del Bologna.

20.55 QUESTE LE PANCHINE!
MILAN: Begović, A. Donnarumma, Conti, Gabbia, Laxalt, Biglia, Bonaventura, Brescianini, Krunić, Paquetá, Colombo, R. Leão.

BOLOGNA: Da Costa, Corbo, Bonini, Mbaye, Krejčí, Medel, Baldursson, Svanberg, Barrow, Skov Olsen, Juwara, Palacio.

20.53 I rossoneri sono tra le squadre più in forma della Serie A dopo il lockdown: 5 vittorie e 2 pareggi di cui 3 contro Roma, Lazio e Juventus.

20.51 34esima giornata di campionato, 15esima di ritorno: all’andata il Milan ha vinto per 3-2 sul campo del Bologna, vincendo per quattro volte nelle ultime cinque sfide.

20.49 Sfida interessante a San Siro: la squadra di Stefano Pioli è in uno stato di forma notevole proprio come i rossoblu che oggi potranno testare le proprie ambizioni europee.

20.47 Sinisa Mihajlovic è rimasto in sella alla panchina rossonera per quasi una stagione prima di essere sostituito da Cristian Brocchi pur conquistando la finale di Coppa Italia: 13 vittorie, 10 pareggi e 9 sconfitte su 32 sfide totali.

20.45 Il tecnico serbo torna a San Siro dopo aver battuto l’Inter in rimonta per 2-1 nel segno di Juwara e Barrow qualche settimana fa: una sfida speciale per un grande ex.

20.43 Sinisa Mihajlovic schiera dal primo minuto Santander al posto di Palacio mentre il tridente Orsolini-Soriano-Sansone resta titolare alle sue spalle.

20.41 Il Milan conferma il modulo delle ultime uscite: Ibrahimovic e Rebic tandem in avanti mentre l’uomo più in forma del momento, Hakan Calhanoglu, confermatissimo. Torna titolare Bennacer.

20.39 ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI!
MILAN (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Dijks; Dominguez, Poli; Orsolini, Soriano, Sansone; Santander. All. Mihajlovic.

20.37 Salve a tutti e benvenuti alla diretta live testuale di Milan-Bologna, sfida valevole per il trentaquattresimo turno di Serie A 2019-2020.

Calcio, Serie A 2020: tutto facile per il Milan con il Parma, Barrow agguanta il Napoli a Bologna. Super Sampdoria

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live testuale di Milan-Bologna, sfida valevole per il trentaquattresimo turno di Serie A 2019-2020. I rossoneri tornano a giocare in casa dopo le larghe vittorie contro la Juventus e il Parma che hanno permesso agli uomini di Stefano Pioli di risalire prepotentemente in classifica. Nel giorno della 100esima presenza rossonera di Zlatan Ibrahimovic, Sinisa Mihajlovic torna a sfidare la sua ex squadra.

Il Milan parte favorito forte delle quattro vittorie negli ultimi cinque confronti: i rossoneri hanno vinto allo Stadio Dall’Ara per 3-2 nel match d’andata e aver ottenuto il successo anche nel maggio dello scorso anno a San Siro. Il Diavolo ha raggiunto il Napoli a quota 53 punti: le due squadre sono al sesto e settimo posto e l’Europa League resta vicina. L’ultima trasferta del campionato coincide proprio con il pareggio del San Paolo per 2-2. I rossoneri attendono Ralf Rangnick ma intanto il corso Pioli prosegue.

Il Bologna si gioca le ultime speranze europee: proprio il duo composto da Milan e Napoli dista 10 punti e ovviamente perdere a San Siro significherebbe dire definitivamente addio ai sogni di gloria considerando anche la presenza del terzo incomodo del Sassuolo. Proprio alla Scala del Calcio, i rossoblu hanno avuto la meglio qualche settimana fa sull’Inter, al termine di un match combattuto ma a cui non sono riusciti a dare seguito: 3 pareggi e una sconfitta, oltre alla vittoria sui nerazzurri, nelle ultime 5 uscite.

Il fischio d’inizio in Serie A del match tra Milan-Bologna è fissato per le ore 21.45 in quel dello Stadio San Siro. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE minuto per minuto di OA Sport!

 

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI GRATIS ALLA NEWSLETTER DI OA SPORT

 Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
 Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
 Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
 Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Spada/ LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top