Show Player

Volley, SuperLega 2020: 23ma giornata. Civitanova batte Trento, +1 su Modena e +2 su Perugia. Milano fermata dal test per la febbre



Il coronavirus ha fermato parzialmente la SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile. Oggi erano in programma quattro partite valide per la 23ma giornata ma se ne solo giocate soltanto due. Milano-Padova è stata rinviata a data da destinarsi perché alcuni giocatori della formazione meneghina non hanno superato i controlli previsti per la temperatura corporea mentre Sora non si è presentata a Piacenza per paura di contagio, andando così incontro a una sconfitta a tavolino che verrà ufficializzata nei prossimi giorni e che sancirà la retrocessione matematica dei laziali in Serie A2.

Civitanova si conferma in testa alla classifica grazie alla vittoria contro Trento nel big match. I Campioni d’Italia si sono trovati sotto per 0-2 all’Eurosuole Forum (a porte chiuse) ma sono riusciti a rimontare i dolomitici come era già successo nella semifinale della Coppa Italia andata in scena un paio di settimane fa. I cucinieri si sono così imposti al tie-break e conservano il primato con un punto di vantaggio su Modena (che ha giocato una partita in più) e due lunghezze su Perugia (a parità di incontri giocati, oggi i Block Devils hanno osservato un turno di riposo. A trascinare i Campioni del Mondo sono stati il vertiginoso schiacciatore Yoandy Leal (24 punti, 3 muri), il tonico opposto Kamil Rychlicki (18, 2 muri e 2 aces) e il guerriero Osmany Juantorena (12), ma sono da segnalare anche l’ottima regia di Bruninho e i 12 sigilli del centrale Robertlandy Simon (3 muri) affiancato in reparto da Enrico Diamantini (4 stampatone). Ai dolomitici, ormai sicuri del quarto posto in classifica e lontani 8 punti dalla capolista, non sono bastati Uros Kovacevic (24) e Aaron Russell (19) nel tridente offensivo completato dall’opposto Luca Vettori (14) e diretto da Simone Giannelli.

Loading...
Loading...

Modena ha sconfitto Monza per 3-1 nel deserto del PalaPanini. A trascinare i Canarini sono stati come sempre l’opposto Ivan Zaytsev (18 punti, 3 aces) e lo schiacciatore Bartosz Bednorz (19, 3 muri), entrambi ben imbeccati dal regista Micah Christenson che ha sfruttato anche il martello Matt Anderson (10) e il centrale Max Holt (11, 2 muri, 2 aces). Ai brianzoli, noni in classifica e sempre in corsa per un posto nei playoff, non sono bastati Yacine Louati (22 punti, 5 aces) e Donovan Dzavoronok (13). Di seguito tutti i risultati della 23ma giornata della SuperLega e la classifica generale del massimo campionato italiano di volley maschile

 

RISULTATI 23MA GIORNATA SUPERLEGA VOLLEY 2020:

Cucine Lube Civitanova vs Itas Trentino 3-2 (22-25; 21-25; 25-18; 25-22; 15-13)

Leo Shoes Modena vs Vero Volley Monza 3-1 (25-16; 25-18; 23-25; 25-21)

Top Volley Cisterna vs Calzedonia Verona 2-3 (22-25; 25-23; 27-25; 20-25; 12-15), giocata ieri

Consar Ravenna vs Tonno Callipo Vibo Valentia 3-2 (25-20; 24-26; 18-25; 25-22; 25-13), giocata mercoledì

Allianz Milano vs Kioene Padova      rinviata a data da destinarsi, i padroni di casa non hanno superato il test della temperatura corporea.

Gas Sales Piacenza vs Globo Banca Popolare del Frusinate Sora      non giocata, gli ospiti non si sono presentati. Sarà vittoria a tavolino 3-0 (25-0; 25-0; 25-0).

RIPOSA: Sir Safety Conad Perugia

 

CLASSIFICA GENERALE SUPERLEGA VOLLEY 2020:

Civitanova 53 (20), Modena 52 (21), Perugia 51 (20), Trento 45 (21), Milano 36 (19), Ravenna 26 (21), Padova 25 (19), Verona 24 (20), Monza 23 (20), Piacenza 18 (19), Cisterna 16 (20), Vibo Valentia 16 (20), Sora 5 (20). Tra parentesi il numero di partite disputate.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LPS/Roberto Bartomeoli

Loading...

Lascia un commento

scroll to top