LIVE Darussafaka-Virtus Bologna 96-106, EuroCup 2020 in DIRETTA: le V Nere vincono sul neutro di Belgrado e passano ai quarti di finale


CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

20.15 La nostra diretta finisce qui, grazie per aver seguito Darussafaka-Virtus Bologna su questa pagina, buon proseguimento di serata su OA Sport con la diretta live di Valencia-Olimpia Milano di Eurolega.

Loading...
Loading...

20.13 Al termine di un match che l’ha vista sempre in controllo la Segafredo Virtus di coach Sasha Djordjevic batte 106-96 il Darussafaka Tekfen Istanbul, grazie ad una nuova prestazione superlativa di Milos Teodosic. Le V Nere chiudono dunque al secondo posto nel gruppo E e si qualificano per i quarti di finale di Eurocup, dove affronteranno il Monaco.

SIRENAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! LA VIRTUS BOLOGNA VINCE LO SPAREGGIO E PASSA AI QUARTI DI EUROCUP!

96-106 2/2 per il centro della Segafredo, ultimi 12″ di partita.

Liberi finali per Vince Hunter.

96-104 Demir appoggia il -8 quando mancano 29″.

94-104 Due liberi di Bonzie Colson.

92-104 Teodosic porta a spasso la difesa del Tekfen, ultimo time out chiamato da coach Selcuk Ernak con 1’23” sul cronometro.

92-102 Tripla di Lamb.

89-102 Ricci in entrata riporta la Segafredo sul +13.

89-100 E’ Pajola in penetrazione a firmare i punti numero 99 e 100 della Virtus.

89-98 Persa di Teodosic, tripla di Lamb in transizione, inevitabile time out di Sasha Djordjevic sul parziale di 10-0 subito.

86-98 2/2 Colson, ora extra-possesso per i turchi.

Antisportivo fischiato alla Virtus, ora Djordjevic dovrà cercare di ricompattare i suoi per chiudere definitivamente la partita.

84-98 Guler in contropiede ne appoggia altri due facili, non arriva il fischio degli arbitri per una palese interferenza, 2’47” alla fine.

82-98 Ancora Browne dall’arco.

79-98 Weems si appoggia al tabellone, Virtus vicina al centello contro la seconda miglior difesa dell’Eurocup.

79-96 Tripla di Gary Browne.

76-96 Hunter dal post basso.

Julian Gamble manda sul ferro due liberi, Virtus in bonus, due falli commessi dal Tekfen.

76-94 Lamb segna con libero aggiuntivo. 5’15” alla sirena finale.

73-94 Terzo assist consecutivo di Milos Teodosic, questa volta per Ricci. Time out Ernak ma ormai c’è ben poco da fare.

73-92 Julian Gamble completa il gioco da tre.

73-91 Altra grande palla di Teodosic che pesca il taglio di Gamble, due punti e fallo subito.

73-89 Tripla di Doron Lamb dall’angolo.

70-89 Persa del Tekfen, la Virtus va in transizione e Ricci segna su assist spettacolare di Milos Teodosic.

70-87 Piazzato di Alessandro Pajola, time out Darussafaka, la Virtus inizia ad intravedere i quarti di finale.

70-85 RICCI DA TREEEEEEEEEEEEEEE! Due triple pesanti in apertura di quarto quarto per il numero 11.

70-82 Il numero 14 del Tekfen è perfetto a cronometro fermo.

Due liberi per Veyseloglu.

68-82 TRIPLAAAAAAA DI RICCIIIIIIIII! +14 Segafredo dopo 2′ trascorsi nell’ultimo quarto.

INIZIA L’ULTIMO QUARTO ALLA STARK ARENA!

FINISCE IL TERZO QUARTO!

68-79 Un libero di Devyn Marble, +11 Virtus, ora l’ultima azione.

68-78 Primi due punti del match per il classe 1983 Veyseloglu.

66-78 MARBLE DA TREEEEEEEEEEEE! Primo assist della partita di Milos Teodosic.

66-75 Tiro difficilissimo infilato da Colson.

64-75 Pajola in penetrazione.

64-73 Persa della Virtus e Ozdemiroglu va a segnare in contropiede.

62-73 1/2 Hunter, 1’53” sul cronometro.

Taglio di Vince Hunter visto da Pajola, non arriva il gioco da tre ma ci sono altri due liberi per la Virtus.

62-72 2/2 per Marcos Delìa, 4/4 in lunetta e sesto punto del match per il centro argentino.

Terzo viaggio in lunetta consecutivo per la Segafredo che potrebbe piazzare un parziale di 6-0 solo con i liberi.

62-70 Altri due liberi messi a segno da Delìa (14/14 per la Virtus in lunetta) che valgono il nuovo +8.

62-68 2/2 del play classe 1999 della Virtus, ora extra-possesso per le V Nere.

Splendido Pajola in difesa, ruba palla e subisce antisportivo da Guler.

Tripla sbagliata da Ricci e rimbalzo difensivo di Hamilton, 22-14 il parziale del terzo quarto.

3’38” per chiudere il terzo periodo, palla in mano alla Segafredo.

62-66 Guler in campo aperto riporta i neroverdi di coach Ernak sul -4, time out chiesto dalla panchina della Virtus.

60-66 Schiacciata di Hamilton che va in doppia cifra (11 punti).

58-66 TEODOSIC DA TREEEEEEE! 19 punti per lui.

A 4’31” dalla sirena dei 30 minuti situazione falli è Tekfen 4-Bologna 3.

58-63 2/2 Colson.

Fallo di Gamble su Bonzie Colson e liberi per il 50 del Darussafaka Tekfen Istanbul.

56-63 TRIPLA DI FRANK GAINES, extra-pass sfruttato dalla Virtus.

56-60 Tripla di Demir, adesso il Darussafaka è a -4 a metà terzo quarto.

53-60 Due liberi di Berk Demir.

51-60 Assist di Gaines per Gamble che appoggia al vetro e riporta la Segafredo ad avere tre possessi pieni di vantaggio.

51-58 Step-back di Guler, 6’49” sul cronometro del terzo quarto, falli Tekfen 2-Bologna 0.

49-58 3/3 Weems, ossigeno Virtus.

Fallo di Demir sul tiro dall’arco di Weems, tre liberi per il numero 34.

49-55 Hamilton alza la parabola, il Darussafaka si riporta sul -6 con un parziale di 7-0.

47-55 Piazzato di Gary Browne.

44-55 Ancora Sinan Guler, quattro punti in avvio di terzo quarto per il numero 32 turco.

42-55 TRIPLA DI WEEMS!

42-52 Palla recuperata dal Tekfen e transizione chiusa da una penetrazione vincente di Guler.

INIZIA IL TERZO QUARTO A BELGRADO!

19.11 A tra poco per il secondo tempo di Darussafaka Tekfen Istanbul-Virtus Segafredo Bologna.

19.10 Gli highlights del primo tempo, tripla di Frank Gaines:

19.08 Gli highlights del primo tempo, schiacciata di Hamilton:

19.05 Queste le statistiche a fine primo tempo, Darussafaka: 10/21 da 2, 5/13 da tre e 5/6 dalla lunetta. Virtus Bologna: 9/15 da 2, uno spaziale 9/12 da tre e ai liberi un 100% (7/7). Top scorer: Ozdemiroglu per il Tekfen con 8 punti e Teodosic per la Segafredo con 16 (3 su 3 dall’arco).

FINISCE IL PRIMO TEMPO! 26-22 IL PARZIALE DEL SECONDO QUARTO, VIRTUS AVANTI DI 12 DOPO 20 MINUTI!

Time out chiamato da coach Ernak, poi ci saranno 30 secondi prima della sirena di fine primo tempo.

40-52 1/2 per il centro del Darussafaka.

Viaggio in lunetta per Johnny Hamilton.

39-52 Jones lotta sotto canestro e si appoggia al tabellone, 48″ per chiudere il primo tempo.

37-52 TEODOSIC DA TREEEEE!

37-49 Due liberi di Bonzie Colson dopo il fallo di Gamble.

35-49 2/2 per l’ala/guardia ex Vanoli Cremona.

35-47 Teodosic manda a bersaglio un libero concesso alle V Nere dopo un tecnico fischiato ad Ernak, ora i due liberi di Giampaolo Ricci.

Jones manda in lunetta Ricci. Tekfen in bonus.

2’00” alla sirena dei venti minuti, anche il Darussafaka esaurisce il bonus.

35-46 Jarrod Jones in penetrazione dopo la settima palla persa dalla Segafredo.

33-46 Ancora Dogus Ozdemiroglus, seconda tripla consecutiva per il numero 18 del Tekfen, time out che arriva dalla panchina della Virtus Bologna.

30-46 Difesa della Virtus approssimativa e Ozdemiroglu ne infila due facili.

28-46 Appoggio al tabellone di Teodosic su passaggio di Ricci, il serbo della Virtus Bologna è il primo ad andare in doppia cifra.

28-44 Tripla di Ozdemiroglu in step-back.

La Virtus esaurisce il bonus a 3 minuti dall’intervallo lungo, palla in mano al Darussafaka.

25-44 Palleggio, arresto e tiro di Dogus Ozdemiroglu.

23-44 MILOS TE-O-DO-SIC! Tripla del numero 44. 4’40” sul cronometro del secondo quarto, 3-3 i falli.

23-41 2/2 per Milos Teodosic, MVP e miglior realizzatore della prima fase dell’Eurocup.

Fallo subito da Teodosic e liberi per il serbo.

23-39 Tripla di Ozmizrak dall’angolo, time out chiamato da coach Djordjevic a metà del secondo periodo.

20-39 Palleggio, arresto e tiro di Kyle Weems, solo retina.

20-37 2/2 Hamilton.

Due tiri liberi per Johnny Hamilton che subisce fallo a rimbalzo.

18-37 Colson se la gioca bene in post basso e ne mette due in sospensione.

16-37 WEEMS! L’ala della Segafredo vola a schiacciare in contropiede!

Terzo fallo di squadra commesso dal Darussafaka nel secondo quarto, rimessa Virtus.

16-35 TRIPLA comoda per Filippo Baldi Rossi, time out obbligato per coach Selcuk Ernak sul +19 Virtus.

16-32 Gaines con un piede sulla linea dà solo l’illusione della tripla.

16-30 Piazzato di Ozmizrak dall’angolo.

INIZIA IL SECONDO QUARTO!

Sul ferro la tripla di Lamb, finisce il primo quarto, dopo uno splendido primo periodo di gara la Virtus Bologna è avanti di 16 sul Darussafaka di coach Ernak.

14-30 Frank Gaines completa il gioco da 4, ultima palla del primo periodo per il Darussafaka Tekfen.

14-29 GAINESSSSSSSSS! Tripla con fallo, che primo quarto giocato dagli uomini di Djordjevic!

14-26 Tedosic torna a muovere lo score della Segafredo con una gran giocata.

14-24 Lamb in penetrazione.

1’24” alla fine del primo quarto, Darussafaka in bonus, tre falli commessi dalla Virtus Bologna.

12-24 Infrazione di passi di Teodosic, dall’altra parte comodo piazzato per Agva.

Problemi con il cronometro alla Stark Arena, siamo in attesa che si riprenda.

10-24 Piazzato di Marcos Delìa.

Non arriva il time out dalla panchina del Darussafaka, Demir spende fallo su Baldi Rossi, il Tekfen esaurisce il bonus.

10-22 Taglio di Pajola visto da Delia, il numero 6 appoggia al tabellone, +12 Virtus con 3′ ancora da giocare nel primo quarto.

10-20 MILOS TEODOSIC! Il serbo infila la sua prima bomba della partita.

10-17 Gary Browne da tre.

7-17 TRIPLA DI MARKKOVIC! 4/5 da tre per la Segafredo fino a qui, a metà primo periodo è vantaggio in doppia cifra.

7-14 Ancora Julian Gamble, rimbalzo e canestro.

7-12 Hamilton sovrasta tutti dal pitturato.

Ancora nessun fallo commesso dagli uomini di Djordjevic, due infrazioni invece per il Darussafaka.

5-12 WEEMS! Risponde con la stessa moneta il numero 34 della Virtus! 7’09” sul cronometro del primo quarto.

5-9 TRIPLA di Jones.

2-9 Dentro il libero supplementare.

2-8 Gamble segna e si conquista il primo potenziale gioco da tre della partita.

2-6 RICCI DA TREEE! Seconda tripla su due per le V Nere in due minuti.

2-3 TRIPLA di Marble, primo acuto dall’arco della Virtus.

2-0 Palla a due vinta dai neroverdi turchi, primi due di Hamilton in schiacciata.

INIZIA LA PARTITA!

18.13 I QUINTETTI TITOLARI, DARUSSAFAKA: Browne, Colson, Guler, Hamilton, Jones ; VIRTUS BOLOGNA: Gamble, Marble, Markovic, Ricci, Weems.

18.10 Gli arbitri: Miguel Angel Perez (ESP), Ioannis Toufis (GRE) e Edouard Udyanskyi (GBR).

18.05 Mancano dieci minuti alla palla a due, le quote pendono leggermente verso la vittoria della Segafredo, data a 1.38. A 3.15 invece la vittoria dei turchi del Darussafaka Tekfen Istanbul.

18.00 All’andata la Virtus di coach Sasha Djordjevic si impose 83-72 al PalaDozza, con 19 punti di Milos Teodosic e 15 di Julian Gamble. Dalla gara di allora i roster delle due squadre non sono sostanzialmente mutati.

17.55 Chi vince affronterà ai quarti di finale il Monaco, primo classificato nel gruppo G davanti all’Unics Kazan. Chi perde sarà invece terzo nel gruppo E, ed eliminato dalla competizione europea. Questa la classifica del girone prima dell’ultimo match: 1. Partizan (SER) 11 (5-1) 2. Virtus Bologna (ITA) 8 (3-2) 3. Darussafaka (TUR) 8 (3-2) 4. Trento (ITA) 6 (0-6).

17.50 Sarà una sfida da dentro o fuori quella che si disputerà sul neutro della Stark Arena di Belgrado, dove si giocherà a porte chiuse. La gara, inizialmente prevista per mercoledì, è stata posticipata ad oggi in Serbia a seguito del blocco dei voli che la Turchia ha disposto dall’Italia, per evitare le diffusione del contagio del coronavirus COVID-19.

17.45 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Darussafaka Tekfen Istanbul-Virtus Segafredo Bologna, ultimo e decisivo match delle Top-16 (gruppo E) della 7DAYS Eurocup 2019-2020.

Il programma del match – Il rinvio ufficiale di Darussafaka-Virtus BolognaLa cronaca della gara di andata

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Darussafaka Tekfen Istanbul-Virtus Segafredo Bologna, ultima gara del gruppo E delle Top 16 di Eurocup. In una sfida da dentro o fuori le V Nere di coach Sasha Djordjevic si giocano la qualificazione ai quarti di finale contro la squadra turca di coach Selçuk Ernak. La partita era inizialmente prevista per mercoledì 4 febbraio alla Volkswagen Arena di Istanbul ma a seguito dell’impossibilità per la Virtus di entrare in Turchia (traffico aereo dall’Italia bloccato per prevenzione contro il coronavirus), la Euroleague Basketball ha deciso di posticipare la gara a giovedì sul neutro della Stark Arena di Belgrado.

La situazione del gruppo E prima dell’ultima giornata è molto chiara, il Partizan (SER) è già sicuro del primo posto con un record di 4-1 e sfiderà la già eliminata Trento (0-5), Darussafaka e Virtus Bologna si scontrano dunque in uno spareggio per il secondo posto del girone. La Segafredo torna a giocare dopo l’eliminazione alla prima gara delle Final Eight di Coppa Italia per mano di Venezia (82-81), poi vincitrice della rassegna di Pesaro. All’andata Milos Teodosic e compagni ebbero la meglio dei turchi con uno score finale di 83-72, con 19 punti del serbo ex L.A. Clippers e i 15 di Julian Gamble.

Il Darussafaka Tekfen Istanbul arriva allo scontro diretto di Belgrado dopo due sconfitte consecutive in campionato, dove i neroverdi occupano attualmente la sesta posizione in classifica dietro a Pinar Karsiyaka, Anadolu Efes, Fenerbache, Galatasaray e Tofas. Gli uomini del coach turco Selçuk Ernak hanno ceduto nell’ultimo turno al Bahcesehir per 91-87 e tre giorni prima in casa al Turk Telekom di Ankara, diretta avversaria del Darussafaka nella lotta per i playoff e passata alla Volkswagen Arena con un 80-77.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale di Darussafaka-Virtus Bologna, ultimo decisivo match delle Top 16 (gruppo E) della 7DAYS Eurocup 2019-2020. Sul neutro della Stark Arena di Belgrado, dove si giocherà a porte chiuse, chi uscirà vincitore dalla sfida da dentro o fuori otterrà il pass per i quarti di finale della competizione, palla a due prevista per le ore 18.15, buon divertimento!

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top