Show Player

Tennis, WTA Dubai 2020: Rybakina e Halep vincono e approdano in semifinale. Eliminate Muguruza e Pliskova



Si sono appena conclusi i quarti di finali del torneo WTA di Dubai. Nel primo match di giornata la giovane kazaka Elena Rybakina ha superato in due set (7-6(1) 6-3) la ceca Karolina Pliskova. Per la numero 3 del ranking mondiale una sconfitta pesante non tanto nel punteggio quanto nel gioco. La 19enne è sembrata decisamente superiore e ha gestito al meglio tutte le fasi calde della partita.

Eliminata a sorpresa la spagnola Garbine Muguruza che ha ceduto in tre set (6(5)-7 6-3 6-4) contro la statunitense Jennifer Brady. La tennista numero 53 del ranking Wta è stata brava a piazzare i break nei momenti decisivi del match staccando il pass per la semifinale. La croata Petra Martic ha sconfitto in due set (7-6(4) 6-1) l’estone Anett Kontaveit. La numero 15 del mondo ha sofferto nel primo set dove è stato necessario il tie-break. Nel secondo parziale ha dominato in lungo e in largo lasciando poso spazio all’avversaria.

Loading...
Loading...

Nell’ultima partita di giornata la rumena Simona Halep ha vinto in rimonta 2-1 (3-6 6-2 6-2) contro la bielorussa Aryna Sabalenka. Nel primo set la tennista numero 13 al mondo è stata brava a piazzare due break nel finale. Nel secondo parziale, invece, è stata la Halep a tenere in mano il pallino del gioco strappando per tre volte il servizio all’avversaria. Nel terzo e decisivo set la numero 2 del ranking Wta ha letteralmente dominato conquistando la semifinale.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top