Show Player

LIVE Volley, Superlega 2020 in DIRETTA: Modena e Trento si aggiudicano i big match, bene Perugia, Padova e Ravenna



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE 

Presentazione diciannovesima giornata

Loading...
Loading...

22:50 OA Sport vi ringrazia per aver seguito con noi le emozioni della diciannovesima giornata della Superlega e vi augura un buon proseguimento di serata.

Questa la classifica aggiornata:

1. Perugia 45p

2. Civitanova 45p

3. Modena 43p

4. Trento 39p

5. Milano 33p

6. Padova 24p

7. Ravenna 24p

8. Piacenza 18p

9. Verona 18p

10. Monza 18p

11. Vibo valentia 12p

12. Latina 9p

13. Sora 5p

RAVENNA-LATINA 25-15: Ter Horst trova le mani del muro di Elia e regala la vittoria ai suoi.

RAVENNA-LATINA 24-15: palla piazzata di Lavia da seconda linea, nove set-point.

RAVENNA-LATINA 23-15: out la battuta di Palacios.

RAVENNA-LATINA 22-15: mani-out di Patry da posto due.

RAVENNA-LATINA 21-14: pipe indifendibile di Ter Horst.

RAVENNA-LATINA 20-14: primo tempo di Rossi.

RAVENNA-LATINA 20-13: continua il festival dell’errore con Szwarc.

RAVENNA-LATINA 19-13: ricambia il favore Ter Horst.

RAVENNA-LATINA 19-12: non passa la battuta di Karlitzek.

TRENTINO-MILANO 25-22: l’Itas vince il secondo big match della serata e allunga a +6 su Milano.

MODENA-CIVITANOVA 25-21: i Canarini “regalano” la seconda sconfitta dell’anno a Civitanova e si confermano terzi in classifica.

MODENA-CIVITANOVA 24-21: ace di Bednorz, non ci arriva in ricezione Kovar.

TRENTINO-MILANO 22-18: sfiora l’ace Lisinac, ma il suo attacco finisce di poco fuori.

RAVENNA-LATINA 13-9: attacco vincente di Ter Horts.

MODENA-CIVITANOVA 21-19: primo tempo in mezzo al muro di Simon.

TRENTO-MILANO 18-14: out la battuta di Candellaro.

RAVENNA-LATINA 10-7: mani-out di Patry da posto due.

MODENA-CIVITANOVA 19-17: diagonale impressionante di Zaytsev, che mantiene in quota i suoi.

TRENTINO-MILANO 16-11: non passa l’attacco di Petric, la Powervolley è in grande difficoltà.

RAVENNA-LATINA 7-4: murone dii Grodzanov su Patry.

MODENA-CIVITANOVA 18-13: time-out per Fefè De Giorgi.

TRENTINO-MILANO 12-11: pallonetto spinto di Clevenot.

RAVENNA-LATINA 3-2: si insacca l’attacco dal centro di Cortesia.

MODENA-CIVITANOVA 14-12: punto di Bruno di seconda intenzione.

TRENTO-MILANO 8-8: mani-out di Luca Vettori.

RAVENNA-LATINA 25-23: i padroni di casa si portano sul 2-1.

MODENA-CIVITANOVA 11-10: invasione di Bednorz, che ha completamente perso il tempo in attacco.

TRENTINO-MILANO 5-4: doppio tocco di Nimir Abdel Aziz.

RAVENNA-LATINA 22-22: i video check stanno rendendo estremamente spezzettato il gioco.

MODENA-CIVITANOVA 5-5: primo tempo appoggiato di Bieniek.

VERONA-PADOVA 20-25: vittoria importantissima in ottica play-off per Padova, Verona invece si allontana sempre di più dalle prime 8.

TRENTO-MILANO 25-22: l’Itas vola sul 2-1.

RAVENNA-LATINA 18-19: pallonetto spinto di Patry.

MODENA-CIVITANOVA 25-18: i padroni di casa ribaltano la situazione e adesso sembrerebbero avere l’inerzia dalla propria parte.

VERONA-PADOVA 12-19: errore in attacco di Solè, i padroni di casa faticano a trovare il proprio miglior gioco quest’anno.

TRENTINO-MILANO 18-17: parallela in mezzo al muro per Abdel Aziz.

RAVENNA-LATINA 15-15: si continua punto a punto.

MODENA-CIVITANOVA 21-15: mani-out di Bednorz.

VERONA-PADOVA 10-13: pallonetto in mezzo al campo di Boyer.

TRENTINO-MILANO 14-15: muro a tetto di Clevent su Vettori.

RAVENNA-LATINA 11-11: non passa la battuta di Palacios.

MODENA-CIVITANOVA 19-10: pipe indifendibile di Anderson.

VERONA-PADOVA 9-11: Hernandez è letteralmente indemoniato questa sera.

TRENTINO-MILANO 11-10: murone di Clevenot su Cebulj.

RAVENNA-LATINA 7-6: si insacca l’attacco di Grodzanov.

MODENA-CIVITANOVA 16-6: out il servizio di Simon.

VERONA-PADOVA 7-8: non passa l’attacco di Ishikawa.

TRENTINO-MILANO 10-6: ottima tesa al centro per Candellaro.

RAVENNA-LATINA 3-3: mani-out di Patry.

MODENA-CIVITANOVA 12-3: non trova le mani del muro Juantorena, difficoltà per la Lube.

VERONA-PADOVA 3-6: primo tempo profondo di Volpato.

TRENTINO-MILANO 4-4: murone di Kovacevic su Abdel Aziz.

RAVENNA-LATINA 19-25: la formazione ospite impatta.

MODENA-CIVITANOVA 4-1: ace di Anderson, i “Canarini” provano subito a scappare via.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 21-25: la Sir vince e raggiunge in vetta alla classifica Civitanova, che adesso è obbligata a vincere.

VERONA-PADOVA 23-25: Travica e compagni volano sul 2-0.

TRENTINO-MILANO 25-23: l’Itas impatta!

RAVENNA-LATINA 17-16: pipe di Palacios.

MODENA-CIVITANOVA 25-19: Mazzone regala il secondo set ai “Canarini”.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 20-22: mani-out di Atanasijevic.

VERONA-PADOVA 20-20: parallela indifendibile di Hernandez.

TRENTINO-MILANO 18-18: diagonale sui quattro metri per Kovacevic, che riporta i suoi in parità.

RAVENNA-LATINA 11-12: grande elevazione per Vernon-Evans da seconda linea.

CIVITANOVA-MODENA 21-16: Zaytsev sfrutta un errore in ricezione di Kovar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 18-18: pipe di Defalco, si continua punto a punto.

VERONA-PADOVA 17-15: ace di Boyer, che ha preso in pieno viso Ishikawa.

TRENTINO-MILANO 13-16: out il servizio di Vettori.

RAVENNA-LATINA 5-7: errore in attacco di Lavia.

MODENA-CIVITANOVA 17-13: bordata da seconda linea per Zaytsev, che senza muro non poteva sbagliare.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 12-14: primo tempo in torsione per Podrascanin.

VERONA-PADOVA 11-11: Muagtutia riporta i suoi in parità.

TRENTO-MILANO 10-11: parallela vincente di Luca Vettori.

RAVENNA-LATINA 2-3: invasione a rete di Grodzanov.

MODENA-CIVITANOVA 11-10: parallela spettacolare di Jiri Kovar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 6-9: bravo Ricci a sfruttare un errore in ricezione di Carle.

VERONA-PADOVA 5-7: errore dai nove metri per Hernandez.

TRENTINO-MILANO 5-5: pallonetto millimetrico di Vettori.

MODENA-CIVITANOVA 6-5: errore in ricostruzione di Bednorz.05

VIBO VALENTIA-PERUGIA 0-1: la Sir dopo essersi portata in vantaggio 2-1 parte bene anche nel quarto parziale.

RAVENNA-LATINA 25-23: i padroni di casa passano in vantaggio.

TRENTINO-MILANO 19-25: primo parziale convincente per la Powevolley.

VERONA-PADOVA 21-25: diagonale vincente di Hernandez, che regala il primo parziale ai suoi.

TRENTINO-MILANO 19-23: diagonale vincente di Russell.

RAVENNA-CISTERNA 21-20: mani-out di Lavia.

MODENA-CIVITANOVA 17-25: primo set enciclopedico per i ragazzi di De Giorgi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 19-20: pipe indifendibile di Defalco.

VERONA-PADOVA 20-21: errore in attacco di Hernandez.

TRENTO-MILANO 15-18: primo tempo di Alletti, time-out per coach Lorenzetti.

RAVENNA-LATINA 17-17: muro di Patry su Vernon-Evans.

MODENA-CIVITANOVA 12-20: out la battuta di Kovar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 13-15: ottima pipe di Defalco.

VERONA-PADOVA 15-16: non passa l’attacco di Muagututia.

TRENTO-MILANO 12-10: out la battuta di Cebulj.

RAVENNA-LATINA 13-11: ace di Ter Horst.

MODENA-CIVITANOVA 8-13: arriva una gran stampatona a muro di Bednorz su Kovar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 9-8: diagonale vincente di Leon.

VERONA-PADOVA 10-8: gran bordata di Solè al centro.

TRENTINO-MILANO 9-6: mani-out di Cebulj, l’Itas prova a scappare via.

RAVENNA-LATINA 8-9: errore dai nove metri per Cortesia.

MODENA-CIVITANOVA 4-8: parallela interna di Anderson, non ci arriva in difesa Juantorena.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 6-2: out l’attacco di Plotnytskyi.

VERONA-PADOVA 4-6: subito una gran serie al servizio per Hernandez.

TRENTO-MILANO 3-3: pallonetto spinto di Clevenot.

RAVENNA-LATINA 2-3: primo tempo vincente di Rossi.

MODENA-CIVITANOVA 0-1: si parte con un errore in attacco di Zaytsev.

20:30 Si sta per partire sugli altri campi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 21-25: pallonetto di Atanasijevic! La Sir impatta sull’1-1.30

VIBO VALENTIA-PERUGIA 21-24: Mengozzi annulla il primo.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 20-24: l’attaccante ucraino regala quattro set-point ai suoi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 20-23: pallonetto spinto di Plotnyskyi, corre ai ripari Vibo, che chiama time-out.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 20-22: Aboubacar ha avuto la palla della parità, ma Russo ha rispedito l’attacco al mittente.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 20-21: errore in attacco di Plotnytskyi, attenzione sembra di rivedere il copione de primo set.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 19-21: gran muro di Carle su Atanasijevic.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 18-21: parallela di prepotenza per Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 17-21: primo tempo profondo per Russo.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 17-20: pipe indifendibile di Defalco.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 16-20: mani-out di Leon da posto quattro.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 16-19: ancor vincente l’attacco di Chinenyeze.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 15-19: out il servizio di Baranowicz.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 15-18: si insacca il primo tempo di Chinenyeze.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 14-18: mani-out di Plotnytskyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 14-17: continua a smartellottare in attacco Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 13-17: ace di Atanasijevic, adesso la Sir prova a fuggire via.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 13-16: errore in attacco per Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 13-15: pesta la linea dei nove metri Carle.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 13-14: ace di Carle!

VIBO VALENTIA-PERUGIA 12-14: pallonetto di seconda intenzione di Baranowicz.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 11-14: palla in mezzo al campo di Plotnytskyi, che coglie tutti impreparati.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 11-13: errore dai nove metri per Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 11-12: parallela a segno di Aboubacar, non ci arriva in difesa Colaci.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 10-12: mani-out di Leon, che adesso sta facendo la voce grossa.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 10-11: gran parallela di Carle.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 9-11: palla difficile di Leon, ottimo lavoro di polso per lui.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 9-10: ottima elevazione di Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 8-10: arriva uno dei primi punti del match in attacco per Leon.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 8-9: si ferma sul nastro la battuta di Plotnytskyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 7-9: mani-out di Ricci dal centro.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 7-8: passa in mezzo al muro Defalco.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 6-8: mani-out di Atanasijevic da posto due.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 6-7: male dai nove metri Russo.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 5-7: diagonale nei tre metri assurda di Plotnytskyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 5-6: muro a tetto di Ricci su Carle.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 5-5: ottima sette di Russo.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 5-4: parallela millimetrico di Carle.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 4-4: bel colpo piazzato dell’ucraino.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 4-3: pipe a segno per Plotnytskyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 4-2: primo tempo affettato di Chinenyeze.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 3-2: ricambia il favore Defalco.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 3-1: errore al servizio per Fabio Ricci.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 2-1: invasione a rete di Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 2-0: Aboubacar sfonda le mani del muro di Leon, molto sottotono questa sera.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 1-0: gran muro di Carle su Atanasijevic.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 0-0: si ritorna in campo

VIBO VALENTIA-PERUGIA 25-22: mani-out di Aboubacar! Sorprendentemente Vibo Valentia si aggiudica il primo parziale.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 24-22: Defalco regala due-set point ai suoi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 23-22: gran primo tempo di Chinenyeze!

VIBO VALENTIA-PERUGIA 22-22: ace di Mengozzi, i padroni di casa trovano il punto della parità.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 21-22: passa in parallela Defalco, non ci arriva in difesa De Cecco.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 20-22: non passa la battuta di Carle.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 20-21: mani-out di Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 19-21: bordata paurosa di Leon da posto quattro.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 19-20: non passa il servizio di Plotnytskyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 18-20: trova le mani del muro l’ucraino.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 18-19: stampatona di Aboubacar su Plotnystkyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 17-19: gran parallela di Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 16-19: si insacca l’attacco di Plotnytskyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 16-18: out la battuta di Defalco.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 16-17: diagonale vincente del mancino Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 15-17: mani-out di Plotnytskyi, grande elevazione per lui.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 15-16: parallela millimetrica di Defalco.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 14-16: Carle ha avuto la palla per la parità, ma il suo attacco è finito fuori.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 14-15: non trova le mani del muro Leon.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 13-15: errore al servizio per De Cecco.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 12-15: pallonetto spinto in mezzo al campo per Atanasijevic.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 12-14: bravo Carle a sfruttare il muro scomposto di De Cecco.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 11-14: male dai nove metri anche Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 11-13: non passa la battuta di Plotnytskyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 10-13: mani-out di Atanasijevic.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 10-12: risponde presente Chinenyeze.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 9-12: bella torsione di Russo al centro.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 9-11: ottimo colpo di Carle da seconda linea.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 8-11: mani-out di Plotnytskyi da posto quattro.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 8-10: si ferma sul nastro il servizio di Leon.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 7-10: muro a tetto di Russo su Aboubacar.

VIBO-VALENTIA-PERUGIA 7-9: pipe a segno per Plotnytskyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 7-8: parallela da seconda linea per Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 6-8: ace di De Cecco.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 5-6: non trova le mani del muro Atansijevic.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 4-6: mani-out di Carle.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 3-6: non ingranano le due squadre, non passa il servizio di Aboubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 3-5: errore dai nove metri anche per Plotnytskyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 3-4: non passa questa volta la battuta del serbo.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 2-4: ace per Atansievic.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 2-3: primo tempo di Ricci.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 2-2: diagonale potente di Abubacar.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 1-2: contrattacco vincente di Plotnytskyi.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 1-1: restituisce il favore Baranowicz.

VIBO VALENTIA-PERUGIA 1-0: Si parte con un errore al servizio di Leon.

19:28 Terminato il riscaldamento a Vibo Valentia.

19:26 Infine sarà la volta di Verona-Padova, il derby veneto vale molto per i padroni di casa, che al momento occupano la nona posizione e che hanno bisogno di uno scossone dopo una stagione fin qui deludente.

19:23 Ravenna proverà a consolidare la propria situazione, che al momento significa play-off, i ragazzi di Bonitta sfideranno Latina, che invece necessita di una vittoria per uscire dalla zona retrocessione.

19:20 Quella far l’Itas e il Powervolley è una delle sfide più appassionanti dell’anno, queste due squadre si sono affrontante innumerevoli volte e con molta probabilità questa dovrebbe essere la sfida dei quarti di finale dei play-off. Chi vince si assicura la quarta posizione in classifica.

19:17 La Lube sfiderà i “Canarini” al PalaPanini, i ragazzi di De Giorgi sono in testa con tre lunghezze di vantaggio su Perugia, sarà per loro fondamentale conquistare almeno un punto per rintuzzare l’attacco della Sir. A loro volta la formazione di Andrea Giani è in una situazione molto critica, la terza piazza in classifica è attaccata da Trentino e da Milano, che si trovano rispettivamente a quattro e a sei punti.

19:14 Le quattro sfide rimanenti inizieranno invece alle 20:30.

19:11 Il primo match in programma oggi è Vibo-Valentia-Perugia, che prenderà il via alle 19:30.

19:08 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE della diciannovesima giornata di Superlega 2019-20.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della diciannovesima giornata, sesta del girone di ritorno, di Superlega 2019-20, il massimo campionato italiano di volley maschile. Ci stiamo ormai avviando alla conclusione della Regular Season, quello di oggi sarà l’ultimo turno infrasettimanale della stagione. I match di stasera ci diranno tanto sulla classifica finale: i fari sono puntati su Civitanova-Modena e Trentino-Milano. La Lube sfiderà i “Canarini” al PalaPanini, i ragazzi di De Giorgi sono in testa con tre lunghezze di vantaggio su Perugia, sarà per loro fondamentale conquistare almeno un punto per rintuzzare l’attacco della Sir. A loro volta la formazione di Andrea Giani è in una situazione molto critica, la terza piazza in classifica è attaccata da Trentino e da Milano, che si trovano rispettivamente a quattro e a sei punti. Quella far l’Itas e il Powervolley è una delle sfide più appassionanti dell’anno, queste due squadre si sono affrontante innumerevoli volte e con molta probabilità questa dovrebbe essere la sfida dei quarti di finale dei play-off. Chi vince si assicura la quarta posizione in classifica.

Perugia dovrebbe avere vita facile a Vibo Valentia, Leon e compagni vanno a caccia di tre punti che, in caso di sconfitta (3-0, 3-1) di Civitanova, significherebbe vetta provvisoria a pari merito con i marchigiani. Ravenna proverà a consolidare la propria situazione, che al momento significa play-off, i ragazzi di Bonitta sfideranno Latina, che invece necessita di una vittoria per uscire dalla zona retrocessione. Infine sarà la volta di Verona-Padova, il derby veneto vale molto per i padroni di casa, che al momento occupano la nona posizione e che hanno bisogno di uno scossone dopo una stagione fin qui deludente.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della diciannovesima giornata di Superlega 2019-20: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, punto dopo punto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 19:30. 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Foto LPS/Roberto Bartomeoli

Loading...

Lascia un commento

scroll to top