Show Player

LIVE Slittino, Mondiali 2020 in DIRETTA: quinti Rieder/Kainzwaldner nel doppio, Voetter decima nel singolo femminile



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

La nostra DIRETTA LIVE termina qui, grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata da parte di OA Sport.

16:50 Queste le posizioni delle italiane: decima Voetter, 15ma Hofer, 18ma Oberhofer e 19ma Zoeggeler.

16:48 Questa la top 5 finale del singolo femminile:

Loading...
Loading...
  1. Katnikova RUS 1:39.398
  2. Taubitz GER +0.094
  3. Demchenko RUS +0.139
  4. Aparjode LAT +0.428
  5. Ivanova RUS +0.439

16:45 Vince Katnikova! La russa perde qualcosina ma le basta per rimanere di 94 millesimi davanti alla tedesca Taubitz.

16:43 Demchenko conclude dietro a Taubitz per 45 millesimi, solo Katnikova può battere la tedesca.

16:41 Cauce pasticcia e finisce 12ma, mancano sole le due russe per completare.

16:39 Taubitz prende la vetta con una gara perfetta, 3 decimi su Aparjode. Ora la lettone Cauce.

16:36 Berreiter finisce terza, dietro anche ad Ivanova. In pista l’altra tedesca Taubitz.

16:34 La lettone Aparjode prende la vetta per 11 millesimi su Ivanova. Tocca alla tedesca Berreiter.

16:32 Perde tanto Voetter che chiude quinta a 224 millesimi dalla vetta.

16:29 Egle solo quarta, è la volta della nostra Voetter!

16:27 La lettone Zirne commette degli errori e chiude terza, ora l’austriaca Egle.

16:24 Il gioco inizia a farsi duro, mancano le migliori 10 atlete.

16:22 Ivanova giganteggia con una prova che sarebbe valsa il primo posto nella prima manche! La russa rifila 3 decimi a Farquharson.

16:20 Prova perfetta della statunitense che vola al comando abbattendo il muro dei 50″ nella seconda manche. Tocca alla russa Ivanova che deve recuperare molte posizioni.

16:17 Schulte un millesimo dietro Hofer. Ora l’americana Farquharson.

16:15 Buona prova di Hofer che si mette in testa per 32 millesimi, è il turno dell’austriaca Schulte.

16:12 La statunitense Arndt passa al comando per 62 millesimi, ora tocca alla terza azzurra, ovvero Hofer.

16:10 Seconda manche straordinaria della nostra Oberhofer che rifila più di 7 decimi alla connazionale Zoeggeler.

16:07 Prova discreta di Zoeggeler che chiude con il totale di 1:41.418.

16:05 Comincata la seconda manche!

16:03 L’Italia si affida ad Andrea Voetter, bravissima nella prima manche a chiudere tra le migliori 7.

16:00 La prima a partire sarà la nostra Nina Zoeggeler, che cercherà di recuperare qualche posizione per scrollarsi dal 20° posto.

15:55 Ben ritrovati amici appassionati di slittino, tra 10 minuti comincia la seconda manche del singolo femminile.

15:09 Le altre italiane: Hofer 16ma, Oberhofer 18ma e Zoeggeler 20ma.

15:06 Migliore delle italiana Andrea Voetter, molto bene in settima posizione a meno di due decimi dal podio.

15:03 Questa la top 5 della prima manche:

  1. Katnikova RUS 49.755
  2. Demchenko RUS +0.073
  3. Cauce LAT +0.086
  4. Taubitz GER +0.136
  5. Berreiter GER +0.165

14:59 Nina Zoeggeler chiude dietro ad Oberhofer ma con quasi un secondo di ritardo dalla testa.

14:55 Oberhofer 18ma con un ritardo di 681 millesimi.

14:51 Hofer commette un paio di errori ed è 16ma a 628 millesimi dalla vetta.

14:48 Nessun inserimento nelle prime posizioni al momento, probabile che le prime posizioni rimangano tali fino alla fine della prima manche.

14:45 La russa Mikhaylenko si ribalta e chiude con un ritardo di 7 secondi, gara conclusa per lei.

14:43 Bisognerà attendere fino al numero 17 per la prossima azzurra, cioè Verena Hofer.

14:38 Partenza non eccezionale per l’azzurra che poi si riprende e chiude settima a 253 millesimi da Katnikova.

14:36 Tempone di Katnikova! La russa balza al comando rifilando 73 centesimi alla connazionale Demchenko. Tocca alla nostra Voetter.

14:34 Gran tempo della lettone Cauce, che si piazza seconda a 13 millesimi dalla vetta. Ora la fortissima russa Katnikova.

14:30 Buona prova per Taubitz, seconda a 63 millesimi da Demchenko.

14:28 Demchenko in testa con 92 millesimi su Berreiter! Vediamo l’insidiosa tedesca Taubitz.

14:25 Berreiter abbatte il muro dei 50″ e si piazza al comando in 49.920. Ora una delle favorite al titolo, la russa Demchenko.

14:23 Egle si piazza in mezzo tra Britcher e Ivanova. Tocca alla tedesca Berreiter.

14:22 Prova deludente di Ivanova che si piazza di 150 millesimi dietro a Britcher, è il turno dell’austriaco Egle.

14:20 L’americana chiude in 50.022. Ora la russa Ivanova.

14:18 La prima a partire sarà la statunitense Britcher.

14:15 Dovrebbe essere una battaglia tutta russa al femminile con Ekaterina Katnikova, Viktoriia Demchenko e, soprattutto, Tatyana Ivanova favorite per il titolo. Occhio agli inserimenti da dietro, con Eliza Cauce e Julia Taubitz pronte a giocarsi il podio.

14:10 Mancano circa dieci minuti all’inizio del singolo femminile, ove ci saranno ben 4 azzurre, tra cui Andrea Voetter.

13:55 Tra una ventina di minuti comincerà il singolo femminile.

13:50 Le altre coppie italiane: Nagler/Malleier ottavi a +0.697 e Rieder/Rastner dodicesimi a +1.147.

13:48 Questa dunque la top 5 finale del doppio:

  1. Eggert/Benecken GER 1:39.384
  2. Denisev/Antonov RUS +0.104
  3. Wendl/Artl GER +0.142
  4. Kashkin/Korshunov RUS +0.203
  5. Rieder/Kainzwaldner ITA +0.300

13:45 I tedeschi perdono qualcosa in questa seconda manche ma conquistano comunque l’oro precedendo i russi di 104 millesimi!

13:43 Faticano in partenza Wendl/Artl che si piazzano alle spalle di Denisev/Antonov per 38 millesimi. Mancano solo Eggert e Benecken che possono gestire un vantaggio di un decimo e mezzo sui russi.

13:41 Denisev/Antonov passano al comando con 99 millesimi sui connazionali. Parte l’assalto tedesco a partire da Wendl/Arlt.

13:39 Kashkin/Korshunov migliorano ancora il tempo degli azzurri e si prendono la vetta con quasi un decimo di vantaggio. Tocca agli ultimi russi Denisev/Antonov.

13:38 Molto bene i nostri alfieri, che mantengono il margine sui russi invariati e si inseriscono in testa per 36 millesimi! Ora Kashkin/Korshunov.

13:35 Bellissima manche della coppia russa che si prende la testa rifilando 223 millesimi a Gudramovics/Kalnins. Occhi puntati sugli azzurri Rieder/Kainzwaldner!

13:33 Male Geuke/Gamm, che partono scodando e termina dietro alla coppia italiana Nagler/Malleier. Tocca ai russi Yuzhakov/Prokhorov.

13:31 Prova non indimenticabile per gli azzurri che si inseriscono in seconda posizione a 138 millesimi dai lettoni. Ora i tedeschi Geuke/Gamm.

13:29 Gudramovics/Kalnins perdono qualcosina ma grazie al vantaggio della prima manche mantengono la posizione su Mazdzer/Terdiman. Nuovo cambio in vetta quando si preparano i nostri Nagler/Malleier.

13:27 Ottima prestazione degli statunitensi! Mazdzer/Terdiman volano al comando in 1:40.030. Vediamo i lettoni Gudramovics/Kalnins.

13:25 Mueller/Frauscher si inseriscono in seconda posizione a 2 decimi dai lettoni. Ora gli americani Mazdzer/Terdiman.

13:23 Altro ottimo start per gli italiani che perdono però terreno nel corso della prova e concludono a 390 millesimi da Sics/Sics, è il turno degli austriaci Mueller/Frauscher.

13:21 I polacchi Chmielewski/Kowalewski si inseriscono in seconda posizione a 662 millesimi dai lettoni. Tocca agli azzurri Rieder/Rastner.

13:18 Gran prova disputata di Sics/Sics che rifilano quasi 7 decimi ai coreani e recupereranno qualche posizione.

13:16 Kazaki secondi a 69 millesimi dai coreani. Ora attenzione ai lettoni Sics/Sics, i quali si sono ribaltati nella prima manche e tenteranno la rimonta furiosa.

13:14 Park/Cho si portano al comando in 1:40.819. In pista i kazaki Shander/Mikov.

13:13 Gli slovacchi pagano 349 millesimi ai lettoni, con una seconda manche da dimenticare. Ora i coreani Park e Cho.

13:11 Seconda frazione molto più veloce (circa un secondo migliore della prima run): Putins/Marcinkevics chiudono con il totale di 1:41.138. Tocca alla Slovacchia con Vavercak e Zmij.

13:10 Aprono le danze i lettoni Putins e Marcinkevics, i quali difficilmente si scrolleranno dall’ultima posizione visto il ritardo di oltre un secondo e mezzo.

13:07 Le altre due coppie italiane: ottavi Nagler/Malleier e dodicesimi Rieder/Rastner.

13:05 Prima manche appannaggio delle Germania: Eggert/Benecken hanno chiuso davanti ai connazionali Wendl/Arlt. Poi le due coppie russe Denisev/Antonov e Kashkin/Korshunov, mentre al quinto posto i nostri Rieder/Kainzwaldner.

13:00 Ben ritrovati amici appassionati di slittino, tra 10 minuti circa comincerà la seconda manche del doppio.

12:31 Appuntamento alle ore 13:09 con la seconda manche del doppio!

12:29 Questa la top 5 al termine della prima manche:

  1. Eggert/Benecken GER 49.568
  2. Wendl/Arlt GER +0.120
  3. Denisev/Antonov RUS +0.155
  4. Kashkin/Korshunov RUS +0.206
  5. Rieder/Kainzwaldner ITA +0.274

12:26 I cechi chiudono ultimi a 2″ di ritardo.

12:24 Vavercak/Zmij pagano più di un secondo, chiudono i giochi i cechi Vejdelek/Pekny.

12:22 Shander/Mikov chiudono al 15° posto a 9 decimi di ritardo dalla vetta. Ora gli slovacchi Vavercak/Zmij.

12:20 Tre equipaggi alla conclusione della prima manche, a partire dai kazaki Shander/Mikov.

12:18 La coppia statunitense si difende bene, perdendo solo 546 millesimi dai tedeschi in testa.

12:16 Austriaci decimi a 636 millesimi, si preparano gli americani Mazdzer/Terdiman.

12:15 I lettoni Putins e Marcinkevics ad un passo dal ribaltamento accusano un ritardo esorbitante, partono gli austriaci Mueller/Frauscher.

12:13 Mancano sette equipaggi, tutti però non pericolosi per i piani alti della classifica.

12:12 Prima manche non perfetta per gli azzurri, che comunque sono quinti a 274 millesimi da Eggert/Benecken.

12:10 Buona gara per i russi, quarti a 206 millesimi dai tedeschi al comando. Ora ci stringiamo intorno a Rieder/Kainzwaldner.

12:08 Record di spinta per gli azzurri che poi però scelgono traiettorie troppo conservative e pagano 7 decimi. Ultima squadra russa in gara: Kashkin/Korshunov.

12:06 I russi si inseriscono in quarta piazza con un ritardo di 3 decimi. Tocca alla seconda coppia italiana: Rieder/Rastner.

12:04 Gara discreta per gli italiani, quinti a 442 millesimi dalla vetta. Peccato per la parte finale, dove hanno perso il grosso del tempo. Ora Yuzhakov/Prokhorov per i padroni di casa.

12:02 Male i polacchi, il cui ritardo sfiora gli 8 decimi. Prima coppia azzura in gara: Nagler/Malleier.

12:00 Bella prova per Wendl/Arlt, secondi a 120 millesimi dai compagni in testa alla classifica. Vediamo la Polonia con Chmielewski/Kowalewski.

11:58 Ingresso un po’ sporco alla 14 per i lettoni che si piazzano a 454 millesimi da Eggert/Benecken. Tocca alla terza ed ultima coppia tedesca: Wendl/Arlt.

11:56 Frazione non indimenticabile per i tedeschi, terzi a 433 millesimi dai connazionali al comando. Ora i lettoni Gudramovics/Kalnins.

11:55 Partiti Geuke/Gamm.

11:54 Brivido! I lettoni si ribaltano all’uscita della 15, ma con un miracolo rimettono i pattini sul ghiaccio e chiudono a quasi nove decimi dalla vetta, gara compromessa.

11:52 Gara di spessore di Eggert/Benecken che rifilano 155 millesimi ai russi. Ora la Lettonia con Sics/Sics.

11:51 Iniziata la prova dei forti tedeschi Eggert e Benecken.

11:50 Buona prova per Denisev/Antonov in 49.723, anche se Denisev ha subito un problema fisico ed è vistosamente zoppicante.

11:48 Partita la coppia russa, vincitrice della sprint di ieri!

11:45 Mancano pochi minuti all’inizio della prima manche con ad aprire le danze i russi Denisev e Antonov.

11:40 Da tenere in considerazione sicuramente anche la coppia lettone Sics/Sics che sta attraversando un eccezionale momento di forma.

11:35 Questi i pettorali di partenza delle squadre italiane: con il numero 8 Nagler/Malleier, con il 10 Rieder/Rastner e con il 12 Rieder/Kainzwaldner.

11:30 Per i nostri colori ci saranno anche le coppie Rieder/Rastner e Nagler/Malleier.

11:25 Per l’oro occhio alla Germania che, con Wendl/Arlt ed Eggert/Benecken, sfida i padroni di casa russi Denisev/Antonov, già vincitori nella sprint.

11:20 Si partirà con il doppio dove c’è la carta più importante per il Bel Paese, quella formata da Rieder/Kainzwaldner. I giovani altoatesini hanno dato spettacolo ieri con un argento clamoroso nella sprint: l’obiettivo è quello di ripetersi.

11:15 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata dei Mondiali di slittino su pista artificiale in quel di Sochi.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata dei Mondiali di slittino su pista artificiale in quel di Sochi. Sul catino olimpico in terra russa vanno in scena oggi le gare classiche per quanto riguarda il doppio ed il singolo femminile. L’Italia va ancora a caccia di medaglie dopo un venerdì già da incorniciare.

Nel doppio c’è la carta più importante per il Bel Paese, è quella formata da Rieder/Kainzwaldner. I giovani altoatesini hanno dato spettacolo ieri con un argento clamoroso nella sprint: l’obiettivo è quello di ripetersi. Spazio anche a Rieder/Rastner e Nagler/Malleier. Per l’oro la Germania, con Wendl/Arlt ed Eggert/Benecken, sfidano i padroni di casa russi Denisev/Antonov, già d’oro nella sprint.

Dovrebbe essere una battaglia tutta russa al femminile con Ekaterina Katnikova, Viktoriia Demchenko e, soprattutto, Tatyana Ivanova favorite per il titolo. Occhio agli inserimenti da dietro, con Eliza Cauce e Julia Taubitz pronte a giocarsi il podio. Cerca il riscatto dopo la deludente sprint di ieri Andrea Voetter: può puntare alla top-10.

Appuntamento alle 13.40 per il doppio, nel pomeriggio invece le donne.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Paola Castaldi

Loading...

Lascia un commento

scroll to top