LIVE Olimpia Milano-Cremona 86-62, Coppa Italia basket 2020 in DIRETTA: i meneghini convincono contro la Vanoli e volano in semifinale!



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA PARTITA

Loading...
Loading...

VIDEO HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

19:50 Termina qui la nostra diretta live, grazie per averci seguito, buon proseguimento di serata e appuntamento alla prossima diretta!

19:47 L’Olimpia ha messo la freccia in un primo quarto da 28-12 e, nonostante il timido riavvicinamento della Vanoli nel secondo quarto, è parsa sempre in controllo del match. Mvp per i milanesi è un dominante Kaleb Tarczewski con 14 punti e 9 rimbalzi; 13 a testa per Della Valle e Micov. Per Cremona doppia doppia da 12 e 10 rimbalzi per Happ e 16 punti (con 4 triple) per Mathews. Ora Milano attende la vincente del match in programma tra meno di un’ora tra Reyer Venezia e Virtus Bologna.

FINISCE QUI!!! MILANO BATTE CREMONA 86-62 E APPRODA IN SEMIFINALE!

86-62 1/2 in lunetta per Sobin.

Ultimo minuto di gioco alla Vitifrigo Arena.

86-61 2/2 per il #00.

Due liberi per Della Valle.

84-61 De Vico a bersaglio col tiro in allontanamento.

84-59 Nedovic batte la sirena dei 24″ con la bomba del +25!

81-59 2/2 per lui.

Nuovo viaggio in lunetta per De Vico, con Milano già in bonus.

Timeout per Meo Sacchetti.

81-57 Micov sbaglia da sotto ma corregge il suo stesso errore. Cremona sembra aver definitivamente alzato bandiera bianca. 3 minuti e mezzo al termine.

79-57 DELLA VALLE!!! Tripla dall’angolo su splendido assist no-look del Chacho.

76-57 Nuovo 1/2 per il #21.

De Vico riceve sul lato debole e subisce nuovamente fallo per altri due tiri liberi.

6′ al termine del match; timeout per Cremona, che vede ora sempre più difficile un tentativo di rimonta.

76-56 Tripla di Della Valle e nuovo più venti Olimpia!

73-56 1/2 per lui.

Liberi per De Vico che sfiora il possibile gioco da tre punti in contropiede.

73-55 Stojanovic corregge a rimbalzo offensivo.

73-53 Brooks galleggia in aria su assist di Rodriguez per il massimo vantaggio milanese.

71-53 Tripla di Micov! Milano tenta l’allungo che potrebbe risultare decisivo.

68-53 Saunders a bersaglio da sotto canestro.

68-51 Tarczewski tocca al ferro e corregge l’errore di Della Valle.

66-51 Gioco da 4 punti completato.

Timeout per Meo Sacchetti.

65-51 CANESTRO DA TRE PUNTI E FALLO PER DELLA VALLE!!

62-51 2/3 per il #28.

Fallo ingenuo di Mathews che regala tre liberi a Sykes.

INIZIA L’ULTIMO QUARTO!

60-51 Nedovic ritrova il pallone dopo la stoppata subita da Biligha e battendo la sirena chiude il quarto.

58-51 Virata e palleggio, arresto e tiro per Diener, che segna il primo canestro della propria partita.

58-49 Nedovic veleggia tra le maglie avversarie e appoggia il + 9 che ridà ossigeno ai meneghini.

56-49 ANCORA MATHEWS!!! QUARTA TRIPLA DI GIORNATA!

56-46 1/2 per lui e 5/12 complessivo per Milano.

Lunetta per Bilgha, fermato fallosamente sul tentativo di tiro dopo il pick and roll giocato con Sykes.

Ultimi tre minuti del terzo quarto e la Vanoli raggiunge il bonus.

55-46 Tripla di Mathews!! Cremona torna sotto la doppia cifra di svantaggio.

Sbaglia il terzo libero su tre tentativi l’americano.

55-43 Ancora dominante Tarczewski! Canestro e fallo!

53-43 Happ a segno col semi gancio nonostante il raddoppio portato dalla difesa milanese.

53-41 Saunders alza alta la parabola per il -12. 5′ al termine del quarto.

53-39 Akele cattura il rimbalzo, parte in palleggio contro Tarczewski e segna col gancio destro.

53-37 Micov sfrutta lo spazio e punisce col piazzato.

51-37 Bel canestro in rovesciata di Ruzzier che evita i tentacoli di Tarczewski.

51-35 Rodriguez buca la difesa e segna in palleggio, arresto e tiro dalla lunetta.

49-35 Vola in doppia cifra Tarczewksi che schiaccia sul lob di Rodriguez!

47-35 Happ inventa due punti da sotto sull’ottima difesa di Tarczewski.

47-33 Saunders riduce le distanze.

47-31 Tripla di Cinciarini! Grande partita del nativo di Pesaro.

INIZIA LA RIPRESA!

18:50 Grande protagonista della prima metà di gioco è Kaleb Tarczewski, già a quota 8 punti e 8 rimbalzi. Cremona, dopo un avvio shock è stata brava a rientrare in partita, ma il finale di secondo quarto ha visto Milano allungare nuovamente nel punteggio. Tra un quarto d’ora circa avrà inizio la ripresa.

Nedovic non trova il bersaglio grosso dalla distanza e si va dunque all’intervallo sul +13 Milano.

44-31 Altro 1/2 dalla linea della carità per Happ. Ultimi 30″ di gioco nel secondo quarto.

44-30 Cinciarini va fino in fondo per il +14.

42-30 Persa per la Vanoli e Scola chiude il contropiede con l’appoggio vincente.

40-30 Nedovic sfrutta lo spazio concesso e spara la bomba del +10.

37-30 Semi gancio mancino d centro area a segno per Happ.

37-28 1/2 in lunetta per Happ.

Arrivano nel frattempo buone notizie da oltre oceano per un ex Milano: Niccolò Melli è stato infatti chiamato a sostituire DeAndre Ayton in rappresentanza del World Team nella partita delle Rising Stars.

37-27 DOMINIO TARCZEWSKI! Cattura il rimbalzo, corre benissimo il campo e inchioda in contropiede. Timeout Sacchetti.

Altro errore in lunetta per il lungo milanese.

35-27 DOMINANTE TARCZEWSKI A RIMBALZO! Altra opportunità di gioco da tre punti.

33-27 Saunders realizza con il tiro in contro tempo da centro area.

33-25 Rodriguez fa lo slalom tra le maglie Vanoli e sigla il nuovo +8.

31-25 Robin cattura il rimbalzo offensivo e col passo in avvicinamento segna il -6.

31-23 1/2 per lui.

Cinciarini lotta come un leone a rimabalzo e conquista due liberi.

Sbaglia il libero aggiuntivo lo statunitense.

30-23 Canestro e fallo per Tarczewski che sblocca finalmente i suoi nel quarto.

28-23 Gioco da tre punti completato e parziale aperto di 11-0.

28-22 Canestro e fallo di Palmi!!

Ed arriva subito il quarto per il serbo. Brutte notizie per Sacchetti, costretto al cambio.

Terzo fallo della partita per Stojanovic.

28-20 Saunders si iscrive a referto per il -8.

La Vanoli ha iniziato il secondo quarto con un piglio sicuramente diverso, aumentando di gran lunga l’aggressività difensiva.

28-18 ANCORA MATHEWS CON LA TRIPLA DALL’ANGOLO! CREMONA C’È! Timeout Messina.

28-15 Mathews a segno da tre punti sulla transizione offensiva cremonese.

INIZIA IL SECONDO QUARTO!

Milano non trova la via del canestro con l’ultimo tentativo di Della Valle e termina così il primo quarto di gioco.

28-12 Sykes brucia la difesa e appoggia in lay up.

26-12 Correzione vincente a rimbalzo di Akele sull’errore di Mathews.

26-10 1/2 per il doppio zero.

Liberi per Della Valle che attacca sulla linea di fondo e subisce il fallo con la Vanoli in bonus.

25-10 Diener pesca ancora Happ sotto canestro per il -15.

Riprende il gioco.

Gioco momentaneamente fermo, con la terna arbitrale a colloquio col tavolo per un problema col cronometro.

Sbaglia il libero supplementare il folletto di Chicago.

25-8 Canestro e fallo per Sykes! L’ex Avellino si separa da Ruzzier con lo step back e realizza nonostante il contatto.

23-8 Primi due punti per Happ, che conclude al volo sull’assistenza di Diener direttamente dalla rimessa da fondo campo.

2′ al termine di un primo quarto sinora a senso unico.

23-6 Stojanovic vola in contropiede e schiaccia a due mani.

23-4 Ancora Micov da tre su un’altra sublime circolazione di palla milanese! Cremona non riesce a sbloccarsi in attacco e l’Olimpia ha già messo a segno 5 triple.

20-4 Percorso netto per l’ex Reggio Emilia.

De Vico andrà in lunetta sul fallo di Scola.

20-2 Milano ruba palla col pressing a metà campo e Micov infila la tripla del +18 su assist di Cinciarini!

17-2 2/2 per lo spagnolo.

Lunetta per Rodriguez.

15-2 Scola segna altri due punti in 1vs1 dalla media distanza.

13-2 Mathews segna finalmente per Cremona.

13-0 Splendida circolazione palla dei meneghini, con Rodriguez a pescare Scola per la tripla dallì’angolo.

Partenza a razzo dell’Olimpia, con la Vanoli ancora a secco di canestri dopo 3′ di gioco.

10-0 RODRIGUEZ!! Tripla dalla punta e Sacchetti è costretto a fermare il gioco col primo timeout.

7-0 Rodriguez alza il lobe per Scola che appoggia al volo al tabellone. Grande inizio milanese.

5-0 Tarczewski sfrutta il mismatch e realizza da sotto.

3-0 Cinciarini la sblocca dalla lunga distanza dopo che Milano ha conquistato due rimbalzi in attacco nella prima azione.

SI PARTE!

18:02 I QUINTETTI TITOLARI: Milano: Rodriguez-Cinciarini-Micov-Scola-Tarczewski; Cremona: Ruzzier-Saunders-Mathews-Akele-Happ;

17:57 Il campione di salto in alto Gianmarco Tamberi, noto appassionato di basket e orgoglio della regione Marche, ricorda con emozione Kobe Bryant prima della palla a due.

17:53 Tutto pronto alla Vitifrigo Arena di Pesaro per la palla a due! Presentazione delle due formazioni in corso, ancora pochi minuti all’inizio della Coppa Italia 2020!

17:50 Il coach catanese esclude dai 12 per questa partita Michael Roll e Arturas Gudaitis. Presente a referto pur non essendo schierabile Riccardo Moraschini; l’ex Brindisi ha chiesto e ottenuto l’autorizzazione di stare vicino ai compagni a seguito della morte del padre. Milano soffre storicamente la prima partita della competizione, avendo perso ai quarti di finale nelle ultime due edizioni: nel 2018 contro Cantù e lo scorso anno contro la Virtus Bologna.

17:45 Coach Ettore Messina è alla settima Final Eight in carriera ed ha alzato il trofeo per 5 volte (2001-2005). Meo Sacchetti è invece alla nona partecipazione nella competizione che lo ha visto trionfare per tre volte (2 con Sassari e lo scorso anno con Cremona).

17:40 Per l’Olimpia si tratta dell’undicesima apparizione consecutiva nella competizione, con 15 presenze complessive (raggiunta la Mens Sana Siena). Cremona è invece alla quinta Coppa Italia negli ultimi sei anni.

17:35 A quattro giorni di distanza dalla sfida del Mediolanum Forum di campionato, le due squadre si scontrano nuovamente, in un match più che mai equilibrato; la Vanoli ha infatti dimostrato di essere una delle squadre in grado di far soffrire di più la corazzata milanese.

17:30 Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale del match tra Olimpia Milano e Vanoli Cremona, valido per il primo quarto di finale della Coppa Italia 2020.

Il programma della Coppa Italia – Milano onora la memoria di Kobe Bryant

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI VIRTUS BOLOGNA-VENEZIA DALLE 20.30 (GIOVEDI’ 13 FEBBRAIO)

Buongiorno, e benvenuti alla DIRETTA LIVE del match tra Olimpia Milano e Vanoli Cremona, valido per il primo quarto di finale di Coppa Italia 2020. Alla Vitifrigo Arena di Pesaro è il derby lombardo ad aprire le danze, con i milanesi di coach Ettore Messina (classificati come quarti) ad affrontare un avversario storicamente assai ostico come la squadra di coach Meo Sacchetti (classificata come quinta). I cremonesi, detentori del titolo, sono riusciti a battere i meneghini tra le mura amiche nell’incontro d’andata di campionato e, soltanto domenica scorsa, sono andati ad un passo dallo sbancare il Forum di Assago nel match di ritorno. Ethan Happ (che col suo arrivo ha svoltato la stagione della squadra) ha infatti avuto tra le mani il pallone del sorpasso, sbagliando però clamorosamente un canestro apparentemente facile da rimbalzo d’attacco; sul ribaltamento di fronte Vladimir Micov non ha perdonato, infilando la tripla dall’angolo che ha di fatto chiuso la contesa.

Meo Sacchetti, ct della nazionale italiana, ha allenato nell’esperienza azzurra i milanesi Amedeo Della Valle, Jeff Brooks e Paul Biligha. Il lungo originario del Camerun è anche ex della partita (a Cremona da 2015 al 2017) insieme a Drew Crawford, Mvp della scorsa Coppa Italia in maglia Vanoli, che non sarà però protagonista del match, in quanto tesserato dall’Olimpia solo per l’Eurolega. Le scarpette rosse dovrebbero recuperare il loro leader Sergio Rodriguez, dopo aver riabbracciato nell’ultimo periodo anche Brooks, Biligha e Cinciarini. Il solo Riccardo Moraschini è indisponibile causa infortunio.

Coach Sacchetti sente la pressione del match, ma sa che la sua squadra non ha nulla da perdere: “Anche se andiamo a Pesaro da detentori del trofeo, ci andiamo comunque leggeri come lo scorso anno perché questo ci aiuta ad andare avanti con molta serenità. Per noi ogni campionato presuppone fare delle nuove conquiste, pur sapendo che ogni volta è più difficile. Anche quest’anno ci siamo conquistati sul campo l’accesso a questa Final Eight; ne siamo contenti e vogliamo giocarci le nostre carte. La pressione poi è normale che ci sia, serve per avere risposte adeguate dai nostri giocatori.” Messina vede tutte le contendenti sullo stesso piano e considera fondamentale il match inaugurale: “Siamo tutte nelle stesse condizioni, tutte e otto. La nostra attenzione al momento è limitata alla prima partita, perché tutto comincia da lì. Non possiamo sapere come reagiranno le due squadre alla gara di domenica scorsa”.

L’appuntamento con la DIRETTA LIVE di OA Sport è per le 18.00, orario in cui è in programma la palla a due tra Olimpia Milano e Vanoli Cremona.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top