Show Player

LIVE Italia-Scozia 0-17 rugby, Sei Nazioni 2020 in DIRETTA: tre mete per gli scozzesi



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DI ITALIA-SCOZIA 0-17

Loading...
Loading...

RISULTATI E CLASSIFICHE

Grazie per averci seguito, appuntamento alle prossime partite degli azzurri.

Una buona Italia costretta ad arrendersi e a non interrompere la striscia di sconfitte che prosegue dal 2015 nel Sei Nazioni. La Scozia si impone 17-0. Azzurri che rischiano l’ennesimo Cucchiaio di Legno, restano le sfide ad Irlanda e Inghilterra.

80′ Termina qui l’incontro.

79′ C’è anche la trasformazione: 17-0 Scozia.

78′ Chiude i conti la Scozia: meta in contropiede, Hestings schiaccia in mezzo ai pali.

77′ Azzurri che sbagliano in touche, partita che finirà con questo risultato molto probabilmente.

76′ Gran ovale recuperato da Licata, Italia che risale il campo.

74′ Scozia che ruba l’ovale e poi lo regala agli azzurri. Italia che in ogni caso non può attaccare vista la situazione.

72′ Italia con l’ovale, ma ferma a metà campo.

70′ Si va al TMO, decisione ribaltata: brutto errore di Zani e calcio di punizione per la Scozia, arriva anche il cartellino giallo e la partita è praticamente finita.

69′ Calcio di punizione per l’Italia: c’è l’opportunità di andare nei 22.

67′ Ennesimo errore scozzese, palla italiana poco dopo la metà campo: azzurri che devono sfruttare l’ultima opportunità per provare a ribaltarla.

64′ Mark per Hayward.

62′ Scozia che ora fa possesso, gestisce la situazione con il vantaggio.

59′ Italia che va avanti davvero con il cuore, ma mancano idee e gambe. Steyn recupera l’ennesimo pallone.

58′ Fischetti e Palazzani per l’Italia. Azzurri in difficoltà fisica.

57′ Gran giocata difensiva di Steyn. Ovale ancora per gli azzurri.

56′ Italia che attacca, ma perde l’ovale e rischia di subire.

54′ Italia che ancora ci crede, ma che deve andare a timbrare i punti.

53′ Infortunio per Riccioni, deve tornare in campo Zilocchi.

52′ Clamorosa azione italiana: prima Hayward, poi Minozzi hanno fatto tutto il campo in contropiede. Ovale a Bellini, azzurri che arrivano a cinque metri dalla linea di meta, poi l’attacco azzurro è sfilacciato e perde la palla.

50′ Gran colpo della mischia azzurra: si risale il campo.

48′ Ennesimo errore italiano. Altra palla per la Scozia.

47′ 0/3 al piede per Hastings, 10-0 per la Scozia.

46′ Arriva la meta della Scozia: coraggiosa la difesa tricolore, un’infinità di fasi ad un metro dalla linea azzurra, poi arriva il buco trovato da Harris.

44′ Doppio cambio per l’Italia: dentro Budd e Licata, fuori Negri e Zanni.

43′ Sbaglia l’Italia che non libera: Scozia con touche a 5 metri.

42′ Offensiva clamorosa degli scozzesi, l’Italia si salva con un miracolo di Polledri ad un passo dalla linea di meta.

41′ Kick-off per la Scozia.

Squadre che rientrano in campo: tutto pronto per la ripresa.

Finisce qui il primo tempo: 5-0 per la Scozia con la meta di Hogg, gli azzurri però sono attaccati e possono giocarsela. Tanti errori nei primi 40′.

40′ Scozia che tenta il tutto per tutto allo scadere del primo tempo, la difesa azzurra però si salva.

38′ Sfortunata l’Italia: Allan centra il palo, azzurri che potevano accorciare le distanze.

37′ Italia che sbaglia, Scozia però indisciplinata e altro calcio per gli azzurri.

36′ Touche nei 22 per l’Italia: ora bisogna sfruttare l’opportunità.

35′ Super lavoro di Jack Polledri, tenuto a terra scozzese. Calcio per l’Italia a metà campo, si può attaccare.

33′ Si prosegue con tanto equilibrio e moltissimi errori.

31′ Tenuto a terra per l’Italia. Scozia con il possesso.

30′ Cambio azzurro in prima linea: esce Zilocchi, in crisi, entra Riccioni.

29′ Scozia che va in meta in mezzo ai pali, si va al TMO. Fortunata l’Italia: c’è in avanti, meta annullata, si riparte con mischia per gli azzurri.

29′ Azione spettacolare degli scozzesi, difesa italiana che crolla.

27′ Doppia distrazione azzurra, in avanti di Braley.

26′ Va bene all’Italia: calcio di punizione per fallo scozzese, si può riandare in attacco con la touche.

25′ Battaglia al piede tra le due compagini, tanto equilibrio.

23′ Sbaglia Hastings. Si resta sul 5-0.

22′ Erroraccio dell’Italia, Canna sbaglia e la Scozia punisce con un Hogg davvero eccezionale: 5-0 Scozia, meta per l’estremo.

21′ Ennesimo pallone perso però, Scozia che può risalire con il piede.

21′ Minozzi! Gran giocata dell’azzurro che fa salire gli azzurri fino ai 22 scozzesi.

20′ Malissimo al piede la Scozia: altro calcio direttamente fuori.

18′ Azzurri in crisi in mischia. La Scozia risale.

17′ Italia che ci prova, ma la difesa scozzese regge bene e agguanta il turnover.

16′ Niente da fare, occasione persa. Libera la Scozia.

15′ Bene gli azzurri in presa, c’è il vantaggio, Canna prova a calciare alle spalle ma si ritorna sulla punizione.

14′ Italia ancora che attacca: calcio, Allan trova la touche a 5 metri.

12′ CHE AZIONE DI BELLINI!!! MAGNIFICA!!! 60 metri palla in mano con tutta la difesa scozzese ad inseguirlo, l’Italia purtroppo arriva corta con Hayward.

11′ Tantissima confusione, un’infinità di errori.

10′ Scozia che va al piede direttamente fuori, touche a metà campo per l’Italia.

9′ CHE ERRORE! Hastings sbaglia un calcio praticamente da in mezzo ai pali. Si rimane sullo 0-0.

8′ Che fatica in mischia per l’Italia. Ancora il crollo dalla parte di Zilocchi, vanno per i pali gli scozzesi.

6′ Clamorosa difesa azzurra nell’ultimo metro prima della linea di meta: la Scozia con tante fasi non riesce a schiacciare e poi arriva l’in avanti.

5′ Errore questa scelta, la Scozia recupera l’ovale e può risalire. Gran calcio fino ai nostri 22.

4′ Ancora calcio, Scozia fallosa in touche. Scelta azzardata per l’Italia: chiede mischia Bigi.

3′ Benissimo l’Italia in mischia, calcio di punizione: può risalire il campo la Nazionale di casa.

2′ Provano ad avanzare con un calcio al cielo la Scozia, c’è però l’in avanti, mischia ad introduzione azzurra in difesa.

1′ Subito touche per l’Italia, battuta veloce, palla però persa in avanti.

1′ Kick-off per gli azzurri: si comincia!

15.14 Olimpico carico, pubblico tutto con gli azzurri.

15.12

15.10 Inni Nazionali, sale la tensione!

15.08 Le due compagini entrano all’Olimpico!

15.06 Squadre che stanno per entrare in campo.

15.04 Esordio all’Olimpico per il ct azzurro Franco Smith che pochi prima della partita dice: “Sarà una buona prova, abbiamo lavorato duro. Speriamo di fare una bella partita”. 

15.02 Le formazioni delle due squadre:

Italia: 15 Jayden Hayward, 14 Mattia Bellini, 13 Luca Morisi, 12 Carlo Canna, 11 Matteo Minozzi, 10 Tommaso Allan, 9 Callum Braley, 8 Abraham Steyn, 7 Sebastian Negri, 6 Jake Polledri, 5 Niccolò Cannone, 4 Alessandro Zanni, 3 Giosuè Zilocchi, 2 Luca Bigi (c), 1 Andrea Lovotti
A disposizione: 16 Federico Zani, 17 Danilo Fischetti, 18 Marco Riccioni, 19 Marco Lazzaroni, 20 Dean Budd, 21 Giovanni Licata, 22 Guglielmo Palazzani, 23 Giulio Bisegni

Scozia: 15 Stuart Hogg (c), 14 Sean Maitland, 13 Chris Harris, 12 Sam Johnson, 11 OKBlair Kinghorn, 10 Adam Hastings, 9 Ali Price, 8 Magnus Bradbury, 7 Hamish Watson, 6 Jamie Ritchie, 5 Scott Cummings, 4 Ben Toolis, 3 Zander Fagerson, 2 Stuart McInally, 1 Rory Sutherland
A disposizione: 16 Fraser Brown, 17 Allan Dell, 18 Willem Nel, 19 Grant Gilchrist, 20 Matt Fagerson, 21 George Horne, 22 Rory Hutchinson, 23 Byron McGuigan

15.00 Nessun cambio rispetto alla sfida con la Francia: Hayward estremo, Bellini e Minozzi ali, Morisi e Canna centri, in mediana Allan e Braley, in terza linea Steyn numero 8 con accanto Negri e Polledri, in seconda linea Cannone e Zanni, in prima linea Bigi con ai lati Zilocchi e Lovotti. In panchina ci saranno Zani, Fischetti, Riccioni, Lazzaroni, Budd, Licata, Palazzani e Bisegni.

14.57 Le parole alla vigilia di Franco Smith: “Abbiamo mostrato miglioramenti contro la Francia. Abbiamo voglia di fare una prestazione importante davanti ai nostri tifosi allo Stadio Olimpico mostrando a tutti il nostro gioco e le nostre vere potenzialità“.

14.55 Ora o mai più per gli azzurri: entrambe le compagini hanno perso le prime due partite, c’è la chance per puntare al successo, che manca addirittura dal 2015.

14.52 Allo Stadio Olimpico di Roma alle 15.15 si sfidano Italia e Scozia.

14.50 Buongiorno e ben ritrovati con il Sei Nazioni di rugby: inizia la terza giornata.

Il programma della sfidaLa presentazione della gara – Le formazioni annunciate

Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale della sfida tra Italia e Scozia, valida per la terza giornata del Sei Nazioni 2020 di rugby: oggi, sabato 22 febbraio, il match inizierà alle ore 15.15, e proporrà la sfida tra le due Nazionali che hanno perso entrambe le gare del torneo disputate finora.

Confermata la formazione annunciata contro la Francia: Hayward estremo, Bellini e Minozzi ali, Morisi e Canna centri, in mediana Allan e Braley, in terza linea Steyn numero 8 con accanto Negri e Polledri, in seconda linea Cannone e Zanni, in prima linea Bigi con ai lati Zilocchi e Lovotti. In panchina ci saranno Zani, Fischetti, Riccioni, Lazzaroni, Budd, Licata, Palazzani e Bisegni.

Così Franco Smith a margine dell’annuncio della formazione al sito federale: “Abbiamo mostrato miglioramenti contro la Francia. Abbiamo voglia di fare una prestazione importante davanti ai nostri tifosi allo Stadio Olimpico mostrando a tutti il nostro gioco e le nostre vere potenzialità“.

Tre invece i cambi nella Scozia rispetto alla formazione sconfitta dall’Inghilterra: il secondo centro Harris, il seconda linea Toolis ed il tallonatore McInally vanno in campo dall’inizio. Così Gregor Townsend al sito federale: “L’Italia è sempre un avversario molto tosto, specialmente a Roma dove sappiamo che cercheranno di giocare con moltissima energia. E’ un’Italia diversa da quella sfidata in passato, nelle prime due giornate hanno mostrato di avere grandi ambizioni e hanno scelto atleti performanti e che vogliono giocare la palla, adeguati al tipo di gioco che vogliono proporre e di giocare ad alta intensità“.

OA Sport vi propone la diretta live testuale della sfida tra Galles ed Italia, valida per la prima giornata del Sei Nazioni 2020 di rugby: oggi, sabato 1 febbraio, il match inizierà alle ore 15.15 italiane, mentre la nostra diretta inizierà attorno alle ore 14.45. Buon divertimento con la nostra diretta live testuale in tempo reale!

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top