Show Player

LIVE F1, Test Barcellona 2020 in DIRETTA: analisi e pagelle. Binotto e Vettel in coro: “Ferrari inferiore!”



CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELL’ULTIMO GIORNO DI TEST DI F1 A BARCELLONA DALLE 9.00 (VENERDI’ 28 FEBBRAIO)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Loading...
Loading...

LA CRONACA DELLA GIORNATA: SEBASTIAN VETTEL CHIUDE PRIMO!

ALLARME CORONAVIRUS: IL MONDIALE DI F1 POTREBBE INIZIARE A MAGGIO, SALTANO 4 GP?

RISULTATI E CLASSIFICA DI GIOVEDI’ 27 FEBBRAIO

LA CRONACA DELLA SESSIONE DEL MATTINO: VETTEL IN TESTA!

RISULTATI E CLASSIFICA SESSIONE DEL MATTINO 27 FEBBRAIO

L’ANALISI DELLA SESSIONE DI TEST A BARCELLONA (27 FEBBRAIO)

LA PRESENTAZIONE DELL’ULTIMA GIORNATA DI TEST A BARCELLONA 

CAMPANELLO D’ALLARME PER LA MERCEDES: PROBLEMI CON LA POWER UNIT

LE PAGELLE DELLA SESSIONE DI TEST A BARCELLONA (27 FEBBRAIO)

BINOTTO AMMETTE: “NON SIAMO ABBASTANZA VELOCI PER VINCERE LE GARE!”

VETTEL SOTTOLINEA: “GLI ALTRI SONO PIU’ VELOCI DI NOI

LEWIS HAMILTON: “SODDISFATTO DEI MIEI 14 GIRI”

LEWIS HAMILTON SI FERMA: PROBLEMI AL MOTORE PER LA MERCEDES

VIDEO: ANTONIO GIOVINAZZI FINISCE CONTRO IL MURO

TOTO WOLFF: “NON VOGLIO FARE COME LA FERRARI NEL 2019”

VIDEO: VETTEL E BOTTAS SCENDONO IN PISTA A BARCELLONA

VIDEO LEWIS HAMILTON SI FERMA IMPROVVISAMENTE CON LA W11 A BARCELLONA

VIDEO: VERSTAPPEN IN AZIONE CON LA RED BULL A BARCELLONA

VIDEO VALTTERI BOTTAS SOTTOLINEA QUANTO SIA IMPORTANTE NON SCOPRIRE LE PROPRIE CARTE

VIDEO VALTTERI BOTTAS: “HAMILTON E’ UN RIFERIMENTO”

VIDEO LANCE STROLL STUPISCE CON LA RACING POINT

IL PROGRAMMA DELL’ULTIMA GIORNATA DI TEST A BARCELLONA 

E’ tutto per questa DIRETTA LIVE, un saluto dalla redazione di OA Sport e appuntamento a domani (dalle 09.00) per l’ultima giornata di test.

18.02: Si è conclusa la quinta, e penultima, giornata dei test F1 del Montmelò 2020. Le otto ore di lavoro odierne hanno regalato non pochi spunti, come un Sebastian Vettel finalmente davanti a tutti, mentre Lewis Hamilton è rimasto appiedato nel corso del pomeriggio per un problema alla Power Unit delle sua Mercedes. Andiamo a conoscere nel dettaglio la classifica dei tempi e il computo dei giri percorsi, con una giornata che ha preso il via con l’asfalto bagnato ma poi si è svolta in maniera regolare, nonostante diverse bandiere rosse e uscite di pista.

1 5 S. Vettel (C5) Ferrari distacco 1’16″841 144 Giri
2 10 P. Gasly (C4) AlphaTauri +00″225 1’17″066 138
3 18 L. Stroll (C3) Racing Point +00″277 1’17″118 130
4 40 N. Latifi (C5) Williams +00″472 1’17″313 159
5 4 L. Norris (C3) McLaren +00″732 1’17″573 112
6 33 M. Verstappen (C2) Red Bull +00″897 1’17″738 31
7 77 V. Bottas (C3) Mercedes +01″144 1’17″985 47
8 31 E. Ocon (C4) Renault +01″172 1’18″013 37
9 20 K. Magnussen (C3) Haas +01″384 1’18″225 109
10 23 A. Albon (C2) Red Bull +01″552 1’18″393 60
11 3 D. Ricciardo (C3) Renault +01″554 1’18″395 52
12 99 A. Giovinazzi (C3) Alfa Romeo +02″829 1’19″670 86
13 44 L. Hamilton (C3) Mercedes +05″584 1’22″425 14

18.00: BANDIERA A SCACCHI!!

17.57: Rientra ai box la Ferrari e test conclusi con 143 giri per Vettel.

17.55: Procede a un’andatura costante ma non veloce Vettel in questi ultimi minuti.

17.53: 140 giri per Vettel, che sembra stia facendo prove di partenza.

17.51: Anche Vettel torna in pista con le gomme morbide usate.

17.49: ATTENZIONE! Stroll, con gomma nuova morbida. Prova l’attacco al tempo.

17.47: 1’18″968 per Albon con la Red Bull, tempo piuttosto lento con le gomme medie.

17.45: Si migliora Gasly che con l’AlphaTauri si porta a 0″225 da Vettel (secondo), pagando qualcosa nei confronti del ferrarista nel terzo settore.

17.43: Gasly ci prova con le gomme morbide nuove, per battere il crono di Vettel.

17.42: Di seguito l’ordine dei tempi:

1 Sebastian VETTEL Ferrari1:16.841 138
2 Lance STROLL Racing Point+0.277 126
3 Pierre GASLY AlphaTauri+0.376 129
4 Nicholas LATIFI Williams+0.472 148
5 Lando NORRIS McLaren+0.732 105
6 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.897 31
7 Valtteri BOTTAS Mercedes+1.144 47
8 Esteban OCON Renault+1.172 37
9 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.384 96
10 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.552 50
11 Daniel RICCIARDO Renault+1.554 48
12 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+2.829 86
13 Lewis HAMILTON Mercedes+5.584 14

17.40: 20′ al termine di questa penultima giornata di test a Barcellona.

17:38: “I test non sono andati secondo i piani, ma torneremo più forti“, questo è quanto dice Hamilton sul profilo social della Mercedes.

17.36: Rientrato ai box Sebastian Vettel dopo aver completato una sequenza di giri sull’1’22″6 con gomme medie (usate).

17.33: Altro giro sul piede dell’1’22″6 di Vettel, che si mantiene molto costante con le medie.

17.31: 1’22″693 per Vettel sempre molto costante con le gomme medie (usate).

17.30: 1’17″426 per Gasly, che migliora ancora ma rimane in quarta posizione.

17.27: 1’22″743 per Vettel, giro d’attacco con gomme medie.

17.25: Con le dure nuove la Racing Point di Stroll.

17.23: Torna in pista Sebastian Vettel con la Ferrari (gomme medie)

17.21: Migliora il suo crono Pierre Gasly che perde molto nel terzo settore: quarto a 0″655 da Vettel con gomme C4.

17.19: Lewis Hamilton e la W11 non scenderanno più in pista a causa di un guasto al motore: questa è la novità che arriva da Mercedes.

17.16: Dopo 8 passaggi con le C3, Vettel è rientrato ai box. Deve aver finito il suo stint con le medie.

17.13: Nel suo stint con le C3 (medie), Vettel è partito sul passo dell’1’22” basso. Ora invece gira sull’1’23”.

17.11: 1’18″393 per Alexander Albon, che recupera una posizione e sale decimo ai danni di Ricciardo.

17.09: 1’22″381 per Vettel il giro d’attacco con gomme medie.

17.06: Esaustiva questa grafica, che dimostra quanto la Racing Point sia performante:

17.04: Gomme medie per il tedesco della Rossa.

17.02: 11 giri per Albon con la Red Bull, mentre tornano in pista Vettel e Stroll.

17.00: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Sebastian VETTEL Ferrari1:16.841 121
2 Lance STROLL Racing Point+0.277 108
3 Nicholas LATIFI Williams+0.472 127
4 Lando NORRIS McLaren+0.732 94
5 Pierre GASLY AlphaTauri+0.747 115
6 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.897 31
7 Valtteri BOTTAS Mercedes+1.144 47
8 Esteban OCON Renault+1.172 37
9 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.384 69
10 Daniel RICCIARDO Renault+1.554 37
11 Alexander ALBON Red Bull Racing+2.321 35
12 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+2.829 68
13 Lewis HAMILTON Mercedes+5.584 14

16.57: Ricciardo con gomme C3 (media) in pista sulla Renault.

16.55: Giovinazzi continua nella sua simulazione gara con gomme C2 (dure). Ora sta girando sul passo dell’1’24”.

16.52: Nel frattempo, problemi al motore di Hamilton e power unit ko. E’ la quinta in casa di Brackley, tenendo conto di tutte le monoposto con questo propulsore.

16.49: Gasly stava migliorando ancora con gomme C3, ma rientra ai box.

16.46: 1’19″162 per Albon. Il thailandese della Red Bull sale di un’altra posizione e ora è 11esimo dopo aver superato Giovinazzi.

16.44: Di seguito l’ordine dei tempi:

1 Sebastian VETTEL Ferrari1:16.841 121
2 Lance STROLL Racing Point+0.277 107
3 Nicholas LATIFI Williams+0.472 114
4 Lando NORRIS McLaren+0.732 91
5 Pierre GASLY AlphaTauri+0.747 113
6 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.897 31
7 Valtteri BOTTAS Mercedes+1.144 47
8 Esteban OCON Renault+1.172 37
9 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.384 56
10 Daniel RICCIARDO Renault+1.554 31
11 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+2.829 55
12 Alexander ALBON Red Bull Racing+4.762 25
13 Lewis HAMILTON Mercedes+5.584 14

16.42: 121 giri completati dalla Ferrari di Vettel.

16.40: Vettel è rientrato ai box ed è fuori dalla macchina.

16.39: Vettel ha completato con un ritmo da 1’22″basso di ottimo livello.

16.36: Simulazione di passo gara tutto con le gomme dure interamente per Vettel che, soprattutto con le hard, è andato forte. Discorso diverso per le medie, dove i cronologici sono un po’ da interpretare.

16.34:  Anche Latifi e Stroll hanno superato i 100 giri odierni. Il pilota più attivo in pista al momento è Vettel, con 121 giri inanellati.

16.32: In pista ora ci sono Vettel, Stroll, Latifi, Norris e Giovinazzi.

16.29: La prestazione della Ferrari conforta proprio per la costanza.

16.26: 1’21″8 per Vettel che va forte sul passo gara con le gomme dure. Ottimi segnali!

16.24: Prosegue con un passo gara ottimo Vettel sul piede dell’1’22″basso. Sarebbe interessante capire se stia facendo la simulazione del secondo stint di corsa.

16.22: Migliora ancora Pierre Galy in 1’19″013. Il francese dell’AlphaTauri rimane decimo.

16.20: Giovinazzi continua a lavorare con mescole C2 ed è sul passo dell’1’25” basso.

16.17: Sul tracciato il thailandese Albon con Red Bull.

16.15: Il passo di Vettel è mediamente sull’1’22” e mezzo

16.13: 1’22″234 per Vettel in questo giro, autore di un ottimo stint con le gomme dure.

16.10: Tempi alti per Giovinazzi (1’25”), passato in questo momento dalla Racing Point di Stroll.

16.06: Vettel sta girando ora sul passo dell’1’22″3 con mescole C2. Dovrebbe trovarsi ancora nel secondo stint della simulazione gara.

16.04: In pista Vettel, Stroll, Latifi, Norris, Magnussen, Ricciardo e Giovinazzi.

16.03: Sul tracciato anche Red Bull con Verstappen con gomme dure.

16.02: 1’22″782 per Vettel che ha ripreso a girare con le gomme dure.

16.00: In pista Giovinazzi con l’Alfa Romeo con gomme bianche (dure).

15.57 Stroll e Vettel sono tornati in pista per completare lo stint precedente su gomma bianca.

15.55 Ricciardo si migliora ma rimane in nona posizione a 1.554 dal miglior tempo di giornata montando gomme C3 sulla Renault.

15.53 BANDIERA VERDE! Ricomincia l’attività in pista con Haas e Renault subito impegnati sul tracciato.

15.50 Ecco le immagini della Mercedes di Hamilton parcheggiata a bordo pista nel secondo settore del Montmelò:

 

15.47 Il carro attrezzi ha già portato la Mercedes fuori dalla pista, a breve dovrebbe riprendere regolarmente l’attività in pista con i long-run.

15.45 Di seguito il riepilogo con i migliori tempi ed il numero di giri percorsi da ciascun pilota nella quinta giornata di test:

1 5 S. Vettel (C5) Ferrari 1’16″841 92
2 18 L. Stroll (C3) Racing Point +00″277 1’17″118 73
3 40 N. Latifi (C5) Williams +00″472 1’17″313 80
4 4 L. Norris (C3) McLaren +00″732 1’17″573 57
5 33 M. Verstappen (C2) Red Bull +00″897 1’17″738 31
6 77 V. Bottas (C3) Mercedes +01″144 1’17″985 47
7 31 E. Ocon (C4) Renault +01″172 1’18″013 37
8 20 K. Magnussen (C3) Haas +01″384 1’18″225 44
9 3 D. Ricciardo (C3) Renault +02″522 1’19″363 17
10 99 A. Giovinazzi (C3) Alfa Romeo +02″829 1’19″670 20
11 10 P. Gasly (C2) AlphaTauri +04″968 1’21″809 101
12 44 L. Hamilton (C3) Mercedes +06″044 1’22″885 14
13 23 A. Albon (C2) Red Bull +07″249 1’24″090 14

15.42 Sessione ancora interrotta per la bandiera rossa provocata dallo stop a bordo pista della Mercedes per un problema tecnico presumibilmente di natura elettrica.

15.40 Ricordiamo che in questi test sono già state sostituite ben tre power-unit Mercedes (due sulla Williams, una sulla W11), vedremo se Hamilton sarà in grado di tornare in pista quest’oggi.

15.37 Da capire la natura del problema, potrebbe trattarsi di un guasto elettrico alla W11. Hamilton è sceso dalla macchina per permettere ai commissari di trasportarla fuori dal tracciato.

15.35 Attenzione!! Mercedes ferma a bordo pista per un problema tecnico in uscita da curva 6.

15.33 Dopo 14 giri sullo stesso set di C2, i tempi di Vettel si alzano leggermente ed ora si attestano sull’1:23 basso. Hamilton è leggermente più veloce con una mescola di vantaggio ma con molta più benzina a bordo (sulla carta).

15.31 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1 Vettel Ferrari 1m16.841s
2 Stroll Racing Point 1m17.118s
3 Latifi Williams 1m17.313s
4 Norris McLaren 1m17.573s
5 Verstappen Red Bull 1m17.738s
6 Bottas Mercedes 1m17.985s
7 Ocon Renault 1m18.013s
8 Magnussen Haas 1m18.225s
9 Ricciardo Renault 1m19.363s
10 Giovinazzi Alfa Romeo 1m19.670s
11 Gasly AlphaTauri 1m21.809s
12 Hamilton Mercedes 1m22.425s

15.28 Hamilton prosegue sotto l’1:23 dopo 8 giri, molto bene anche Vettel sull’1:22 medio con gomma C2.

15.26 Abbastanza costante il ritmo di Hamilton con un altro 1’22″5 su gomma C3. Vettel impressiona in 1’22″6 con la Rossa su gomma bianca.

15.24 In questo frangente, a parità di mescola, la Racing Point paga quasi 1″ mediamente al giro nei confronti della Ferrari.

15.22 Hamilton gira in 1’22″8 con gomme medie. Da valutare la costanza di rendimento del britannico sulla lunga distanza con la Mercedes.

15.21 Comincia ad ingranare la Ferrari sul passo gara: 1’22″5 l’ultimo passaggio di Vettel con mescola C2.

15.19 Vettel ha cominciato il secondo run in simulazione di passo gara con gomma dura in 1’22” alto. Hamilton apre il suo stint in 1’22″4 con gomme medie.

15.17 Hamilton in pista con la Mercedes su gomma media per cominciare la simulazione di passo gara.

15.15 Molto interessante il passo gara dell’AlphaTauri di Gasly anche a confronto con la Ferrari di Vettel a parità di mescola.

15.13 Hamilton nel frattempo sale in macchina e si appresta a scendere in pista per cominciare il suo programma di lavoro odierno al volante della W11.

15.11 Pit-stop per Sebastian Vettel dopo 22 giri con gomme C2. Vedremo se la Ferrari effettuerà un cambio gomma per simulare la seconda parte di gara.

15.09 Ultimo giro in 1’24″3 per la Ferrari di Vettel. Long-run molto costante ma non così veloce per il tedesco su gomma C2.

15.08 Garage chiuso in casa Mercedes, con Lewis Hamilton che è l’unico pilota ancora non sceso in pista in questa quinta giornata di test.

15.06 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1 Vettel Ferrari 1m16.841s
2 Stroll Racing Point 1m17.118s
3 Latifi Williams 1m17.313s
4 Norris McLaren 1m17.573s
5 Verstappen Red Bull 1m17.738s
6 Bottas Mercedes 1m17.985s
7 Ocon Renault 1m18.013s
8 Magnussen Haas 1m18.225s
9 Ricciardo Renault 1m19.499s
10 Giovinazzi Alfa Romeo 1m19.670s
11 Gasly AlphaTauri 1m22.566s
12 Albon Red Bull 1m24.429s

15.03 Vettel continua a girare con un ritmo molto costante su gomma C2. Ultimo passaggio in 1’23″9 per il tedesco della Rossa.

15.01 Albon si lancia con la Red Bull per una simulazione di passo gara con gomme C1. 1’24″4 in apertura di long-run per il thailandese.

14.58 Stroll gira in 1’24″2 con la Racing Point su gomma C3, dunque con una mescola di vantaggio rispetto alla Ferrari.

14.56 Abbastanza costante il passo di Vettel con un altro passaggio in 1’24″0. Norris si lancia con gomme C5 sulla McLaren.

14.54 Tutto tace nel box Mercedes, con Hamilton che non è ancora sceso in pista nella sessione pomeridiana.

14.51 Comincia a migliorare il ritmo di Vettel, che scende sotto l’1:24 firmando un 1’23″7 sempre su gomma dura. Stroll va lungo prima della chicane senza particolari conseguenze.

14.49 La Racing Point scende nuovamente in pista con gomma media nuova per iniziare la simulazione di passo gara.

14.48 Ultimo passaggio in 1’24″2 per Vettel con pneumatici C2 usati. Latifi gira in 1’25″1 con la Williams a parità di mescola.

14.46 Vettel ha cominciato la sua simulazione di passo gara con gomme C2 girando sul passo dell’1’24”.

14.45 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1 5 S. Vettel (C5) Ferrari 1’16″841 53
2 18 L. Stroll (C3) Racing Point +00″277 1’17″118 40
3 40 N. Latifi (C5) Williams +00″472 1’17″313 56
4 4 L. Norris (C3) McLaren +00″732 1’17″573 47
5 33 M. Verstappen (C2) Red Bull +00″897 1’17″738 31
6 77 V. Bottas (C3) Mercedes +01″144 1’17″985 47
7 31 E. Ocon (C4) Renault +01″172 1’18″013 37
8 20 K. Magnussen (C3) Haas +01″384 1’18″225 36
9 3 D. Ricciardo (C3) Renault +02″658 1’19″499 6
10 99 A. Giovinazzi (C3) Alfa Romeo +02″829 1’19″670 16
11 10 P. Gasly AlphaTauri +05″725 1’22″566 62
12 23 A. Albon Red Bull +20″084 1’36″925 2

14.41 Vettel torna in pista con la Ferrari montando un nuovo set di gomme C2 (dure) e si lancia per un long-run.

14.39 Albon esordisce al volante della Red Bull quest’oggi effettuando un installation lap. Poca attività in pista in generale in questi primi 40 minuti della sessione pomeridiana.

14.37 Ricciardo, sceso in pista per la prima volta quest’oggi sulla Renault, entra in classifica con il nono tempo in 1’19″520 con gomma media.

14.35 Ricciardo e Magnussen raggiungono Gasly sul tracciato rispettivamente alla guida di Renault e Haas. A breve dovrebbe cominciare il lavoro dei top team sul passo gara.

14.33 Gasly gira in 1’24″0 nell’ultimo passaggio con l’AlphaTauri su gomme C3. La pista al momento non è molto prestazionale a causa delle alte temperature.

14.31 Solo un giro lanciato con gomme C5 usate per Norris, che rientra però ai box senza far segnare un giro cronometrato.

14.29 Stroll torna ai box dopo un run abbastanza lento, mentre Norris scende in pista con la McLaren su gomma C5.

14.27 Ultimo passaggio in 1’24″3 per la Racing Point di Stroll con gomme C3. Ritmo non esaltante per il canadese, anche considerando un eventuale pieno di carburante a bordo.

14.25 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1 Vettel Ferrari 1m16.841s
2 Stroll Racing Point 1m17.118s
3 Latifi Williams 1m17.313s
4 Norris McLaren 1m17.573s
5 Verstappen Red Bull 1m17.738s
6 Bottas Mercedes 1m17.985s
7 Ocon Renault 1m18.013s
8 Magnussen Haas 1m18.225s
9 Giovinazzi Alfa Romeo 1m19.670s
10 Gasly AlphaTauri 1m22.566s

14.23 Con i giri percorsi in questi primi venti minuti, Latifi è passato al comando nella classifica dei piloti più attivi di giornata con 53 tornate all’attivo.

14.20 Solo un installation lap per Vettel, che poi passa dai box per fare una prova di partenza in uscita dalla pit-lane

14.19 Molto alto il primo giro cronometrato di Stroll in 1’25”. Scende in pista nel frattempo la Ferrari di Vettel con gomma media usata.

14.17 Stroll si lancia con gomme medie sulla Racing Point. Il canadese comincia una simulazione di passo gara con carico di carburante.

14.15 Tempi estremamente alti per la Williams, in attesa di vedere all’opera Mercedes, Ferrari e Red Bull.

14.13 Latifi, dopo un breve passaggio ai box, torna sul tracciato con la Williams montando le gomme prototipali Pirelli C2.

14.11 Installation lap per la Williams di Latifi e anche per la sorprendente Racing Point di Stroll. Continua invece a girare l’AlphaTauri.

14.10 Entra in pista la Williams di Nicholas Latifi con gomma dura per cominciare il programma di lavoro pomeridiano.

14.08 Gasly apre il suo run con gomma media in 1’24″8 sull’AlphaTauri. Il francese continua dunque a lavorare sul passo gara con un elevato carico di carburante a bordo.

14.06 Tutti fermi ai box gli altri nove piloti che prenderanno parte alla sessione pomeridiana. Primo giro lanciato in corso per Gasly con gomma gialla.

14.04 Al momento Pierre Gasly è l’unico pilota in pista con l’AlphaTauri. Il francese occupa la decima piazza quest’oggi senza aver messo a referto dei crono significativi.

14.03 Temperature in aumento a Barcellona. La gommatura della pista migliorerà progressivamente nel pomeriggio dopo la pioggia caduta nella notte sull’asfalto del Montmelò.

14.00 SEMAFORO VERDE! Ricomincia l’attività in pista al Montmelò con la sessione pomeridiana del day-5. In questa prima fase i team dovrebbero concentrarsi sui long-run e sulle simulazioni di passo gara, mentre non è escluso che verso le ore 17 qualche pilota non vada a caccia del tempo.

13.55 Tra cinque minuti prenderà il via la sessione pomeridiana della penultima giornata di test, in cui tre team effettueranno una sostituzione al volante rispetto al mattino. In Mercedes sarà il turno di Hamilton, in Red Bull toccherà ad Albon, mentre in Renault sarà Ricciardo ad eseguire il programma di lavoro nelle ultime quattro ore di attività odierne.

13.50 Di seguito il riepilogo completo di mattinata con i migliori tempi ed il numero di giri percorsi dai dieci piloti scesi in pista al Montmelò:

1 5 S. Vettel (C5) Ferrari 1’16″841 49
2 18 L. Stroll (C3) Racing Point +00″277 1’17″118 30
3 40 N. Latifi (C5) Williams +00″472 1’17″313 43
4 4 L. Norris (C3) McLaren +00″732 1’17″573 43
5 33 M. Verstappen (C2) Red Bull +00″897 1’17″738 31
6 77 V. Bottas (C3) Mercedes +01″144 1’17″985 47
7 31 E. Ocon (C4) Renault +01″172 1’18″013 35
8 20 K. Magnussen (C3) Haas +01″384 1’18″225 31
9 99 A. Giovinazzi (C3) Alfa Romeo +02″829 1’19″670 16
10 10 P. Gasly AlphaTauri +05″725 1’22″566 35

13.45 La sessione mattutina è stata particolarmente movimentata soprattutto nell’ultima ora prima della pausa, a causa di un avvio di giornata caratterizzato da una pista bagnata in via di asciugamento. Alcuni team, come Ferrari, Williams e Renault, hanno effettuato una sorta di time-attack sull’asciutto con gomme morbide mentre gli altri hanno preferito lavorare ancora con gomme dure senza scoprire le carte.

13.40 Buon pomeriggio e ben ritrovati per la diretta della sessione pomeridiana della quinta e penultima giornata dei test di Formula 1 a Barcellona.

Grazie a tutti per averci seguito in questa mattinata. La sessione pomeridiana incomincerà alle ore 14.00, i piloti avranno a disposizione altre quattro ore di tempi. Ci risentiamo attorno alle ore 13.40 per vivere insieme il pomeriggio di Barcellona.

13.05 Max Verstappen si è invece reso protagonista di un brutto errore che ha portato a una bandiera rossa, è rimasto bloccato nella ghiaia in curva 5. Mattinata poco prolifica per l’olandese della Red Bull.

13.04 Valtteri Bottas si è nascosto con la Mercedes, non ha montato gomma soft ed è ottavo nella classifica dei tempi senza strafare.

13.03 Impressionante invece Lance Stroll, secondo a 0.277 sempre con gomma soft al volante della Racing Point che è la sorpresa di questi Test e che può essere la outsider del Mondiale.

13.02 Sebastian Vettel ha concluso la mattinata col migliore tempo, il tedesco ha stampato 1:16.841 con gomme soft al volante della Ferrari. Tempo non eccezionale a livello assoluto ma il teutonico ha chiaramente girato con un carico di benzina abbastanza importante: il Cavallino Rampante si copre…

13.01 CLASSIFICA DEI TEMPI DELLA MATTINATA.

1 Vettel Ferrari 1m16.841s
2 Stroll Racing Point 1m17.118s
3 Latifi Williams 1m17.313s
4 Norris McLaren 1m17.573s
5 Verstappen Red Bull 1m17.738s
6 Bottas Mercedes 1m17.985s
7 Ocon Renault 1m18.013s
8 Magnussen Haas 1m18.225s
9 Giovinazzi Alfa Romeo 1m19.670s
10 Gasly AlphaTauri 1m22.566s

13.00 BANDIERA A SCACCHI. CONCLUSA LA SESSIONE MATTUTINA DEL DAY-5 DI TEST F1 A BARCELLONA.

12.59 Sebastian Vettel firma 1:18.6 con la gomma gialla, dato utile per la Ferrari.

12.57 Sebastian Vettel esce con gomma media, senza aver fatto benzina. Verosimilmente aveva una quarantina di kg nei tentativi con la gomma rossa, a questo punto appare evidente che la Ferrari non era in assetto da qualifica…

12.56 La Ferrari potrebbe essersi nascosta ancora una volta e non avere forzato. Vettel ha usato praticamente tutti i treni di gomme rosse, miglior tempo ma non squillo cronometrico di livello assoluto. C’è stato un elevato carico di benzina? Può essere, il Cavallino Rampante potrebbe avere provato alcuni aspetti in vista della gara.

12.55 Ultimi cinque minuti. In pista Norris, Verstappen, Ocon, Magnusesen.

12.53 La vettura del Cavallino Rampante è convincente nella parte guidata, va bene in curva ma soffre troppo di drag e non è velocissima in rettilineo. Bisogna porre i giusti correttivi.

12.52 La Ferrari ha sì firmato il miglior tempo di questa mattina ma il tempo non è degno di una gomma rossa nuova. Sebastian Vettel si è nascosto? Non c’è stata neanche la risposta della Mercedes che non ha usato gli pneumatici soft.

12.50 Sebastian Vettel non si migliora in questo tentativo, ha chiuso a sei decimi dal suo miglior tempo perdendo mezzo secondo nell’ultimo settore.

12.48 Sebastian Vettel non molla! NUOVO TRENO DI GOMME ROSSE! Ancora una volta! Vuole continuare a migliorarsi.

12.47 CLASSIFICA DEI TEMPI.

1 Vettel Ferrari 1m16.841s
2 Stroll Racing Point 1m17.118s
3 Latifi Williams 1m17.313s
4 Gasly AlphaTauri 1m17.573s
5 Norris McLaren 1m17.585s
6 Verstappen Red Bull 1m17.738s
7 Bottas Mercedes 1m17.985s
8 Ocon Renault 1m18.013s
9 Magnussen Haas 1m18.225s
10 Giovinazzi Alfa Romeo 1m19.670s

12.45 VETTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEL! 1:16.841, miglior tempo, ha abbassato di due decimi abbondanti quanto fatto in precedenza. Finalmente un vero squillo della Ferrari.

12.43 Sebastian Vettel ha montato ancora gomma soft nuova. Si lancia.

12.42 Eccellente giro di Nicholas Latifi che balza in terza posizione con la Williams a 0.220 da Vettel con gomma soft. Vantaggio troppo piccolo per essere vero a parità di pneumatico, la Ferrari vale sicuramente di più e questo conforta un po’ il box.

12.41 Sebastian Vettel rientra in box, mancano 19 minuti al termine della sessione mattutina.

12.39 Sebastian Vettel è tornato ai box.

12.38 Valtteri Bottas è sempre fermo ai box con la Mercedes, al momento è sesto a nove decimi da Vettel.

12.37 Sebastian Vettel non si è migliorato. Troppo lento per essere vero, 1:17.6 con gomma rossa nuova è un tempo anomalo. La Ferrari sta sicuramente provando qualcosa.

12.35 Sebastian Vettel torna in pista con gomma rossa nuova.

12.33 GOMMA ROSSA! TRENO NUOVO! Sebastian Vettel vuole migliorare il tempo! Nuovo tentativo della Ferrari sul giro veloce, deve scendere sotto il muro di 1’17”: al momento è primo ma il tempo è alto.

12.32 Sguardi indecifrabili all’interno del box Ferrari dopo questa gornata interlocutoria, non c’è stato un miglioramento come ci si augurava. La Rossa di Vettel è ferma nel garage, ora si deciderà il da farsi: nuovo test sul giro veloce?

12.30 Sebastian Vettel rientra ai box dopo un solo giro. Tornata poco soddisfacente.

12.29 Sebastian Vettel non si migliora, è più lento di quattro decimi rispetto al suo miglior tempo….

12.28 Sebastian Vettel inizia il suo giro lanciato.

12.26 SEBASTIAN VETTEL IN PISTA CON GOMMA ROSSA. Nuovo tentativo per il tedesco con la Ferrari.

12.25 BANDIERA VERDE. Si riparte. Il primo a scendere in pista è Max Verstappen.

12.24 Siamo alla terza bandiera rossa in 80 minuti, sessione mattutinata interrotta per gli “incidenti” di Giovinazzi, Verstappen e Vettel. I piloti non sono riusciti a lavorare fluidamente come avrebbero voluto.

12.22 VIDEO L’errore di Sebastian Vettel che è finito nella ghiaia.

12.21 Ci vorranno alcuni minuti per pulire la pista dalla ghiaia alzata da Vettel.

12.20 La Ferrari sembra soffrire di drag. La Rossa fa bene in curva ma ha delle difficoltà in rettilineo dove non riesce a esprimere tutta la sua potenza. Su questo punto bisognerà lavorare.

12.18 Sebastian Vettel ha firmato il migliore tempo poi ha commesso un testacoda che ha causato questa bandiera rossa. Soddisfazione per il miglior tempo ma lo ha fatto con gomma soft e ha un vantaggio ridotto nei confronti degli avversari che hanno usato mescole più dure.

12.17 CLASSIFICA AGGIORNATA DEI TEMPI.

1 Vettel Ferrari 1m17.093s
2 Stroll Racing Point 1m17.118s
3 Norris McLaren 1m17.585s
4 Ocon Renault 1m18.013s
5 Verstappen Red Bull 1m18.016s
6 Latifi Williams 1m18.121s
7 Bottas Mercedes 1m18.379s
8 Magnussen Haas 1m18.737s
9 Giovinazzi Alfa Romeo 1m19.670s
10 Gasly AlphaTauri 1m22.566s

 

12.17 BANDIERA ROSSA. Vettel ha portato ghiaia in pista e bisogna pulire.12.15 TESTACODA DI VETTEL. Sebastian ha perso il posteriore in curva 5 ed è finito nella ghiaia. Ne è uscito e torna ai box.

12.14 Vettel ha usato gomma soft e ha 25 millesimi di vantaggio su Stroll (media) e 0.492 su Lando Norris (hard con McLaren). Appaiono vantaggi risicati, la Ferrari non sta tirando al massimo e ormai appare evidente…

12.12 Ora la pista si sta pian piano migliorando.

12.11 CLASSIFICA DEI TEMPI.

1 Stroll Racing Point 1m17.249s
2 Vettel Ferrari 1m17.651s
3 Verstappen Red Bull 1m18.016s
4 Norris McLaren 1m18.141s
5 Ocon Renault 1m18.346s
6 Bottas Mercedes 1m18.379s
7 Magnussen Haas 1m18.737s
8 Latifi Williams 1m18.902s
9 Giovinazzi Alfa Romeo 1m19.670s
10 Gasly AlphaTauri 1m22.566s

12.09 VIDEO Il giro di Sebastian Vettel valso il secondo posto nella classifica dei tempi: 1:17.651.

12.07 Al momento non sta tirando nessuno. Sebastian Vettel è tornato ai box dopo un solo giro, quello che lo ha portato in seconda posizione nella classifica dei tempi.

12.06 La Racing Point è davvero impressionante e potrebbe davvero essere l’outsider di questo Mondiale.

12.04 Ci si poteva aspettare qualcosa di più da Sebastian Vettel. Ferrari buonissima nella parte guidata, positiva in curva ma troppo lenta sul rettilineo.

12.02 Sebastian Vettel paga quattro decimi da Stroll, a parità di gomma. Secondo posto per il tedesco della Ferrari, ha perso quasi tutto nel primo settore ma non è parso essere al massimo.

12.01 Sebastian Vettel inizia il suo giro lanciato…

11.59 VETTEL TORNA IN PISTA! La Ferrari con gomma media nuova! Attacco al tempo?

11.59 Lance Stroll sta incantando con la Racing Point, praticamente la Mercedes in versione 2019.

11.58 Lance Stroll in forma strepitosa con la Racing Point, monta la gomma media e stamap il miglior tempo di 1:17.249 migliorando di tre decimi quanto aveva fatto con la gomma bianca.

11.56 La sessione è rimasta ferma per venti minuti a causa dell’errore di Verstappen che è finito nella ghiaia, ora i piloti avranno a disposizione un’ora di tempo per cercare il tempo in questa mattinata complicata a Barcellona.

11.55 BANDIERA VERDE. Si può tornare in pista.

11.53 La Red Bull di Verstappen è stata caricata sul carroattrezzi e sta per essere riportata ai box.

11.51 Poco prima di Verstappen aveva sbagliato anche Valtteri Bottas ma si era salvato.

11.49 Sono ancora in corso di svolgimento le operazioni di rimozione della Red Bulla dalla ghiaia.

11.47 Lance Stroll ha impressionato con la Racing Point, miglior tempo con gomma bianca e con mezzo secondo di vantaggio su Max Verstappen a parità di pneunatici. La versione rosa della Mercedes 2019 è estremamente competitiva e non è da escludere che arriveranno i reclami di diverse scuderie.

11.45 La giornata odierna è iniziata molto male. Pista bagnata per la pioggia caduta nel corso della notte, attorno alle 11.00 si è iniziato a girare alla ricerca del tempo sul giro secco ma due bandiere rosse per gli incidenti di Giovinazzi e Verstappen hanno complicato i piani a tutti i piloti.

11.43 Rivediamo il grave errore di Max Verstappen che sta bloccando la sessione.

11.41 Verstappen è uscito mestamente dalla sua Red Bull. Il carroattrezzi è arrivato sul posto per rimuovere la vettura. I tempi sembrano molto lunghi.

11.40 VIDEO Max Verstappen nella ghiaia.

11.38 FOTO Max Verstappen nella ghiaia.

11.37 CLASSIFICA DEI TEMPI. Seconda bandiera rossa nel giro di mezzora, questo stop durerà una decina di minuti abbondanti.

1 Stroll Racing Point 1m17.540s
2 Verstappen Red Bull 1m18.016s
3 Bottas Mercedes 1m18.535s
4 Norris McLaren 1m18.562s
5 Magnussen Haas 1m19.106s
6 Latifi Williams 1m19.180s
7 Vettel Ferrari 1m19.373s
8 Giovinazzi Alfa Romeo 1m19.670s
9 Ocon Renault 1m19.977s
10 Gasly AlphaTauri 1m22.566s

11.36 BANDIERA ROSSA. La Red Bull di Verstappen non può uscire dalla ghiaia.

11.35 MAX VERSTAPPEN NELLA GHIAIA IN CURVA 5. La Red Bull si infossa, non esce!

11.33 BOTTAS NELLA GHIAIA IN CURVA 5. Intanto Verstappen sale inn seconda posizione a mezzo secondo da Stroll.

11.32 Ci prova anche Max Verstappen con la gomma più dura.

11.31 Grande ruggito di Lance Stroll con gomma bianca! Racing Point in testa con 1:17.540, un crono di grandissimo spessore con lo pneumatico più duro. Rifila un secondo di distacco a Valtteri Bottas.

11.29 Sebastian Vettel è scivolato in sesta posizione e si è fermato al sesto posto.

11.28 Valtteri Bottas stampa il miglior tempo: 1:18.535, 27 millesimi meglio di Norris. La pista comunque non ha grip, si vede chiaramente soprattutto nel finale.

11.26 Sebastian Vettel è tornato in pista con gomma media usata, il tedesco è quinto con la Ferrari. Valtteri Bottas scende invece con media nuova.

11.24 La situazione aggiornata dei tempi dopo i cambiamenti degli ultimi minuti.

1 Norris McLaren 1m18.740s
2 Magnussen Haas 1m19.106
3 Latifi Williams 1m19.180s
4 Stroll Racing Point 1m19.244s
5 Vettel Ferrari 1m19.373s
6 Giovinazzi Alfa Romeo 1m19.670s
7 Ocon Renault 1m19.977s
8 Bottas Mercedes 1m20.454s
Verstappen Red Bull No time
Gasly AlphaTauri No time

11.22 Lando Norris supera tutti e stampa 1:18.740, miglior tempo con 0.366 di margine su Kevin Magnussen. Sebastian Vettel oro quinto a 0.633.

11.21 Si migliora anche Nicholas Latifi con la Williams, è secondo a 74 millesimi da Magnussen.

11.20 Kevin Magnussen stampa subito il miglior tempo: 1:19.106, il pilota della Haas fa meglipo di 0.138 rispetto a Stroll, Vettel terzo a 0.267.

11.19 BANDIERA VERDE. SI RIPARTE.

11.18 La sessione è stata interrotta proprio mentre entravamo nel caldo. La pista si stava migliorando minuto dopo minuto e i piloti continuavano ad abbassare i propri tempi. Dobbiamo ancora aspettare qualche minuto.

11.16 Sempre BANDIERA ROSSA, stanno pulendo la pista dai detriti lasciati da Antonio Giovinazzi.

11.14 VIDEO Antonio Giovinazzi rientra ai box, guardate come è danneggiata la Alfa Romeo del pugliese.

11.12 VIDEO dell’incidente di Antonio Giovinazzi con la Alfa Romeo. Danneggiato il posteriore.

11.11 CLASSIFICA AGGIORNATA DEI TEMPI.

1 Stroll Racing Point 1m19.244s
2 Vettel Ferrari 1m19.373s
3 Giovinazzi Alfa Romeo 1m19.670s
4 Bottas Mercedes 1m20.454s
5 Norris McLaren 1m21.366s
6 Latifi Williams 1m31.116s
7 Ocon Renault 1m40.059s
Verstappen Red Bull No time
Gasly AlphaTauri No time
Magnussen Haas No time

11.10 La sequenza foto dell’incidente di Giovinazzi in curva 4.

11.09 BANDIERA ROSSA. SESSIONE INTERROTTA DOPO L’INCIDENTE DI GIOVINAZZI. Devono pulire la pista.

11.09 NOOOOOOOO! Antonio Giovinazzi finisce contro il muro. Riesce però a tornare in pista, andrà ai box per sistemare la vettura.

11.08 Arriva il miglioramento di Lance Stroll, primo in 1:19.244. Ha 0.129 di vantaggio su Vettel.

1.07 I tempi sono comunque alti, le condizioni meteo non sono delle migliori.

11.06 VETTEEEEEEEEEEEEEEEEL! PRIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! 1:19.373, FERRARI IN TESTA! 0.297 di vantaggio su Giovinazzi. Per la prima volta in cinque giorni di Test la Rossa è davanti a tutti.

11.05 Lance Stroll monta le gomme soft e spinge la Racing Point in seconda posizione a 0.693 da Giovinazzi.

11.04 ANTONIO GIOVINAZZI! MIGLIOR TEMPO! 1:19.670 per il pugliese della Alfa Romeo, otto decimi di vantaggio su Bottas e Vettel usando le medie.

11.03 VETTEEEEEEEEEEEEEL! RUGGITOOOOOOOO! Secondo tempo a 38 millesimi da Bottas. Il tedesco spinge con la Ferrari usando le gomme medie.

11.02 Difficoltà di guida anche per Max Verstappen.

11.00 AGGIORNAMENTO TEMPI

1 Bottas Mercedes 1m20.454s
2 Norris McLaren 1m21.366s
3 Vettel Ferrari 1m29.695s
4 Latifi Williams 1m31.116s
5 Giovinazzi Alfa Romeo 1m32.076s
6 Ocon Renault 1m40.059s

10.58 1:20.454 per Valtteri Bottas che precede Lando Norris in 1:22.223 con soft.

10.56 Direttamente dall’abitacolo ecco il momento del testa-coda di Max Verstappen

 

 

10.54 Sebastian Vettel si prepara per fare il suo ritorno in pista, questa volta con le gomme da asciutto

 

10.52 Lando Norris fa il suo esordio con la McLaren, monta le gomme soft e chiude rientrando ai box dopo aver piazzato il record nel T1 e T2.

10.50 Nonostante dovesse procede a bassa velocità, Verstappen finisce in testa-coda in uscita dalla chicane finale. Grip assente per il momento a Barcellona

10.48 Ogni dettaglio può fare la differenza per un pilota di Formula Uno…

 

 

10.46 Max Verstappen è di nuovo in pista con gomme hard e ghiere anteriori

10.44 I team si preparano per un notevole lavoro aerodinamico

 

 

10.42 CLASSIFICA GIRI COMPLETATI

Bottas 15
Vettel 12
Latifi 10
Giovinazzi 8
Ocon 6
Verstappen 2
Gasly 2
Magnussen 1
Norris 1
Stroll 1

10.40 AGGIORNAMENTO TEMPI

1 Bottas Mercedes 1m28.910s
2 Vettel Ferrari 1m29.695s
3 Latifi Williams 1m31.116s
4 Giovinazzi Alfa Romeo 1m32.076s
5 Ocon Renault 1m40.059s

10.38 Gasly non forza e torna subito ai box ma ormai ci siamo. La sessione vera e propria sta per partire…

10.36 Esordio giornaliero per Pierre Gasly con la Alpha Tauri. Il francese monta le soft quelle che meglio si adattano in queste condizioni.

10.34 Lance Stroll in azione con la Racing Point

 

10.32 Primo tempo altissimo per Vettel che commette anche un piccolo errore dopo la chicane finale e decide di tornare ai box.

10.30 AGGIORNAMENTO TEMPI DOPO 1:30 DI SESSIONE

1 Bottas Mercedes 1m28.910s
2 Vettel Ferrari 1m29.695s
3 Latifi Williams 1m31.116s
4 Giovinazzi Alfa Romeo 1m32.076s
5 Ocon Renault 1m40.059s

10.28 Prima capatina con Lance Stroll con gomma slick ma rientra subito, mentre Seb Vettel inizia a girare con le hard! Si parte!!!!!!!!

10.26 Qualche dettaglio interessante dei deflettori della nuova RB16 e sulle griglie proposte in questo run.

 

 

10.24 Dopo un paio di tornate a velocità costante l’olandese torna ai box Red Bull.

10.22 Finalmente mette il naso fuori dai box Max Verstappen con una RB16 clamorosamente dominata dalle ghiere anteriori

 

 

10.20 Nicholas Latifi chiude il suo primo giro con il tempo di 1:33.452 sale in quarta posizione a 4.542 da Bottas.

10.18 Di nuovo sul tracciato Nicholas Latifi con gomme intermedie, vedremo se anche in Williams si tornerà subito ai box per montare le slick.

10.16 Sebastian Vettel conclude il suo secondo run con intermedie e torna ai box. Per il tedesco della Rossa si attende l’asciutto ora?  Torna in pista Bottas ma solo per capire che è ora delle slick. Montate le medie!

10.14 Ancora Vettel! 1:29.695, il tedesco migliora ancora e si porta nelle vicinanze di Valtteri Bottas. La SF1000 macina chilometri sul bagnato

10.12 1:30.241, Vettel si mette a 1.3 da Bottas e prosegue a spingere con le intermedie.

10.10 Pierre Gasly prende posto nell’abitacolo della sua nuova Alpha Tauri. Inizierà a breve la giornata del francese? Nel frattempo Sebastian Vettel chiude il suo primo tentativo con il tempo di 1:31.776 e si mette in seconda posizione.

 

10.08 Valtteri Bottas conclude un giro senza forzare e si rilancia, mentre Antonio Giovinazzi decide di tornare ai box dopo un buon run con le intermedie. Esce di nuovo Seb Vettel a sua volta con le gomme verdi.

10.06 Prosegue Bottas in 1:28.910, 1:32.076 per Antonio Giovinazzi, la pista continua a migliorare.

10.04 Record nel T1 e T2 ancora una volta per Bottas che fa segnare 1:29.255 lima altri otto decimi al suo crono precedente. 1:32.928 per Antonio Giovinazzi che si mette in seconda posizione.

10.02 Valtteri Bottas torna in pista, piazza il record nel T2 sempre con intermedie e conclude il suo giro in 1:30.142 migliorandosi di oltre un secondo.

10.00 AGGIORNAMENTO TEMPI DOPO UN’ORA DI SESSIONE

1 Bottas Mercedes 1m31.214s
2 Vettel Ferrari 1m35.860s
3 Giovinazzi Alfa Romeo 1m37.636s
4 Ocon Renault 1m40.059s

9.58 La Red Bull comunica che il piccolo problema che ha fermato Max Verstappen in chiusura di giornata ieri è stato risolto e non preoccupa il team di Milton Keynes

9.56 Mentre torna in azione Antonio Giovinazzi, sempre con le intermedie, diamo uno sguardo ai dettagli dei dischi freni della Mercedes, con conduttori dell’aria verso i dischi

 

9.54 Uno sguardo davvero ravvicinato ai dettagli tecnici dell’asse anteriore della W11. Un gioiello come sempre

 

9.52 Novità in casa Williams. Oggi si sta provando un nuovo cofano motore rispetto ai giorni scorsi

 


9.50 Un bello scatto della W11 di Valtteri Bottas, una vettura che non ha ancora avuto il minimo problema in questo avvio di stagione

 

9.48 AGGIORNAMENTO TEMPI

1 Bottas Mercedes 1m31.214s
2 Vettel Ferrari 1m35.860s
3 Ocon Renault 1m40.059s
Verstappen Red Bull No time
Norris McLaren No time
Stroll Racing Point No time
Gasly AlphaTauri No time
Giovinazzi Alfa Romeo No time
Magnussen Haas No time
Latifi Williams No time

9.46 La sensazione è che ormai manchino pochi minuti per vedere la pista pronta per le gomme da asciutto. Entro la pausa pranzo, inoltre, dovremmo assistere ai primi time attack

9.44 Parecchio lavoro anche ai box Mercedes, si cambia assetto sulla W11 di Valtteri Bottas

 

9.42 In casa Red Bull si sta preparando la RB16 con notevoli ghiere per lavori aerodinamici all’anteriore.

 

 

9.40 Una immagine dall’abitacolo di Nicholas Latifi del suo errore in curva 12 con la pista ancora umida

 

9.38 Errore di Nicholas Latifi che finisce nella ghiaia di curva 12! Tutto ok per il canadese che però preferisce tornare ai box

9.36 Nicholas Latifi in azione con le gomme marchiate di verde

 

9.34 Torna a rombare un motore al Montmelò. Ecco Nicholas Latifi con la Williams, ancora su intermedie.

9.32 La W11 viene messa a riposo. Per ora nessuna vettura in azione. A breve, comunque, la pista dovrebbe essere pronta per le gomme da asciutto…

 

9.30 AGGIORNAMENTO TEMPI DOPO 30 MINUTI DI SESSIONE

1 Bottas Mercedes 1m31.214s
2 Vettel Ferrari 1m35.860s
3 Ocon Renault 1m40.059s

9.28 Valtteri Bottas torna ai box dopo una prima serie di giri e un piccolo errore in uscita dalla chicane finale. Torna anche Vettel. Evidentemente si attende di poter montare le slick..

9.26 Si iscrive alla giornata anche Sebastian Vettel! 1:36.504 per il tedesco, ancora a 5.290 da Bottas che continua nel suo lavoro.

9.24 Ancora 1:33.146 per Bottas che piazza il record nel T1 e T2, salvo poi non ripetersi nel T3. La pista si sta asciugando ma la sensazione è che il grip sia quasi nullo.

9.22 1:31.928 per Valtteri Bottas che sale ampiamente in vetta alla classifica

9.20 Qualche bel controllo di Esteban Ocon in questi primissimi minuti del turno

 

9.18 Il francese riporta la Renault ai box, mentre ne esce Valtteri Bottas che mette il naso fuori con la sua Mercedes.

9.16 Un bel colpo d’occhio sul passaggio di Esteban Ocon in rettlineo

 

9.14 1:40.059 per Esteban Ocon che migliora ancora con la sua Renault. A parte il francese nessuno sta girando in questo momento. Tutti aspettano che la pista si asciughi…

9.12 Esteban Ocon scende a 1:41.576, mentre Antonio Giovinazzi chiude il suo primo giro tornando ai box.

9.10 Dà il via alla sua giornata anche Antonio Giovinazzi su Alfa Romeo. Il pugliese si lancia per il suo primo giro lanciato, ovviamente con intermedie.

9.08 L’uscita dai box di Kevin Magnussen, con una Haas che, come un anno fa, sembra una vettura ben lontana dalla perfezione

 

9.06 Entra in azione anche Kevin Magnussen con la Haas mentre Ocon fa segnare 1:45.701, primo giro vero e proprio del Day-5

9.04 Esteban Ocon non torna ai box e prosegue a girare con la sua RS20. Una ghiotta occasione per testare le gomme da bagnato, una vera rarità ormai

 

9.02 Il primo a prendere la via della pista è Esteban Ocon con la Renault, che sta sollevando parecchia acqua con le sue intermedie

9.01 Primi piloti in pista con gomme intermedie. Pista particolarmente bagnata, ma il sole ora domina e entro un’ora probabilmente si tornerà all’asciutto…

9.00 SEMAFORO VERDE!!!!!! SCATTA LA QUINTA GIORNATA DEI TEST DEL MONTEMELO’!!!!!!

8.58 Due minuti al via della mattinata del Montmelò! Ormai ci siamo!

 


8.56 La Mercedes dà il buongiorno da un umido Montmelò. La scuderia di Brackley è pronta per dominare anche questo Mondiale 2020? I segnali emersi da questi test sono allarmanti, per i rivali, ovviamente…

 

8.53 La Ferrari nella giornata di ieri ha proposto qualche nuovo dettaglio aerodinamico alle ali, anteriore e posteriore, ma come annunciato non si trattava di rivoluzione. Oggi potrebbe essere il giorno giusto per vedere la SF1000 in edizione Melbourne?

8.50 Uno sguardo dall’alto al tracciato del Montmelò. La speranza è che il cielo si apra in fretta e possa consentire a team e piloti di mettere le vetture in pista con un asfalto asciutto.

 


8.47 In pista anche questa mattina Max Verstappen, che sta per concludere una serie di test davvero eccellenti. La sua RB16 sembra davvero una monoposto prontissima sotto tutti i punti di vista, con un ritmo gara che non ha nulla da invidiare a nessuno.

 

8.44 Valtteri Bottas è prontissimo per questo Day-5. Il finlandese continuerà il suo lavoro con una W11 che, fino ad ora, è apparsa una vettura senza il minimo difetto. A livello di passo gara c’è ancora qualcosa da limare, ma per il resto siamo davvero vicini alla perfezione.

 

 

8.41 Le immagini del paddock fanno ancora vedere l’asfalto bagnato al Montmelò. Sarà una occasione per vedere qualche giro con le gomme intermedie?

 

8.38 Vedremo come si svilupperà il lavoro in pista della Ferrari. Finalmente vedremo il reale valore della SF1000? ci sarà un primo time attack, oppure la scuderia di Maranello continuerà solamente a pensare ai long run?

 

8.35 Andiamo a conoscere nel dettaglio la line-up dei piloti che scenderanno in pista oggi. Per la Ferrari tutto il giorno con Sebastian Vettel, la Mercedes continua con la solita alternanza.

 


8.32 Uno sguardo da curva 10 della pista catalana. Il cielo non promette ancora niente di buono, ma le previsioni parlano per oggi di sole e temperature sui 16 gradi.

 

8.29 Nel corso delle notte a Barcellona ha piovuto, per cui il tracciato è ancora bagnato. Questo porterà un inizio più lento del previsto dei lavori?

 


8.26 Il circuito del Montmelò si prepara per un giovedì quanto mai intenso. Come sempre si partirà alle ore 9.00 per chiudere alle 18.00. Dalle 13.00 alle 14.00 consueta pausa pranzo.

8.23 Siamo giunti al penultimo turno. Mancano quindi solo 16 ore di lavoro. I nodi devono venire al pettine. Sarà la volta buona nella quale vedremo i reali potenziali delle vetture?

8.20 Buongiorno e benvenuti al Montmelò! Tutto è pronto per il via della quinta giornata dei test pre-stagionali sulla pista catalana!

Le pagelle di mercoledì 26 febbraioI tempi del 26 febbraio

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quinta, e penultima, giornata dei test riservati alla Formula Uno del Montmelò (Spagna). Il turno odierno scatterà alle ore 9.00 per concludersi alle ore 18.00, con la consueta pausa pranzo che si terrà tra le ore 13.00 e le 14.00. Iniziamo ad arrivare verso la conclusione di questi attesissimi test e per le scuderie non ci sarà più tempo da perdere. Specialmente in casa Ferrari vedremo se la SF1000 compirà significativi passi in avanti per accorciare le distanze nei confronti di Mercedes e Red Bull.

Nelle otto ore di turno odierne vedremo in azione Valtteri Bottas e Lewis Hamilton per quanto riguarda la Mercedes, quindi Sebastian Vettel in Ferrari, Max Verstappen e Alexander Albon in Red Bull, Lando Norris in McLaren, Esteban Ocon e Daniel Ricciardo in Renault, Pierre Gasly per quanto riguarda l’Alpha Tauri, Lance Stroll in Racing Point, Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, Kevin Magnussen in Haas e Nicholas Latifi in Williams. Ci attendiamo tanto lavoro in pista, con tutte le scuderie che proveranno gli ultimi dettagli sulle rispettive vetture, mentre per qualche pilota i test si concluderanno già oggi, per cui avranno l’ultima concreta occasione per tentare il time attack o mettere in cascina altri chilometri importanti.

La quinta, e penultima, giornata dei test riservati alla Formula Uno del Montmelò scatterà alle ore 9.00 e si concluderà alle ore 18.00. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale della intera sessione, per non perdervi nemmeno un istante dell’avvicinamento dei team al Mondiale 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Loading...

Lascia un commento

scroll to top