LIVE F1, GP Italia 2019 in DIRETTA: Ferrari super nelle FP3, Leclerc davanti a Vettel! Qualifiche dalle 15.00!

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLE QUALIFICHE DEL GP D’ITALIA 2019 DI F1 DALLE 15.00

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

RISULTATI E CLASSIFICA PROVE LIBERE 3

CLASSIFICA TEMPI PROVE LIBERE 3

13.04 Si chiude con la Ferrari davanti a tutti la nostra diretta, grazie per averci seguito e appuntamento alle ore 15.00 per le qualifiche.

13.02 Di seguito la classifica definitiva della terza sessione di libere del GP d’Italia 2019:

1 5 S. Vettel (B) Ferrari 1’20″294 14
2 33 M. Verstappen (B) Red Bull +00″032 1’20″326 11
3 77 V. Bottas (B) Mercedes +00″109 1’20″403 23
4 16 C. Leclerc (B) Ferrari +00″109 1’20″403 14
5 3 D. Ricciardo (B) Renault +00″270 1’20″564 11
6 44 L. Hamilton (B) Mercedes +00″301 1’20″595 21
7 27 N. Hulkenberg (B) Renault +00″458 1’20″752 13
8 23 A. Albon (B) Red Bull +00″533 1’20″827 16
9 99 A. Giovinazzi (B) Alfa Romeo +00″587 1’20″881 15
10 26 D. Kvyat (B) Toro Rosso +00″651 1’20″945 20
11 55 C. Sainz (B) McLaren +00″655 1’20″949 21
12 11 S. Perez (B) Racing Point +00″709 1’21″003 15
13 10 P. Gasly (B) Toro Rosso +00″779 1’21″073 22
14 4 L. Norris (B) McLaren +00″998 1’21″292 21
15 7 K. Raikkonen (B) Alfa Romeo +01″031 1’21″325 19
16 20 K. Magnussen (B) Haas +01″042 1’21″336 16
17 8 R. Grosjean (B) Haas +01″327 1’21″621 16
18 18 L. Stroll (B) Racing Point +01″345 1’21″639 17

13.00 BANDIERA A SCACCHI! La Ferrari chiude al comando anche le FP3 questa volta con Sebastian Vettel davanti a Verstappen, Bottas e Leclerc.

12.58 Prove di partenza per le due Ferrari all’uscita della pit-lane. Due minuti alla fine delle FP3.

12.57 Bottas e Leclerc migliorano e fanno segnare lo stesso identico tempo a 0.109 dalla vetta. Ricciardo fantastico quinto con la Renault, Hamilton solo 6°.

12.55 Verstappen secondo! L’olandese della Red Bull si avvicina a soli 32 millesimi dal miglior tempo di Vettel. Nel frattempo Leclerc si rilancia e migliora nel T1.

12.53 Vettel abbassa ulteriormente il limite e stampa un fantastico 1’20″294! Mercedes non brillanti con gomme rosse: Hamilton a 0.457 dal tedesco della Rossa.

12.51 Si lanciano anche le due Mercedes per il time-attack. Vedremo se le Ferrari effettueranno un secondo giro veloce con questo set di pneumatici.

12.49 Vettel si riporta davanti a Leclerc!! 1’20″331 per il tedesco che rifila 121 millesimi al compagno di squadra, il quale non si è migliorato per un soffio.

12.48 Leclerc e Vettel rompono gli indugi e scendono in pista per fare la simulazione di qualifica con gomme soft. Prove di scia in vista del Q3?

12.47 Tra poco andrà in scena l’ultimo tentativo di time-attack con gomme morbide nuove, vedremo se Mercedes riuscirà ad agganciare le Ferrari con la mescola più soffice del lotto.

12.44 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1 16 C. Leclerc (B) Ferrari 1’20″452 6
2 5 S. Vettel (B) Ferrari +00″159 1’20″611 7
3 33 M. Verstappen (B) Red Bull +00″305 1’20″757 8
4 44 L. Hamilton (M) Mercedes +00″306 1’20″758 14
5 23 A. Albon (B) Red Bull +00″375 1’20″827 9
6 55 C. Sainz (B) McLaren +00″497 1’20″949 15
7 11 S. Perez (B) Racing Point +00″906 1’21″358 8
8 77 V. Bottas (M) Mercedes +00″911 1’21″363 15
9 3 D. Ricciardo (B) Renault +00″957 1’21″409 6
10 4 L. Norris (B) McLaren +00″967 1’21″419 14
11 99 A. Giovinazzi (B) Alfa Romeo +01″043 1’21″495 10
12 27 N. Hulkenberg (B) Renault +01″085 1’21″537 8
13 26 D. Kvyat (B) Toro Rosso +01″186 1’21″638 12
14 7 K. Raikkonen (B) Alfa Romeo +01″235 1’21″687 12
15 18 L. Stroll (B) Racing Point +01″340 1’21″792 10
16 10 P. Gasly (B) Toro Rosso +02″205 1’22″657 14
17 20 K. Magnussen (B) Haas +02″331 1’22″783 9
18 63 G. Russell (B) Williams +02″347 1’22″799 13

12.42 Bottas migliora notevolmente al secondo tentativo e si porta in quinta posizione a soli 8 millesimi da Hamilton. Mercedes molto solide con le gomme medie.

12.40 Da sottolineare l’ottima prestazione di Alexander Albon, 5° a 375 millesimi dalla vetta e a soli 70 millesimi dal compagno Verstappen con la Red Bull.

12.38 Brutto time-attack con gomme medie per Bottas, distante addirittura sei decimi dal compagno di squadra Hamilton a parità di mescola. Nel frattempo Verstappen si migliora e scavalca Hamilton in terza piazza per un millesimo!

12.35 Max Verstappen balza in terza piazza a 0.407 dalla vetta, mentre Lewis Hamilton impressiona col terzo tempo a 306 millesimi con gomme medie.

12.33 Primo momento della verità del turno: Mercedes in pista per il time-attack!

12.31 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1 16 C. Leclerc (B) Ferrari 1’20″452 5
2 5 S. Vettel (B) Ferrari +00″159 1’20″611 5
3 3 D. Ricciardo (D) Renault +00″957 1’21″409 4
4 23 A. Albon (M) Red Bull +00″974 1’21″426 4
5 99 A. Giovinazzi (M) Alfa Romeo +01″043 1’21″495 7
6 27 N. Hulkenberg (B) Renault +01″085 1’21″537 6
7 26 D. Kvyat (B) Toro Rosso +01″186 1’21″638 9
8 7 K. Raikkonen (D) Alfa Romeo +01″235 1’21″687 9
9 55 C. Sainz (B) McLaren +01″284 1’21″736 10
10 11 S. Perez (B) Racing Point +01″536 1’21″988 4
11 18 L. Stroll (B) Racing Point +01″558 1’22″010 8
12 10 P. Gasly (B) Toro Rosso +02″205 1’22″657 9
13 20 K. Magnussen (M) Haas +02″224 1’22″676 7
14 88 R. Kubica (B) Williams +02″838 1’23″290 9
15 8 R. Grosjean (M) Haas +03″075 1’23″527 6
16 63 G. Russell (B) Williams +03″429 1’23″881 7
17 44 L. Hamilton (B) Mercedes +03″798 1’24″250 9
18 77 V. Bottas (M) Mercedes +03″908 1’24″360 9
19 4 L. Norris (D) McLaren +04″706 1’25″158 8

12.29 Charles Leclerc al comando!! Il monegasco firma un notevole 1’20″452 rifilando 159 millesimi a Vettel anche grazie allo sfruttamento di due scie molto efficaci.

12.27 L’impressione è che le Rosse abbiano ancora margine, considerando il distacco di 1″ accusato dalla Toro Rosso.

12.25 Uno-due Ferrari! Sebastian Vettel in testa con 1’20″611 davanti a Leclerc di quasi 4 decimi. Terzo Kvyat con la Toro Rosso.

12.23 Finalmente scendono in pista anche le Ferrari! Gomme morbide per entrambi i piloti, sarà il primo tentativo di time-attack?

12.22 Di seguito la classifica aggiornata delle FP3 a 40 minuti dalla bandiera a scacchi:

1 55 C. Sainz (B) McLaren 1’21″736 6
2 26 D. Kvyat (B) Toro Rosso +00″340 1’22″076 4
3 10 P. Gasly (B) Toro Rosso +00″939 1’22″675 4
4 63 G. Russell (B) Williams +02″145 1’23″881 6
5 88 R. Kubica (B) Williams +02″236 1’23″972 5
6 18 L. Stroll (B) Racing Point +02″276 1’24″012 3
7 44 L. Hamilton (B) Mercedes +02″525 1’24″261 6
8 77 V. Bottas (M) Mercedes +02″997 1’24″733 6
9 4 L. Norris (D) McLaren +03″422 1’25″158 7

12.20 Mercedes ancora al lavoro sul passo gara con carico di carburante, Hamilton gira in 1’24″2 con gomme morbide. Ferrari ancora ferme ai box.

12.17 Sainz va in testa in avvio di sessione con 1’21″736 alla guida della McLaren con gomma rossa. Alle sue spalle le Toro Rosso.

12.15 Bottas è il primo dei top team a lanciarsi per un giro cronometrato. Finlandese in pista con gomme medie.

12.13 Subito tutti in pista per recuperare il tempo perso in precedenza, si profila un turno molto intenso per team e piloti.

12.11 Dopo dieci minuti di attesa, si apre la pit-lane e con essa anche la terza sessione di libere della Formula 1 a Monza.

12.08 La pit-lane dovrebbe essere aperta tra pochi minuti da comunicazione della direzione gara. Gli organizzatori hanno deciso di eliminare definitivamente il dissuasore presente all’esterno della Parabolica in seguito a questo terribile incidente (senza conseguenze fortunatamente) avvenuto in F3.

12.05 In attesa dell’attività in pista, ci sono da sottolineare le ottime condizioni meteo della mattinata brianzola. Scongiurato il pericolo di pioggia per l’intera giornata, le temperature sono abbastanza basse con 20°C dell’aria e 26°C dell’asfalto.

12.02 La direzione gara ha comunicato che la pit-lane rimarrà chiusa momentaneamente per permettere il completamento dei lavori all’uscita della Parabolica. Il cronometro delle FP3 ha invece cominciato a scorrere normalmente.

12.00 SEMAFORO VERDE! Al via gli ultimi 60 minuti di prove libere prima delle qualifiche pomeridiane.

11.56 Tra cinque minuti si comincia con la terza e ultima sessione di prove libere della Formula 1!

11.53 A poco meno di dieci minuti dall’inizio delle FP3, a Monza sono in corso dei lavori all’esterno della Parabolica nella zona dell’incredibile incidente avvenuto in mattinata durante la gara di Formula 3.

11.50 Questa invece è la situazione attuale nella classifica del Mondiale prima del GP d’Italia:

1. Lewis Hamilton (Mercedes) 268

2. Valtteri Bottas (Mercedes) 203

3. Max Verstappen (Red Bull) 181

4. Sebastian Vettel (Ferrari) 169

5. Charles Leclerc (Ferrari) 157

6. Pierre Gasly (Toro Rosso) 65

7. Carlos Sainz (McLaren) 58

8. Daniil Kvyat (Toro Rosso) 33

9. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) 31

10. Alexander Albon (Toro Rosso/Red Bull) 26

11. Lando Norris (McLaren) 24

12. Daniel Ricciardo (Renault) 22

13. Nico Hulkenberg (Renault) 21

14. Sergio Perez (Racing Point) 21

15. Lance Stroll (Racing Point) 19

16. Kevin Magnussen (Haas) 18

17. Romain Grosjean (Haas) 8

18. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) 1

11.46 Di seguito la classifica delle FP2, in cui è andata in scena l’unica vera simulazione di qualifica da parte di quasi tutti i piloti:
1 Charles LECLERC Ferrari 1:20.978 6
2 Lewis HAMILTON Mercedes +0.068 5
3 Sebastian VETTEL Ferrari +0.201 5
4 Valtteri BOTTAS Mercedes +0.369 5
5 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +0.372 4
6 Alexander ALBON Red Bull Racing +0.611 3
7 Pierre GASLY Toro Rosso +1.146 5
8 Romain GROSJEAN Haas F1 Team +1.175 4
9 Daniel RICCIARDO Renault +1.271 3
10 Daniil KVYAT Toro Rosso +1.282 4
11 Nico HULKENBERG Renault +1.360 3
12 Carlos SAINZ McLaren +1.504 4
13 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team +1.533 3
14 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing +1.545 5
15 Lance STROLL Racing Point +1.728 3
16 Sergio PEREZ Racing Point +1.904 4
17 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing +2.087 3
18 Robert KUBICA Williams +2.759 3
19 George RUSSELL Williams +3.335 5

11.42 L’ex pilota dell’Alfa Romeo è in stato di grazia e sembra aver trovato finalmente la quadratura del cerchio per quanto riguarda il set-up della sua SF90 almeno sulle piste a medio-basso carico aerodinamico, mentre il suo compagno di squadra Sebastian Vettel dovrà sfruttare al meglio le FP3 per ritrovare il giusto feeling con la monoposto.

11.38 Charles Leclerc non può che essere l’osservato speciale del sabato di Monza, infatti il monegasco della Rossa sta cavalcando una striscia di cinque sessioni di prove cronometrate (incluse le qualifiche di Spa) davanti a tutti, una sequenza cominciata nelle FP2 del GP del Belgio.

11.34 Sicuramente la Ferrari parte coi favori del pronostico sull’asciutto in qualifica per fare doppietta come in Belgio, anche se la Mercedes ieri ha fatto intravedere di potersela giocare anche sul giro secco oltre che in gara.

11.30 Rispetto alla giornata di ieri, condizionata in parte dal maltempo e da un meteo variabile, quest’oggi il programma si svolgerà regolarmente in condizioni lineari di pista asciutta anche se con temperature autunnali.

11.25 Buongiorno e benvenuti alla diretta della terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia 2019, 14° round stagionale del Mondiale di Formula 1 e penultima tappa europea dell’anno.

Presentazione qualifiche di oggi

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE delle prove libere 3 del GP d’Italia, quattordicesimo round del Mondiale 2019 di F1. Sul tracciato di Monza i team sfrutteranno questa sessione per prepararsi al meglio in vista delle qualifiche.

Le prove libere del day-1 sono state un antipasto di quel che ci si aspetta, ovvero una sfida sul filo dei millesimi. Charles Leclerc, con la Rossa, è stato il più veloce delle FP1 e delle FP2, dando dimostrazione di essere in grande fiducia. Il monegasco, trionfante a Spa (Belgio), vuol prendersi la pole position e dar seguito alla serie positiva. A differenza però di sette giorni fa, le Mercedes sono più vicine. In particolare il britannico Lewis Hamilton, battuto da Charles nelle qualifiche e in gara, vuol rovinare la festa al suo giovane avversario. Lewis, che a Monza vanta cinque successi, ha voglia di suonare la sesta sinfonia domenica sul circuito brianzolo, superando Michael Schumacher in questa particolare graduatoria.

E l’altra Ferrari di Sebastian Vettel? Il tedesco sembra avere qualche possibilità in meno anche se ci proverà. A differenza del suo compagno di team, il quattro volte iridato non ha lo stesso feeling con la monoposto e fatica a dominarla. Pertanto, sarà fondamentale per n.5 di Maranello trovare le opportune contromisure per non avere rimpianti. Per quanto concerne la Red Bull, le chance dell’olandese Max Verstappen sono molto dipendenti dal meteo. In caso di pioggia, le sue quotazioni sono alte ma, secondo le previsioni, non vi dovrebbe essere l’aiuto di Giove Pluvio e dunque per il tulipano sarà difficile ambire al meglio possibile nelle qualifiche.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE delle prove libere 3 del GP d’Italia, quattordicesimo round del Mondiale 2019 di F1: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia alle ore 12.00 con le FP3, mentre le qualifiche prenderanno il via alle ore 15.00. Buon divertimento (FOTOCATTAGNI)

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1 in tv e streaming: orario qualifiche GP Italia 2019, diretta su Sky e TV8. Il palinsesto in chiaro

VIDEO F1, GP Italia 2019: il confronto tra le scie di Ferrari e Mercedes a Monza