LIVE F1, GP Belgio 2019 in DIRETTA: Ferrari inarrivabile, brutto incidente per Hamilton! Dalle 15.00 le qualifiche

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

VIDEO: IL BRUTTO INCIDENTE DI LEWIS HAMILTON. MERCEDES DISTRUTTA

13.02 Si chiude qui, dunque, una sessione indicativa e che ha messo in mostra uno dei rari errori di Hamilton. Grazie per la cortese attenzione, ci rivediamo alle ore 15.00 per le qualifiche

13.01 RIEPILOGO TEMPI FP3

1 16 C. Leclerc (B) Ferrari 1’44″206 9
2 5 S. Vettel (B) Ferrari +00″451 1’44″657 11
3 77 V. Bottas (B) Mercedes +00″497 1’44″703 10
4 3 D. Ricciardo (B) Renault +00″768 1’44″974 8
5 33 M. Verstappen (B) Red Bull +01″106 1’45″312 9
6 11 S. Perez (B) Racing Point +01″315 1’45″521 11
7 44 L. Hamilton (B) Mercedes +01″360 1’45″566 4
8 7 K. Raikkonen (B) Alfa Romeo +01″453 1’45″659 11
9 99 A. Giovinazzi (B) Alfa Romeo +01″482 1’45″688 11
10 10 P. Gasly (B) Toro Rosso +01″546 1’45″752 14
11 8 R. Grosjean (B) Haas +01″600 1’45″806 13
12 27 N. Hulkenberg (B) Renault +01″649 1’45″855 11
13 20 K. Magnussen (B) Haas +01″798 1’46″004 15
14 55 C. Sainz (B) McLaren +01″811 1’46″017 13
15 4 L. Norris (B) McLaren +02″064 1’46″270 12
16 18 L. Stroll (B) Racing Point +02″173 1’46″379 10
17 26 D. Kvyat (B) Toro Rosso +02″476 1’46″682 11
18 63 G. Russell (B) Williams +03″652 1’47″858 13
19 88 R. Kubica (B) Williams +04″144 1’48″350 13
20 23 A. Albon (B) Red Bull +06″475 1’50″681 13

13.00 BANDIERA A SCACCHI. SI CHIUDE LA FP3

12.59 Ultimo minuto. Prove di partenza per tutti. La sessione è conclusa

12.58 La Ferrari chiude la FP3 con un’altra doppietta. Per le qualifiche i grandi favoriti sono proprio Leclerc e Vettel, ma altro discorso sul fronte passo gara

12.57 Albon rimane 20esimo e ultimo a 6.4 e probabilmente non sta pensando al giro secco. Dovendo partire ultimo per le penalità del motore si sta concentrando sul passo gara

12.56 Vettel non migliora e becca un secondo dal compagno. Giovinazzi sale in nona piazza alle spalle di Raikkonen

12.55 Leclerc torna ai box mentre Vettel ci riprova e leggermente va meglio nel T1. Ricciardo nel frattempo si porta in quarta posizione a 768 millesimi

12.54 Verstappen si lamenta del bilanciamento dei freni nel corso di un team radio. Mentre Gasly sale in settima posizione a 1.5

12.53 Verstappen arriva al T2 con 4 decimi, chiude in 1:45.312 ed è quarto a 1.1, Bottas sale in terza a 497 millesimi, Perez quinto a 1.3

12.52 Norris settimo, mentre Vettel non migliora il suo tempo. Bottas al momento è terzo a 1.010 ma deve ancora spingere

12.51 Leclerc arriva al T2 con 450 millesimi di vantaggio e record nel T2, chiude in 1:44.206 ed è primo con 451 su Vettel

12.50 Si lanciano le due Ferrari. Vettel sbaglia in curva 1, mentre Leclerc  non migliora nel T1.

12.49 Uno dopo l’altro i piloti fanno il loro ritorno sul tracciato. Vedremo se saranno in grado di migliorare i tempo precedenti, anche se i 38° sull’asfalto non aiutano

12.47 SEMAFORO VERDE! SI RIPARTE!!

12.46 A questo punto cercheremo di capire come si presenterà Hamilton in qualifica. La vettura non dovrebbe avere problemi gravi o al cambio, ma dovrà girare senza un giusto feeling

12.45 Ecco la vettura di Hamilton ai box

 


12.44 Da quando sarà ridato il via libera tutti torneranno in pista per sfruttare gli ultimissimi minuti della FP3 e tentare un ultimo run

12.43 La W10 incidentata sta arrivando ai box. Le barriere sono ormai ripristinate. Manca poco al ritorno in pista dei piloti

12.41 Hamilton ha fatto il suo ritorno ai box ed è andato nel motorhome. La vettura è caricata e sta per essere spostata.

 


12.40 Sessione ancora sospesa. Ne approfittiamo per riproporre la classifica di questa FP3

1 5 S. Vettel (B) Ferrari 1’44″657 6
2 16 C. Leclerc (B) Ferrari +00″132 1’44″789 6
3 77 V. Bottas (B) Mercedes +00″559 1’45″216 5
4 44 L. Hamilton (B) Mercedes +00″909 1’45″566 4
5 11 S. Perez (B) Racing Point +01″346 1’46″003 6
6 3 D. Ricciardo (B) Renault +01″603 1’46″260 5
7 33 M. Verstappen (B) Red Bull +01″643 1’46″300 5
8 7 K. Raikkonen (B) Alfa Romeo +01″644 1’46″301 7
9 18 L. Stroll (B) Racing Point +01″722 1’46″379 5
10 27 N. Hulkenberg (B) Renault +01″973 1’46″630 6
11 8 R. Grosjean (B) Haas +02″408 1’47″065 10
12 10 P. Gasly (B) Toro Rosso +02″470 1’47″127 9
13 26 D. Kvyat (B) Toro Rosso +02″495 1’47″152 7
14 99 A. Giovinazzi (B) Alfa Romeo +02″534 1’47″191 7
15 20 K. Magnussen (B) Haas +02″558 1’47″215 10
16 55 C. Sainz (B) McLaren +02″694 1’47″351 8
17 4 L. Norris (M) McLaren +02″708 1’47″365 7
18 63 G. Russell (B) Williams +03″822 1’48″479 8
19 88 R. Kubica (B) Williams +03″990 1’48″647 8
20 23 A. Albon (B) Red Bull +06″207 1’50″864 7

12.38 Un’altra immagine del botto di Hamilton

 


12.37 Il campione del mondo è stato caricato su una auto di servizio e sta tornando verso i box. Gli inservienti del tracciato stanno sistemando le gomme di protezione. Tra qualche minuto si riparte!

12.35 Il replay mette in mostra l’inglese che prova un disperato controllo della sua Mercedes nella via di fuga ma le gomme lo tradiscono e rendono lo schianto inevitabile

 


12.33 L’inglese ha perso il controllo della sua W10 nella Campus, la chicane 13-14 ed è andato pesantemente contro le protezioni! Pilota ok ma macchina decisamente danneggiata!

12.32 HAMILTON A MURO!!! BANDIERA ROSSA!!!

12.30 AGGIORNAMENTO TEMPI A META’ SESSIONE

1 5 S. Vettel (B) Ferrari 1’44″657 6
2 16 C. Leclerc (B) Ferrari +00″132 1’44″789 6
3 77 V. Bottas (B) Mercedes +00″559 1’45″216 3
4 44 L. Hamilton (B) Mercedes +00″909 1’45″566 3
5 11 S. Perez (B) Racing Point +01″346 1’46″003 4
6 3 D. Ricciardo (D) Renault +01″603 1’46″260 4
7 7 K. Raikkonen (B) Alfa Romeo +01″644 1’46″301 5
8 18 L. Stroll (B) Racing Point +01″722 1’46″379 3
9 33 M. Verstappen (B) Red Bull +01″784 1’46″441 3
10 27 N. Hulkenberg (B) Renault +01″973 1’46″630 6
11 8 R. Grosjean (B) Haas +02″408 1’47″065 8
12 10 P. Gasly (B) Toro Rosso +02″470 1’47″127 8
13 26 D. Kvyat (B) Toro Rosso +02″495 1’47″152 7
14 99 A. Giovinazzi (B) Alfa Romeo +02″534 1’47″191 6
15 20 K. Magnussen (B) Haas +02″558 1’47″215 8
16 55 C. Sainz (B) McLaren +02″694 1’47″351 8
17 4 L. Norris (M) McLaren +02″708 1’47″365 6
18 63 G. Russell (B) Williams +03″900 1’48″557 6
19 88 R. Kubica (B) Williams +03″990 1’48″647 6
20 23 A. Albon (B) Red Bull +06″207 1’50″864 7

12.29 Ricciardo chiude un tentativo in sesta posizione a 1.6 dalla vetta.

12.28 Per il momento la Ferrari si è confermata la migliore nel T1 e T3, vedremo nel prossimo tentativo se ci chiariremo maggiormente le idee.

12.27 L’olandese arriva con 1.6 al T2 e conclude in 1:46.441 tempo interlocutorio. Hamilton quarto a nove decimi alle spalle di Bottas a 559

12.26 Verstappen inizia il suo giro. Nel T1 si presenta con 960 millesimi da Vettel, un gap pauroso!

12.25 Si infiamma il pubblico! Ecco Max Verstappen!!

12.24 Gasly chiude in nona posiziona a 3.1 da Vettel

12.23 Hulkenberg sale in terza posizione a 1.9 con un ottimo T3. Inizia il suo primo giro Gasly, mentre entra in pista Bottas

12.22 Hulkenberg arriva al T2 con 1.8 da Vettel, mentre Grosjean e Magnussen si piazzano a 2.4 a 2.5

12.20 Si lancia Hulkenberg, mentre gli altri team sono ancora fermi

12.19 Nel T2 Leclerc ha commesso un piccolo errore, per questo motivo Vettel ha potuto segnare il miglior tempo, mentre nel T3 il monegasco ha offerto un po’ di scia al compagno

12.18 Vettel chiude in 1:44.657 primo con 132 millesimi su Leclerc. Terzo Albon ma a sei secondi.

 

12.17 Vettel inizia il suo giro ma non pareggia il tempo di Leclerc nel T1, nel T2 si presenta con lo stesso tempo!

12.16 Il primo tentativo di Leclerc in questa FP3 è un 1:44.789

12.15 1:50.877 per Kubica, tempo altissimo. Leclerc arriva al T1 e gli rifila già 1.686. Il monegasco supera Vettel che è appena entrato in azione.

12.14 Scende in pista anche Charles Leclerc! La prima Ferrari entra in azione

 


12.13 Kubica si lancia! Finalmente vedremo un giro vero e proprio in questa FP3

12.11 Robert Kubica rompe il ghiaccio e forse farà segnare il primo crono della giornata.

12.10 Si preparano le vetture nel box Haas. Vedremo come si svilupperà il lavoro di Magnussen e Grosjean

 


12.09 Per cambi di motore Ricciardo e Hulkenberg avranno 5 posizioni di penalità in griglia come Sainz, mentre partiranno dal fondo Kyvat, Albon e Stroll

12.08 I piloti che hanno preso la via della pista sono tutti tornati ai box dopo un semplice installation lap. Come consuetudine la FP3 inizia sempre con il freno a mano tirato…

 


12.06 Vedremo come si comporterà Albon al secondo giorno vero e proprio sulla Red Bull

 


12.04 I piloti si lanciano per il primo tentativo mentre i big sono ancora fermi ai box.

12.03 Il momento del semaforo verde

 

12.02 Entrano in scena anche Russell e Ricciardo, mentre Bottas non è ancora ai box

12.01 Subito in pista Gasly, Raikkonen, Norris e Magnussen per l’installation lap.

12.00 SEMAFORO VERDE!!! SCATTA LA FP3 DEL GP DEL BELGIO!!! 

11.59 L’attuale situazione a Spa. Quasi 26 gradi sul circuito belga, con l’asfalto a 33.2.

 

11.58 La cornice di pubblico a Spa è, come sempre, meravigliosa. Ecco uno sguardo del rettilineo del Kemmel

 


11.56 La splendida Eau Rouge-Raidillon, la curva più iconica di Spa e, forse, dell’interno calendario della Formula Uno

 

11.54 In casa Red Bull il distacco non è di poco conto e il T1 e T3 sono due settori nei quali i decimi volano.. Albon ha chiuso il suo primo giorno sulla RB15 in decima posizione

 

11.52 La Mercedes ha chiuso il suo venerdì con qualche decimo di troppo nel giro secco (ma i motori non erano al massimo) mentre sui long run Bottas e Hamilton hanno martellato sempre sul piede dell’1:50

 


11.50 10 minuti al via della FP3!!

 

11.48 Per sua sfortuna, tuttavia, la sua giornata si è conclusa in questo modo…

 

11.46 Chi ha sorpreso maggiormente ieri nel corso delle simulazioni di passo gara è risultato Sergio Perez con la Racing Point, capace di piazzare il miglior tempo in assoluto in 1:49.9 e inanellando una bella serie di giri sull’1:50.

 

11.44 Le Rosse, tuttavia, hanno messo in mostra qualche problema di troppo nel corso dei long run. Vettel ha avuto un vero e proprio crollo a livello di prestazioni con la gomma soft, mentre Leclerc ha gestito meglio una situazione comunque non semplice

 

11.42 Come detto in precedenza la Ferrari ha piazzato due doppiette nelle prime sessioni di prove libere con un ottimo passo sul giro veloce. La velocità della SF90 nel T1 e T3 sta facendo la differenza

 


11.40 20 minuti al via della FP3

11.38 Se cercate un pilota che è pronto ad un bagno di folla non potete che pensare a Max Verstappen. La marea arancione è davvero impressionante!

 

11.36 La classifica del Mondiale di F1. Lewis Hamilton è ormai lanciatissimo verso il suo sesto titolo iridato

1 Lewis Hamilton GBR MERCEDES 250
2 Valtteri Bottas FIN MERCEDES 188
3 Max Verstappen NED RED BULL RACING HONDA 181
4 Sebastian Vettel GER FERRARI 156
5 Charles Leclerc MON FERRARI 132
6 Pierre Gasly FRA RED BULL RACING HONDA 63
7 Carlos Sainz ESP MCLAREN RENAULT 58
8 Kimi Räikkönen FIN ALFA ROMEO RACING FERRARI 31
9 Daniil Kvyat RUS SCUDERIA TORO ROSSO HONDA 27
10 Lando Norris GBR MCLAREN RENAULT 24

11.34 Il riepilogo dei tempi di ieri. La FP2 si è conclusa con lo show di Charles Leclerc che ha rifilato 6 decimi a Sebastian Vettel e 8 alle Mercedes

1 16 C. Leclerc (B) Ferrari 1’44″123 28
2 5 S. Vettel (B) Ferrari +00″630 1’44″753 30
3 77 V. Bottas (B) Mercedes +00″846 1’44″969 28
4 44 L. Hamilton (B) Mercedes +00″892 1’45″015 26
5 11 S. Perez (B) Racing Point +00″994 1’45″117 25
6 33 M. Verstappen (B) Red Bull +01″271 1’45″394 20
7 7 K. Raikkonen (B) Alfa Romeo +01″585 1’45″708 25
8 18 L. Stroll (B) Racing Point +01″609 1’45″732 21
9 3 D. Ricciardo (B) Renault +01″612 1’45″735 26
10 23 A. Albon (B) Red Bull +01″648 1’45″771 21
11 55 C. Sainz (B) McLaren +01″876 1’45″999 28
12 8 R. Grosjean (B) Haas +01″997 1’46″120 21
13 27 N. Hulkenberg (B) Renault +02″086 1’46″209 26
14 26 D. Kvyat (B) Toro Rosso +02″091 1’46″214 24
15 4 L. Norris (B) McLaren +02″135 1’46″258 29
16 99 A. Giovinazzi (B) Alfa Romeo +02″205 1’46″328 24
17 10 P. Gasly (B) Toro Rosso +02″251 1’46″374 28
18 20 K. Magnussen (B) Haas +02″276 1’46″399 21
19 63 G. Russell (B) Williams +03″764 1’47″887 30
20 88 R. Kubica (B) Williams +04″208 1’48″331 32

11.32 Sulla splendida pista delle Ardenne team e piloti affileranno le armi in vista delle qualifiche che scatteranno oggi pomeriggio alle ore 15.00 e andranno a comporre la griglia di partenza di domani

 

11.30 Buongiorno e benvenuti a Spa-Francorchamps. Tra 30 minuti esatti scatterà la terza sessione di prove libere del Gran Premio del Belgio 2019 di Formula Uno!

Il programma del GP Belgio (31 agosto)La cronaca delle FP1La cronaca delle FP2

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE delle prove libere 3 del GP del Belgio, tredicesimo round del Mondiale 2019 di F1. Sul tracciato di Spa i team e i piloti andranno a definire gli ultimi assetti in vista delle qualifiche, fondamentali per andare a definire la griglia di partenza di questo appuntamento.

La Ferrari si aspetta di far bene, vista la prima parte di stagione assai deludente. Nei dodici round che si sono tenuti le soddisfazioni sono state poche e le amarezze molte. Un pot-pourri di negatività: macchina non performante, l’enigma delle gomme Pirelli, l’inaffidabilità, gli errori dei piloti e le decisioni della Race Direction. Ecco che questa pista ha un po’ i crismi dell’ultima spiaggia, viste le caratteristiche del tracciato. Una pista lunga 7004 metri, annoverante lunghi rettilinei e curvoni veloci. I team, per questo, dovranno cercare il giusto compromesso aerodinamico per avere velocità di punta sul dritto e stabilità nei tratti guidati.

Nel corso delle prove libere di ieri le indicazioni sono state confortanti sul giro secco. In particolare, la SF90 ha fatto la differenza nel primo settore della pista, dove sul lungo rettilineo la potenza della vettura di Maranello si è potuta esprimere. Come era prevedibile, Mercedes e Red Bull si sono rivelate più performanti nel tratto guidato e su questa differenza che si giocherà il confronto tra la Ferrari e le sue rivali.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE delle prove libere 3 del GP del Belgio, tredicesimo round del Mondiale 2019 di F1: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia alle ore 12.00, mentre le qualifiche sono in programma alle ore 15.00. Buon divertimento! (Foto: LaPresse)

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, GP Belgio 2019: risultati e classifica FP3. Altra doppietta Ferrari, Leclerc davanti a Vettel. Hamilton contro il muro

F1, risultato FP3 GP Belgio 2019: è ancora grande Ferrari. Leclerc domina la mattinata mentre Hamilton finisce a muro