LIVE Moto2, GP Austria 2018 in DIRETTA: prove libere. Aggiornamenti in tempo reale

BAGNAIA-2_@FOTOCATTAGNI.jpg

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLE PROVE LIBERE 2 DELLA MOTOGP

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della prima giornata di prove libere del GP d’Austria, undicesima tappa del Mondiale 2018 di Moto2. Cinque giorni dopo la gara di Brno si torna a correre per le prime sessioni di prove libere a Spielberg (Austria), su un tracciato in cui i piloti dovranno trovare una buona stabilità in frenata ed un’ottima accelerazione in uscita dalle curve lente per poter puntare alla pole ed alla vittoria.

Il Red Bull Ring sarà teatro dell’ennesimo capitolo del testa a testa tra l’italiano Francesco Bagnaia (Sky Racing VR46 team) ed il portoghese Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo) nella lotta iridata, dopo che il lusitano si è portato in vetta alla graduatoria con due punti di vantaggio sull’azzurro. Bagnaia si ritrova ad inseguire il suo rivale dopo aver comandato la classifica per tutta la prima parte di stagione ed ora non si può più permettere dei passi falsi come l’ottava posizione del Montmelò e la 12esima del Sachsenring. Lo spagnolo Alex Marquez è terzo nel Mondiale ma accusa un pesante distacco di 53 punti dalla vetta che lo costringe a dover inanellare diverse vittorie di tappa per poter ricucire il gap dai primi due, che al momento sembra incolmabile. Grande attesa anche per Luca Marini, compagno di squadra di Bagnaia, il quale proverà a confermare il proprio ottimo stato di forma che gli ha permesso di ottenere un terzo ed un primo posto nelle ultime due corse. Gli outsider in questo weekend austriaco saranno Joan Mir, Lorenzo Baldassarri, Brad Binder, Mattia Pasini e Xavi Vierge.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE delle prove libere del GP d’Austria, undicesima tappa del Mondiale di Moto2. La prima sessione partirà alle ore 10.55, mentre la seconda comincerà a partire dalle 15.05. Buon divertimento!

 

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA 

16.08 Ringraziandovi per la cortese attenzione vi rimandiamo a domattina per il sabato del GP d’Austria e le nostre DIRETTE LIVE. Grazie e buon proseguimento!

16.07 Si chiude qui, dunque, il venerdì della Moto2. Seconda sessione condizionata dalla pioggia con il miglior tempo addirittura di Steven Odendaal. I big non hanno voluto correre rischi, per cui tutto sarà rimandato a domani!

16.06 RIEPILOGO TEMPI FP2 MOTO2

POS # RIDER GAP
1
4
S. ODENDAAL
1:43.344
2
16
J. ROBERTS
+0.233
3
10
L. MARINI
+0.239
4
87
R. GARDNER
+0.403
5
89
K. PAWI
+0.412
6
97
X. VIERGE
+0.543
7
20
F. QUARTARARO
+0.587
8
5
A. LOCATELLI
+0.588
9
45
T. NAGASHIMA
+0.617
10
42
F. BAGNAIA
+0.764

16.05 BANDIERA A SCACCHI! SI CHIUDE LA FP2! Andiamo a vedere gli ultimi crono, mentre cade mir in curva 1, stessa sorte per Nagashima all’ultima curva mentre stava andando a migliorare

16.04 Sale al primo posto Odendaal!!! 1:43.344 incredibile!!!

16.03 La pista ora dà grip ai piloti e tutti stanno migliorando!

16.02 Migliora Quartararo che sale in quinta piazza, mentre Locatelli è ora ottavo

16.01 Lowes vola con 4 decimi di vantaggio al T2, perde tutto nel T3 e finisce nella ghiaia per colpa di una scivolata in curva 9

16.00 Attenzione, ottimo giro di Lowes, appena un decimo di ritardo al T2, poi perde un secondo al T3 dove piove forte. Arriva settimo e migliora in 1:44.176

16.00 Cinque minuti alla bandiera a scacchi, prosegue a girare Miguel Oliveira

15.59 Ultime fasi della giornata, chi è ancora sul tracciato sta cercando il feeling con il bagnato

15.58 Bagnaia è già ai box senza casco, la sua sessione sembra quindi conclusa

15.57 Aggiornamento tempi dal team Sky Racing VR46

15.56 Alcuni piloti continuano a spingere, ma la pioggia si è rifatta pesante e rendere impossibile migliorare

15.55 10 minuti alla conclusione, aggiornamento tempi

POS # RIDER GAP
1
16
J. ROBERTS
1:43.577
2
10
L. MARINI
+0.006
3
87
R. GARDNER
+0.170
4
89
K. PAWI
+0.179
5
42
F. BAGNAIA
+0.531
6
27
I. LECUONA
+0.551
7
36
J. MIR
+0.744
8
22
S. LOWES
+0.748
9
4
S. ODENDAAL
+0.947
10
13
R. FENATI
+1.003

15.54 Si alzano i tempi da metà tracciato in avanti. La pioggia è davvero intensa ora

15.53 Di nuovo pioggia forte nell’ultimo settore della pista

15.52 Bagnaia scende a 1:44.108, quinto a mezzo secondo, poi Mir in 1:44.222

15.51 Marini scatenato!! 674 millesimi di vantaggio nel T2, diventano solo 60 nel T3, chiude in 1:43.583, perde tutto nel finale e si ferma a 6 millesimi dalla vetta

15.50 Marini record nei primi due settori, chiude in 1:43.721, secondo a 144 millesimi, con Mir che sale in quinta posizione

15.49 Baldassarri cresce ma non va oltre l’11esima posizione in 1:45.187

15.48 Le condizioni sono più accettabili e Marini sale in ottava posizione in 1:44.902, poi Bagnaia in decima in 1:45.053

15.47 Migliora Schrotter in 1:45.869 ma rimane 19esimo

15.46 Joe Roberts rischia grosso in ingresso di curva 1, perdendo il controllo della moto, ma riuscendo a non cadere

15.45 AGGIORNAMENTO TEMPI A 20 MINUTI DALLA CONCLUSIONE

1
16
J. ROBERTS
1:43.577
2
87
R. GARDNER
+0.170
3
89
K. PAWI
+0.179
4
22
S. LOWES
+0.748
5
4
S. ODENDAAL
+0.947
6
13
R. FENATI
+1.003
7
36
J. MIR
+1.164
8
73
A. MARQUEZ
+1.423
9
64
B. BENDSNEYDER
+1.735
10
5
A. LOCATELLI
+1.797

15.43 Entra anche Luca Marini, mentre passa sul traguardo Lecuona su tempi altissimi

15.42 Torna in pista anche Bagnaia, mentre la pioggia sembra essere diminuita a livello di intensità

15.40 Torna in pista Cardelus, seguito da Schrotter

15.37 Tutto fermo al Red Bull Ring, comanda la pioggia..

15.35 In questo momento la pioggia è addirittura più intensa di quanto visto nella FP2 della MotoGP

15.33 Rimane in pista il solo Nagashima che fa fatica a tenere la moto sul tracciato

15.32 Tutti di nuovo ai box aspettando che il diluvio diminuisca

15.30 La pioggia sta nuovamente martellando sul Red Bull Ring, ed i piloti sono costretti a rallentare per non uscire di pista. Condizioni estreme ora

15.27 Gardner si migliora ulteriormente in 1:43.747, ora ha tre decimi su Roberts e sette su Odendaal. Fenati settimo, Baldassarri undicesimo.

15.26 Gardner si porta in testa in 1:45.367, 17 millesimi meglio di Fenati. Baldassarri sesto a quattro decimi.

15.24 Arrivano tutti i piloti sulla linea del traguardo. Il miglior tempo per il momento è di Pawi in 1:5.933, Baldassarri terzo e Fenati quarto rispettivamente a 0.8 e 1.0 ma si stanno migliorando tutti.

15.24 SEMAFORO VERDE!

15.17 Stanno per incominciare i 4 minuti della FP2 di Moto2.

15.08 Acqua in pista come per la MotoGP, sarà un turno complicato per i piloti.

15.05 Tra pochi minuti inizierà la FP2 della Moto2. Siamo in ritardo rispetto al programma originaria causa la forte pioggia che ha ritardato l’inizio del turno riservato alla MotoGP.

 

11:48 Appuntamento alle 15:05 per la seconda sessione di prove libere

11:46 Ottimo approccio al weekend ed al tracciato austriaco per Francesco Bagnaia, il quale è stato veloce sia sul passo gara che sul giro secco. I distacchi sono comunque molto risicati, infatti i primi 16 sono racchiusi in meno di mezzo secondo. Molto attardato Oliveira, 16° a 0.473 dal leader.

11:43 Non riescono a migliorarsi a causa del traffico Quartararo e Marquez. Bagnaia chiude così la sessione in vetta alla classifica!

11:41 Bandiera a scacchi!! Ultimo giro per tutti! Baldassarri fa un grande balzo in avanti ed ora è 2°!

11:40 Bagnaia continua a martellare degli ottimi tempi nonostante l’usura delle gomme. Oliveira nel frattempo è sceso in 14esima piazza

11:39 2 minuti al termine della sessione: Marquez si continua a migliorare ed ora è 3°

11:36 Joan Mir, vincitore l’anno scorso qui in Moto3, è molto attardato ed occupa la 18esima posizione. Schrotter si porta in seconda piazza davanti a Quartararo e Marquez

11:34 Ottimo run di Bagnaia che stampa un altro ottimo 1:30.6. L’azzurro sembra a suo agio in questa pista, mentre Oliveira attualmente è solo 10°

11:32 Si migliorano ancora Quartararo e Navarro di qualche centesimo. BAGNAIA PRIMO!!! 1:30.441 per il piemontese che allunga sui rivali di un decimo e mezzo

11:30 Adesso si migliorano tutti! Quartararo va in testa con 1:30.613 davanti a Navarro di 69 millesimi

11:29 Continua la progressione di Bagnaia che lima il suo ritardo sino a 25 millesimi dal leader. Finalmente Baldassarri!! Terzo tempo per il pilota della Kalex

11:27 Bagnaia si migliora ancora di qualche millesimo e si avvicina al tempone stampato da Pasini, il quale ha anche sfruttato una buona scia

11:26 Molto bene Bagnaia che si porta in seconda posizione con 1:30.820, un decimo e mezzo dietro a Pasini!

11:25 86 millesimi di vantaggio per Marini al T2, il quale perde quattro decimi negli ultimi due settori e non si migliora

11:23 Che tempo di Lecuona!! Lo spagnolo si colloca in seconda piazza alle spalle di Pasini con poco più di un decimo di ritardo

11:21 Torna in pista Mattia Pasini per il suo secondo run. Diversi piloti sono più veloci dell’azzurro nei primi due settori ma poi perdono tutto nell’ultima parte di pista

11:19 Baldassarri si migliora ma è ancora distante dal gruppo di testa, al momento è 17° con 1″ di ritardo dal leader

11:16 Grande balzo in avanti dell’iberico Xavi Vierge, il quale si porta dalla sedicesima alla settima posizione a mezzo secondo da Pasini

11:14 In grande difficoltà Lorenzo Baldassarri, al momento è 24° ad 1.5″ di ritardo dal leader. Attardato anche Mir, 14°

11:13 Tornano ai box anche Bagnaia e Marquez. Da segnalare il settimo tempo di Fernandez ed il nono di Andrea Locatelli

11:11 Si migliora Bagnaia e si porta in quarta posizione a mezzo secondo circa da Pasini. Oliveira scala al 6°posto

11:09 Pasini primo con un ottimo giro da 1:30.688 in cui ha usufruito della scia di Manzi. Marini torna ai box dopo un ottimo primo run

11:07 Luca Marini in testa con 1:30.885!! L’alfiere dello Sky Racing Team rifila tre decimi a Pasini ed Oliveira. Bagnaia è 6°

11:05 I piloti si migliorano giro dopo giro, al momento Pasini è primo con 1:31.161 davanti ad Oliveira e Marini

11:03 Pasini e Marini si inseriscono alle spalle di Marquez in seconda e terza piazza

11:01 Dopo i primi due giri del primo run si porta in testa Bagnaia con 1:31.654, ma viene subito superato da Marquez di tre decimi.

10:58 Tra i top rider scendono subito in pista Mir, Baldassarri e Schrotter

10:56 SEMAFORO VERDE!! INIZIA LA PRIMA SESSIONE!

10:55 Questa prima sessione dovrebbe svolgersi su una pista asciutta ma è possibile che nel pomeriggio possa arrivare la pioggia

10:52 Tra pochi minuti scatterà la prima sessione di prove libere, in cui i vari team andranno a caccia del set-up ideale per questa pista da “stop and go” in cui la stabilità in frenata e l’accelerazione in uscita dalle curve lente saranno imprescindibili. L’impressione è che possa regnare l’equilibrio sia in qualifica che in gara, con distacchi molto risicati tra i top rider.

10:48 Nella passata stagione il successo nel GP d’Austria andò a Franco Morbidelli davanti ad Alex Marquez e Tom Luthi. Bagnaia, nel suo anno da rookie, concluse in quarta piazza mentre Oliveira si ritirò al quinto giro a causa di una caduta.

10:45 La categoria intermedia del Motomondiale torna in pista dopo la splendida gara di Brno, in cui Miguel Oliveira ha conquistato il successo dopo un duello spettacolare con Luca Marini risoltosi all’ultima curva. Il lusitano si è portato così in vetta al Mondiale con due punti di vantaggio su Francesco Bagnaia, il quale ha limitato i danni con una preziosa terza piazza in Repubblica Ceca.

10:40 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle prove libere del GP d’Austria, undicesimo round del Mondiale 2018 di Moto2

 

 

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

scroll to top