LIVE Speed skating, Olimpiadi PyeongChang 2018 in DIRETTA: Francesca Lollobrigida si comporta bene nei 3000 metri, è 13a. Le medaglie però sono lontane, podio tutto olandese

CLICCA QUI PER LA CRONACA DELLO SPEED SKATING – 3000 METRI FEMMINILI

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle gare di speed skating alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. Oggi sabato 10 febbraio si disputano i 3000m femminili: si assegnano le prime medaglie ai Giochi, sul ghiaccio sudcoreano si preannuncia una giornata particolarmente appassionante e avvincente. La grande favorita è la nipponica Miho Takagi che sarà sfidata da altri colossi come l’olandese Wust, la ceca Sablikova e la canadese Blondin. L’Italia si affida a Francesca Lollobrigida che vuole testare la gamba in vista della mass start, la sua gara prediletta.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE delle gare di speed skating alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018: sabato 10 febbraio con i 3000m femminili. Cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 12.00. Buon divertimento a tutti.

 

Clicca qui per la presentazione della gara

Clicca qui per le ambizioni di Francesca Lollobrigida





 

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

13.35 Grazie per averci seguito, appuntamento al prossimo live!

13.33 Podio tutto olandese! Prima Carlijn Achtereekte in 3’59″21, che precede di 0″08 Ireen Wust e di 0″81 Antoinette De Jong. Francesca Lollobrigida chiude tredicesima.

13.32 Sablikova è quarta a 1″33!

13.31 A metà gara è quarta la ceca.

13.28 Tocca ora all’atleta olimpica russa Natalia Voronina ed alla ceca Martina Sablikova. Ultima, serie, si assegna il primo titolo olimpico dello speed skating.

13.26 Podio tutto olandese al momento: Antoinette De Jong si issa in terza piazza a 0″81 da Carlijn Achtereekte, che è medaglia certa in questo momento.

13.24 A metà gara l’olandese è terza, appena davanti alla nipponica.

13.22 Interessantissima serie, la penultima, con la nipponica Miho Takagi e la neerlandese Antoinette De Jong.

13.20 La canadese è terza a 4″93. La tedesca è sesta, scivola in nona piazza Lollobrigida.

13.16 Tocca alla canadese Ivanie Blondin ed alla tedesca Claudia Pechstein.

13.15 Crolla nel finale l’olandese Wust, seconda per soli 0″08! La canadese Weidmann è terza a 5″05.

13.13 Ai 2600 vantaggio invariato, mentre risale la canadese, ora terza.

13.12 A metà gara ha 1″ di vantaggio sul miglior tempo la neerlandese.

13.10 Tocca ora all’olandese Ireen Wust ed alla canadese Isabelle Weidemann.

13.08 Terza la bielorussa Maryna Zuyeva a 6″75. Scivola in quinta piazza Francesca Lollobrigida, quando mancano 8 atlete (4 serie) alla conclusione.

13.07 Che progressione per la bielorussa, che è terza ai 2200 metri.

13.05 A metà gara è terza la nipponica.

13.03 Tocca ora alla bielorussa Maryna Zuyeva ed alla nipponica Ayaka Kikuchi.

13.02 Lontanissime all’arrivo le due nordamericane. La canadese è decima, dodicesima è la statunitense.

13.01 Ai 2200 metri le due fanno segnare i peggiori intermedi.

13.00 Molto lente le due contendenti nei primi 600 metri.

12.55 Tra poco in pista, per la settima serie, la statunitense Carlijn Schoutens e la canadese Brianne Tutt.

12.35 Francesca Lollobrigida è quarta a 9″37 (4’08″58 per lei). Il terzo posto provvisorio è distante un paio di secondi. Siamo a metà gara, ora pausa per il rifacimento ghiaccio.

12.33 Lollobrigida quarta a 7″ a due giri dal termine.

12.32 A metà gara l’italiana è sesta a oltre 4″.

12.31 Ai 600 metri l’azzurra accusa 1″75, settimo intermedio.

12.28 Nuovo miglior tempo per l’olandese Carlijn Achtereekte in 3’59″21, prima a scendere sotto i 4′. Ora tocca a Francesca Lollobrigida!

12.26 Vola l’olandese, con 3″20 di vantaggio a metà gara.

12.24 Tocca ora alla neerlandese Carlijn Achtereekte ed alla polacca Karolina Bosiek.

12.23 Molto indietro le due contendenti, non cambia nulla in vetta.

12.18 Ora in pista la polacca Bachleda Curus e la tedesca Roxanne Dufter.

12.17 La nipponica Ayano Sato, con una bella progressione nel finale fa segnare il miglior tempo in 4’04″35. La polacca è terza a 5″34.

12.15 La nipponica a metà gara è sui tempi della norvegese

12.13 Tocca alla polacca Luiza Zlotkowska ed alla nipponica Ayano Sato.

12.12 La ceca Nikola Zdrahalova è seconda in 4’11″36, la cinese Liu Jing è quarta con 4’20″95. Miglior tempo finora della norvegese Ida Njatun in 4’06″67.

12.10 Ai 2200 metri la ceca è davanti alla cinese, ma in pesante ritardo rispetto alla norvegese.

12.06 Ora tocca alla ceca Nikola Zdrahalova ed alla cinese Liu Jing.

12.05 La norvegese Njatun chide in 4’06″67, mentre l’atleta di casa fa segnare 4’12″79.

12.04 Sale a 3″70 il vantaggio a 2 giri dal termine.

12.03 Ai 1400 metri leggermente aumentato il vantaggio.

12.01 Dopo 200m la norvegese ha già 1″ di margine

12.00 Ad aprire le danze saranno la norvegese Ida Njatun e la sudcoreana, padrona di casa Kim Bo-Reum.

11.55 Sta per finire il tempo dedicato al riscaldamento, alle 12.00 partirà la prima serie.

11.50 In gara per l’Italia, nella sesta serie, la primatista nazionale, Francesca Lollobrigida.

11.45 Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale integrale in tempo reale dei 3000 metri femminili di speed skating: iniziano così anche i Giochi Olimpici per il pattinaggio di velocità su pista lunga.

 

(foto Francesca Lollobrigida)

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Short track, Olimpiadi PyeongChang 2018 in DIRETTA (10 febbraio): Arianna Fontana e Martina Valcepina facilmente ai quarti di finale dei 500m, staffetta femminile in finale!!!

Biathlon, Olimpiadi PyeongChang 2018: Laura Dahlmeier domina una sprint ventosa. Sesta Lisa Vittozzi. Dorothea Wierer illude, poi sbaglia