LIVE Napoli-Atalanta, Coppa Italia 2018 in DIRETTA: 1-2, Castagne e Gomez portano gli orobici in semifinale! Partenopei sottotono

Napoli-calcio-Hysaj-Gianfranco-Carozza.jpg


Buonasera e bentrovati alla DIRETTA LIVE di Napoli-Atalanta, quarto di finale della Coppa Italia 2017-2018. A partire dalle ore 20.45 sarà grande spettacolo allo stadio San Paolo. La capolista della Serie A vorrà confermarsi anche nell’altra competizione nazionale puntando alla conquista della semifinale e volendo regalare al proprio pubblico un’altra grande soddisfazione.

Sulla carta, gli uomini di Maurizio Sarri sono favoriti. Dotati di un attacco stellare e di un’organizzazione di gioco di primo livello, i partenopei sono compagine matura, in grado di vincere e regalare spettacolo. I 99 punti realizzati nell’anno solare 2017 dicono molto della grande continuità di rendimento raggiunta dagli azzurri. Osservati speciali tra le fila dei padroni di casa saranno i tre giocatori d’attacco. Callejon, Mertens ed Insigne sono calciatori capaci di giocate d’alta scuola e determinanti per il raggiungimento del risultato pieno. In particolare, “Lorenzo il Magnifico” è sempre più il leader in campo della formazione di Sarri, non soltanto per l’apporto realizzativo (vedi gol qualificazione negli ottavi di finale contro l’Udinese) ma anche per gli assist in favore dei compagni. Napoli che, inoltre, ha ritrovato un Marek Hamsik di grande spessore, a segno nelle ultime due partite di campionato e fondamentale per centrare i 3 punti e confermarsi in vetta alla graduatoria.




I bergamaschi, però, sono formazione ostica. Qualificati ai quarti dopo aver superato 2-1 il Sassuolo, i ragazzi di Giampiero Gasperini possono mettere in difficoltà qualunque squadra con la loro aggressività e non sarà facile per i napoletani avere la meglio. In questo senso, se il fulcro del gioco tra le fila partenopee è Insigne, lo stesso si può dire per il “Papu” Gomez in casa atalantina. Sarà nei loro piedi, molto probabilmente, il destino del confronto.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE di Napoli-Atalanta, quarto di finale della Coppa Italia 2017-2018: cronaca in tempo reale, minuto per minuto, per non perdersi davvero nulla e vivere insieme tutte le emozioni di un confronto davvero imperdibile. Si inizia alle ore 20.45. Buon divertimento a tutti.

CLICCA QUI PER SEGUIRE LE PAGELLE LIVE DI NAPOLI-ATALANTA




CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

E’ tutto per questa DIRETTA LIVE, un saluto dalla redazione di OASport.

E’ FINITA!!!! Dopo 4′ l’Atalanta compie una vera e propria impresa!!!! 2-1 sul campo del Napoli e qualificazione alle semifinali di Coppa Italia in attesa di sapere il nome della prossima avversaria dalla sfida di domani tra Juventus e Torino.  Decidono le reti di Castagne e Gomez. A niente è servita la marcatura di Mertens e squadra di Sarri sottotono.

90+1′ Brutto scontro in area tra Mertens e Caldara: il giocatore dell’Atalanta sembra avere la peggio ma niente di serio per fortuna.

3′ di recupero ed il San Paolo rumoreggia!

89′ Ultimo cambio per l’Atalanta: esce un ottimo Gomez ed entra Haas (centrocampista).

88′ Percussione di Allan che cerca di entrare in area da solo ma all’ultimo secondo Caldara riesce a spazzare lontano la palla. Ora l’Atalanta soffre.

87′ Niente di fatto per e Napoli che si riversa davanti. Ci prova Insigne con un’altra giocata delle sue ma stavolta il pallone finisce a lato.

86′ Altro angolo conquistato dall’Atalanta che si mantiene in zona d’attacco grazie ad un Gomez sontuoso.

85′ Reagisce subito l’Atalanta da calcio d’angolo. Gomez mette al centro dalla bandierina, ma Caldara commette fallo in attacco

84′ MERTENSSSSSS!!!!!!!!!!!!!!!!!! GOOOOLLLLLLL!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Solita magia di Insigne, cross di destro a girare dalla sinistra per il belga, sbaglia il tempo dell’uscita Berischa ed il n.14 la riapre: 1-2 e mancano 6′ oltre al recupero!

82′ Gasperini effettua un’altra sostituzione: esce un ottimo Cornelius ed entra Petagna.

80′ GOOOOOLLLLLLL!!!!!!! GOMEZZZZZZ!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! IL RADDOPPIO DELL’ATALANTA!!! Chiriches scivola al momento della chiusura, il “Papu” si trova solo davanti a Sepe, freddissimo a metterla sotto la traversa. 2-0 ed è notte fonda per il Napoli! Incredibile!

79′ Bel movimento di Mertens a tagliare l’area ma l’assist di Allan è troppo lungo. Manca lucidità tra le fila partenopee.

78′ Atalanta che ora fa possesso palla, dimostrando grande personalità.

76′ Molto bravo Cornelius nel fare il lavoro sporco sulla destra, conquistandosi un fallo molto importante per l’Atalanta.

74′ Cambio tra le fila dell’Atalanta: entra Ilicic ed esce Cristante.

73′ Insigne prova la solita giocata, rientrando dalla sinistra al centro, con traversone in favore di Zielinski anticipato però dalla difesa nerazzurra.

71′ Rischia Sarri!! Rimane in campo Hysaj, pur non al meglio, e cambio tra Allan e Ounas. Si gioca il tutto per tutto il tecnico toscano.

70′ Attenzione tocco di mano di Toloi in area ma il tocco del difensore dell’Atalanta sembrerebbe involontario. Niente rigore per il Napoli.

69′ Sarri costretto a cambiare i piani: non entrerà Allan ma Maggio visti i problemi fisici di Hysaj.

67′ Fino ad ora sia Mertens che Insigne non sono riusciti ad incidere nella manovra.

66′ CORNELIUS!!!! Altra ripartenza ben orchestrata dell’Atalanta, verticalizzazione di Cristante per la punta bergamasca ma il suo sinistro a giro non fa paura a Sepe.

65′ Traversone di Gomez per Toloi, anticipato però da Sepe.

64′ Altro corner dopo un’ottima azione di alleggerimento per l’Atalanta che sta gestendo per il momento alla grande il vantaggio.

62′ Niente da fare per i partenopei ed Atalanta che riparte in contropiede.

61′ Prova a scuotersi il Napoli ed il tiro deviato da Rog sortisce un angolo.

60′ Angolo che non sortisce effetti ma Atalanta che rimane in zona d’attacco.

59′  Gosens serve in verticale Gomez sulla fascia sinistra. Chiriches però interviene ancora alla perfezione e vince pure il rimpallo: sarà rinvio dal fondo.

56′ Pronto un cambio per l’Atalanta: pronto ad entrare Ilicic che potrebbe prendere il posto di Cristante.

54′ Ecco i cambi: escono Callejon ed Hamsik ed entrano Mertens ed Insigne. Sempre 4-3-3 con Ounas,Mertens ed Insigne mentre Zielinski che scala a centrocampo con Diawara e Rog.

53′ Prova a reagire il Napoli con Ounas ma l’esterno del Napoli è troppo leggero non riuscendo ad incidere nella manovra offensiva. Pronti ad entrare Mertens ed Insigne. Sarri vuole dare una scossa!

52′ Niente da fare per i bergamaschi che però si mantengono in zona offensiva sfruttando il momento psicologico favorevole.

51′ Grande momento per l’Atalanta che ora guadagna anche un angolo per rendersi pericolosa.

50′ GOOOOOLLLLLL!!!! CASTAGNEEEE!!!!! Grande azione sulla sinistra di Gomez, cross sulla sinistra per Cornelius che si coordina calciando verso la porta, deviazione di Mario Rui e sulla respinta è abilissimo l’esterno atalantino a ribadire in rete. Napoli-Atalanta 0-1 e match in salita per i partenopei.

48′ Sbaglia coi piedi Sepe, regalando palla Gomez, ottimo traversone dell’argentino per Cornelius che fa da sponda per i compagni, bravissimo però Koulibaly ad anticipare tutti.

47′ Bravissimo Chiriches ad anticipare in scivolata Gomez in una pericolosa ripartenza atalantina, spedendo la palla in fallo laterale.

46′ Si scaldano in panchina Insigne e Mertens che, se lo score non dovesse sbloccarsi, entreranno in campo.

INIZIO SECONDO TEMPO, Napoli in possesso palla.

Squadre che rientrano in campo e non sembrano esserci cambi tra le due compagini.

45′ Fischia Giacomelli e squadre negli spogliatoi. Termina 0-0 questo primo tempo tra Napoli ed Atalanta in un match molto fisico con 5 ammoniti. Partenopei che vanno a folate, pericolosi con Callejon e Zielinski ma bergamaschi molto ben messi in campo in fase difensiva.

43′ E sono cinque i cartellini! Entrata di Toloi su Mario Rui che finisce giù. Partita molto spezzettata.

42′ Gosens e Ounas doloranti in questo momento sul rettangolo di gioco. Pur zoppicanti i due calciatori di Atalanta e Napoli rimangono sul rettangolo di gioco.

41′ Napoli che non riesce a trovare continuità nel proprio gioco: l’organizzazione difensiva dell’Atalanta sta mettendo in difficoltà gli uomini di Sarri.

40′ Cartellino giallo per Caldara che, intervenendo da dietro su Callejon, finisce nella lista dei cattivi dell’arbitro Giacomelli.

38′ Non finisce l’azione dell’Atalanta che insiste e convince: cross al centro per Gosens, che non dosa bene la sponda e Gomez, inseritosi, non arriva sulla sfera.

37′ Freuler va in percussione palla al piede, entra in area e poi allarga a Castagne. Chiude tutto Zielinski.

35′ Gomez inizia a salire di tono facendosi vedere maggiormente dai compagni, sfruttando i problemi di Hysaj in fase di copertura.

33′ Ottima partita in fase difensiva dell’Atalanta, abile a chiudere tutti gli spazi ed intercettando quasi tutte le linee di passaggio del Napoli.

32′ GOMEZ! Gosens scende sulla corsia sinistra e crossa verso Gomez, che di testa colpisce di testa. Sepe è attento, non rischia e devia sopra la traversa.

31′ Napoli che va un po’ a fiammate anche per merito dell’ottimo lavoro di opposizione dell’Atalanta.

29′ CHE OCCASIONE ZIELINSKIIII!!!!! Ottima azione del Napoli, giocata di grande livello di Ounas che mette in mezzo un pallone al bacio per il polacco, incapace di ribadire in rete da posizione favorevole.

28′ Partita molto intensa in questa fase: tanti scontri a centrocampo e si fa fatica a fare gioco.

27′ Arriva il terzo giallo in meno di trenta minuti: fallo a centrocampo di Rog su Gosens che entra in scivolata non trovando la palla.

26′ CALLEJONN!!!! Verticalizzazione improvvisa di Koulibaly per lo spagnolo, sempre abile a partire dietro la linea difensiva ma stavolta è in fuorigioco.

25′ Napoli che intensifica la manovra offensiva, cercando di palleggiare maggiormente con Diawara deve salire come prestazione.

23′ OUNAS!!!!!! Altra perla di Hamsik che esibisce un cambio gioco, dalla sinistra al centro, per il giovane esterno partenopeo che si coordina per una stupenda rovesciata non inquadrando però lo specchio della porta di Berisha.

22′ BELLISSIMA AZIONE DEL NAPOLI!!! Scambio centrale palla a terra tra Hamsik e Callejon, imbucata per Ounas che però non riesce a coordinarsi al meglio per concludere verso la porta mandando la palla alle stelle.

21′ Arriva il primo giallo anche in casa Napoli: il destinatario è Koulibaly per un intervento da dietro su Cornelius a palla lontana.

19′ Errore grossolano di Chiriches, che con un retropassaggio quasi favorisce l’Atalanta. Mario Rui però ne esce benissimo e subisce anche il fallo: giallo per Freuler.

18′ Hamsik mette un pallone fantastico in area per Callejon, scattato sul filo del fuorigioco: lo spagnolo di un nulla manca all’appuntamento col gol.

17′ Posizione di fuorigioco per Callejon, scattato con un 1″ di ritardo rispetto alla verticalizzazione di Chiriches.

16′ Pressing feroce dell’Atalanta in questa fase: gli azzurri fanno fatica a trovar e la loro fluidità di manovra per merito degli ospiti.

15′ Nota statistica interessante: Callejon è l’unico giocatore ad aver sempre giocato: 29 partite su 29 partite, davvero impressionante.

14′ Brutta punizione battuta da Diawara, rapida verticalizzazione per Cornelius e ottima punizione conquistata dall’attaccante dell’Atalanta sull’out destro.

13′ Fallo di Palomino su Callejon a centrocampo e punizione per i padroni di casa. Diawara sul pallone che crosserà al centro.

12′ Niente di fatto, azione insistita dell’Atalanta vanificata dalla posizione di fuorigioco di Cornelius.

12′ Pericolosa l’Atalanta sugli sviluppi dell’angolo con il Napoli che si salva all’ultimo su Palomino e Toloi, deviando la conclusione di quest’ultimo in corner.

11′  Prima conclusione dell’Atalanta. De Roon ci prova da fuori, ma trova la deviazione di un difensore: sarà corner.

10′ Nulla di fatto per il Napoli che però continua a stazionare nella metà campo bergamasca.

9′ Ottimo movimento di Rog che suggerisce il passaggio a Hysaj ma il suo taglio è letto benissimo da Caldara che ferma in scivolata il calciatore del Napoli mandando il pallone in angolo.

8′ Sbagliata la battuta dell’angolo dai calciatori di Sarri ed Atalanta che può rifiatare.

7′ OCCASIONE NAPOLIIIII!!!!!!!!!!!!! Grande apertura sulla sinistra per Diawara, per Callejon che lascia partire un sinistro a pelo d’erba alla sinistra di Berisha bravissimo a deviare in angolo.

6′ Ottima verticalizzazione di Mario Rui per Callejon che scatta alle spalle della linea difensiva atalantina, sorprendendo Palomino ma non riuscendo poi a trovare il tempo della giocata per servire i compagni in area.

5′ In questi primi minuti Callejon gioca da falso nueve, venendo molto incontro alla palla per innescare gli esterni: in poche parole lo stesso lavoro di Mertens.

4′ Interessante la posizione di Cristante: a uomo su Diawara per asfissiare la manovra del Napoli essendo il calciatore africano il regista davanti alla difesa questa sera.

3′ Tentativo di imbucata per Hamsik con sponda dello slovacco per Callejon anticipato però dalla difesa orobica.

2′ Fin da questi primi secondi si intuisce il tema tattico dell’incontro: Napoli a fare la partita ed Atalanta molto aggressivo nel tentativo di intercettare palloni in mediana e ripartire velocemente.

1′ Partito subito forte il Napoli con Ounas molto attivo sulla fascia destra, sfruttando la sua velocità.

INIZIO PRIMO TEMPO! Fischia il sig. Giacomelli ed Atalanta in possesso palla.

20:45: Giornata piovosa a Napoli ma a quanto pare Giove Pluvio ha concesso una pausa per la partita. Campo però decisamente scivoloso.

20.44: 22 calciatori sul rettangolo di gioco. La capolista della Serie A contrapposta alla squadra che ha sorpreso tutti nel 2017. Il primo match dell’anno!

20.43: Squadre pronte ad entrare in campo!

20.38: Atalanta che stasera sfiderà i partenopei reduci dal ko di campionato contro l’Udinese. Una sconfitta casalinga amara per gli uomini di Gasperini che si sono infranti contro il muro del Cagliari e di un Rafael insuperabile. Stasera si andrà a caccia del riscatto.

20.35: Sarà un banco di prova per il Napoli di Sarri che, dopo aver chiuso il girone d’andata del campionato in vetta, vuol confermarsi anche in Coppa Italia. L’obiettivo è quello di centrare la semifinale. Sarà una partita tra gli opposti come filosofie di gioco: il palleggio “Sarriano” opposto alle verticalizzazioni di Gasperini.

20.30: 15′ al calcio d’inizio e riscaldamento concluso al San Paolo. L’attesa inizia a crescere!

20.20: Un confronto non facile comunque per i partenopei: i bergamaschi sono una squadra molto fisica che imposta molto del suo gioco sulla prestanza atletica. Poi il talento di Gomez, in una partita che sarà di contropiede, potrebbe essere letale.

20.18: Una piccola sintesi di quello che è stato l’ultimo incrocio in campionato, terminato 3-1 in favore del Napoli.

20.15: A 30′ dal calcio d’inizio della gara, squadre che stanno svolgendo la consueta fase di riscaldamento sotto una pioggia battente.

20.12: Per quanto riguarda l’Atalanta, Gasperini manda in panchina Petagna e Ilicic puntando su Corneulius davanti con Gomez. Difesa a tre con Palomino, Caldara e Toloi, davanti alla porta di Berisha mentre conferma la linea di centrocampo Castagne, De Roon, Freuler e Gosens.

20.09: Tornando alla formazione del Napoli, il sistema di gioco rimane il 4-3-3 con un tridente inedito: Ounas, Callejon e Zielinski. Un tris mai visto mentre a centrocampo opportunità per Rog, rifiata Allan, andando a comporre la mediana insieme a Diawara (preferito a Jorginho) ed Hamsik. In difesa Hysaj e Mario Rui sulle fasce mentre coppia centrale composta da Chiriches e Koulibaly a difesa della porta di Sepe.

20.08: Se il Napoli ha vinto tutti gli ultimi 4 impegni di Coppa Italia disputati al San Paolo, l’Atalanta ha ottenuto solo sconfitte nelle 5 trasferte più recenti nella competizione, incassando sempre 3 reti

20.05: I due club si sono già affrontati 7 volte in Coppa Italia. Dopo una vittoria dell’Atalanta e un pareggio, il Napoli ha avuto la meglio in tutte le ultime 4 sfide. Campani e bergamaschi si sono sfidati anche nella finale del torneo nel 1987, che ha visto il Napoli vincere sia all’andata che il ritorno (3-0 in casa e 1-0 in trasferta).

20.01: Guardando ai precedenti gli azzurri hanno vinto cinque volte la Coppa Italia, l’ultima nel 2014 battendo in finale la Fiorentina (3-1). I nerazzurri di Bergamo non arrivavano invece ai quarti da 13 anni (dalla stagione 2004/2005) e mancano dalle semifinali dal 1995/96..

19.57: Gasperini affianca dunque Cornelius al “Papu” Gomez mentre Petagna sarà in panchina. Torna dal 1′ Palomini in difesa mentre confermato un Cristante “trequartista” nel suo ruolo di incursore.

19.55: Ufficializzata anche la formazione dell’Atalanta

ATATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Palomino; Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Cornelius, Gomez. All.: Gasperini.

19.50: In attesa di conoscere la formazione di Gasperini, si può intuire dall’undici di Sarri che il tecnico toscano ha varato il turnover: Coppa Italia occasione per chi ha giocato meno e gestire le energie. Puntare su Mertens ed Insigne in panchina può essere un rischio ma staremo a vedere…

19.47: Di seguito la formazione del Napoli, ufficializzata poco fa dal profilo twitter del club partenopeo:

NAPOLI (4-3-3): Sepe; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Rog, Diawara, Hamsik; Callejon, Ounas, Zielinski. All.: Sarri.

19.45: Buonasera e bentrovati alla DIRETTA LIVE di Napoli-Atalanta, quarto di finale della Coppa Italia 2017-2018.

 

Foto: Gianfranco Carozza

Lascia un commento

scroll to top