Volley, SuperLega 2017-2018 – Ottava giornata, stasera il posticipo. Trento cerca di risorgere contro Latina: sfida tra Lanza, Giannelli, Vettori e Savani

trentino-volley.jpg

Questa sera (ore 20.30) si completa l’ottava giornata della SuperLega con il posticipo tra Trento e Latina. Abbiamo già superato il giro di boa del girone d’andata del massimo campionato italiano di volley maschile ed entrambe le squadre cercano risposte importanti dal campo. I dolomitici sono in crisi nera, hanno già perso cinque partite e navigano nei bassifondi della classifica. I pontini hanno firmato l’impresa surclassando Civitanova ma sono ancora un po’ troppo altalenanti e infatti precedono gli avversari di oggi di un solo punto.

Sfida davvero importante per gli uomini di Lorenzetti che non possono più sbagliare un colpo e che devono assolutamente ritrovare la retta via per non complicarsi ulteriormente la regular season: di fronte al proprio pubblico, Trento riabbraccerà il mancino Uros Kovacevic che potrebbe partire titolare di banda accanto a Filippo Lanza (se il serbo non dovesse farcela giocherà Nicholas Hoag), molto però dipenderà anche dalla regia di Simone Giannelli e dalla capacità di Luca Vettori di riuscire a fare la differenza. Dall’altra parte della rete l’eterno Cristian Savani tenta il colpaccio insieme al capitano Gabriele Maruotti e alla potenza dell’opposto Sasha Starovic in diagonale con Sottile.

 





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top