Volley, SuperLega 2017-2018 – Oggi la quinta giornata: super sfida Civitanova-Trento, Modena a Verona, Perugia per l’allungo

Civitanova-scudetto.jpg

Non c’è tregua per la SuperLega che questo pomeriggio torna in campo per la quinta giornata. Giornata di Ognissanti caratterizzata dal secondo turno infrasettimanale del massimo campionato italiano di volley maschile e il programma è davvero succulento con un big match e un incontro di cartello che potrebbero mutare la classifica generale.

Riflettori puntati sull’Eurosuole Forum dove si sfideranno Civitanova e Trento. La Lube vuole subito riscattare lo scivolone patito sul campo di Latina, i dolomitici hanno già perso due partite e cercano il primo sorriso stagionale contro una grande. I ragazzi di Lorenzetti non sembrano essere al top della forma, hanno riscontrato delle difficoltà nelle prime quattro partite, il gioco è poco fluido e i tasselli non sono ancora ben disposti in campo. I cucinieri sono usciti frastornati dal PalaBianchini ma vogliono subito dare un segnale importante alla concorrenza dimostrando di essere i veri Campioni d’Italia. Si preannuncia una sfida ad altissima intensità e che ci potrebbe dire davvero tantissimo per il futuro della regular season: un ko spedirebbe Trento nelle retrovie e muterebbe decisamente gli equilibri tra le annunciate quattro grandi della SuperLega.

Tanti i duelli in campo. Spiccano quelli tra gli opposti Tsvetan Sokolov e Luca Vettori (deve dare una risposta importante), tra i martelli Osmany Juantorena e Filippo Lanza. La Pantera dovrebbe essere affiancata da Sander ancora preferito da Kovar, il capitano di Trento avrà la compagni di Hoag visto che il mancino Kovacevic non dovrebbe recuperare. Sfida anche in cabina di regia tra Micah Christenson e Simone Giannelli, al centro Eder-Zingel e Cester-Candellaro.

Modena e Perugia sembrano essere andate in fuga (quattro vittorie consecutive senza perdere un set) ma questo turno è particolarmente insidioso, soprattutto per i Canarini che faranno visita a Verona. Gli scaligeri devono ancora trovare il sostituto di Djuric, Stern e Jaeschke ci stanno mettendo una pezza ma non sarà facile contenere l’onda d’urto di uno scatenato Earvin Ngapeth, di un motivato Giulio Sabbi e di un rigenerato Tine Urnaut. I Block Devils, invece, ospiteranno Monza decisamente fuori forma dopo due sconfitte consecutive ma desiderosa di cogliere lo scalpo di lusso: Aleksandar Atanasijevic, Ivan Zaytsev, Aaron Russell sembrano davvero essere su di giri e non sembrano potersi fermare contro gli attacchi di Dzavoronok e Hirsch.

Bello scontro diretto tra Milano e Ravenna, le due rivelazioni di questo avvio di stagione. I meneghini hanno sconfitto Trento a domicilio e spaventato Civitanova, i giallorossi hanno demolito proprio i dolomitici in casa. Chi riuscirà a rilanciarsi ulteriormente? Sfida totale tra gli opposti Nimir Abdel Aziz e Paul Buchegger, i due nomi nuovi di questa SuperLega. Il programma odierno è completato dalle sfide di bassa classifica tra Padova-Sora (attesa per Gabriele Nelli e Luigi Randazzo) e Castellana Grotte-Vibo Valentia (i calabresi vogliono puntare ai playoff).

La giornata si concluderà domani sera con il posticipo tra Latina e Piacenza: i pontini vogliono continuare a sognare dopo aver demolito Civitanova, i Lupi cercano un pronto rilancio dopo due sconfitte consecutive. L’eterno Savani affiancato da Maruotti, Rossi e Starovic sfiderà Parodi e Clevenot, vedremo se Fei e Kody torneranno a disposizione in casa emiliana.

 

MERCOLEDI’ 1° NOVEMBRE:

18.00 Cucine Lube Civitanova vs Diatec Trentino (diretta streaming su Lega Volley Channel)

18.00 Sir Safety Conad Perugia vs Gi Group Monza (diretta streaming su Lega Volley Channel)

18.00 Calzedonia Verona vs Azimut Modena (diretta streaming su Lega Volley Channel)

18.00 Kioene Padova vs Biosì Indexa Sora (diretta streaming su Lega Volley Channel)

18.00 Revivre Milano vs Bunge Ravenna (diretta streaming su Lega Volley Channel)

18.00 BCC Castellana Grotte vs Tonno Callipo Vibo Valentia (diretta streaming su Lega Volley Channel)

 

GIOVEDI’ 2 NOVEMBRE:

20.30 Taiwan Excellence Latina vs Wixo LPR Piacenza (diretta tv su RaiSport)

 





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top