Universiadi 2015: l’Italia chiude con un bronzo. I risultati dell’ultima giornata ed il medagliere finale

tentori.jpg

L’ultima giornata di gare delle Universiadi invernali 2015 prevedeva lo svolgimento di cinque finali a Granada (Spagna), ma gli organizzatori sono stati costretti ad annullare le prove di skicross, senza possibilità di recupero.

Lo slalom speciale maschile è stato dominato da un abituale frequentatore della Coppa del Mondo, il ventiduenne svizzero Ramon Zenhäusern, che ha dominato la gara chiudendo con un tempo totale di 1’35″86. Alle sue spalle, staccato addirittura di 3″68, lo slovacco Matej Falat ha comunque conquistato la medaglia di bronzo, mentre lo sloveno Filip Mlinšek è salito sul terzo gradino del podio con un ritardo di 3″73.

Al termine del programma dello sci alpino maschile, è stata stilata anche la classifica combinata, vinta con 414 punti dallo svizzero Sandro Boner davanti al ceco Adam Zika, che ha collezionato 344 punti. Grande protagonista azzurro con le medaglie d’oro vinte in supergigante e nella combinata alpina, Michelangelo Tentori ha chiuso al terzo posto con 319 punti.

Infine, la Russia ha ottenuto la medaglia d’oro dell’hockey su ghiaccio maschile, sconfiggendo con il punteggio di 3-1 il Kazakistan. Nella finale per la medaglia di bronzo, il Canada ha travolto con il punteggio di 6-2 la Repubblica Ceca. Grazie a quest’ultimo titolo, la Russia ha terminato con ben venti medaglie d’oro e cinquantasei podi complessivi, naturalmente al primo posto del medagliere finale.

MEDAGLIERE FINALE UNIVERSIADI INVERNALI 2015

Medagliere finale Universiadi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top