Judo, Europei cadetti 2016: Francia e Georgia vincono le prove a squadre

Judo-Francia-junior-femminile-EJU.jpg

Si sono conclusi quest’oggi a Vantaa, in Finlandia, i Campionati Europei di judo cadetti 2016, con l’assegnazione delle medaglie delle prove a squadre.

La Francia ha conquistato il titolo femminile superando in finale la Serbia. L’Italia, invece, ha esordito battendo la Georgia, ma ai quarti di finale è stata sconfitta dalla Serbia. Dopo aver battuto ai ripescaggi la Germania e l’Ungheria, le azzurre si sono fermate ai piedi del podio, cedendo nel match per il bronzo ai Paesi Bassi. Insieme alle olandesi, sono salite sul podio anche le judoka della Croazia. La squadra vincitrice era composta da Shirine Boukli (48 kg), Julie Weill Dit Morey (48 kg), Lalou Lebrun (52 kg), Camille Tando (57 kg), Assia Said Errhamani (63 kg), Alexiane Cocqueret (+63 kg), Romane Dicko (+63 kg). Le azzurrine, invece, hanno schierato Martina Castagnola (48 kg), Giulia Santini (48 kg), Ludovica Lentini (52 kg), Nicolle D’Isanto (57 kg), Federica Luciano (57 kg), Chiara Lisoni (63 kg), Claudia Cerutti (+63 kg).

Female
1. France (FRA)
2. Serbia (SRB)
3. Croatia (CRO)
3. Netherlands (NED)
5. Russia (RUS)
5. Italy (ITA)
7. Greece (GRE)
7. Hungary (HUN)

La finale maschile, invece, ha messo di fronte la favorita Georgia e l’Ungheria, con i caucasici che si sono imposti come da pronostico nel match per la medaglia d’oro. Sul terzo gradino del podio troviamo Francia e Russia, mentre l’Italia ha perso le due sfide disputate contro la Romania e la stessa Francia. La squadra vincitrice ha schierato Lasha Bekauri (60 kg), Saba Grigalashvili (60 kg), Aleko Mamiashvili (66 kg), Otari Talakhashvili (66 kg), Tato Grigalashvili (73 kg), Bachana Sarkisashvili (73 kg), Soso Ebilashvili (81 kg), Gocha Gvachliani (81 kg), Nika Dongvani (+81 kg) e Gela Zaalishvili (+81 kg). Questi, invece, i judoka azzurri protagonisti: Alessandro Aramu (60 kg), Patrick Cala Lesina (60 kg), Alessandro Magnani (66 kg), Giacomo Gamba (73 kg), Mattia Prosdocimo (73 kg), Antonio Apruzzesi (81 kg), Lorenzo Tanganelli (81 kg) e Federico Bencivenga (+81 kg).

Male
1. Georgia (GEO)
2. Hungary (HUN)
3. France (FRA)
3. Russia (RUS)
5. Estonia (EST)
5. Romania (ROU)
7. Azerbaijan (AZE)
7. Greece (GRE)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top