Volley, World League – L’Italia ha il suo nuovo capitano! La cacciata di Travica ci regala…

Emanuele-Birarelli-Grand-Champions-Cup.jpg

Emanuele Birarelli è il “nuovo” capitano della Nazionale Italiana di volley maschile. La “notte brava” ha costretto Mauro Berruto a cacciare Dragan Travica (oltre ad altri tre azzurri).

Il palleggiatore, che era stato responsabilizzato proprio in avvio di questa stagione con la cosiddetta lasagna sulla maglia, è stato pizzicato fuori dall’hotel in orario non consentito.

Il Bira, che aveva guidato la nostra Nazionale nel 2014, ritrova così il suo posto che gli spetta dopo essere stato declassato a vice qualche mese fa. Il tentativo di responsabilizzazione non ha dato i frutti sperati.

Sarà il centrale a dover ricompattare il gruppo, provando a mettere serenità. Missione difficilissima: tra 48 ore saremo in campo per il debutto nella Final Six della World League.

 

Articoli correlati:

World League – Ivan Zaytsev dopo la cacciata: “Chiedo scusa. Ho tradito tutto il gruppo. Tanta fatica e poi…”

World League – Dragan Travica dopo la cacciata: “Ho commesso una leggerezza. Un capitano non doveva farlo”

World League – Giulio Sabbi dopo la cacciata: “Errore gravissimo. Capita di sbagliare. Chiedo scusa”

World League – Final Six. Italia clamorosa! Cacciati 4 azzurri: Zaytsev e Travica, motivi disciplinari

World League – Final Six. L’Italia ha il suo nuovo capitano. La cacciata di Travica ci regala…

World League – Final Six. La “cacciata dei 4″ rivoluziona l’Italia. Questo il sestetto titolare?

World League – Final Six. Mauro Berruto: “Rispettare i valori quando si veste l’azzurro! L’Italia al centro”

World League – Final Six: l’Italia è a pezzi. Scoppia il gruppo, la cacciata distrugge la Nazionale. E il futuro…

Lascia un commento

Top