Seguici su

Ginnastica e cultura fisica

Ginnastica ritmica, Sofia Raffaeli seconda a metà Coppa del Mondo. Ruggito a Milano, Varfolomeev primeggia

Pubblicato

il

Sofia Raffaeli
Raffaeli / Pier Colombo

Al Forum di Milano si è aperta l’ultima tappa della Coppa del Mondo 2024 di ginnastica ritmica, con la disputa della prima metà del concorso generale individuale. Sofia Raffaeli ha concluso la sessione al secondo posto con il punteggio complessivo di 70.650: la fresca vicecampionessa d’Europa, nonché argento mondiale in carica, ha eseguito un valido esercizio con il cerchio (36.500, 19.6 il D Score e 8.4 per l’esecuzione) e ha commesso qualche piccola sbavatura con il cerchio (34.150, 18.1 la nota di partenza e 8.050 di E Score).

La fuoriclasse marchigiana si è confermata in ottima forma e si è lasciata alle spalle avversarie di un certo calibro come l’ucraina Viktoriia Onopriienko (69.350), la bielorussa Alina Harnasko (69.300), l’uzbeka Takhmina Ikromova (68.850), la bulgara Elvira Krasnobaeva (68.000) e la tedesca Margarita Kolosov (67.700). La forma è buona in vista delle Olimpiadi di Parigi 2024, dove si gareggerà soltanto sul giro completo (ai Giochi non sono contemplate le finali di specialità).

Sofia Raffaeli non è riuscita a contrastare la scatenata tedesca Darja Varfolomeev, che aveva però battuto sul giro completo durante l’ultima rassegna continentale. La Campionessa del Mondo primeggia con il punteggio complessivo di 72.350 (36.250 al cerchio e 36.100 alla palla) e si candida per la vittoria nell’all-around, partendo con un bel margine in vista degli esercizi di domani con clavette e nastro, al termine dei quali verrà definita la classifica generale. Milena Baldassarri si ferma al 17mo posto con il punteggio complessivo di 64.700 (31.700 al cerchio e 33.000 con la palla).

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online