Seguici su

Senza categoria

Scherma, Campionati Italiani Assoluti 2022: Rosatelli e Mancini trionfano nel fioretto, Vismara ed Isola vincono nella spada

Pubblicato

il

Si stanno svolgendo a Courmayeur i Campionati Italiani Assoluti 2022 di scherma. Nelle prime giornate sono stati assegnati i titoli individuali nel fioretto, con i successi di Damiano Rosatelli e Camilla Mancini, e nella spada, con le vittorie di Federico Vismara e Federica Isola.

Si comincia dal fioretto, che ha visto il primo titolo italiano della carriera per Camila Mancini. Era assente per infortunio Alice Volpi, campionessa in carica, con la romana che ha battuto in finale Arianna Errigo con il punteggio di 15-10. Medaglia di bronzo per Martina Sinigalia e Beatrice Monaco.

Nella gara maschile la gara in realtà è stata vinta dallo spagnolo Carlos Llavador, ma ovviamente l’iberico non partecipava alla classifica per il titolo italiano, che è andato a Damiano Rosatelli, battuto in finale da Llavador per 15-8. Sul gradino più basso del podio ci sono saliti Tommaso Martini e Federico Pistorio.

Super sfida tra le big nella spada femminile. In semifinale infatti sono arrivate tre delle quattro azzurre che hanno vinto il bronzo olimpico a Tokyo. A vincere è stata Federica Isola, che ha battuto nell’ultimo atto Alberta Santuccio per 15-12. In precedenza la rappresentante dell’Aeronautica Militare aveva battuto Rossella Fiamingo, terza sul podio insieme ad Alessandra Bozza.

Tra gli uomini il titolo è andato a Federico Vismara, che ha confermato i progressi fatti in questa stagione, che lo ha visto salire sul podio anche in Coppa del Mondo. Il milanese ha battuto in finale Marco Fichera per 15-11. Terzo posto per Enrico Garozzo (sconfitto 9-8 da Vismara) ed Enrico Piatti.

 

FOTO: Bizzi/Federscherma

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online