Seguici su

Live Sport

LIVE Sci alpino, Slalom Killington in DIRETTA: Shiffrin rimonta e vince sulla neve di casa! Brignone 22ma

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

19.51: Per oggi è tutto, appuntamento alla prossima settimana per le gare di lake Louise di Coppa del Mondo femminile. Buona serata e grazie per averci seguito

19.50: Questa la classifica generale di Coppa del Mondo:

1 SHIFFRIN Mikaela USA 360
2 VLHOVA Petra SVK 340
3 SLOKAR Andreja SLO 210
4 DUERR Lena GER 201
5 LIENSBERGER Katharina AUT 187
6 HECTOR Sara SWE 158
7 HOLDENER Wendy SUI 146
8 STJERNESUND Thea Louise NOR 144
9 GISIN Michelle SUI 107
10 SWENN LARSSON Anna SWE 98

19.47: Questa la classifica di Coppa del Mondo di slalom:

1 VLHOVA Petra SVK 280
2 SHIFFRIN Mikaela USA 260
3 DUERR Lena GER 165
4 HOLDENER Wendy SUI 146
5 LIENSBERGER Katharina AUT 122
6 GISIN Michelle SUI 101
7 SWENN LARSSON Anna SWE 98
8 SLOKAR Andreja SLO 92
9 HECTOR Sara SWE 91
10 BUCIK Ana SLO 82

19.44: Mikaela Shiffrin in lacrime a fine gara. Questa la classifica finale dello slalom di Killington:

1 SHIFFRIN Mikaela USA 1:38.33
2 VLHOVA Petra SVK 1:39.08 +0.75
3 HOLDENER Wendy SUI 1:39.16 +0.83
4 LIENSBERGER Katharina AUT 1:39.74 +1.41
5 DUERR Lena GER 1:39.88 +1.55
6 HECTOR Sara SWE 1:40.18 +1.85
7 MOLTZAN Paula USA 1:40.46 +2.13
8 TVIBERG Maria Therese NOR 1:40.48 +2.15
9 SWENN LARSSON Anna SWE 1:40.72 +2.39
10 SLOKAR Andreja SLO 1:40.88 +2.55

22 BRIGNONE Federica ITA 1:42.31 +3.98

19.41: Shiffrin ha messo grande pressione a Vlhova che ha commesso un grave errore in alto. Vince la statunitense il primo slalom stagionale, secondo posto per Vlhova e terzo gradino del podio per la svizzera Holdener. L’unica italiana al traguardo è Federica Brignone 22ma

19.39: VINCE SHIFFRIN! VITTORIA NUMERO 46 IN SLALOM PER LA STATUNITENSE! Vlhova è seconda a 75 centesimi!

19.39: Errore di Vlhova in alto! 83 centesimi di ritardo

19.37: Aumenta tantissimo il ritmo nel finale la statunitense Shiffrrin che chiude con 83 centesimi di vantaggio. Ora è dura per Vlhova ma quell’errore nella parte alta potrebbe costare caro a Shiffrin. Tocca a Vlhova

19.36: All’intermedio Shiffrin con un errore ha 31 centesimi di vantaggio

19.35: Sarà podio per la svizzera Holdener. Podio numero 45 per la svizzera che non ha mai vinto in Coppa del Mondo: vantaggio di 58 centesimi di vantaggio su Liensberger. Ora Shiffrin, seconda dopo la prima manche

19.34: Holdener all’intermedio ha un vantaggio di 78 centesimi

19.33: Non riesce la tedesca Duerr a restare davanti a Liensberger: è seconda a 14 centesimi dalla testa e male che vada sarà quinta. Ora Holdener, terza dopo la prima manche

19.33: All’intermedio Duerr ha 2 centesimi di vantaggio

19.32: Si ritrova la austriaca Liensberger che va al comando con 44 centesimi di vantaggio.

19.31: Liensberger all’intermedio ha un vantaggio di 54 centesimi. Molto bene!

19.30: E’ seconda la statunitense Moltzan che non riesce a tenere il ritmo nella seconda parte e chiude a 28 centesimi dalla vetta

19.29: Nevica ora a Killington. All’intermedio Moltzan ha 35 centesimi di vantaggio

19.28. Esce dalla pista la norvegese Lysdahl che finisce a terra nella parte centrale del tracciato

19.27: Lysdahl all’intermedio ha 44 centesimi di ritardo

19.26: Ce la fa Sara Hector! Ancora Svezia davanti. la scandinava ha 3 decimi di vantaggio su Tviberg

19.25: All’intermedio Hector ha un vantaggio di 17 centesimi

19.22: Non riesce a tenere il ritmo alto la slovena Slokar che accumula un vantaggio di 4 decimi ed è terza al momento

19.21: Slokar all’intermedio ha un vantaggio di 25 centesimi

19.20: Perde tanto nel finale la svizzera Gisin che comunque si inserisce al terzo posto a 44 centesimi dalla testa

19.19: All’intermedio Gisin ha un vantaggio di 16 centesimi

19.18: La canadese St Germain perde progressivamente rispetto a Tviberg ma non solo: è quarta a 63 centesimi dalla vetta

19.16: Pasticcia, si siede, fatica, combatte e alla fine chiude al primo posto la norvegese Tviberg che va al comando con 24 centesimi di vantaggio su Swenn Larsson

19.15: Perde tutto il vantaggio nel finale la slovena Bucik che chiude seconda a 25 centesimi da Swenn Larsson

19.14: All’intermedio Bucik ha un vantaggio di 14 centesimi

19.13: Non riesce a recuperare la austriaca Truppe che comunque è seconda a 72 centesimi da Swenn Larsson

19.13: Truppe all’intermedio ha già 43 centesimi di ritardo

19.11: Cresce progressivamente il ritardo della francese Noens che chiude a 1″01 dalla svedese

19.11: Noens all’intermedio ha un ritardo di 34 centesimi

19.08: Perde progressivamente la ceca Dubovska che chiude al quinto posto a 98 centesimi da Swenn Larsson

19.07: Dubovska all’intermedio ha 42 centesimi di ritardo

19.06: Da una svedese all’altra! Swenn Larsson chiude la seconda manche con un vantaggio di 83 centesimi sulla giovane compagna di squadra

19.06: Swenn Larsson all’intermedio ha un vantaggio di 96 centesimi

19.04: E’ seconda anche lei! Un centesimo di ritardo per la svizzera Rast e resta al comando la giovane svedese. errore nella seconda parte del tracciato per l’elvetica

19.04: Rast all’intermedio ha un vantaggio di 4 decimi

19.03: Esce di scena proprio nel finale la austriaca Huber che stava per passare al comando

19.02: L’austriaca Huber non sbaglia ed ha 51 centesimi di vantaggio all’intermedio

19.01: La svizzera Stoffel commette qualche errore di troppo e chiude ottava a 1″53. recupera un’altra posizione Brignone

19.01: Stoffel all’intermedio ha 57 centesimi di ritardo

19.00: Sbaglia in alto la norvegese Stjernesund e paga carissimo l’errore: è nona a 1″86 dalla testa

19.00: Ritardo di 65 centesimi per Stjernesund all’intermedio

18.59: E’ terza la canadese Mielzynski. che recupero per la svedese Aronsson Elfman che rifila alla canadese 29 centesimi

18.58: Mielzynski all’intermedio ha 7 centesimi di vantaggio

18.57: Secondo posto per l’austriaca Sporer a un solo centesimi dalla svedese che nel finale ha veramente disegnato una riga

18.56: Sporer all’intermedio ha un ritardo di 12 centesimi

18.55: Perde tanto nel finale la britannica Guest che chiude quarta, dietro a Brignone, a 84 centesimi da Aronsson Elfman

18.55: Guest all’intermedio ha un vantaggio di 3 centesimi

18.54: E’ solo quarta la slovena Hrovat che perde tanto nel finale e chiude a 86 centesimi

18.53. Hrovat ha un ritardo di 26 centesimi all’intermedio

18.52: Aveva recuperato qualcosa all’ultimo rilevamento Brignone ma nel finale perde tanto e chiude al terzo posto con 76 centesimi di ritardo

18.51: Brignone all’intermedio ha un ritardo di 51 centesimi

18.50: La croata Popovic non guadagna nel finale sulla svedese che chiude seconda a 6 decimi. Ora Brignone

18.50: Popovic all’intermedio ha un ritardo di 52 centesimi

18.49: Gran bella manche della svedese Aronsson Elfman! Chiude con un vantaggio di 1″53 su Mair

18.48: All’intermedio Aronsson Elfman ha 63 centesimi di vantaggio

18.47: Perde progressivamente la norvegese Holtmann che chiude seconda 81 centesimi da Mair

18.47: Holtmann all’intermedio ha 33 centesimi di ritardo

18.46: Più filante il tracciato della seconda manche. L’austriaca Mair chiude con un tempo complessivo 1’43″08

18.43: La seconda manche è stata tracciata dallo slovacco Matej Gemza

18.40: -6 gradi al traguardo, coltre di nubi a coprire il cielo di Killington nell’immediata vigilia della seconda manche

18.38: Questi i piazzamenti delle azzurre nella prima manche:

26 BRIGNONE Federica ITA 52.95 +3.08
31 PETERLINI Martina ITA 53.19 +3.32
35 DELLA MEA Lara ITA 53.32 +3.45
47 MIDALI Roberta ITA 54.11 +4.24
54 GULLI Anita ITA 55.50 +5.63

18.35: Questa la classifica della prima manche dello slalom di Killington:

1 VLHOVA Petra SVK 49.87
2 SHIFFRIN Mikaela USA 50.07 +0.20
3 HOLDENER Wendy SUI 50.45 +0.58
4 DUERR Lena GER 50.93 +1.06
5 LIENSBERGER Katharina AUT 51.11 +1.24
6 MOLTZAN Paula USA 51.27 +1.40
7 LYSDAHL Kristin NOR 51.34 +1.47
8 HECTOR Sara SWE 51.40 +1.53
9 SLOKAR Andreja SLO 51.43 +1.56
10 GISIN Michelle SUI 51.53 +1.66
11 ST-GERMAIN Laurence CAN 51.70 +1.83
12 TVIBERG Maria Therese NOR 51.76 +1.89
13 BUCIK Ana SLO 51.82 +1.95
14 TRUPPE Katharina AUT 52.04 +2.17
15 NOENS Nastasia FRA 52.07 +2.20

18.34: L’unica azzurra a salvarsi dal taglio delle 30 è stata Federica Brignone, la cui qualificazione alla seconda manche è un buon segnale per il futuro ed anche un segnale di crescita di condizione atletica, confermata anche ieri nella prima manche dello slalom gigante, poi cancellato dopo poche discese

18.32: Nella prima manche è arrivata l’ennesima prova deludente, per certi versi disarmante di un’Italia che continua a litigare con lo slalom femminile. Nessuna delle giovani slalomiste azzurre è riuscita a qualificarsi e tirare in ballo la pista rovinata è molto riduttivo perchè, ad esempio, la svedese Aronsson Elfman con il numero 60 si è inserita in 28ma posizione eliminando proprio l’azzurra Peterlini dalla seconda manche

18.28: Vlhova prima, Shiffrin seconda: finora è questo il leit motiv degli slalom speciali 2021-2022. Vedremo se sulle nevi di casa la statunitense riuscirà a invertire l’andamento. per ora è avanti Vlhova di soli 2 decimi

18.25: Buonasera agli amici di OA Sport e ben ritrovati alla diretta live della seconda manche dello slalom di Killington (Vermont, Stati Uniti) valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2021-2022

LA DIRETTA LIVE DEL SUPERG MASCHILE DI LAKE LOUISE

17.12: Appuntamento a fra poco, grazie per averci seguito fin qui. A più tardi

17.10: Ci attende una seconda manche sicuramente spettacolare con due sfide in una, tra Shiffrin e Vlhova per la vittoria e tra le prime dieci per il terzo gradino del podio, con Holdener che parte super favorita. L’appuntamento è per le 18.45

17.07: Ecco la classifica della prima manche con i piazzamenti delle azzurre. Solo Brignone parteciperà alla seconda manche.

1 VLHOVA Petra SVK 49.87
2 SHIFFRIN Mikaela USA 50.07 +0.20
3 HOLDENER Wendy SUI 50.45 +0.58
4 DUERR Lena GER 50.93 +1.06
5 LIENSBERGER Katharina AUT 51.11 +1.24
6 MOLTZAN Paula USA 51.27 +1.40
7 LYSDAHL Kristin NOR 51.34 +1.47
8 HECTOR Sara SWE 51.40 +1.53
9 SLOKAR Andreja SLO 51.43 +1.56
10 GISIN Michelle SUI 51.53 +1.66
11 ST-GERMAIN Laurence CAN 51.70 +1.83
12 TVIBERG Maria Therese NOR 51.76 +1.89
13 BUCIK Ana SLO 51.82 +1.95
14 TRUPPE Katharina AUT 52.04 +2.17
15 NOENS Nastasia FRA 52.07 +2.20

26 BRIGNONE Federica ITA 52.95 +3.08
31 PETERLINI Martina ITA 53.19 +3.32
35 DELLA MEA Lara ITA 53.32 +3.45
47 MIDALI Roberta ITA 54.11 +4.24
54 GULLI Anita ITA 55.50 +5.63

17.04: Ci sarà solo Federica Brignone nella seconda manche per l’Italia. La svedese Aronsson Elfman si inserisce in 28ma posizione con 3″15 di ritardo e dunque niente qualificazione per una Martina Peterlini che non è riuscita a ripetere le prove di Levi. Prestazione negativa della squadra italiana

17.03: Ritardo pesante anche per Anita Gulli che chiude a 5″63 da Vlhova, 52ma

16.59: Mancano 10 atlete al via, tra cui l’italiana Gulli, e al momento ci sono due azzurre al momento qualificate per la seconda manche

16.55: Ritardo pesantissimo per l’azzurra Midali che chiude al 42mo posto con 4″24 di distacco da Vlhova

16.53: Ancora due le azzurre che devono prendere il via, Mideali e Gulli. Tante le insidie per Peterlini che si trova in 30ma posizione

16.51: Non ci sono al momento inserimenti fra le prime 30

16.47: Davanti a Brignone anche la slovena Hrovat, 25ma a 3″02 da Vlhova. Brignone 26ma, Peterlini 30ma al momento

16.45: 23ma a 2″90 davanti a tutte le azzurre la austriaca Sporer, Della Mea è fuori dalla seconda manche

16.44: La Stoffel si inserisce al 20mo posto e fa scalare tutte le azzurre

16.43: La prima atleta che non raggiunge il traguardo è italiana, Marta Rossetti. proprio non ci siamo con le slalomiste azzurre

16.42: Chiude al 29mo posto Lara Della Mea con un ritardo pesante di 3″45

16.41: Fa meglio di Peterlini, Federica Brignone che è 23ma a 3″08 da Vlhova

16.41: Brignone all’intermedio ha un ritardo di 1″36, non male

16.37: Prova di spessore per la norvegese Tviberg che riesce ad inserirsi al 12mo posto con un ritardo di 1″89. Ha fatto il massimo

16.36: Errore in alto per O Brien che chiude con 4″41 di ritardo ed è 30ma

16.34: Bene la britannica Guest che è la migliore delle ultime scese e chiude con un ritardo di 2″94, è 21ma, Peterlini scende al 25mo posto

16.32: Dietro a Peterlini la svizzera Meillard che è 25ma con 3″40 di ritardo dalla testa

16.31: La svedese Fjaellstroem conclude la sua prova al 27mo e ultimo posto a 4″11 dalla testa

16.30: Chiude al 26mo posto la canadese Nullmeyer con un ritardo di 3″80

16.28: La croata Popovic accumula un ritardo di 2″14 e anche lei è davanti a Peterlini, 21ma

16.27: Ritardo di 3″28 per la norvegese Holtmann che si piazza al 21mo posto davanti a Peterlini

16.25: Malissimo l’azzurra Peterlini che chiude con un ritardo pesantissimo, 3″32, è 22ma e qualificazione alla seconda manche a forte rischio

16.24: Male Peterlini all’intermedio: ritardo di 1″36

16.21: Irriconoscibile Gallhuber che fatica tanto fin dalle prime porte e chiude lontana dalle prime, a 3″65, 22ma. Ora Peterlini

16.19: Perde tanto nel finale la norvegese Stjernesund che conclude al 19mo posto con 2″89 di ritardo

16.18: Buona la prova per la francese Noens che contiene il ritardo e chiude a 2″20 da Vlhova, al 14mo posto

16.16: Ritardo pesante per la svizzera Rast che chiude la sua prova con 2″38 di ritardo, è 16ma

16.15: La canadese Mielzynski perde tanto sul muro e accumula un ritardo di 2″88, 17ma

16.13: L’austriaca Huber lascia tantissimo nella parte finale della pista e chiude con un ritardo di 2″40, è 16ma

16.12: La austriaca Truppe fatica e chiude con un ritardo di 2″17, tredicesimo posto

16.09: E’ sesta la statunitense Moltzan sulla neve di casa! Ritardo di 1″40 da Vlhova e possibilità di crescere ancora

16.08: Bene Moltzan a 55 centesimi da Vlhova all’intermedio

16.07: Continua a perdere la ceca Dubovska, 12ma a 2″27

16.07: La ceca Dubovska ha un ritardo di 1″23 all’intermedio

16.06: Prova da dimenticare per l’austriaca Mair che chiude con un ritardo di 3″31, 13ma

16.05: Rischio per Mair che ha un ritardo di 1″65 all’intermedio

16.04: Si inserisce al sesto posto la norvegese Lysdahl con un ritardo di 1″46, non male la prova della scandinava

16.03: All’intermedio Lysdahl ha un ritardo di 75 centesimi

16.02: Troppo arretrata St Germain che chiude con un ritardo di 1″83, è nona

16.02: St Germain ha 1″24 di ritardo all’intermedio

16.00: Pista già rovinata che costa qualche decimo alle ragazze. Nono posto per la slovena Bucik a 1″95 da Vlhova

16.00. All’intermedio ritardo di 95 centesimi per Bucik

15.59: Settimo posto per la slovena Slokar che perde progressivamente e chiude settima a 1″56

15.58: Slokar all’intermedio è in ritardo di 82 centesimi

15.57: Perde ancora la svedese Hector nella seconda parte di gara. E’ sesta a 1″53

15.57: All’intermedio Hector ha un ritardo di 1″03

15.56: Poco fluida, non è la migliore Liensberger questa. L’austriaca è quinta 1″24 da Vlhova

15.55: Liensberger all’intermedio ha un ritardo di di 7 decimi

15.54: Prova al di sotto delle aspettative per la tedesca Duerr che chiude al quarto posto a 1″04 da Vlhova

15.53: Duerra all’intermedio ha un ritardo di 65 centesimi

15.52: Riesce a guadagnare qualcosa nel finale Shiffrin che non era stata perfetta sul muro. Chiude seconda a 2 decimi da Vlhova

15.52: All’intermedio ritardo di 21 centesimi per Shiffrin

15.51: Grandi imprecisioni per la svedese Swenn Larsson che accumula 2″30 di ritardo, quarto posto. Ora Shiffrin

15.50: Swenn Larsson all’intermedio ha un ritardo di 91 centesimi

15.49: Buona prova della svizzera Holdener, soprattutto in basso: 58 centesimi di ritardo su Vlhova, secondo posto. Ora Swenn Larsson

15.48: All’intermedio Holdener ha 3 decimi di ritardo

15.47: Poco aderente al terreno la svizzera Gisin che chiude con un ritardo pesante, 1″66 da Vlhova. ora Holdener

15.47: Gisin all’intermedio ha un ritardo di 88 centesimi

15.45: Bene la slovacca Vlhova che chiude la sua prova con il tempo di 49″87. Ora Gisin

15.43: Parzialmente nuvoloso a Killington, ci sono -10 gradi all’arrivo

15.40: La prima manche sarà tracciata dall’allenatore della Norvegia Tim Gfeller, la seconda dallo slovacco Matej Gemza

15.37: Sei le azzurre al via, c’è Federica Brignone. Questa la lista delle partenti:

1 705423 VLHOVA Petra 1995 SVK Rossignol
2 516284 GISIN Michelle 1993 SUI Rossignol
3 516280 HOLDENER Wendy 1993 SUI Head
4 506146 SWENN LARSSON Anna 1991 SWE Head
5 6535237 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA Atomic
6 206355 DUERR Lena 1991 GER Head
7 56388 LIENSBERGER Katharina 1997 AUT Rossignol
8 506399 HECTOR Sara 1992 SWE Head
9 565463 SLOKAR Andreja 1997 SLO Nordica
10 565401 BUCIK Ana 1993 SLO Salomon
11 107427 ST-GERMAIN Laurence 1994 CAN Rossignol
12 426187 LYSDAHL Kristin 1996 NOR Rossignol
13 56333 MAIR Chiara 1996 AUT Voelkl
14 155728 DUBOVSKA Martina 1992 CZE Voelkl
15 539909 MOLTZAN Paula 1994 USA Rossignol
16 56315 TRUPPE Katharina 1996 AUT Fischer
17 56253 HUBER Katharina 1995 AUT Fischer
18 106961 MIELZYNSKI Erin 1990 CAN Atomic
19 516562 RAST Camille 1999 SUI Head
20 196806 NOENS Nastasia 1988 FRA Salomon
21 426193 STJERNESUND Thea Louise 1996 NOR Rossignol
22 56367 GALLHUBER Katharina 1997 AUT Atomic
23 299699 PETERLINI Martina 1997 ITA Rossignol
24 426100 HOLTMANN Mina Fuerst 1995 NOR Voelkl
25 385096 POPOVIC Leona 1997 CRO Voelkl
26 107798 NULLMEYER Ali 1998 CAN Atomic
27 506664 FJAELLSTROEM Magdalena 1995 SWE Atomic
28 516528 MEILLARD Melanie 1998 SUI Rossignol
29 225518 GUEST Charlie 1993 GBR Fischer
30 6535773 O BRIEN Nina 1997 USA Rossignol
31 426043 TVIBERG Maria Therese 1994 NOR Head
32 297601 BRIGNONE Federica 1990 ITA Rossignol
33 6295075 DELLA MEA Lara 1999 ITA Salomon
34 6295165 ROSSETTI Marta 1999 ITA Head
35 516426 STOFFEL Elena 1996 SUI Dynastar
36 206497 FILSER Andrea 1993 GER Voelkl
37 56344 SPORER Marie-Therese 1996 AUT Atomic
38 107583 REMME Roni 1996 CAN Head
39 565471 HROVAT Meta 1998 SLO Salomon
40 206532 SCHMOTZ Marlene 1994 GER Fischer
41 155727 CAPOVA Gabriela 1993 CZE Kaestle
42 385116 LJUTIC Zrinka 2004 CRO Rossignol
43 107747 SMART Amelia 1998 CAN Atomic
44 565491 DVORNIK Neja 2001 SLO Fischer
45 198016 ESCANE Doriane 1999 FRA Rossignol
46 6536171 HENSIEN Katie 1999 USA Rossignol
47 185430 HONKANEN Riikka 1998 FIN Atomic
48 507168 AICHER Emma 2003 GER Head
49 298723 MIDALI Roberta 1994 ITA Rossignol
50 385092 KOMSIC Andrea 1996 CRO Atomic
51 415205 HUDSON Piera 1996 NZL Dynastar
52 506583 SAEFVENBERG Charlotta 1994 SWE Rossignol
53 6536392 HURT A.J. 2000 USA Head
54 56551 EGGER Magdalena 2001 AUT Head
55 45423 HOFFMAN Madison 2000 AUS Rossignol
56 516530 GOOD Nicole 1998 SUI Stoeckli
57 6536851 ZIMMERMANN Zoe 2002 USA
58 299983 GULLI Anita 1998 ITA Voelkl
59 185493 POHJOLAINEN Rosa 2003 FIN Atomic
60 507109 ARONSSON ELFMAN Hanna 2002 SWE Rossignol
61 6536626 RESNICK Allie 2001 USA
62 65108 NELLES Mathilde 1997 BEL
63 56217 BRUNNER Stephanie 1994 AUT Atomic

15.33: Poche le speranze per le azzurre che hanno mostrato tante difficoltà nelle due gare di Levi. L’Italia si aggrappa a Martina Peterlini per provare a qualificare un’atleta alla seconda manche, poche possibilità per le altre azzurre

15.29: La slovacca, detentrice della Sfera di Cristallo, ha vinto entrambe le gare di Levi, e andrà di nuovo a caccia dei 100 punti

15.25: Con molta probabilità vedremo l’ennesimo capitolo della avvincente saga ad altissimi livelli tra Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova, con la slovacca che proverà a continuare nel suo percorso netto tra le porte strette

15.21: Dopo l’annullamento dello slalom gigante di ieri a causa del vento, oggi si riprova a Killington con lo slalom speciale che si preannuncia molto spettacolare

15.18: Buon pomeriggio agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live della prima manche dello slalom di Killington (Vermont, Stati Uniti) valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2021-2022

I PETTORALI DI PARTENZA DELLO SLALOM DI OGGI

Orari, programma, tv e pettorali di partenza dello slalom – La classifica di Coppa del MondoLa presentazione della gara

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE dello slalom di Killington (Vermont, Stati Uniti) valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2021-2022. Va a concludersi quindi, la prima tappa della trasferta nordamericana, che è tornata finalmente in calendario dopo un anno di pausa dovuto alle ben note problematiche legate alla pandemia.

Dopo il gigante di ieri, sulla pista denominata Superstar, oggi sarà di scena lo slalom, il terzo di questo primo scorcio di stagione. Si partirà con la prima manche alle ore 15.45 italiane (le ore 9.45 locali), mentre la seconda e decisiva vedrà il via alle ore 18.45.

Cosa dobbiamo attenderci da questo slalom? Con molta probabilità vedremo l’ennesimo capitolo della avvincente saga ad altissimi livelli tra Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova, con la slovacca che proverà a continuare nel suo percorso netto tra le porte strette. La detentrice della Sfera di Cristallo, infatti, ha vinto entrambe le gare di Levi, e andrà di nuovo a caccia dei 100 punti. Le italiane, invece, partono con poche speranze in questa gara, con Martina Peterlini che proverà ad inserirsi, almeno, nella top15.

Lo slalom di Killington, scatterà alle ore 15.45 con la prima manche, mentre la seconda prenderà il via alle ore 18.45. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE scritta dell’evento, per non perdere nemmeno un secondo dello spettacolo della Coppa del Mondo di sci alpino femminile sulle nevi nordamericane.

Foto: Lapresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online