LIVE Juventus-Chelsea 1-2, Champions League calcio donne in DIRETTA: Cuthbert e Harder sbancano lo Stadium. Applausi per le bianconere

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

23.00: Prossimo appuntamento sempre a Torino tra Juventus e Wolfsburg. Questa Juventus può credere nel passaggio del turno. Grazie per averci seguito e buonanotte

22.58: Queste le pagelle dell’incontro. JUVENTUS: Peyraud Magnin 6.5; Lundorf 6.5, Gama 7, Salvai 6 (72′ Lenzini 6), Boattin 6.5; Pedersen 6.5 (87′ Zamanian n.g.), Rosucci 6 (82′ Caruso n.g.), Cernoia 6.5; Bonansea 6.5 (72′ Bonfantini 6.5), Girelli 6.5 (82′ Staskova n.g.), Hurtig 6. CHELSEA: Berger 6; Eriksson 6.5, Carter 5.5, Bright 6; Ji 7, Leupolz 6.5, Cuthbert 7, Reiten 6.5; Kirby 6.5, Harder 7, Kerr 6.5.

22.56: E’ stata una festa del calcio femminile, che una volta di più ha mostrato tutte le sue potenzialità: 20 mila persone allo Juventus Stadium, un bello spettacolo sportivo, tante campionesse in campo e una squadra italiana che tiene testa ad una delle migliori formazioni d’Europa. Il segnale di crescita del movimento italiano è ben visibile

22.55: E’ stata una bella Juventus quella che ha impegnato fino all’ultimo secondo le vice-campionesse d’Europa del Chelsea. Buona prova delle bianconere che recriminano per qualche ingenuità difensiva ma possono uscire a testa alta dal campo

95′ E’ FINITA! Il Chelsea espugna lo Stadium con il risultato di 2-1. Reti di Cuthbert al 31′, pareggio di Bonansea al 37′, rete decisiva di Harder al 69′

93′ Ci prova Staskova dal limite ma Berger blocca senza problemi e resta a terra. Si allungherà il recupero ma la partita è praticamente finita

92′ Ultimo minuto

92′ Grande lavoro di Bonfantini da destra. Cross sul portiere Berger che devia in corner

90′ Punizione di Cernoia dalla tre quarti destra, colpo di testa debole di Staskova, para Berger senza problemi

87′ Problemi per Pedersen che resta a terra nell’area bianconera. Entra Zamanian, crampi per Pedersen

85′ Juve più intraprendente in questa fase. Stanno giocando il tutto per tutto le bianconere

83′ Nel Chelsea esce Kirby ed entra Andersson

81′ Entrano Starskova e Caruso per Rosucci e Girelli nella Juventus

78′ OCCASIONE JUVE!!! Cernoia supera l’avversaria diretta sulla destra, va sul fondo, cross pericolo e autogol sfiorato da Eriksson

75′ Il gol ha un po’ spento gli ardori della Juventus che adesso sta soffrendo l’intraprendenza del Chelsea

74′ Entra Ingle per Ji nel Chelsea

73′ OCCASIONE CHELSEA! Conclusione dal limite di Kerr, deviazione di Peyraud Magnin e palla che sbatte sul palo alla destra del portiere juventino

72′ Bonfantini e Lenzini entrano in campo al posto di Salvai e Bonansea

71′ Altra penetrazione di Hurtig che non riesce a concludere, come nel primo tempo

69′ GOL CHELSEA! Azione tambureggiante delle inglesi. Conclusione di Kerr, ribattuta da Salvai ma la palla arriva ad Harder che, da centro area non lascia scampo a Peyraud Magnin

65′ Tiro a girare di Cernoia a mezza altezza, palla fuori di poco sulla destra. Esce Cuthbert e entra Fleming nel Chelsea

64′ Punizione dal limite per la Juve. Le bianconere hanno diverse specialiste

60′ OCCASIONE CHELSEA! Cross da destra di Cuthbert, raccoglie Reiten a destra, cross rasoterra per la conclusione al volo di Harder fuori di poco

59′ Conclusione al volo di Leupolz dal limite dell’area, palla alta sopra la traversa

54′ Cross da destra di Rossi e Hurtig non riesce a deviare di testa. Sul rovesciamendo di fronte penetrazione sulla sinistra di Harder e conclusione fuori

53′ Proteste della Juve per un intervento a centro area su Girelli dopo il cross di Bonansea. L’arbitro non interviene

50′ Ritmi non elevatissimi in avvio di ripresa

46′ Nessun cambio nell’intervallo

46′ Tutto pronto per l’avvio del secondo tempo. 1-1 tutto sommato giusto dopo i primi 45′. Bene la Juve che però deve evitare le ingenuità in difesa

45′ Non c’è recupero e dunque si va negli spogliatoi con il risultato di 1-1. Tra poco torneremo in diretta

44′ Rischio di Peyraud Magnin che rinvia sulla gamba di Kerr con il pallone che fortunatamente finisce di poco a lato

42′ Sulle ali dell’entusiasmo la Juve ha alzato il baricentro ma deve fare attenzione perchè le giocatrici bianconere hanno perso un paio di palloni sanguinolenti a centrocampo con il Chelsea che non ha approfittato delle occasioni propizie

37′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUUUUUUUUUUUUUUS!!! Cross dalla tre quarti sinistra di Boattin a scavalcare la difesa e dall’altra parte arriva Bonansea che, al volo, di sinistro, trova la volèe giusta per battere il portiere avversario! 1-1

33′ OCCASIONISSIMA JUVE!!! Hurtig lanciata a rete riesce a difendere bene il pallone sul ritorno di Carter ma non riesce a trovare il tempo per la conclusione

31′ GOL CHELSEA! Alla prima vera occasione le inglesi passano in vantaggio. Cuthbert riceve palla sulla tre quarti a destra, supera in velocità di Boattin, la difesa bianconera si apre e Cuthbert con un sinistro rasoterra batte Peyraud Magnin sul palo più vicino. 0-1

29′ Bonansea serve Hurtig al limite dell’area ma il controllo dell’attaccante bianconera non è preciso, rinvia la difesa del Chelsea

27′ Buona circolazione di palla per il Chelsea ma finora poca concretezza per le londinesi

25′ Conclusione di Bright dal limite dell’area e palla alta di poco

24′ Ruba palla Hurtig a centrocampo e si lancia verso la porta avversaria ma cade prima di entrare in area. Per l’arbitro è tutto regolare

22′ Partita abbastanza bloccata. Poche fiammate del Chelsea finora, la Juve si difende con ordine

18′ OCCASIONE JUVE!!! Cross da destra di Ludorf e colpo di testa di Bonansea che finisce di poco sopra la traversa. E’ la prima occasione del match

16′ Lancio in profondità di Boattin, Girelli non riesce a controllare in area

14′ Conclusione debole di Kerr ben servita in profondità. Blocca senza problemi Peyraud Magnin

10′ Ripartenza velocissima del Chelsea ma si salva la difesa bianconera

8′ Chelsea molto alto e intraprendente, la Juventus sta facendo un po’ fatica a costruire gioco in questa fase

6′ La percussione sulla sinistra di Harder, primo angolo per il Chelsea

3′ Pressing alto del Chelsea ma la Juve riesce a cavarsela bene in disimpegno

1′ Subito arrembante la Juventus. Ci prova Rosucci, respinge, con un po’ di fortuna la difesa del Chelsea

20.58: Squadre in campo, tutto pronto per la sfida tra Juventus e Chelsea. Colpo d’occhio splendido

20.55: Le bianconere rispondono con una serie aperta in Italia di 30 vittorie consecutive e vogliono confrontarsi ai massimi livelli internazionali per capire se possono sognare la finale della Women Champions League che si disputerà proprio allo Juventus Stadium di Torino.

20.52: Una vera e propria corazzata con giocatrici di altissimo profilo come l’australiana Samantha Kerr, capocannoniere nell’ultimo campionato inglese con 21 realizzazioni, o la danese Pernille Harder a segno nel primo incontro del raggruppamento contro il Wolfsburg.

20.48: Circa 20 mila persone allo Juventus Stadium. Inizia il gioco di luci per la presentazione ufficiale delle due squadre

20.45: Queste le formazioni ufficiali. Non c’è Caruso in casa Juventus. Al suo posto Cernoia

JUVENTUS: Peyraud Magnin; Lundorf, Gama, Salvai, Boattin; Pedersen, Rosucci, Cernoia; Bonansea, Girelli, Hurtig.

CHELSEA: Berger; Eriksson, Carter, Bright; Ji, Leupolz, Cuthbert, Reiten; Kirby, Harder, Kerr.

20.42: La squadra di Joe Montemurro è sono attesa dal difficile confronto con le campionesse d’Inghilterra, che nel primo incontro hanno pareggiato 3-3 tra le mura amiche contro il Wolfsburg, che sarà il prossimo avversario della Juventus nelle due successive sfide del girone.

20.38: Goleada del Wolfsburg nella prima partita del girone giocata nel pomeriggio: le tedesche hanno sconfitto 5-0 le svizzere del Servette

20.35: Buonasera agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live di Juventus-Chelsea, sfida valida per la seconda giornata del girone di Champions League femminile.

Programma, orari, tv, streaming di Juventus-Chelsea, seconda giornata di Champions League femminilePresentazione di Juventus-ChelseaCronaca di Servette-Juventus 0-3

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Juventus-Chelsea, sfida valida per la seconda giornata del girone di Champions League femminile. Le bianconere debuttano fra le mura amiche questa sera allo Juventus Stadium alle 21, nella massima competizione europea, dopo aver sconfitto 3-0 all’esordio in trasferta le svizzere del Servette.

Questa sera la squadra di Joe Montemurro è sono attesa dal difficile confronto con le campionesse d’Inghilterra, che nel primo incontro hanno pareggiato 3-3 tra le mura amiche contro il Wolfsburg, che sarà il prossimo avversario della Juventus nelle due successive sfide del girone. La decisione della società di mettere il biglietto gratuito per l’evento ha fatto in modo che fossero distribuiti fino a ieri ben 17 mila biglietti e dunque si attende un grande tifo per la squadra bianconera.

Cristiana Girelli e compagne dovranno affrontare una formazione giunta in Finale nell’ultima edizione di Champions e detentrice del titolo nazionale. Una vera e propria corazzata con giocatrici di altissimo profilo come l’australiana Samantha Kerr, capocannoniere nell’ultimo campionato inglese con 21 realizzazioni, o la danese Pernille Harder a segno nel primo incontro del raggruppamento contro il Wolfsburg. Le bianconere rispondono con una serie aperta in Italia di 30 vittorie consecutive e vogliono confrontarsi ai massimi livelli internazionali per capire se possono sognare la finale della Women Champions League che si disputerà proprio allo Juventus Stadium di Torino. La Juventus ha vinto tutte e cinque le partite di UEFA Women’s Champions League di questa stagione ma prima di allora non aveva mai vinto una partita nella competizione.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE di Juventus-Chelsea, sfida valida per la seconda giornata del girone di Champions League femminile, cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdervi davvero nulla, fischio d’inizio mercoledì 13 ottobre alle 21! Buon divertimento!

Foto Maurizio Valletta – LPS

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Basket, Champions League 2021-2022: Dinamo Sassari battuta in trasferta da Tenerife, seconda sconfitta consecutiva per i sardi

Calcio femminile, Champions League 2021: Juventus sconfitta 2-1 dal Chelsea nella seconda giornata