Ciclismo, Elia Viviani vince il GP Isbergues. Sprint trionfale in Francia, battuti Merlier e Dainese

L’Italia festeggia il trionfo di Filippo Ganna nella cronometro dei Mondiali 2021 di ciclismo, ma la domenica si tinge di tricolore anche grazie al successo di Elia Viviani nel GP Isbergues 2021, corsa di un giorno del calendario ciclistico francese andata in scena lungo un percorso pianeggiante di 199 km (circuito finale di 8,5 km da ripetere sette volte).

Il velocista veronese è riuscito a imporsi in una combattutissima volata a ranghi compatti, battendo il quotato belga Tim Merlier (Alpecin-Fenix) e l’ottimo Alberto Dainese (Team DSM), mentre giù dal podio si sono piazzati l’olandese Bram Welten (Team Arkéa Samsic) e il francese Arnaud Demare (Groupama-FDJ).

L’alfiere della Cofidis, bronzo nell’Omnium alle Olimpiadi di Tokyo 2020, ha così conquistato la settima vittoria stagionale (ben cinque in Francia, l’ultima sette giorni fa al GP de Fourmies). Il 32enne ha sfruttato al meglio l’eccellente lavoro dei compagni di squadra, capaci di scatenarsi nell’ultimo chilometro dopo aver controllato la corsa senza particolari patemi d’animo.

Viviani è uscito bene allo sprint, Dainese e Demare hanno provato ad affiancarlo ma non c’è stata storia, mentre il tentativo di rimonta di Merlier non è stato sufficiente. Da segnalare il nono posto di Riccardo Minali (Intermarché-Wanty-Gobert) e il decimo di Giacomo Nizzolo (Qhubeka NextHash).

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alberto Dainese Arnaud Démare Elia Viviani Tim Merlier

ultimo aggiornamento: 19-09-2021


Lascia un commento

ELMS, 4 Ore Spa-Francorchamps: gara e titolo per Kubica e WRT, nuovo acuto per Ferrari in GTE

Motocross, come sta Tony Cairoli dopo la caduta: “Per qualche istante senza feeling a gambe e braccia. Torno presto”