Baseball, Europei 2021: Italia, Olanda e Israele sugli scudi nella giornata decisiva per gli accoppiamenti dei quarti di finale

Si è conclusa la terza giornata degli Europei di baseball in corso a Torino, Avigliana e Settimo Torinese, e con essa sono giunti tutti i verdetti legati a quarti di finale e relegation round. Il tutto a partire dai domini di Italia, Olanda e Israele, le tre squadre che godono di tutti i favori del pronostico in terra piemontese.

Gli azzurri di Mike Piazza sono spietati anche con l’Austria nel loro raggruppamento, mentre il Belgio riesce a battere la Grecia e ad assicurarsi un’importante qualificazione: nell’ultimo inning, da brividi, sono decisive due basi su ball, prima del singolo a basi piene di Poesmans che conclude il confronto.

Non c’è molto di cui discutere in merito al girone B, perché la Spagna, nel match contemporaneo a quello degli azzurri, distrugge qualsiasi sogno di primo posto della Croazia. La Germania, tanto per cambiare, ribadisce il tasso tecnico non esattamente elevato dell’Ucraina in confronto al suo, regolandola con un chiaro 15-5.

Se Israele, nel gruppo C, non lascia scampo alla Gran Bretagna e fa suo il primo posto, la Francia abbandona gli Europei riuscendo a chiudere anche quelli della Russia, grazie a un provvidenziale secondo inning da tre punti e al singolo di Paz nel quarto che vale il 5-2 e si rivela poi fondamentale nel contenere il recupero avversario.

Il raggruppamento D vede il solito dominio dell’Olanda, per cui la Svezia non suona come un problema di grande conto: 8-0 dopo due riprese, poi fiammata degli scandinavi e assolo finale. Anche la Repubblica Ceca, in quella che è una sfida tra vicini di casa, fa valere il proprio maggiore tasso tecnico nei confronti della Slovacchia.

RISULTATI TERZA GIORNATA

GIRONE A
Grecia-Belgio 4-5
Italia-Austria 14-1 (7°)

GIRONE B
Ucraina-Germania 5-15 (7°)
Croazia-Spagna 0-12 (7°)

GIRONE C
Gran Bretagna-Israele 4-11
Russia-Francia 4-5

GIRONE D
Slovacchia-Repubblica Ceca 3-13 (8°)
Svezia-Olanda 5-15 (8°)

CLASSIFICHE

GIRONE A
1 Italia 1.000 (3-0)
2 Belgio .333 (1-2)
3 Austria .333 (1-2)
4 Grecia .333 (1-2)

GIRONE B
1 Spagna 1.000 (3-0)
2 Croazia .667 (2-1)
3 Germania .333 (1-2)
4 Ucraina .000 (0-3)

GIRONE C
1 Israele 1.000 (3-0)
2 Gran Bretagna .333 (1-2)
3 Russia .333 (1-2)
4 Francia .333 (1-2)

GIRONE D
1 Olanda 1.000 (3-0)
2 Repubblica Ceca .667 (2-1)
3 Svezia .333 (1-2)
4 Slovacchia .000 (0-3)

CALENDARIO

MERCOLEDI’ 15 SETTEMBRE – RELEGATION ROUND
Ore 15:00 Germania-Francia (G26, Settimo Torinese)
Ore 15:30 Ucraina-Russia (G28, Torino)
Ore 16:00 Slovacchia-Austria (G25, Avigliana)
Ore 20:30 Grecia-Svezia (G27, Avigliana)

GIOVEDI’ 16 SETTEMBRE – QUARTI DI FINALE E RELEGATION ROUND
Ore 10:30 Relegazione W25-W26 (G29, Torino)
Ore 15:00 Italia-Croazia (G31, Settimo Torinese)
Ore 15:30 Spagna-Belgio (G33, Torino)
Ore 16:00 Relegazione W27-W28 (G30, Avigliana)
Ore 20:30 Israele-Repubblica Ceca (G32, Avigliana)
Ore 20:30 Olanda-Gran Bretagna (G34, Torino)

Foto: LiveMedia/Claudio Benedetto – LivePhotoSport.it

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Baseball: tris Italia agli Europei 2021, Austria battuta per manifesta. Ora i quarti con la Croazia

Calendario Champions League, orari partite 15 settembre: programma, tv, streaming Sky e Amazon