MotoGP, Maverick Vinales sulla sospensione: “Momento di frustrazione, chiedo scusa”

Mentre il motomondiale è tornato in pista in Austria, negli ultimi giorni ha tenuto banco la sospensione affibbiata dalla Yamaha al suo pilota Maverick Vinales a causa di alcune ‘operazioni pericolose’ compiute dallo spagnolo nell’ultimo Gran Premio. La risposta del pilota ufficiale della casa di Iwata non si è fatta attendere, con un’intervista esclusiva ai microfoni di Sky Sport.

Vinales però, al contrario da quanto ci si potesse aspettare essendo consumato il suo rapporto con la Yamaha, ha invece utilizzato lo spazio a lui concesso per fare ammenda: “Chiedo scusa alla Yamaha, non era mia intenzione finire così. È un momento molto difficile, spero di poterne uscire più forte di prima. Voglio pensare a tutto quello che è successo e tornare più forte di prima“.

Negli ultimi momenti del GP di Stiria Vinales ha praticamente perso la lucidità, a sentirlo parlare dell’episodio incriminato: “’È stato un momento di pura frustrazione, ho incanalato la rabbia nel modo errato e sono esploso. Chiedo scusa a Yamaha per quanto successo, ho guidato in modo sbagliato. Non volevo mettere a rischio l’incolumità degli altri piloti“. Una rabbia e una frustrazione che parte da lontano, dichiarando che nella seconda parte di stagione “è andato tutto storto“.

L’iberico ci ha tenuto a ringraziare coloro che gli hanno inviato messaggi di comprensione, tornando poi sulla sospensione da lui ritenuta giusta: “Una decisione che rispetto. Sono ancora un pilota Yamaha, quindi non posso fare altro che accettarla. La situazione si sistemerà? Non lo so. Ora voglio restare tranquillo, riflettere su tutto e cercare di tornare ancora più forte“.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Maverick Viñales MotoGP

ultimo aggiornamento: 14-08-2021


Lascia un commento

Masters1000 Cincinnati 2021, il tabellone. Berrettini al secondo turno, Sinner comincia con Delbonis

Atletica, Ayomide Folorunso sfiora il record italiano! 54.65 sui 400 ostacoli, fiammata in Svizzera