Tennis, Olimpiadi Tokyo: tabellone doppio maschile. Italia con Musetti-Sonego

Saranno Lorenzo Musetti e Lorenzo Sonego ad affrontare le difficoltà del torneo olimpico di tennis nel doppio. I due azzurri, vista anche le defezione dell’ultimo secondo di Matteo Berrettini, saranno l’unica coppia del Bel Paese presente in tabellone. Un duo che si è, nei fatti, composto in questa circostanza e sulle cui possibilità ci sono tanti punti interrogativi.

Il loro esordio sarà contro gli spagnoli Andújar/Carballés Baena e non sarà semplice per le qualità degli iberici. Un percorso, c’è da dire, da subito complicato perché in caso di successo contro i tennisti citati i prossimi avversari potrebbero essere il duo (testa di serie n.1) croato composto da Mektić e da Pavić, favoriti per il successo finale.

Duo balcanico che dovrà tener conto di alcune accoppiate pericolose come quella russa formata da Karatsev e Medvedev e ancor di più dal duo eterno della Francia Herbert/Mahut.

Di seguito il tabellone del doppio maschile ai Giochi:

TABELLONE DOPPIO MASCHILE OLIMPIADI TOKYO

PARTE ALTA

Sezione 1

N Mektić (CRO)
M Pavić (CRO)
M Demoliner (BRA)
M Melo (BRA)

P Andújar (ESP)
R Carballés Baena (ESP)
L Musetti (ITA)
L Sonego (ITA)

B McLachlan (JPN)
K Nishikori (JPN)
J Sousa (POR)
P Sousa (POR)

A Molteni (ARG)
H Zeballos (ARG)
J Murray (GBR)
N Skupski (GBR)

Sezione 2

A Karatsev (ROC)
D Medvedev (ROC)
L Klein (SVK)
F Polášek (SVK)

J Peers (AUS)
M Purcell (AUS)
A Krajicek (USA)
T Sandgren (USA)

A Bublik (KAZ)
A Golubev (KAZ)
J Chardy (FRA)
G Monfils (FRA)

J-L Struff (GER)
A Zverev (GER)
H Hurkacz (POL)
Ł Kubot (POL)

PARTE BASSA

Sezione 3

W Koolhof (NED)
J-J Rojer (NED)
S Gillé (BEL)
J Vliegen (BEL)

E Gerasimov (BLR)
I Ivashka (BLR)
M Daniell (NZL)
M Venus (NZL)

J Millman (AUS)
L Saville (AUS)
O Marach (AUT)
P Oswald (AUT)

P Carreño Busta (ESP)
A Davidovich Fokina (ESP)
JS Cabal (COL)
R Farah (COL)

Sezione 4

K Khachanov (ROC)
A Rublev (ROC)
R Ram (USA)
F Tiafoe (USA)

T Daniel (JPN)
Y Nishioka (JPN)
M Čilić (CRO)
I Dodig (CRO)

K Krawietz (GER)
T Pütz (GER)
F Bagnis (ARG)
D Schwartzman (ARG)

A Murray (GBR)
J Salisbury (GBR)
P-H Herbert (FRA)
N Mahut (FRA)

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, Olimpiadi Tokyo: la prima esperienza di Lorenzo Musetti in sostituzione di Jannik Sinner

Tiro con l’arco, Olimpiadi Tokyo: programma ranking round, orari, tv, streaming 23 luglio. Tutti gli italiani in gara