Tennis, Olimpiadi Tokyo: il tabellone di Fabio Fognini. Esordio contro Sugita, agli ottavi incrocio pericoloso con Medvedev

Fabio Fognini è pronto a lanciarsi nell’avventura a cinque cerchi. All’esordio alle Olimpiadi di Tokyo l’azzurro dovrà vedersela proprio con un atleta di casa. Si tratta del nipponico Yuichi Sugita che l’italiano ha incontrato solo in Coppa Davis nel 2018 e contro il quale ha vinto soffrendo al quinto set.

Nonostante il ligure sia nettamente superiore a livello tecnico, l’azzurro dovrà fare attenzione a non sottovalutare l’impegno. In caso di successo di Fognini al secondo turno si troverà di fronte il vincente della sfida tra il bielorusso Egor Gerasimov e il francese Gilles Simon.

Anche in questa circostanza, qualunque sia l’avversario, il tennista di Arma di Taggia partirebbe favorito. Decisamente complicato l’impegno che attenderebbe l’azzurro nel caso in cui riuscisse a superare anche questo ostacolo staccando il pass per gli ottavi di finale.

In questa circostanza Fognini sfiderà Daniil Medvedev, testa di serie numero 2 del tabellone delle Olimpiadi di Tokyo. Una partita nella quale, almeno sulla carta, l’azzurro dovrà cercare di ribaltare il pronostico. Va da sé che una manifestazione come questa deve tenere in considerazione una serie di variabili che potrebbero modificare gli equilibri in campo.

Nel tabellone dell’azzurro ai quarti si paleserebbe la sfida con uno tra lo spagnolo Pablo Carreno Busta  e il canadese Felix Auger Aliassime. Mentre per la semifinale l’avversario più accreditato sarebbe Stefanos Tsitsipas.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Olimpiadi Tokyo, Thomas Bach: “La cerimonia d’apertura sarà un momento di gioia e di sollievo”

Canottaggio, Olimpiadi Tokyo: subito in acqua i primi quattro equipaggi azzurri