Scherma, l’Italia spreca un grande vantaggio e cede alla Francia nella semifinale olimpica del fioretto femminile

Delusione enorme nella semifinale della prova a squadre di fioretto femminile alle Olimpiadi di Tokyo. L’Italia spreca un vantaggio di undici stoccate e subisce una clamorosa rimonta da parte della Francia, che vince 45-43 e andrà a giocarsi la medaglia d’oro nell’ultimo atto contro la Russia.

C’è davvero grande amarezza perché in questa Olimpiade finora le fiorettiste hanno deluso notevolmente ed ora devono assolutamente vincere il bronzo per non chiudere clamorosamente senza medaglie. Discutibile anche la scelta di inserire Arianna Errigo nell’ultimo assalto, visto il momento di grande difficoltà per la lombarda. Sicuramente l’addio di Elisa Di Francisca ha lasciato un vuoto, con la squadra che ha perso un punto di riferimento ed una certezza in chiusura di gara.

Eppure la sfida con la Francia si era messa benissimo, con l’Italia che aveva dominato nei primi assalti e si è trovata anche avanti di undici stoccate (20-9) dopo quattro assalti. Il momento critico è iniziato nel sesto assalto, vinto per 9-4 da Ranvier su Errigo e con l’Italia avanti solo di cinque stoccate (30-25).

La Francia ha continuato a rosicchiare stoccate, ma Volpi è riuscita comunque a dare un vantaggio di tre punti all’Italia prima dell’ultimo assalto tra Errigo e Thibus. L’azzurra si è portata 42-39, ma da quel momento si è spenta completamente la luce, con la transalpina che ha trovato la rimonta, chiudendo sul 45-43.

Adesso ci sarà una difficilissima finale per il bronzo contro gli Stati Uniti, che hanno perso in semifinale contro la Russia per 45-42. Le azzurre dovranno resettare soprattutto mentalmente questa delusione e dare tutto per salire sul podio.

Foto: Bizzi/Federscherma

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

San Marino conquista la prima medaglia della storia alle Olimpiadi! Alessandra Perilli firma l’impresa

LIVE Italia-Usa 12-11, Olimpiadi pallanuoto in DIRETTA: vince il Settebello in rimonta!