Ginnastica, Olimpiadi Tokyo. Enrico Casella: “Ottima figura in prova podio. Piccoli acciacchi per Mori e Maggio”

L’Italia ha assaggiato la pedana e l’attrezzatura dell’Ariake Gymnastics Centre, dove domenica 25 luglio andrà in scena il turno di qualificazione delle Olimpiadi di Tokyo 2021. Le azzurre si sono cimentate in una convincente prova podio, dove hanno ben figurato e hanno tratto indicazioni positive in vista della gara prevista tra tre giorni. Vanessa Ferrari, Martina Maggio, Asia D’Amato, Alice D’Amato cercheranno di staccare il pass per la finale della gara a squadre, la bresciana inseguirà l’atto conclusivo al corpo libero. In gara anche Lara Mori come individualista.

Enrico Casella, DT della Nazionale Italiana di ginnastica artistica, ha analizzato la prova ai microfoni della Federginnastica: “Molto bene sui venticinque metri, alla parallela asimmetrica e a trave. Abbiamo avuto invece un piccolo problema al corpo libero con Martina Maggio che nella seconda diagonale ha sentito un fastidio ad un ginocchio e per precauzione si è fermata. Niente di grave ma abbiamo preferito fermarla. Anche Lara ha accusato un risentimento alla schiena quindi ha fatto un po’ di meno, presentando comunque la sua routine senza altri problemi“.

Il tecnico bresciano ha poi concluso: “Sono comunque soddisfatto. Vanessa su “Con te partirò”, un brano conosciuto in tutto il mondo, ha fatto un’ottima impressione. Alice non si presentava al meglio da qualche tempo ed oggi è apparsa in ottima forma, al pari di Asia. Abbiamo fatto, insomma, un’ottima figura. Le ragazze sono tranquille e regna un’ottima atmosfera. Per la gara risolveremo questi piccoli acciacchi e ci faremo trovare al top”.

Photo LiveMedia/Filippo Tomasi

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Ciclismo, Olimpiadi Tokyo. Alejandro Valverde si propone per una medaglia: “Percorso buono per le mie caratteristiche”

Equitazione, Olimpiadi Tokyo: i favoriti gara per gara di salto, completo e dressage