Volley femminile, Nations League 2021: la Cina si sbarazza dell’Italia in tre set. Decima sconfitta per le azzurre

La Cina vince in maniera netta la sfida di Nations League contro l’Italia. Le asiatiche si sono imposte con il punteggio di 25-19 25-11 25-19. Le campionesse olimpiche hanno messo in campo tutto il meglio del proprio repertorio. Sugli scudi una fantastica Yingying Li autrice di ben 18 punti. Tra le azzurre la migliore realizzatrice è stata Camilla Mingardi con 12 punti a referto.

Azzurre un po’ distratte in avvio di match, ne approfitta Li che mette giù ben tre punti consecutivi che valgono il 4-8. La Cina varia molto il gioco offensivo, potendo contare anche su una difesa molto efficiente, il primo tempo di Yan segna il 7-13. Le ragazze di Bregoli provano a reagire ma l’ace di Li, con la complicità di Melli, spegne le velleità delle italiane (11-18). Nel finale la nazionale asiatica gestisce il tentativo di rimonta dell’Italia e chiude sul 19-25.

Le azzurre in avvio di secondo set provano a rimanere in scia ma un fischio dell’arbitro, per un presunto quarto tocco dell’Italia dopo un contrasto a rete, fa innervosire Bregoli e l’intera squadra (3-6). L’Italia non reagisce all’evento avverso e comincia a sbagliare troppo, la Cina non si fa pregare e si affida alla solita incontenibile Li per allungare fino al 7-15. Nella seconda parte del parziale si spegne completamente la luce in casa azzurra, in particolare Omoruyi non riesce a tenere in ricezione sul servizio di Yuan consegnando di fatto il parziale alle asiatiche che si impongono 11-25. Nel secondo set è troppo netta la differenza tecnica tra le due squadre.

Nel terzo set finalmente l’Italia riesce a mettere il naso avanti affidandosi a MingardiMelli che giocano con grande coraggio, sfruttando anche un leggero calo delle avversarie (8-6). Purtroppo le cinesi nella parte centrale del parziale alzano nuovamente il livello del proprio gioco soprattutto in difesa, con le ragazze di Bregoli che diventano di colpo troppo fallose e consentono alle asiatiche di riportarsi avanti (13-15). L’andamento del match non cambia la vincente parallela di Zhang fissa il punteggio sul 15-19. Nel finale le ragazze di Ping Lang controllano e vincono 19-25.

Foto: FIVB

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

LIVE Italia-Cina 19-25 11-25 19-25, Nations League volley femminile in DIRETTA: le asiatiche si impongono in tre set

Europei calcio 2021, Francesco Acerbi: “Fossi Mancini non cambierei formazione con la Svizzera…”