VIDEO MotoGP, Highlights GP Catalogna 2021: Oliveira vince, Valentino Rossi cade, Bagnaia 7°

Miguel Oliveira ha vinto il GP di Catalogna 2021, settima tappa del Mondiale MotoGP disputata sul circuito di Barcellona. Il portoghese si è imposto a sorpresa in sella alla KTM. Successo meraviglioso per il lusitano, che è scattato brillantemente e poi ha cercato di forzare il ritmo. Successivamente ha contenuto il tentativo di rimonta di Fabio Quartararo e si è involato verso un meraviglioso successo.

Il francese Johann Zarco chiude in seconda posizione con la Ducati Pramac e recupera punti preziosi nei confronti di Fabio Quartararo in classifica generale. Il transalpino era il favorito della vigilia, ma poi nel finale di gara gli si è aperta la tuta e si è dovuto difendere, accontentandosi della quarta piazza (ha ricevuto tre secondi di penalità per un’uscita di pista). L’alfiere della Yamaha Petronas ha chiuso alle spalle della Ducati ufficiale di Jack Miller, precedendo la Suzuki del Campione del Mondo Joan Mir e l’altra Yamaha di Maverick Vinales.

Francesco Bagnaia ha recuperato un paio di posizioni rispetto alle qualifiche e ha così chiuso in settima piazza, riscattando però soltanto parzialmente la caduta del Mugello e allontanandosi ulteriormente dalla vetta della classifica generale. Il piemontese non è riuscito a brillare con la sua Ducati ufficiale, non dando mai l’impressione di poter andare oltre. Franco Morbidelli è invece scivolato all’indietro di quattro piazze e si è dovuto accontentare del nono posto con la Yamaha Petronas, palesando delle criticità con una moto ormai vecchia di due anni.

Valentino Rossi è caduto quando mancavano nove tornate al termine della gara e mentre girava al limitare della zona a punti, in grandissima difficoltà in sella alla sua Yamaha Petronas. Ennesima scivolata per il Dottore, volato a terra da solo e sempre più in difficoltà in questa stagione nefasta. Di seguito il VIDEO con gli highlights e la sintesi del GP di Catalogna.

VIDEO HIGHLIGHTS GP CATALOGNA MOTOGP 2021

Foto: MotoGP.com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, pagelle GP Catalogna 2021: Oliveira d’autorità, Quartararo penalizzato e nuova caduta per Valentino Rossi

MotoGP, Enea Bastianini: “Sono molto contento di questo decimo posto. Gara dura, ho sofferto il drop della gomma”