VIDEO MotoGP, Francesco Bagnaia: “Domani proverò il time attack, mi mancano ancora 3-4 decimi sul passo”

Si potrebbe dire inizio di weekend del Gran Premio di Germania particolare per Francesco “Pecco” Bagnaia. Il portacolori della Ducati ha chiuso la sua giornata del Sachsenring addirittura all’ultimo posto, col tempo di 1:22.211 con un distacco abissale di ben 1.521 da Miguel Oliveira che ha spinto la sua KTM alla migliore prestazione.

Il centauro piemontese ha preferito concentrarsi sul lavoro a livello di gomme e passo gara, ottenendo feedbacks positivi, con una costanza di rendimento davvero interessante, come ha sottolineato lui stesso al termine della FP2 ai microfoni di Sky Sport.

Il pilota della scuderia di Borgo Panigale si è interessato talmente tanto al lavoro sulle gomme che non ha nemmeno provato il time attack per assicurarsi la top10 in vista delle qualifiche di domani. C’è tempo ancora nella FP3, sfruttando un meteo che, rispetto al solito, sta proponendo una Sassonia torrida e assolata.

VIDEO: LE PAROLE DI PECCO BAGNAIA


 

Credit: MotoGP.com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

MotoGP, Enea Bastianini: “Una giornata positiva, devo imparare a guidare la Ducati al Sachsenring”

F1, Esteban Ocon: “Le vetture hanno un buon passo. Possiamo progredire ancora”