LIVE Italia-Giappone 15-12, World League pallanuoto in DIRETTA: Settebello vola in semifinale!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

18.25 Grazie per averci seguito e appuntamento al prossimo live!

18.20 Italia che vince una partita infinita causa il temporale, Giappone che nel finale ci prova ma non mette paura al Settebello che vola in semifinale.

Finale della partita, Italia-Giappone 15-12.

Ancora gol del Giappone, Okawa, Italia-Giappone 15-12.

Rete del Giappone su rigore con Arai, Italia-Giappone 15-11.

Gooooooool dell’Italia con Bodegas, Italia-Giappone 15-10.

Rete del Giappone con Araki, Italia-Giappone 14-10.

Il Giappone sbaglia un rigore!

Gol del Giappone con Takata, Italia-Giappone 14-9.

Reteeeeeeeee ancora dell’Italia con Bodegas, Italia-Giappone 14-8.

Segna l’Italia con Echenique, Italia-Giappone 13-8.

Rete del Giappone su rigore con Iniba, Italia-Giappone 12-8.

Inizia l’ultimo quarto, possesso per l’Italia.

Finisce il terzo quarto, Italia-Giappone 12-7.

Rigore segnato dall’Italia con Di Fulvio, Italia-Giappone 12-7.

Gooooooooool dell’Italia, Alesiani, reazione azzurra, Italia-Giappone 11-7.

Rete ancora del Giappone con Shiga, Italia-Giappone 10-7.

Segna il Giappone con Arai, Italia-Giappone 10-6.

Rete dell’Italia con Presciutti, da posizione esterna compie sigla un bel gol, Italia-Giappone 10-5.

Inizia il terzo quarto, possesso per l’Italia.

Finisce il secondo quarto, Italia-Giappone 9-5.

Segna il Giappone, tiro dalla posizione esterna che fredda il portiere, Italia-Giappone 9-5.

Gooooooooool, segna l’Italia con un tiro di fronte al portiere, Italia-Giappone 9-4.

Segna il Giappone con un tiro ravvicinato, Italia-Giappone 8-4.

Reteeeeeeee dell’Italia, allo scadere dei dieci secondi, Italia-Giappone 8-3.

Rete del Giappone dopo una bella azione corale, Italia-Giappone 7-3.

Gooooooooooooool, bella marcatura da posizione esterna per l’Italia, Italia-Giappone 7-2.

Altra rete Italiana botta dalla distanza ravvicinata! Italia-Giappone 6-2.

Gooooooool dell’Italia, reagiscono subito gli azzurri, Italia-Giappone 5-2.

Rete del Giappone con un tiro dall’esterno, Italia-Giappone 4-2.

Inizia il secondo quarto, posso per il Giappone.

Finisce il primo quarto, Italia-Giappone 4-1.

Segna l’Italia dalla distanza ravvicinata, Italia-Giappone 4-1.

Rete dell’Italia con Figlioli su rigore! Italia-Giappone 3-1.

Palo del Giappone con un tiro dalla distanza.

Segna l’Italia con un tiro dalla distanza, Italia-Giappone 2-1.

Tiro fuori del Giappone che ci prova da posizione esterna.

Pareggio dell’Italia con un tiro dalla distanza ravvicinata, Italia-Giappone 1-1.

Rete del Giappone, Italia-Giappone 0-1.

8′ Inizia la partita!

16.30 Temporale in corso, la sfida non parte.

16.23 Nei due quarti di giornata già giocati, la Francia perde contro gli Usa di misura per 11-12, mentre la Grecia demolisce la Georgia per 20-8.

16.18 Il commento del commissario tecnico Alessandro Campagna alla fine della partita con la Francia. “Anche oggi abbiamo disputato una buona partita sul piano dell’attenzione, della concentrazione e del ripetto degli avversari. Era questo che avevo chiesto principalmente alla squadra. Abbiamo alternato il pressing alla zona M nel finale e ci siamo adattati al criterio dell’arbitraggio. Mi piace l’opportunità di sfruttare questo torneo per provare diverse tattiche di gioco. I ragazzi si sono impegnati. Adesso testa al Giappone che gioca in maniera poco convenzionale allo stile europeo e merita la massima attenzione, concentrazione e rispetto. Dobbiamo preparare bene la partita, che resta comunque un quarto di finale. Si comincia a giocare ad eliminazione diretta e vogliamo arrivare fino alla fine”.

16.13 Giocatori che ancora non si vedono in vasca, potrebbe esserci qualche minuto di ritardo.

16.08 Ricordiamo che la squadra nipponica ha chiuso il girone B con tre sconfitte e 44 gol subiti.

16.03 Gli azzurri hanno sconfitto la squadra di Vukanic per 14-7 (4-1, 4-4, 3-0, 3-2) con tripletta di Velotto, doppiette di Luongo, Echenique e Presciutti, gol di Di Fulvio, Figlioli, Figari, Alesiani e Dolce.

15.58 L’Italia dopo aver superato agevolmente la Francia, chiudendo al primo posto il gruppo A, affronta ora il Giappone.

15.53 il quadro dei Quarti di finale:
(A) 2A-3B alle 12:45 Francia-USA, 11-12.
(B) 3A-2B alle 14:30 Grecia-Georgia, 20-8.
(C) 1A-4B alle 16:15 Italia-Giappone
(D) 4A-1B alle 18:00 Kazakistan-Montenegro

15.48 Buona sera e benvenuti alla diretta live testuale di Italia-Giappone, quarto di finale della Superfinale di World League di Pallanuoto maschile.

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Giappone, quarto di finale della Superfinal di World League di Pallanuoto. Il Settebello è a Tblisi, in Georgia, per l’ultimo test importante in vista dei Giochi Olimpici di Tokyo.

Nella fase preliminare le otto squadre finaliste erano divise in due gironi. Gruppo A con Grecia, Francia, Kazakistan e Italia; gruppo B con Montenegro, Stati Uniti, Giappone e Georgia. Il Settebello campione del mondo e bronzo olimpico ha battuto all’esordio il Kazakistan, nella seconda sfida la Grecia e nella terza la Francia, conquistando il primo posto nel girone e il diritto di affrontare oggi nel quarto di finale la quarta e ultima classificata dell’altro gruppo, il modesto Giappone.

Ridotta a quindici giocatori la rosa che nelle ultime settimane si stava allenando tra Siracusa ed Ostia. In ogni caso, le scelte non sono definitive: c’è ancora tempo per scegliere i tredici che voleranno alle Olimpiadi in Giappone.

Il CT Alessandro Campagna ha convocato questi 15 atleti: Jacopo Alesiani e Vincenzo Dolce (AN Brescia), Marco Del Lungo (Esercito/AN Brescia), Matteo Aicardi, Francesco Di Fulvio, Nicholas Presciutti e Alessandro Velotto (Esercito/Pro Recco), Gonzalo Echenique, Nicolò Figari, Pietro Figlioli e Stefano Luongo (Pro Recco), Andrea Fondelli (RN Savona), Luca Damonte e Gianmarco Nicosia (Telimar Palermo), Michael Bodegas (Barceloneta).

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Italia-Giappone, quarto di finale della Superfinal di World League di Pallanuoto: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Inizio alle ore 16.15. Buon divertimento!

Foto Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

LIVE Sonego-Sousa, Wimbledon 2021 in DIRETTA: diluvia in Gran Bretagna! Match cancellato: l’azzurro non gioca

Pallanuoto, World League 2021: Italia-Giappone 15-12. Il Settebello va in semifinale!