LIVE Atletica, Campionati Italiani in DIRETTA: Sibilio, Derkach, Zoghlami, Bocchi e Marchiando volano alle Olimpiadi! 20.38 per Desalu

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

20.43 La nostra DIRETTA LIVE della terza ed ultima giornata dei Campionati Italiani di atletica finisce qui. Grazie per averci seguito e rimanete su OA Sport per cronache ed analisi su questa tre giorni. Un caro saluto e a presto.

20.41 Cala il sipario quindi su questi Campionati Italiani Assoluti di atletica che hanno visto grandi soddisfazioni anche in quest’ultima giornata con le qualificazioni olimpiche ottenute da Alessandro Sibilio nei 400 metri ad ostacoli maschili, Eleonora Marchiando nei 400 metri ad ostacoli femminili, Dariya Derkach nel salto triplo femminile, Tobia Bocchi nel salto triplo maschile e Ala Zoghlami nei 3000 siepi maschili.

20.37 Lacrime per Chiara Rosa che mostra la maglietta con scritto “E’ stato bellissimo”: si tratta del suo ultimo Campionato Italiano.

20.36 Questa la classifica dei 3000 siepi maschili:

1 69 ZOGHLAMI Ala 1994 SM PD131 G.S. FIAMME ORO PADOVA 8:17.65
2 53 CHIAPPINELLI Yohanes (I) 1997 SM BO011 C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 8:25.32
3 58 GERRATANA Giuseppe 1992 SM RM053 C.S. AERONAUTICA MILITARE 8:50.59
4 57 GASMI Abderrazzak 2001 PM FI018 TOSCANA ATLETICA FUTURA 8:59.91
EQUIPARATO/A MAROCCO
5 52 CANNIZZARO Carmelo 2001 PM RG444 A.S. DIL. LIB. RUNNING MODICA 9:02.63
6 61 MARTEDDU Tito 1999 PM LI035 ATL.LIBERTAS UNICUSANO LIVORNO 9:03.69
7 55 FONTANA GRANOTTO Marco 2000 PM VR761 EXPANDIA ATL. INSIEME VERONA 9:09.33
8 54 DONE’ Riccardo 1995 SM TV338 ATLETICA MOGLIANO 9:10.19
9 63 SAHRAN Zouhir 2001 PM SR128 A.S. DIL. MILONE 9:11.42
EQUIPARATO/A MAROCCO
10 60 GOFFI Stefano 1997 SM BS082 POLISPORTIVA G.B. VIGHENZI 9:13.71
11 47 AUGIMERI Raffaele 2003 JM BA091 ATL. ADEN EXPRIVIA MOLFETTA 9:14.69
12 49 BONAN Marco 2000 PM TN109 U.S. QUERCIA TRENTINGRANA 9:15.60
13 67 STEFFANONI Giovanni 1999 PM SO255 POL. ALBOSAGGIA 9:17.11
14 59 GHENDA Stefano 1993 SM TV354 TREVISATLETICA 9:20.22
15 50 BONI Roberto 1999 PM RE105 G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA 9:23.59
16 66 SOTTOCORNOLA Mattia 1988 SM CO208 ATL. LECCO-COLOMBO COSTRUZ. 9:25.83
17 56 FURLANI Stefano 1993 SM VI626 ATL.VICENTINA 9:26.24
18 65 SCARLATO Douglas 1997 SM PE001 ASD U.S. ATERNO PESCARA 9:31.07
19 68 ZANETTI Luca 2000 PM RM555 A.S.D. ATLETICA FUTURA ROMA 9:33.88

20.34 NOOOOOOOOOO!!!! INFORTUNIO PER SIMONE FORTE!!! FINISCE LA GARA PER LUI E IL SOGNO TOKYO! Si è strappato durante la rincorsa.

20.32 Intanto Fassinotti chiude la gara del salto in alto con 2.26.

20.30 ZOGHLAMI!!!! CHE GARA!!! CHE TEMPO!!! MINIMO OLIMPICO NEI 3000 SIEPI!! 8:17.65!!

20.28 29 TITOLI ITALIANI PER CHIARA ROSA! Incredibile la padovana che vince ancora il getto del peso.

20.25 Molinarolo si ferma a 4.56 e chiude così la gara del salto con l’asta femminile.

20.22 Cominciano i 3000 siepi maschili.

20.21 2.26 PER MARCO FASSINOTTI! MIGLIOR RISULTATO STAGIONALE!

20.19 Sbaglia di pochissimo Fassinotti a 2.26 al primo tentativo.

20.18 Non ce la fa Stefano Sottile ai 2.23! Titolo italiano nel salto in alto per Marco Fassinotti.

20.16 Martina Merlo vince i 3000 siepi femminili con il tempo di 10 minuti netti.

20.15 Continua il percorso netto di Fassinotti! Ottimo il salto anche a 2.23. Rimane solo l’ultimo tentativo per Stefano Sottile.

20.14 Molinarolo supera anche i 4.50! Veramente una grande gara la sua.

20.12 Elisa Molinarolo è campionessa italiana nel salto con l’asta femminile: decisiva la misura a 4.40.

20.10 Salto nullo per Tobia Bocchi al terzo tentativo: probabilmente un calo di tensione dopo l’obiettivo olimpico raggiunto.

20.07 Nel salto con l’asta femminile, riesce a fare la misura a 4.40 Elisa Molinarolo. Due errori invece per Sonia Malavisi.

20.06 Anche Fassinotti riesce a superare i 2.20 nel salto in alto.

20.05 Cominciano i 3000 siepi femminili, successivamente ci saranno quelli maschili.

20.03 Stefano Sottile è il primo a raggiungere i 2.20 nel salto in alto maschile.

19.59 Questa la classifica ufficiale dei 200 metri femminili:

1 4 64 KADDARI Dalia (I) 2001 PF PD131 G.S. FIAMME ORO PADOVA 22.89
Campionessa Italiana AS TESPIENSE QUARTU
2 6 54 BONGIORNI Anna 1993 SF BO011 C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 23.18 12.0
3 3 79 SIRAGUSA Irene 1993 SF RM052 C.S. ESERCITO 23.38 11.0
4 1 75 RICCI Eleonora 2001 PF PI081 ATLETICA CASCINA 23.53 10.0
5 8 72 PAVESE Alessia (I) 1998 SF RM053 C.S. AERONAUTICA MILITARE 23.55
ATL. BS ’50 METALLURG. S.MARCO
6 2 53 BERTON Aurora 2000 PF UD018 LIBERTAS FRIUL PALMANOVA 23.57 9.0
7 7 52 BELLINAZZI Giorgia 2000 PF PN039 ATL BRUGNERA PN FRIULINTAGLI 23.94 8.0

19.58 Grande regolarità per l’atleta delle Fiamme Oro Padova che continua a correre i 200 metri su ottimi tempi.

19.56 DALIA KADDARI CAMPIONESSA ITALIANA! 22.89 CON VENTO NULLO!

19.53 Sta per partire la finale dei 200 metri femminili.

19.52 Questa la classifica ufficiale dei 200 metri maschili:

1 5 29 DESALU Eseosa Fostine 1994 SM RM056 G.A. FIAMME GIALLE 20.38
2 4 35 INFANTINO Antonio Balda 1991 SM BZ066 ATHLETIC CLUB 96 ALPERIA 20.96
3 8 34 GUGLIELMI Federico 2002 JM VE471 ASD ATLETICA BIOTEKNA 21.04
4 3 39 MANENTI Davide 1989 SM RM053 C.S. AERONAUTICA MILITARE 21.08
5 6 48 PETTOROSSI Diego Aldo 1997 SM LI035 ATL.LIBERTAS UNICUSANO LIVORNO 21.15
6 7 26 CAPPELLETTI Filippo 2003 JM VA119 ATL. O.S.A. SARONNO LIB. 21.23
7 2 47 ORI Alessandro 2000 PM MO052 A.S. LA FRATELLANZA 1874 21.45
8 1 30 FEDERICI Andrea 1997 SM VE471 ASD ATLETICA BIOTEKNA 21.55

19.50 TOBIA BOCCHI!!!!! TOBIA BOCCHI!!!!! MINIMO OLIMPICOOOOOOOO!!!! VENTO NULLO!!! 17.14!! TOKYO ANCHE PER LUI!

19.48 FAUSTO DESALU CAMPIONE ITALIANO! 20.38 CON DUE METRI DI VENTO IN FACCIA!

19.46 Sta per cominciare la finale dei 200 metri maschili con un super favorito: Fausto Desalu.

19.45 Secondo nullo di fila per Simone Forte che quindi corre qualche rischio per la qualificazione agli ultimi tre salti finali.

19.42 Apre con 16.86 Tobia Bocchi nel salto triplo maschile.

19.39 Questi i tempi ufficiali dei 400 metri ad ostacoli femminili:

1 4 49 MARCHIANDO Eleonora 1997 SF AO004 ATLETICA SANDRO CALVESI 55.16
2 6 57 OLIVIERI Linda (I) 1998 SF PD131 G.S. FIAMME ORO PADOVA 55.54
3 5 58 PEDROSO Yadisleidy (I) 1987 SF RM053 C.S. AERONAUTICA MILITARE 55.79
4 3 42 FOLORUNSO Ayomide Temil (I) 1996 SF PD131 G.S. FIAMME ORO PADOVA 56.05
5 8 63 SARTORI Rebecca (I) 1997 SF PD131 G.S. FIAMME ORO PADOVA 57.00
6 7 36 CASAGRANDE MONTESI Auro 1998 SF MI077 CUS PRO PATRIA MILANO 57.90
7 1 37 CAVALLERI Valentina 1995 SF RM052 C.S. ESERCITO 57.93
8 2 60 PETERLE Jessica 1997 SF TN109 U.S. QUERCIA TRENTINGRANA 59.83

19.37 Eleonora Marchiando sorprende tutti e si guadagna il titolo di campionessa italiana nei 400 metri ad ostacoli femminili. Bene anche Linda Olivieri e Yadisleidy Pedroso.

19.35 MARCHIANDOOOOOOOOOOOO!!! CHE MIGLIORAMENTO!!!! C’E’ IL MINIMO OLIMPICO!!!! 55.16!!! MEZZO SECONDO IN MENO DEL SUO RECORD PERSONALE!!! PAZZESCO!!

19.33 Questo il podio del lancio del disco maschile:

1 93 FALOCI Giovanni (SM35) 56.71 58.91 60.10 57.13 59.07 59.94 60.10
RM056 G.A. FIAMME GIALLE
2 91 DI MARCO Nazzareno (SM35) X 58.23 X X 58.65 X 58.65
PD131 G.S. FIAMME ORO PADOVA
3 97 MANNUCCI Alessio (SM) 56.94 X 54.82 55.11 56.43 57.53 57.53
RM053 C.S. AERONAUTICA MILITARE

19.31 Sta per cominciare anche la finale dei 400 metri ad ostacoli femminili.

19.28 Questa la classifica dei 400 metri ad ostacoli maschili:

1 3 22 SIBILIO Alessandro 1999 PM RM056 G.A. FIAMME GIALLE 48.96
2 5 17 MONTEFALCONE Gabriele 1997 SM RM243 SPORT RACE S.S.D. A R.L. 50.20
3 4 3 BENCOSME DE LEON Jose R 1992 SM RM056 G.A. FIAMME GIALLE 50.74
4 6 23 VEROLI Lorenzo (I) 1992 SM RM002 G.S. FIAMME AZZURRE 51.96
5 7 12 GAGGIOLI Wilhelm Jacopo 1995 SM FI018 TOSCANA ATLETICA FUTURA 52.28
6 2 18 PINA BARROS Joao Carlos 1999 PM AO004 ATLETICA SANDRO CALVESI 52.31
7 1 7 CARENA Stefano 1995 SM TO226 S.A.F.ATLETICA PIEMONTE A.S.D. 52.40
8 8 14 LAMBRUGHI Mario 1992 SM MI080 ATL. RICCARDI MILANO 1946 52.60

19.27 Non c’è il minimo olimpico per lui, ma considerato il ranking, la qualificazione è pressoché certa.

19.25 ALESSANDRO SIBILIO!!! GIOCHI OLIMPICI!!!! 48.96!!!!!! TOKYOOOOOOOO!!!!

19.21 Sta per cominciare la finale dei 400 metri ad ostacoli maschili.

19.17 Giovanni Faloci rimane in testa nel lancio del disco maschile dopo il quarto tentativo.

19.14 Questi i tempi ufficiali dei 1500 metri femminili:

1 55 BATTOCLETTI Nadia 2000 PF RM002 G.S. FIAMME AZZURRE 4:09.38
2 75 ZENONI Marta 1999 PF BG003 ATL. BERGAMO 1959 ORIOCENTER 4:09.79
3 56 BORTOLI Elisa 1994 SF RM052 C.S. ESERCITO 4:12.55
4 59 DEL BUONO Federica 1994 SF BO011 C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 4:14.18
5 67 PELLICORO Laura 2000 PF MI221 BRACCO ATLETICA 4:15.36
6 74 VISSA Sintayehu 1996 SF PN039 ATL BRUGNERA PN FRIULINTAGLI 4:16.08
7 63 MAJORI Micol 1998 SF MI089 PRO SESTO ATL. 4:16.31
8 65 MORETTON Michela 2000 PF TV339 ATLETICA PONZANO 4:19.10
9 58 CORTESI Federica 1999 PF BG223 ATL. VALLE BREMBANA 4:27.28
10 51 ALGERI Arianna 2004 AF BG003 ATL. BERGAMO 1959 ORIOCENTER 4:34.83

19.12 La trentina si è accasciata a terra dopo il traguardo: ha dato tutto. Adesso la stanno bagnando, essendo molto disidratata per il caldo umido di oggi a Rovereto.

19.11 NADIA BATTOCLETTI STRARODINARIA! CHE SPRINT NEL FINALE PER VINCERE I 1500 METRI!

19.08 Nel salto con l’asta femminile sono in due ad aver fatto un percorso impeccabile a 4.15: Maria Roberta Gherca e Francesca Semeraro.

19.03 Si migliora Giovanni Faloci: 60.10 per lui e la leadership è sempre più al sicuro.

19.01 Questi i risultati della prima delle due serie dei 1500 metri donne:

1 64 MOLTENI Cristina 2000 PF SO219 G.P. VALCHIAVENNA 4:27.73
2 61 GIOBELLI Sofia 1996 SF BS181 ATL. BS ’50 METALLURG. S.MARCO 4:29.74
3 69 PRATI Matilde 2004 AF VR784 FONDAZIONE M. BENTEGODI 4:30.12
4 54 BALDINI Federica 1998 SF GE002 A.S.D. C.U.S. GENOVA 4:30.84
5 68 PINNA Claudia 1977 SF40 CA001 C.U.S. CAGLIARI 4:31.48
6 72 TERENZIANI Sofia 2002 JF VR762 ATL. VERONA ASD PINDEMONTE 4:34.96
7 62 GIUSEPPETTI Elisa 2000 PF RM131 A.S.D. ACSI ITALIA ATLETICA 4:37.03
8 57 CALDARINI Livia 2002 JF RI223 ATL.STUD. RIETI ANDREA MILARDI 4:37.16
9 66 NIEDDU Raimonda 1987 SF CA239 A.S.D. CAGLIARI ATLETICA LEGGE 4:38.65
10 70 SABBATINI Ilaria 1994 SF MC004 ATL. AVIS MACERATA 4:44.90

18.59 Adesso in testa nel lancio del disco maschile c’è Giovanni Faloci con la misura di 58.91.

18.56 Questo il podio del salto triplo femminile:

1 206 DERKACH Dariya (SF) 14.32 14.31 14.47 – – – 14.47 –
RM053 C.S. AERONAUTICA MILITARE +2.1 +1.5 +0.5
2 204 CESTONARO Ottavia (SF) 13.92 X 14.07 13.95 X 14.09 14.09 –
BO011 C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA +3.0 +2.4 +1.1 +0.5
3 221 ZANON Veronica (PF) X 13.21 X 13.03 X X 13.21 –
PD140 ASSINDUSTRIA SPORT +1.7 +1.3

18.54 Parte la prima delle due serie dei 1500 metri donne.

18.51 Dariya Derkach salta anche il quinto salto: l’obiettivo è stato ampiamente raggiunto con la qualificazione olimpica, il primato personale e il quarto miglior salto della storia del triplo italiano.

18.49 Questa la classifica dei 1500 metri maschili:

1 19 ZERRAD Mohamed 1993 SM VE471 ASD ATLETICA BIOTEKNA 3:39.31
2 11 NIKOLLI David 1994 SM NA992 CAIVANO RUNNERS 3:39.55
EQUIPARATO/A ALBANIA
3 2 ARESE Pietro 1999 PM RM056 G.A. FIAMME GIALLE 3:40.48
S.A.F.ATLETICA PIEMONTE A.S.D.
4 3 BOUIH Yassin 1996 SM RM056 G.A. FIAMME GIALLE 3:40.91
5 4 BUSSOTTI NEVES JUNIOR J (I) 1993 SM RM052 C.S. ESERCITO 3:41.44
6 16 RIVA Pietro 1997 SM PD131 G.S. FIAMME ORO PADOVA 3:42.24
7 6 EL BIR Ayyoub 1998 SM VE471 ASD ATLETICA BIOTEKNA 3:44.39
8 7 ELLIASMINE Abdelhakim 1999 PM BG003 ATL. BERGAMO 1959 ORIOCENTER 3:44.67
EQUIPARATO/A MAROCCO
9 14 RANUCCI Marco 2001 PM RI223 ATL.STUD. RIETI ANDREA MILARDI 3:45.85
10 9 MARQUEZ Wilson 2000 PM SR248 SIRACUSATLETICA 3:48.49
EQUIPARATO/A REP. DOMINICANA
11 10 MESLEK Ossama (I) 1997 SM VI626 ATL.VICENTINA 3:49.90
12 12 PAGLIONE Leo 1991 SM CB005 GRUPPO SPORTIVO VIRTUS 3:51.44
13 13 PELLEGRINI Pietro 2001 PM TN500 ATLETICA VALLE DI CEMBRA 3:52.56

18.47 ZERRAD VINCE I 1500 METRI! GARA CORSA AD ALTA VELOCITA’! Tempo di 3:39.32.

18.43 Sono iniziati anche i 1500 metri uomini.

18.40 Decide di saltare il quarto salto di gara Dariya Derkach. Non si migliora Ottavia Cestonaro.

18.37 Nazzareno Di Marco vola in testa al lancio del disco con la misura di 58.23.

18.35 Irene Siragusa con un 23.78 stacca il biglietto diretto per la finale, vincendo l’ultima batteria dei 200 metri.

18.32 Questi i risultati ufficiali della terza batteria:

1 3 64 KADDARI Dalia (I) 2001 PF PD131 G.S. FIAMME ORO PADOVA 23.74
2 7 75 RICCI Eleonora 2001 PF PI081 ATLETICA CASCINA 24.09
3 8 73 PEDRESCHI Gaia 1998 SF BS181 ATL. BS ’50 METALLURG. S.MARCO 24.60
4 4 78 SIMONELLI Valeria 1999 PF RI223 ATL.STUD. RIETI ANDREA MILARDI 24.64
5 5 71 OBIJIAKU Ugochinyere Am 2003 JF LU100 A.S. ATLETICA VIRTUS LUCCA 24.84
6 2 50 ACCAME Ilaria Elvira 2001 PF SV070 ATLETICA ARCOBALENO SAVONA 24.95
7 6 59 CRAVEDI Rebecca 1998 SF PC084 ATL. PIACENZA 25.25

18.30 Dalia Kaddari svetta nella terza batteria dei 200 metri con il tempo di 23.74, con vento in faccia e senza spingere più di tanto.

18.28 Questi i risultati della seconda batteria dei 200 metri femminili:

1 7 60 FONTANA Vittoria (I) 2000 PF BO011 C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 23.64
N.ATL. FANFULLA LODIGIANA
2 3 72 PAVESE Alessia (I) 1998 SF RM053 C.S. AERONAUTICA MILITARE 23.79
ATL. BS ’50 METALLURG. S.MARCO
3 8 57 CATTANEO Francesca Roma 1992 SF RM050 S.S. LAZIO ATLETICA LEGGERA 24.37
4 2 76 RICCI Ginevra 2002 JF RI223 ATL.STUD. RIETI ANDREA MILARDI 24.49
5 4 81 VISENTIN Elisa 2002 JF VE471 ASD ATLETICA BIOTEKNA 24.49
6 1 70 NIOTTA Alessia 1997 SF BS181 ATL. BS ’50 METALLURG. S.MARCO 24.77
7 6 55 BONICALZA Sofia 1998 SF MI089 PRO SESTO ATL. 24.78
8 5 74 REGA Denise 1996 SF MI774 TEAM-A LOMBARDIA 25.23

18.27 56.94 per Alessio Mannucci nel lancio del disco maschile: risultato che gli permette di issarsi provvisoriamente al comando.

18.25 Vittoria Fontana vince la seconda batteria dei 200 metri con il tempo di 23.64, una buona prova dopo il bronzo nei 100 metri di ieri.

18.21 Questi i risultati della prima delle quattro batterie dei 200 metri donne:

1 5 54 BONGIORNI Anna 1993 SF BO011 C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 23.81
2 8 52 BELLINAZZI Giorgia 2000 PF PN039 ATL BRUGNERA PN FRIULINTAGLI 24.01
3 4 63 IEZZI Alessandra 2002 JF MI221 BRACCO ATLETICA 24.54
4 1 77 RINNAUDO Carolina 2000 PF PI081 ATLETICA CASCINA 24.58
5 2 58 CAVALLERI Noemi 2001 PF BS181 ATL. BS ’50 METALLURG. S.MARCO 24.66
6 7 68 NARDELLI Petra 1996 SF BZ073 A.S.D. SUEDTIROL TEAM CLUB 24.67
7 6 80 TIRNETTA Alessia 1998 SF RM363 SSD NISSOLINO SPORT SRL ASU 24.80
8 3 61 HARRASSER Ira 2001 PF BZ008 SSV BRUNECK BRUNICO VOLKSBANK 25.13

18.19 Anna Bongiorni conquista la prima batteria dei 200 metri femminili con il tempo di 23.81.

18.18 Questi i risultati della quarta ed ultima batteria dei 200 metri maschili:

1 4 35 INFANTINO Antonio Balda 1991 SM BZ066 ATHLETIC CLUB 96 ALPERIA 21.18
2 3 34 GUGLIELMI Federico 2002 JM VE471 ASD ATLETICA BIOTEKNA 21.39
3 7 49 RICCI Marco 2001 PM RM363 SSD NISSOLINO SPORT SRL ASU 21.64
4 2 38 LURASCHI Edoardo 2002 JM VA119 ATL. O.S.A. SARONNO LIB. 21.81
5 6 24 BIANCHINI Matteo 1999 PM RI223 ATL.STUD. RIETI ANDREA MILARDI 21.92
6 5 31 GALATI Alessandro 1995 SM RM555 A.S.D. ATLETICA FUTURA ROMA 22.12
7 8 21 ANGELINI Lorenzo 1992 SM MC004 ATL. AVIS MACERATA 22.47

18.16 14.47!!! CHE SALTO DI DARIYA DERKACH!! C’E’ LO STANDARD OLIMPICO!!

18.14 14.07 per Ottavia Cestonaro con vento fuori norma! Seconda posizione per lei.

18.12 Questi i risultati della terza delle quattro batterie dei 200 metri maschili:

1 5 29 DESALU Eseosa Fostine 1994 SM RM056 G.A. FIAMME GIALLE 20.84
2 3 26 CAPPELLETTI Filippo 2003 JM VA119 ATL. O.S.A. SARONNO LIB. 21.52
3 6 46 NDIAYE Mame Moussa 1999 PM BG045 ATL. PIANURA BERGAMASCA 21.65
4 2 70 MORO Antonio 1997 SM NU040 AS DELOGU NUORO 21.67
5 4 27 CAVAGNA Enrico 1999 PM TN109 U.S. QUERCIA TRENTINGRANA 21.89
6 7 23 BIANCARDI Luca 2000 PM SV070 ATLETICA ARCOBALENO SAVONA 22.07
7 8 44 MESSINA Paolo 2002 JM TS044 TRIESTE ATLETICA 22.07

18.09 20.85 PER FAUSTO DESALU CON VENTO IN FACCIA! Ha anche mollato nel finale il velocista italiano! Grandissima impressione soprattutto nell’uscita dai blocchi.

18.05 Questa la classifica della seconda batteria dei 200 metri uomini:

1 6 39 MANENTI Davide 1989 SM RM053 C.S. AERONAUTICA MILITARE 21.22
2 8 30 FEDERICI Andrea 1997 SM VE471 ASD ATLETICA BIOTEKNA 21.54
3 2 47 ORI Alessandro 2000 PM MO052 A.S. LA FRATELLANZA 1874 21.56
4 7 50 TANZILLI Simone 1996 SM MI080 ATL. RICCARDI MILANO 1946 21.65
5 5 22 APREA Marcello 1998 SM RE105 G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA 22.12
6 4 33 GRENDENE Stefano 2002 JM VC002 UNIONE GIOVANE BIELLA 22.15
7 3 32 GIANANTONI Marco 1995 SM BO007 S.E.F. VIRTUS EMILSIDER BO 22.18

18.03 Davide Manenti vince la seconda batteria dei 200 metri uomini con un discreto 21.22.

17.55: Pozzato, Lazzari e Gherca superano 3.70 nell’asta donne

17.51: Derkach raggiunge 14.31 ma stavolta con vento a favore di 1.5

17.50: Nella prima batteria dei 200 uomini al via Meriggi, Lattarulo, Libera, Pettorossi, Comoli, Bianciardi, Marani

17.48. Nel triplo Sartori raggiunge il terzo posto con 13.13

17.45: Si è migliorato anche Falloni all’ultimo lancio, con 72.83 ma basta per il terzo posto

17.44: CHE GARAAAAAAAAAA!!! LA VINCE MARCO LINGUA CON 74.27 superando Giorgio Olivieri che al suo ultimo lancio aveva raggiunto 74.22

17.38: Marco Lingua! Raggiunge quota 73.46 e torna in testa. Falloni si ferma a 72.11

17.27: Iniziato il triplo e arriva subito il 14.32 di Darya Derkach con un vento a favore di 2.1. 13.92 per Ottavia Cestonaro, con +3 di vento, terza piazza per Brugnolo con 12.98

17.26: Nel martello Simone Falloni si riprende la testa della gara con 72.68, Lingua lancia a 70.81

17.15: Qualificati per i lanci di finale Lingua, Olivieri, Falloni, Proserpio, Salvaggio, Ongarato, Costa, Risi

17.05: La zampata di Marco Lingua! con 71.75 vola al comando della graduatoria, secondo posto per Olivieri che si migliora ulteriormente a 71.36, terza piazza per Falloni

17.00: Completata la seconda rotazione di lanci. Sempre Falloni, Olivieri, Lingua davanti

16.52: Simone Falloni allunga con 70,83, si migliora anche Olivieri che consolida la seconda piazza con 70.31

16.45: Si migliora Marco Lingua con 67.94 ma mantiene il terzo posto

16.40: Simone Falloni è in testa dopo la prima tornata di lanci: 69.60 per lui, secondo posto per Olivieri con 68.03, terzo posto per Lingua con 65.65

16.35: In pista le batterie e la finale dei 200 piani uomini con i fari puntati su Fausto Desalu, che nelle ultime due stagioni è cresciuto molto ed ha ottenuto anche vittorie importanti a livello internazionale, batterie e finale dei 200 femminili con tante pretendenti di alto livello, i 1500 maschili e femminili, le due finali dei 400 ostacoli con grande attesa in campo maschile per la prova di Alessandro Sibilio e i 3000 siepi maschili e femminili che si preannunciano spettacolari e di ottimo livello.

16.30: A seguire le interessanti finali del triplo femminile con Dariya Derkach che si vuole confermare ad alto livello, l’asta femminile senza la neo-primatista italiana Roberta Bruni ma con Elisa Molinarolo e Sonia Malavisi a caccia del minimo per Tokyo, il peso femminile con Chiara Rosa che punta al titolo tricolore numero 29, il giavellotto femminile con la sfida tra la veterana Zahra Bani e la giovane Carolina Visca, il disco maschile, l’alto maschile senza Gianmarco Tamberi e l’attesissimo triplo maschile con la prima gara “italiana” di Chiebuka Emmanu Ihemeje.

16.28: La prima gara di giornata è il martello uomini con la sfida tra Marco Lingua che dà l’assalto all’ennesimo titolo tricolore

16.25: Buon pomeriggio agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live della terza e ultima giornata dei Campionati Italiani Assoluti che si concludono oggi, dopo tre giorni di gare a Rovereto

Il programma di gareI minimi olimpici per volare a TokyoPresentazione dei campionati italiani di RoveretoLa stagione d’oro di Marcell Jacobs e l’assenza di Filippo Tortu – Programma, Orari, Tv, streaming della terza giornata dei Campionati Italiani di Rovereto – Cronaca della seconda giornata dei Campionati Italiani di Rovereto

Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della terza e ultima giornata dei Campionati Italiani Assoluti che si concludono oggi, dopo tre giorni di gare a Rovereto (in provincia di Trento).

Nella terza giornata andrà in scena la finale del martello maschile con il veterano Marco Lingua a caccia dell’ennesimo titolo tricolore. A seguire le interessanti finali del triplo femminile con Dariya Derkach che si vuole confermare ad alto livello, l’asta femminile senza la neo-primatista italiana Roberta Bruni ma con Elisa Molinarolo e Sonia Malavisi a caccia del minimo per Tokyo, il peso femminile con Chiara Rosa che punta al titolo tricolore numero 29, il giavellotto femminile con la sfida tra la veterana Zahra Bani e la giovane Carolina Visca, il disco maschile, l’alto maschile senza Gianmarco Tamberi e l’attesissimo triplo maschile con la prima gara “italiana” di Chiebuka Emmanu Ihemeje.

In pista le batterie e la finale dei 200 piani uomini con i fari puntati su Fausto Desalu, che nelle ultime due stagioni è cresciuto molto ed ha ottenuto anche vittorie importanti a livello internazionale, batterie e finale dei 200 femminili con tante pretendenti di alto livello, i 1500 maschili e femminili, le due finali dei 400 ostacoli con grande attesa in campo maschile per la prova di Alessandro Sibilio e i 3000 siepi maschili e femminili che si preannunciano spettacolari e di ottimo livello.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della terza e ultima giornata dei Campionati Italiani Assoluti che si concludono oggi, dopo tre giorni di gare a Rovereto (in provincia di Trento). La nostra cronaca testuale inizierà intorno alle 16.00. Buon divertimento!

Foto: Fidal Colombo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Atletica, Campionati Italiani 2021: nei 200 metri trionfa Fausto Desalu in 20”38

Atletica, Campionati Italiani 2021: nei 400 ostacoli pass olimpico per Eleonora Marchiando con 55.16!