Ginnastica artistica, Salvatore Maresca trionfa in World Challenge Cup! Vittoria con 14.9 dopo il bronzo europeo

Salvatore Maresca continua a conquistare gioie a livello internazionale. Dopo essersi messo al collo una spettacolare medaglia di bronzo agli anelli in occasione degli Europei 2021 di ginnastica artistica un paio di mesi fa, il campano ha ruggito anche a Osijek (Croazia) dove è andata in scena una tappa della World Challenge Cup. Il 28enne ha vinto la gara sul suo attrezzo più amato e ha meritatamente fatto festa, dimostrando ancora una volta di meritarsi i massimi palcoscenici internazionali.

Specifichiamo che la World Challenge Cup non va confusa con la Coppa del Mondo: è un circuito di caratura inferiore, anche se spesso i partecipanti sono di assoluto livello (come in questo caso). In questi eventi si sale sul podio, ma non si conquistano medaglie, che sono invece messe in palio soltanto a Olimpiadi, Mondiali, Europei, Giochi Europei, Giochi del Mediterraneo: è così in tutti gli sport, la ginnastica artistica non fa eccezione.

Il ribattezzato Thor ha confezionato un esercizio di assoluto spessore tecnico e ha trionfato col punteggio estremamente notevole di 14.900. Il ragazzo di Castellammare di Stabia ha condiviso il successo con l’austriaco Vinzenz Hoeck, mentre al terzo posto si è piazzato il turco Adem Asil (14.866), il quale ha preceduto il connazionale Ibrahim Colak (14.666 per il Campione del Mondo) e l’ucraino Igor Radivilov (14.600). Il parterre era davvero notevole e questo impreziosisce ulteriormente il sigillo dell’azzurro.

Lorenzo Galli è invece sesto alla sbarra (13.333) nella gara vinta dal croato Tin Srbic (14.900 per il già campione del mondo) davanti all’ungherese Krisztian Balasz (14.433) e al turco Adem Asil (14.133). Yumin Abbadini settimo al cavallo con maniglie dove si è imposto l’albanese Matvei Petrov (15.166), alle sue spalle il kazako Nariman Kurbanov (15.033) e l’ungherese Krisztofer Meszaros (14.066).

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Salvatore Maresca World Challenge Cup ginnastica 2021

ultimo aggiornamento: 13-06-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roland Garros 2021, Novak Djokovic realizza un nuovo record nell’Era Open

ATP Queen’s 2021, Jannik Sinner disputerà il 2° match ufficiale sull’erba in carriera: l’altoatesino si è allenato con Andy Murray