MotoGP, la griglia di partenza di oggi: GP Spagna. Quartararo in pole, Valentino Rossi in sesta fila

Sarà Fabio Quartararo a scattare dalla pole position del GP di Spagna, quarto round del Mondiale 2021 di MotoGP. A Jerez de la Frontera il francese della Yamaha ha realizzato il miglior tempo nelle qualifiche di ieri davanti ad un ottimo Franco Morbideelli (Yamaha Petronas) e al britannico della Ducati Jack Miller.

Ad aprire la seconda fila, in quarta posizione, sarà Francesco Bagnaia con la sua Ducati davanti al giapponese Takaaki Nakagami (LCR Honda) e al francese Johann Zarco (Ducati Pramac). Solo settimo Maverick Vinales con l’altra Yamaha ufficiale.

Grosse difficoltà sia per Marc Marquez sia per  Valentino Rossi, che prenderanno il via rispettivamente dalla quattordicesima e diciassettesima posizione. Entrambi sono stati eliminati nel Q1, con lo spagnolo che sta cercando di recuperare dall’infortunio al braccio e condizionato anche dalla caduta delle FP3, mentre il campione di Tavullia continua nella sua crisi e sarà probabilmente per lui una gara di sofferenza nelle retrovie.

 

GRIGLIA DI PARTENZA GP SPAGNA 2021 MOTOGP

1. Fabio Quartararo (Yamaha)
2. Franco Morbidelli (Yamaha)
3. Jack Miller (Ducati)
4. Francesco Bagnaia (Ducati)
5. Takaaki Nakagami (Honda)
6. Johann Zarco (Ducati)
7. Maverick Vinales (Yamaha)
8. Aleix Espargaró (Aprilia)
9. Alex Rins (Suzuki)
10. Joan Mir (Suzuki)
11. Brad Binder (KTM)
12. Stefan Bradl (Honda)
13. Pol Espargaró (Honda)
14. Marc Marquez (Honda)
15. Enea Bastianini (Ducati)
16. Miguel Oliveira (KTM)
17. Valentino Rossi (Yamaha)
18. Luca Marini (Ducati)
19. Danilo Petrucci (KTM)
20. Alex Marquez (Honda)
21. Iker Lecuona (KTM)
22. Lorenzo Savadori (Aprilia)
23. Tito Rabat (Ducati)

RISULTATI E CLASSIFICA DELLE QUALIFICHE DEL GP DI SPAGNA DI MOTOGP

1 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 288.0 1’36.755
2 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 287.2 1’36.812 0.057 / 0.057
3 43 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team Ducati 298.3 1’36.860 0.105 / 0.048
4 63 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team Ducati 295.8 1’36.960 0.205 / 0.100
5 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 287.2 1’37.008 0.253 / 0.048
6 5 Johann ZARCO FRA Pramac Racing Ducati 294.2 1’37.054 0.299 / 0.046
7 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 288.0 1’37.070 0.315 / 0.016
8 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 288.7 1’37.085 0.330 / 0.015
9 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 289.5 1’37.124 0.369 / 0.039
10 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 287.2 1’37.154 0.399 / 0.030
11 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 288.0 1’37.467 0.712 / 0.313
12 6 Stefan BRADL GER Honda HRC Honda 291.8 1’37.502 0.747 / 0.035
13 44 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team Honda 291.8 1’37.407 0.491 / 0.057 Q1
14 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 291.1 1’37.489 0.573 / 0.082 Q1
15 23 Enea BASTIANINI ITA Avintia Esponsorama Ducati 293.4 1’37.675 0.759 / 0.186 Q1
16 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM 291.1 1’37.746 0.830 / 0.071 Q1
17 46 Valentino ROSSI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 284.2 1’37.915 0.999 / 0.169 Q1
18 10 Luca MARINI ITA SKY VR46 Avintia Ducati 290.3 1’37.925 1.009 / 0.010 Q1
19 9 Danilo PETRUCCI ITA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 284.9 1’38.065 1.149 / 0.140 Q1
20 73 Alex MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL Honda 289.5 1’38.069 1.153 / 0.004 Q1
21 27 Iker LECUONA SPA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 285.7 1’38.139 1.223 / 0.070 Q1
22 32 Lorenzo SAVADORI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 285.7 1’38.325 1.409 / 0.186 Q1
23 53 Tito RABAT SPA Pramac Racing Ducati 287.2 1’38.641 1.725 / 0.316 Q1

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tuffi, Coppa del Mondo Tokyo 2021: Tocci/Marsaglia settimi in qualificazione, none Pellacani/Batki

NBA 2021, i risultati della notte (2 maggio): Jokic trascina i Nuggets. Doncic superstar nel giorno dei finali da brivido