Internazionali d’Italia, Sonego-Rublev rinviata a domani per la pioggia. Previsti due match in un giorno

La sfida dei quarti di finale degli Internazionali d’Italia 2021 tra Lorenzo SonegoAndrey Rublev è stata rinviata a domani a causa della pioggia. Su Roma da questo pomeriggio si è abbattuto un fortissimo acquazzone che ha costretto gli organizzatori a sospendere le partita in corso tra Stefanos TsitsipasNovak Djokovic.

Nonostante l’attesa le condizioni meteo non sono migliorate e quindi la restante parte del programma odierno è stato cancellato. Pochi minuti fa è stato reso noto anche l’ordine di gioco di domani che prevede il match tra l’azzurro e il russo alle ore 11.00 sulla Grand Stand Arena.

La semifinale tra il vincente del match tra SonegoRublev e il trionfatore del quarto di finale tra Tsitsipas Djokovic è prevista domani non prima delle ore 18.30 sul centrale. Di certo questo stravolgimento del programma ha scombussolato anche i piani degli organizzatori e dei giocatori.

Il giorno di riposo aggiuntivo potrebbe aiutare il piemontese reduce da due battaglie sportive contro Gael Monfils  Dominic Thiem. L’azzurro avrà comunque bisogno di mettere in campo tutto il meglio del proprio repertorio per provare a mettere in difficoltà il numero 8 del mondo.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Andrey Rublev Internazionali d'Italia 2021 Lorenzo Sonego

ultimo aggiornamento: 14-05-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Internazionali d’Italia 2021: Nadal e Opelka in semifinale, poi arriva la pioggia

Giro d’Italia 2021, velocisti italiani sempre piazzati. Buon livello, manca qualcosa per vincere