Internazionali d’Italia 2021: Nadal sfida Opelka in semifinale. Sonego-Rublev e Djokovic-Tsitsipas si giocano gli ultimi due posti

La pioggia di ieri ha stravolto il programma degli Internazionali d’Italia 2021. Rafael Nadal ha conquistato la semifinale dove affronterà lo statunitense Reilly Opelka, la grande sorpresa del torneo in corso di svolgimento al Foro Italico. Il campione spagnolo parte nettamente favorito e per l’americano sarà estremamente complicato riuscire a trovare le chiavi giusti per metterlo in crisi.

Per quanto concerne la seconda semifinale degli Internazionali d’Italia 2021 la situazione è abbastanza complessa. A causa della pioggia saranno costretti a tornare in campo Stefanos Tsitsipas Novak Djokovic che ripartiranno dal 6-4 2-1 tutto in favore del greco. Il numero 5 del mondo è avanti anche di un break nel secondo set. Il serbo sarà chiamato a ribaltare la situazione.

L’altro semifinalista uscirà dalla sfida tra Lorenzo Sonego e Andrey Rublev. A causa dell’acquazzone caduto ieri sulla capitale i due non sono scesi in campo. Una sfida estremamente complessa per il piemontese che però ha già dimostrato di essere in una grande periodo di forma e di poter mettere in crisi qualsiasi avversario.

Da un certo punto di vista il rinvio della partita di ieri potrebbe aver aiutato l’azzurro a recuperare dopo i due match maratona contro Gael MonfilsDominic Thiem. Il 26nne nativo di Torino proverà a mettere in difficoltà il russo con la sua intensità e la sua grinta.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Canoa velocità, Coppa del Mondo Szeged 2021: sprinter azzurri protagonisti in Ungheria

Nuoto di fondo, Gregorio Paltrinieri va a caccia del terzo oro nel Team Event degli Europei 2021