Internazionali d’Italia 2021, l’Italia cala subito gli assi Sinner, Musetti e Fognini

Non c’è il tempo di metabolizzare il torneo di Madrid che il tennis internazionale si è già trasferito nella nostra penisola. In concomitanza con la finale in Spagna che ha visto coinvolto il nostro Matteo Berrettini, sono cominciati gli Internazionali d’Italia 2021; questa seconda giornata vedrà protagonisti cinque degli otto italiani presenti nel tabellone principale.

Jannik Sinner vorrà riscattarsi del brutto ko patito sulla terra iberica contro Alexei Popyrin; il sorteggio ha voluto per la seconda volta consecutiva un possibile incrocio con Rafael Nadal, ma prima bisognerà battere il francese Ugo Humbert sul campo centrale. Il numero 32 al mondo viene da quaranta giorni non proprio felicissimi, con sole due vittorie negli ultimi quattro tornei, ma ha dalla sua l’unico precedente con il ragazzo di Sesto Pusteria risalente alle Next Gen Finals, in cui fu l’unico a sconfiggerlo.

Debutto rognoso anche per Fabio Fognini, anche lui reduce dal secondo turno di Madrid. Il 33enne di Arma di Taggia ritroverà nella cornice del Grand Stand il giapponese Kei Nishikori dopo più di quattro anni: ai tempi fu l’azzurro a prevalere, ma i due scontri precedenti arrisero all’asiatico. A precederlo sarà un altro azzurro, Stefano Travaglia (in tabellone con una wild card), che incrocerà Benoit Paire, tornato a vincere un match la scorsa settimana dopo un digiuno di oltre due mesi.

A chiudere il programma sul secondo campo sarà invece Lorenzo Musetti, che incrocerà le armi con Hubert Hurkacz. Dopo la vittoria a Miami il polacco non ha brillato nei due 1000 sulla terra e il giovane di Carrara vorrà far fruttare la wild card a lui assegnata. Sul Pietrangeli invece il quarto match vedrà protagonista Gianluca Mager in una sfida sulla carta abbastanza chiusa contro Alex de Minaur.

Ad aprire le danze sul campo centrale saranno Daniel Evans e Taylor Fritz per una partita che, al momento, ha ben poco di prevedibile. Interessanti degli scontri che si svolgeranno sul campo 2, con protagonisti i russi Aslan Karatsev e Karen Khachanov; per il semifinalista dell’Australian Open l’avventura romana si apre con Miomir Kecmanovic, mentre all’ex numero 8 al mondo è toccato Federico Delbonis, vittima di Berrettini agli ottavi di Madrid.

INTERNAZIONALI D’ITALIA 2021, PROGRAMMA 10 MAGGIO

CAMPO CENTRALE

Alle 10.00: Daniel Evans VS Taylor Fritz
A seguire, terzo match: Ugo Humbert VS Jannik Sinner

GRAND STAND

Alle 10.00: Stefano Travaglia VS Benoit Paire
A seguire: Kei Nishikori VS Fabio Fognini
Quinto match, non prima delle 19.00: Hubert Hurkacz VS Lorenzo Musetti

PIETRANGELI

Terzo match dalle 10.00: Lloyd Harris VS Cristian Garin
A seguire: Gianluca Mager VS Alex de Minaur
A seguire: Marin Cilic VS Alexander Bublik

CAMPO 2

Alle 10.00: Guido Pella VS Marton Fucsovics
A seguire: Miomir Kecmanovic VS Aslan Karatsev
A seguire: Karen Khachanov VS Federico Delbonis
A seguire: Hugo Dellien VS Adrian Mannarino
A seguire: Aljaz Bedene VS Jan-Lennard Struff

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, Valentino Rossi rinfrancato dopo i Test di Jerez. A Le Mans per iniziare la risalita

Giro d’Italia 2021, tappa di oggi Biella-Canale: il borsino dei favoriti. Peter Sagan in pole